Stroncatura Pure Rutelli boccia il leader Sel «Nostalgico di una sinistra che non c’è più»

Il presidente della Regione Puglia e leader di Sinistra e libertà, Nichi Vendola? «Troppo nostalgico di una sinistra che non esiste più». Parola del leader di Alleanza per l’Italia, Francesco Rutelli, che in un’intervista alla rivista Pocket boccia la politica del governatore e aspirante leader unico della sinistra, che lui stesso ha sostenuto nel 2010 nella campagna elettorale per la reconquista dello scranno di governatore. «Ho appoggiato in Puglia Vendola – sottolinea Rutelli – come presidente della Regione. Ma a livello nazionale oscilla tra eccessi di conversazione ed eccessi di conservazione. Nella seconda categoria – spiega il leader dell’Api – metto il sostegno al sindacalismo più massimalista, la richiesta di ritirare i nostri soldati all’estero, una nostalgia per una sinistra che non c’è più. E, aggiungo, per fortuna».