Su lady Franceschini maldicenze a pioggia

I suoi colleghi in Campidoglio definiscono Michela Di Biase la più modaiola, sempre attenta al minimo dettaglio. Ma anche la più aggressiva. A destra e a sinistra, tra i consiglieri comunali, la compagna di Enrico Franceschini (ministro per i rapporti con il Parlamento), non piace affatto. Dicono addirittura che rida dietro le spalle. Solo maldicenze?