Tangenti Finmeccanica, Lavitola rinviato a giudizio

Valter Lavitola, ex direttore dell'Avanti e consulente Finmeccanica, è stato rinviato a giudizio con l'ex direttore commerciale della holding, Paolo Pozzessere, per corruzione aggravata. È uno dei filoni dell'inchiesta napoletana sulla P4, arrivato nella Capitale. Lavitola e Pozzessere avrebbero versato al presidente della Repubblica di Panama, Ricardo Martinelli, 18 milioni in cambio di lavori per 180 milioni a Finmeccanica.