Tariffe assicurative: calano per le auto, aumentano per le motoRc e inflazione

Leggeri ribassi per le auto, ma anche rincari per le moto, con l'ampia forbice Nord-Sud che non accenna a restringersi e le donne e i giovani particolarmente penalizzati. Questo, in sintesi, l'andamento dei prezzi delle polizze Rc Auto evidenziato dall'abituale indagine trimestrale dell'Ivass, che ha fotografato la situazione al primo luglio 2013. I prezzi medi degli ultimi 12 mesi, afferma l'istituto di vigilanza sulle assicurazioni, sono in calo del 4,2% per le auto guidate da uomini e del 3,5% per le donne. Per i motocicli il balzo è invece di +3,5% per gli uomini e di +1,1% per le donne. Guardando i vari profili degli assicurati-tipo (l'indagine dell'Ivass ne conta ben 11), le variazioni dei prezzi di listino sono le più diverse: si va dal -9,5% per un 18enne con auto 1.300 di cilindrata a benzina al rincaro dell'8,4% per una ragazza della stessa età e che guida la stessa auto.