Tentato omicidio indagati ultras del Milan

Quattro tifosi del Milan sono stati indagati per tentato omicidio e lesioni aggravate per l'aggressione avvenuta l'11 dicembre nell'incontro fra i rossoneri e l'Ajax, disputato al Meazza di Milano. In quella circostanza sei tifosi ospiti furono feriti con armi da taglio e per due di loro fu necessario il trasporto d'urgenza in ospedale, in pericolo di vita. Gli indagati sono tutti milanesi: C.A., di 31 anni, C.T., di 23, P.M., di 28, tutti con precedenti, e B.M., di 25. Noti alla Digos per l'appartenenza al gruppo ultras «Curva Sud Milano». Durante la perquisizione nell'abitazione di C.T. e di B.M. sono stati sequestrati due coltelli multiuso e tre taglierini.