La tentazione di Berlusconi: staccare la spina a Monti

Mentro lo spread ha chiuso a 500 punti base, la tentazione di togliere la fiducia al governo si fa sempre più viva, almeno stando a quando dichiarato da alcuni fonti parlamentari sentite dall'agenzia Agi. Anche la Lega Nord è tornata a chiedere al Pdl di staccare la spina all'esecutivo. Nel frattempo, Berlusconi starebbe continuando a lavorare al progetto del nuovo partito. L’ultima idea? "Grande Italia"

La tentazione c'è ed è forte. Staccare la spina al governo Monti è il pensiero che ricorre nella mente di Silvio Berlusconi. Adesso più che mai. Perché lo spread è tornato a salire (ora è a quota 500 punti), perché la convinzione che sarebbe meglio tornare alle urne per dare all'Italia un governo legittimato e scelto dai cittadini è tornata a farsi viva e perché all'interno del Pdl l'intenzione di togliere la fiducia a Monti è ben presente. 

L’ex premier, in base a quanto riferito all'Agi da fonti parlamentari, non escluderebbe dunque la possibilità di mettere fine in maniera anticipata a quella che lui da sempre ha definito una "parentesi", una "sospensione della democrazia".

Quella di Berlusconi nei confronti di Monti non sarebbe però una bocciatura, anzi. L'ex presidente del Consiglio è consapevole del difficile compito cui è stato chiamato il premier, specie vista la situazione di ingovernabilità del Paese dovuta a una architettura istituzionale inadeguata, apprezza il suo operato e la sua professionalità.

Tuttavia, Berlusconi avrebbe fatto notare ai suoi interlocutori come la risposta dei mercati all’azione del governo dei tecnici non sia affatto sufficiente, proprio per la mancanza di fiducia e di chiarezza nel futuro. Al momento non c'è nessuna decisione ufficiale. Resta la tentazione e l'attesa per la definizione del meccanismo dello scudo anti-spread che verrà assunta dall'Ue. Se questo non dovesse risultare efficace però, la strada per ovviare al contagio e per evitare la deriva greca o quella spagnola sarebbero appunto le elezioni. 

Nei giorni scorsi, e anche oggi stesso, il Carroccio ha chiesto a Berlusconi di togliere la fiducia al governo qualora lo spread avesse superato quota 500. Il Cavaliere non si è sbilanciato, se non per ribadire che l’impennata dello spread (che fu la principale causa delle sue dimissioni) durante la sua presidenza non dipendeva dal governo né da lui stesso.

"Andare alle urne in autunno impedirebbe a Pd e Udc di organizzare un arco costituzionale contro il Pdl", ha riferito all'Agi uno dei big di via dell’Umiltà che ha parlato con il Cavaliere. Nel frattempo, Berlusconi starebbe continuando a lavorare al progetto del nuovo partito. L’ultima idea - secondo quanto appreso dall’Agi - è "Grande Italia".

Commenti
Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 20/07/2012 - 19:43

E dopo che fa? fugge ad hammamet?

tonivall

Ven, 20/07/2012 - 19:52

FATE PRESTO

giottin

Ven, 20/07/2012 - 19:57

Grande Italia? No, no, no, meglio pazza idea. Se è questo il problema....

Cosi_la_penso

Ven, 20/07/2012 - 19:59

evvai berlus, stacca la spina ,ma fallo pero !!! gli altri sono tutti con te !!

Ritratto di Zago

Zago

Ven, 20/07/2012 - 20:13

Farebbe bene a staccare la spina a questo governo che si è dimostrato non all'altezza. Non bastano le parole, ci vogliono i fatti e di fatti ne sono stati fatti ben pochi. Solo tasse che hanno messo l'Italia in recessione e oggi si è visto cosa contiamo in Europa, lo spread è arrivato a quota 500 e la borsa ha perso il 4,38%. Per far questo era capace anche Berlusconi checchè ne dicano gli incopetenti Bersani, Casini e tanti della sinistra.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 20/07/2012 - 20:28

Non esiti, Presidente. Anzi, E' in ritardo. Sfoderi subito la meravigliosa disinvoltura che tutti, tutti tutti gli Italiani Le riconoscono e punti diritto verso i Suoi nobili ideali. Ma vieti a chicchessìa di oltrepassare la soglia del Suo 'Privato', quando 'scende la sera'. !

beckmesser

Ven, 20/07/2012 - 20:31

Prima lo fa meglio è.

Giustopeppe

Ven, 20/07/2012 - 20:40

Non la spina, stacca subito il contatore altrimenti quello si collega ad un’ altra presa

carygrant

Ven, 20/07/2012 - 20:53

e sarebbe anche ora poi Berlusconi al contrario di ciò che si potrebbe pensare non è così irresponsabile e ferma restando la volontà di staccare la spina a questo governo è consapevole che Monti sta affrontando una situazione che definire difficile è un eufemismo. Ma le riforme andavano fatte non solo tentate e la tentazione di mettere tasse su tutto andava tenuta a freno certo con il senno del poi tutto è facile ma se nemmeno un governo di tecnici è riuscito a sistemare le cose allora tanto valeva tenere il governo precedente.

moichiodi

Ven, 20/07/2012 - 20:57

uno dei big di via dell'umilta'?!?!?????!!!!!!! grande italia: che bella idea! a sentirla lo spread svanira' come un mariuolo davanti a zorro! e il pil salirà vertiginosamente. ferrara basta artifici: pensiamo tutti a cose concrete

antonin9421

Ven, 20/07/2012 - 20:59

Bello "Grande Italia". Non hanno più senso altri, tipo 'partito democratico' che di democratico hanno ben poco... o 'italia dei valori', ma quali 'valori'?.. o altri..'di centro', e che vo' dì? O banalità varie: ecologia.. libertà.. stelle... boh!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 20/07/2012 - 21:04

Farebbe bene non solo al Popolo Italiano ma pure a lui personalmente e al parto futuro.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 20/07/2012 - 21:29

Ma davvero? berlusconi che non ha mai capito nulla di politica esprime giudizi su chi gli è maestro!! L'europa ed il mondo intero lo hanno bollato come disastro. Gli italiani sono avvisato, altro che presidenzialismo. Fuori dall'Italia, vada a distruggere altri luoghi. Pensi a stare attento a Casini che gli sta fregando il posto di leader nel PDL

conversano

Ven, 20/07/2012 - 21:33

e ora Silvio

roby55

Ven, 20/07/2012 - 21:38

Caro Cavaliere, ho la sensazione che questa sospensione della democrazia le costerà cara, forse più di quello che lei si aspetta. Lei ha commesso il grave errore di svenderci al rappresentante dei poteri forti finanziari, tradendo il mandato dei suoi elettori. Come ha detto Feltri, la gente è ormai disgustata da questi partiti, ma soprattutto dalla gente che milita in questi partiti. Senza rancore, ma anch'io sto cambiando bandiera alla ricerca di qualcosa di nuovo.

Fontanalui

Ven, 20/07/2012 - 21:46

"Berlusconi che stacca la spina a Monti e perde le elezioni" è una sciagura. "Berlusconi che stacca la spina a Monti e vince le elezioni" potrebbe esserlo altrettanto. Dico potrebbe perchè da un camaleonte come lui mi posso aspettare una capriola politica. Meglio che ce la faccia vedere prima però questa capriola, perchè se non si tratta di una novità forte, quale un accordo politico tra più stati membri per fare la costituente dell'Unione Politica e governare da Bruxelles anzichè da Roma, è meglio che se ne stia zitto zitto quatto quatto

gandalf8

Ven, 20/07/2012 - 21:55

Se è vera la notizia, evidentemente Berlusconi sa cose che lo inducono ad agire con decisione in questa direzione. Mica è fess'!!! Penso, però che la notizia, purtroppo, sia una "bufala"!

FrancescoCeC

Ven, 20/07/2012 - 21:55

E poi cosa fa? L'italia va in bancarotta e si torna a votare con la sinistra che stravince? Con il nostro risicato 20% e il 4% della Lega dove si va.

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Ven, 20/07/2012 - 22:07

"Errare umanum est" Caro Presidente Berlusconi visto che il comportamento "bertoldesco" per Sue lacune non ha dato frutti perche le infiorescenze se c'erano, indifese sono state estirpate miratamente ed il "Suo albero" spoglio vorrebbe tentare la fioritura con conseguente fruttificazione non pensa che il Cittadino che per Lei aveva simpatia e fiducioso aveva creduto nelle Sue capacità di intraprendenza oggi sia dubbioso. Le consiglierei di prendere il coraggio a due mani e senza timori informare l'Elettore di quanto é avvenuto, ci racconti i ricatti subiti (in molti seguono e sono capaci di leggere gli atti predatori che avvengono quotidianamente in Borsa) Coraggio noi rimaniamo in attesa, il tempo è breve. Auguri

gentlemen

Ven, 20/07/2012 - 22:20

Sarebbe ora.......................

Mefisto

Ven, 20/07/2012 - 23:01

Vai Silviooo !!!

paola_2012

Ven, 20/07/2012 - 22:59

Stacchi in fretta la spina! E' inutile che lecchi l'operato di monti, non siamo gli utili idioti che credono agli asini che volano.L'operato di monti è solo un agire sotto dettatura della Merkel, cosa che Berlusconi non ha fatto, meritando derisione dal duo Merkel Sarcosi,e assieme all'uomo del colle, hanno fatto un golpe bianco.

pgbassan

Ven, 20/07/2012 - 23:10

Finalmente. Ma non ci spero.

les paul

Ven, 20/07/2012 - 23:13

A me pare che il PdL e berlusconi stiano facendo dei contorcimenti linguistici degni di Pierferdinando Casini. Basta con il compito difficile di Monti, con l'appoggio con critiche per "il bene dell'Italia", e basta con l'allinearsi a Bersani che da un lato sostiene e appoggia Monti carponi, peggio di Casini, e dall'altro muove critiche, condanne, minacce ecc... che la gente semplice della sinistra prende per impegno politico di governo. Non è vero, la sinistra e la destra stanno appoggiando e favorendo un disastro annunciato. Non c'e' volontà di intervenire nè sugli sprechi giganteschi della pubblica amministrazione e nè sull'evasione fiscale. Quindi staccare la spina è obbligatorio se si cuole salvare l'Italia. Altrimenti continuiamo cosi' ; pero' poi non prendiamocela con Monti, che piu' di questo non sa' fare.

clandest

Ven, 20/07/2012 - 23:14

Staccare la spina? e per far cosa? se non riesce Monti ad abbassare lo spread, dovrebbe riuscirci Berlusconi? follia!

clandest

Ven, 20/07/2012 - 23:17

...in effetti deve completare l'opera: portare l'italia al fallimento.

Ritratto di vaipino

vaipino

Ven, 20/07/2012 - 23:18

Vi garantisco che nessuno staccherà la spina. Al limite gli si staccherà la testa ma per questo ci penserà il popolo...

clandest

Ven, 20/07/2012 - 23:24

l'unica cosa buona che vedo nel staccare la spina è che usciremmo dall'euro

Ritratto di mocnarf

mocnarf

Ven, 20/07/2012 - 23:24

Non indugi oltre, Presidente. Secondo tutti è andato ben oltre. Ma non è mai troppo tardi. Però non ci ripensi!

clandest

Ven, 20/07/2012 - 23:42

si dai! dopo 15 anni di silvio (con i risultati che vediamo), ancora silvio! paese di masochisti

ilbarzo

Ven, 20/07/2012 - 23:51

Forza Silvio,se stacca la spina adesso,credo che tornera' ancora a governare,poiche vincera' ancorale elezioni.In caso contrario dovra' lasciare la fabbrica Italia nelle mani del comunista Bersani assieme al rinnegato Fini e al cattocomunista Casini,colui che ha tiro' fuori dal letame offrendogli la presidenza della Camera,che successivamente lo ringrazio' gettandogli fango addosso.Persona infima cialtrona e ruffiana,il peggio del peggio.

GabrieleM

Ven, 20/07/2012 - 23:51

E staccala questa spina!!!Poi stacca equtalia! Stacca Fini! Stacca tutto.

Ritratto di Bellinello

Bellinello

Sab, 21/07/2012 - 00:06

Non so se questi commenti vengono letti dagli interessati, il problema di staccare la spina è una manovra ridicola se prima non si fanno nuove regole per governare e rimanere in sella 5 anni effettivi senza cambiare poltrone, speriamo che qualcuno lo capisca, ma ne dubito perchè tutti hanno studiato alla bocconi.

MarkMO

Sab, 21/07/2012 - 00:11

Stacca la spina, ma fallo davvero. Basta balle! Fai una cosa di DESTRA! Non Dirla, Falla!

les paul

Sab, 21/07/2012 - 00:28

@ CLANDEST - Monti, Berlusconi e bersani non riescono a migliorare lo spread semplicemente perchè NON METTONO MANO ai risparmi veri di spesa. Se avessero voluto farlo lo avrebbero fatto PRIMA di mettere mano a stipendi, pensioni e Imu. Terra terra vanno ridotti immediatamente i costi dello stato, il numero dei politici, le aziende autonome regionali, comunali e provinciali, le spese militari, gli stipendi di manager ed impiegati dello stato. Oggi se ne parla soltanto, ma il neo-direttore della Rai guadagnerà quanto la regina d'Inghilterra. O si fanno cose concrete o si stacca l'appoggio al governo. Senza chiacchiere a vuoto, perchè adesso stiamo fallendo davvero. BISOGNA RIDURRE GLI SPRECHI in concreto, altrimenti Monti non serve. Se non è all'altezza del compito meglio l'eutanasia del governo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/07/2012 - 01:08

Questa è una bella lezione per tutti coloro che hanno remato contro il governo Berlusconi. Ora si ritrovano a leccare i piedi a uno che non è in grado di risolverci i problemi. Anzi li sta aggravando. Un grazie sentito a tutti i detrattori di Berlusconi.

nonmi2011

Sab, 21/07/2012 - 07:42

Vai cosi.

ilPavo

Sab, 21/07/2012 - 08:12

Monti serve a tutti per far passare quelle riforme che nessun politico è mai riuscito a fare per paura di perdere consenso. E' inutile berciare perchè Monti fa quello che si sarebbe dovuto fare da anni in pochi mesi. Il teatrino quotidiano di anti Berlusconiani che ingessano qualsiasi decisione politica o la magistratura che lo indaga ogni giorno ri-ingesserebberro la situazione portandoci alla tragedia greca. La cosa migliore che può fare adesso è appoggiare una nuova legge elettorale e stare in un cantuccio

ntn59

Sab, 21/07/2012 - 08:19

Quando lo farà, sarà sempre troppo tardi. Si andrà alle elezioni, le perderà ma non credo che il cemtrosinistra riuscirà a governare per più di un paio di anni. Nel frattempo Silvio avrà il tempo di lanciare una nuova classe dirigente.