Tornano gli affitti d'oro dopo la norma ad hoc

E alla fine la norma contro gli affitti d'oro è sparita. Nel decreto Salva Roma, su cui il governo ha ottenuto la fiducia, si trova l'emendamento che impedisce allo Stato di recedere dagli affitti multimilionari di alcuni palazzi, cancellando un altro emendamento precedentemente presentato dai grillini nella cosiddetta «manovrina», successivamente annullato e poi nuovamente inserito nel «salva Roma». Ora l'esecutivo ha promesso che inserirà nuovamente nel Milleproroghe la clausola che consente di recedere dalle locazioni troppo onerose. Appuntamento al 27 dicembre con l'opposizione che non perde di vista la questione e tiene nel mirino la «porcata».