Toti: "Si faccia chiarezza sul 2011. Ora il boccino è nelle mani del Pd"

Toti: "No all'impeachment, ma il Colle deve fare chiarezza". E al Pd: "Prenda una posizione"

Giovanni Toti è cauto, molto misurato, nell'analizzare la situazione politica interna e le ultime rivelazioni fatte da Alan Friedman sulla turbolenta estate del 2011. In un'intervista a Il Messaggero, il nuovo consigliere politico di Forza Italia chiede chiarezza, al Quirinale e al Partito Democratico. Commentando gli incontri tra Napolitano e Monti - avvenuti ben prima della crisi che ha portato alla caduta del governo Berlusconi IV -, Toti sottolinea l'anomalia di queste "coincidenze", e rimarca la necessità di un "approfondimento": "Normalmente un Presidente della Repubblica le consultazioni le fa quando un governo è caduto, e comunque consulta le forze politiche, non professori, presidi e banchieri."

Ritorna sul "trauma" di un "governo che è stato fatto cadere per sostituirlo con un esecutivo tecnico non votato dagli italiani", e giudica insufficiente la lettera di risposta di Napolitano ("non entra nel merito"). Esclude l'ipotesi di persecuzioni, ma dice no anche all'eventualità di seguire i grillini sulla via dell'impeachment: "Quello presentato dai grillini per molti aspetti non regge giuridicamente." A chi gli chiede perchè Berlusconi abbia accettato di rieleggere Napolitano per la seconda volta, risponde che le inchieste di Corriere e Financial Times sono state una novità per tutti.

Forza Italia però, ammonisce Toti, chiederà di "ristabilire la verità delle cose e la sequenza dei fatti." Il consigliere politico del partito di Berlusconi rassicura chi temeva per il futuro del patto tra Renzi e il Cavaliere sulle riforme ("sosterremo con il sangue i patti sottoscritti da Berlusconi"), ma ribadisce che "il boccino è nelle mani del Pd". La priorità resta però la legge elettorale, chiude Toti: abolire il Senato prima di varare l'Italicum è rischioso, perchè l'importante è "mettere l'Italia in condizioni di poter votare".

Commenti

FerguSSon

Mar, 11/02/2014 - 10:53

ma allora siete delle merde voi di Forza Italia. no a impeachment. i soliti cazzari.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 11/02/2014 - 10:56

Certo, stiamo a perdere tempo per chiarire balordaggini. Se dobbiamo perdere tempo prima chiariamo la corruzione di De Girolamo e la caduta illegale del governo Prodi, per rispetto della cronologia.

APG

Mar, 11/02/2014 - 10:56

Come? No all'impeachment? Voi di FI avete di nuovo paura? Avete sempre avuto paura della vostra ombra e l'avete pagata cara e continuerete a pagarla! FI vergognatevi, siete senza spina dorsale e così perderete ancora più consensi! Siete solo dei pavidi, capaci solo di parlare ma poi il PD vi mette a cuccia come degli agnellini! Fate pena.

hectorre

Mar, 11/02/2014 - 11:00

povera italia,nelle mani di un bisnonno comunista.....dignità questa sconosciuta!

kami

Mar, 11/02/2014 - 11:01

Ma cosa volete che chiarisca..ha già sentenziato che è solo FUMO... che pensate che venga lì a dirvi "sì abbiamo fatto un bel golpe !? " ridicoli.

gianrico45

Mar, 11/02/2014 - 11:05

Attenzione è una trappola.Tutti i personaggi che oggi danno testimonianze a Alan Friedmann,sono quelli che hanno favorito la manovra dello spread per far cadere il governo Berlusconi,incominciando dal Financial Times,Monti,Prodi,De Benedetti con i suoi giornali.Questo è un complotto che dividerà ulteriormente la politica e impedirà le riforme.

linoalo1

Mar, 11/02/2014 - 11:08

Cosa?!?!Non sia mai detto!Chiarezza sul 2011?Delirio Tremens Napolitano non ha fatto niente!Ha solamente favorito il suo Partito,visto che,in nessun modo,riusciva a prevalere!Ha fatto solo un'opera di bene!E,per questo,tutti i Comunitari lo ringraziano e lo difendono!Guardate oggi,i Talk Show politici sui canali Sinistrati!Tutti difendono papino!E poi,in fondo,cosa ha fatto di male?Ha solo obbligato Berlusconi a dimettersi per sostituirlo non certo con un eletto dal Popolo,ma bensì da un suo eletto,uno sconosciuto Monti!Finora,tutte le scelte di Delirio Tremens,sono state nefaste per gli Italiani!Prima lo mandiamo via e prima cominceremo a risorgere!Sempre che non ne venga eletto uno peggio!Purtroppo,se verrà eletto dai Sinistrati,sappiamo già che brutta fine faremo!Le esperienze passate,insegnano!Lino.

calogeno

Mar, 11/02/2014 - 11:13

Miracolo Toti; da infermiere a politico

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 11/02/2014 - 11:13

Se Francesco Cossiga si fosse macchiato soltanto di una infinitesima parte delle PORCATE studiate e realizzate da Napolitano,il Presidente Emerito non sarebbe morto il 17 agosto 2010 per arresto cardiaco. Più di qualche bastardo comunista, che ancora oggi plaude senza vergogna allo stomachevole comportamento antidemocratico scientificamente praticato da Napolitano, non avrebbe esitato un istante per eliminarlo fisicamente!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 11/02/2014 - 11:16

Tradotto dal politichese,non faremo un bel nulla perche' non ci sono gli estremi per poter fare un bel nulla e perche' non ne abbiamo la forza.E adesso dopo casini bisognera' far digerire anche questo.C'era da prevederlo del resto ieri la santache' a precisa domanda se voteranno per l'impeachment impiego' il solito quarto d'ora di comizio per non rispondere..

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 11/02/2014 - 11:18

Toti = Alfano2

Emiliotoscana

Mar, 11/02/2014 - 11:21

napolitano dovrebbe fare come i suoi antenati,volare a Cascais,i danni sono evidenti ma non li riconosce. I comunisti non cambiano maiiii! e lui era quello con un aria reale e disponibile.Il comunismo non è un ideale ma una MALATTIA MENTALE. Ricordate Cossiga,Leone,quante volte i professoroni rossi hanno maltrattato il presidente in carica allora,oggi invece deve e può fare il presidente con ampi poteri. La costituzione? che roba è. Certo chiedere lumi a de benedetti è come andare da un usuraio e chiedergli di essere di buon cuore. NON CI SALVIAMO

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 11:22

DALLA INSULSA SINISTRA DEI BOIARDI DI STATO LO SCEMPIO SUI LAVORATORI TRATTATI COME CARNE DA MACELLO. É da 25 anni, dalla caduta del Muro di Berlino e dei regimi leninisti della menzogna e della truffa sopra la pelle dei lavoratori che l´apparato statale totalitario italiano sta facendo scempio della Italia che vale e che lavora, delle fabbriche che chiudono o sono costrette a fuggire all´estero, dei lavoratori violentati mentalmente dalla menzogna e bastonati fisicamente come somari ... Se alla deriva autoritaria non é stato posto nessun contenimento molta della responsabilitá a parte di una inqualificabile sinistra ignorante, ottusa e delinquente é anche di una destra populista e retrograda che ha tradito i valori liberali e non ha saputo parlare ai lavoratori trattati da una insulsa sinistra come carne da macello.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 11:23

DALLA INSULSA SINISTRA DEI BOIARDI DI STATO LO SCEMPIO SUI LAVORATORI TRATTATI COME CARNE DA MACELLO. É da 25 anni, dalla caduta del Muro di Berlino e dei regimi leninisti della menzogna e della truffa sopra la pelle dei lavoratori che l´apparato statale totalitario italiano sta facendo scempio della Italia che vale e che lavora, delle fabbriche che chiudono o sono costrette a fuggire all´estero, dei lavoratori violentati mentalmente dalla menzogna e bastonati fisicamente come somari ... Se alla deriva autoritaria non é stato posto nessun contenimento molta della responsabilitá a parte di una inqualificabile sinistra ignorante, ottusa e delinquente é anche di una destra populista e retrograda che ha tradito i valori liberali e non ha saputo parlare ai lavoratori trattati da una insulsa sinistra come carne da macello.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 11:23

DALLA INSULSA SINISTRA DEI BOIARDI DI STATO LO SCEMPIO SUI LAVORATORI TRATTATI COME CARNE DA MACELLO. É da 25 anni, dalla caduta del Muro di Berlino e dei regimi leninisti della menzogna e della truffa sopra la pelle dei lavoratori che l´apparato statale totalitario italiano sta facendo scempio della Italia che vale e che lavora, delle fabbriche che chiudono o sono costrette a fuggire all´estero, dei lavoratori violentati mentalmente dalla menzogna e bastonati fisicamente come somari ... Se alla deriva autoritaria non é stato posto nessun contenimento molta della responsabilitá a parte di una inqualificabile sinistra ignorante, ottusa e delinquente é anche di una destra populista e retrograda che ha tradito i valori liberali e non ha saputo parlare ai lavoratori trattati da una insulsa sinistra come carne da macello.

freeman

Mar, 11/02/2014 - 11:24

luigipiso...Se di cronologia vuole parlare ricordi che De Gregorio cambia bandiera appena insediato nel 2006. La caduta di Prodi nel 2008 niente, niente ha a che fare con l'inchiesta che nella primavera dello stesso hanno aveva coinvolto la moglie di Mastella ministro per la giustizia del governo in oggetto e che per il motivo suddetto si dimise?

Ritratto di ..The.Car...

..The.Car...

Mar, 11/02/2014 - 11:26

BUFFONI

censurato

Mar, 11/02/2014 - 11:27

Niente impeachment: come al solito da Forza Italia solo chiacchiere. Se almeno Berlusconi parlasse in prima persona senza avvalersi del fantoccio Toti.. Primo invio 11:27

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/02/2014 - 11:30

la sinistra è più mafiosa della mafia in sicilia e negli usa! napolitano è un capo mafioso! egli ha distrutto una intercettazione sulla trattativa stato-mafia e guarda caso, anche lui ne era coinvolto. come mai? :-) DELINQUENTI!!! SINISTRA = DELINQUENTI!! SINISTRONZI = PICCIOTTI DI MAFIA!!!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 11/02/2014 - 11:32

Egregio freeman, credo chge risponder a luigipiso sia inutile. Sono convinto che si tratti di un fake, di un redattore de Il Giornale che si diverte a provocare... Un po' come persilvio46 ed altre macchiette pro o contro Berlusconi...

Klotz1960

Mar, 11/02/2014 - 11:35

Proprio non si capisce su cosa Napolitano dovrebbe "fare chiarezza". Ha avuto anche la sfacciataggine provocaoria di chiamarlo "fumo".

FerguSSon

Mar, 11/02/2014 - 11:37

@mortimerdamouse: ci hai provato co sta storia della mafia ma non attacca. adesso hai rotto il cazzo, basta co ste minchiate da bambino dell'asilo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 11:38

Se é vero che la sinistra italiana rappresenta il sistema mafioso e i suoi boiardi di stato sopra la pelle dei lavoratori é anche vero che questa destra dedita al compromesso con il sistema mafioso non rappresenta nessuno.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 11:39

Dove cazzo vuoi andare caro Berlusconi con la zucca che ti ritrovi?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 11/02/2014 - 11:41

Attenti ! Noi non siamo sporchi politici!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 11:43

Se é vero che la sinistra italiana rappresenta il sistema mafioso e i suoi boiardi di stato sopra la pelle dei lavoratori é anche vero che questa destra dedita al compromesso con il sistema mafioso non rappresenta nessuno... BERLUSCONI TOGLITI DI MEZZO NON SEI ALL´ALTEZZA DELLA SITUAZIONE.

fedele50

Mar, 11/02/2014 - 11:46

La solita solfa , badate che due piedi non entrano in una scarpa, cicciottello Toti, siate seri e prendete decisioni credibili, altrimenti tacete farete bella figura, pavidi!.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 11/02/2014 - 11:54

Perchè non si parla anche delle telefonate e dei contatti più o meno segreti che Napolitano ha avuto con la Merkel in quella famosa estate??? Ma non solo, perchè Napolitano ha scelto proprio Monti, il Presidente europeo della Commissione Trilateral ed il Gruppo Bilderberg, ossia la “Cupola” che vuole governare il mondo, tanto per capirci, cioè quell'insieme di faccendieri e uomini del malaffare che stanno soffocando il mondo occidentale portandolo alla rovina? E dal momento che due più due fa quattro... non rimangono altri quesiti da porci: la risposta è chiara e lampante.

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 11/02/2014 - 11:56

Toti, intanto dicci a nome di chi parli! Ah del cav! Ok! Allora il tuo padrone ci spieghi come mai le sue aziende nel 2011 andavano benissimo! Le aziende del Presidente del Consiglio! Non ci trovi niente di immorale in tutto ciò? Se la risposta è no potrai diventare il leader di Forza Italioti! Auguri! Se censurate anche questo commento.......siete dei veri democratici!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Mar, 11/02/2014 - 11:57

Ma Toti è consigliere o consigliori?

tommix

Mar, 11/02/2014 - 12:04

'il giornale.it' e 'FI', di cui il giornale è il portavoce, hanno perso la bussola. Il direttore del giornale sostiene una tesi ''l'impeachment per Napolitano'' e Forza Italia in sede di votazione per l'impeachment che fa? Tutti hanno immaginato che avrebbero votato a favore. Ebbene, dal cilindro è uscito un coniglio nero e i consiglieri di FI in commissione, seguendo il consiglio del nuovo consigliere del consigliato, si sono consigliati fra loro ed hanno preso una saggia decisione: si sono dati alla fuga. Ottima decisione. Segno di grande responsabilità. Non solo. Ora, dopo la levata di gambe, ritornano sulla scena e chiedono niente po po di meno che, che cosa? che il presunto traditore, quello che ha tramato in segreto incontrando futuri possibili governanti mentre un governo con a capo il non plus ultra che l'ITALIA potesse avere era ancora saldamente in sella, andando così platealmente contro la Costituzione, venga a chiarire in parlamento. Che cosa? quello che lo stesso ''traditore'' aveva già, tramite lettera pubblica reso spontaneamente di dominio pubblico. Ma dove vivete? o signori di FI. Nel mondo dei sogni. Ma, per favore, scendete in mezzo alla gente e non abbiate timore di confondervi. Vi riconosceremo sempre. Ma almeno non perdete il contatto con la realtà.

Ritratto di Nanuq

Nanuq

Mar, 11/02/2014 - 12:07

........ Vale sempre: Un comunista è sempre un delinquente, a meno che non sia un utile idiota fiancheggiatore del delinquente (.....Incapacità di intendere e volere).

Giorgio1952

Mar, 11/02/2014 - 12:15

Perché Toti non ha fatto chiarezza con il suo editore nella sua intervista sulla "Guerra dei 20 anni", invece di fare le domande da "zerbino" come la D'Urso, che se le faceva suggerire dal Cav nei fuori onda???? Battute a parte ma che cosa deve chiarire il PdR sui colloqui privati con esponenti del mondo della finanza, come banchieri od economisti, ricordo che Monti fu designato da Berlusconi a commissario europeo, mi pare normale che un capo di stato voglia farsi un quadro della situazione economica, per di più durante una crisi mondiale con davanti agli occhi l'esempio della Grecia. Le ricostruzioni fantapolitiche di Sallusti sulle trame di Napolitano per far cadere il governo Berlusconi, sono disarmanti come può il PdR far salire lo spread, che poteri ha sulla finanza internazionale? Ma uno rischia di fare fallire la propria nazione per cacciare un politico? Anzi ha salvato il Cav, perché quando si è dimesso a novembre 2011 dopo il voto sulla legge di stabilità, poteva sciogliere le camere ed indire nuove elezioni, Berlusconi sarebbe stato spazzato via, come dicevano i sondaggi, Grillo non avrebbe avuto il successo che ha avuto, il PD perse l'occasione con Renzi sconfitto alle primarie di andare al governo con la maggioranza sia alla Camera che Senato.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/02/2014 - 12:16

FERGUSSON ah si? :-) ma chi ti s'incula a te? poi, lo dicono quasi tutti che la sinistra è mafiosa! lo dicono anche i grillini! de benedetti e prodi hanno confermato la vicenda su napolitano. lei è quello che non vuole vedere, nè sentire e finge di capire tutto l'opposto! :-)

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Mar, 11/02/2014 - 12:24

Chiarezza vorrebbe significare che il Capo del Colle dovrebbe presentarsi in Parlamento e dire (Confessare pubblicamente)tutta la veritè dei fatti.....e chiedere perdono dei vari misfatti nonchè completo ravvedimento...... PURA UTOPIA !!

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Mar, 11/02/2014 - 12:25

Poco per volta emerge la verità e cioè che Napolitano preoccupato dall'immagine e dal comportamento del governo Berlusconi, da buon padre di famiglia, sondava la situazione per non essere colto di sprovvista una volta che lo sciagurato governo non fosse stato in grado di proseguire a fare danni al paese. Altro che complotto, il Presidente Napolitano ancora una volta si è dimostrato responsabile dove purtroppo altri si sono rivelati incapaci e irresponsabili.

FerguSSon

Mar, 11/02/2014 - 12:28

@mortimermouse: :-) hahah sei un bambino capriccioso. a cucia.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mar, 11/02/2014 - 12:30

Si ricorda che il governo prodi cadde per l'arresto della moglie di mastella che ritirò il suo partito dalla coalizione di centrosx (l'armata brancaleone). Sinistrati non travisate la storia come siete usi a fare.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 11/02/2014 - 12:37

La chiarezza grazie alle rivelazioni di Snowden è semplicemente abbagliante, all'estero: Napoltano è totalmente inaffidabile. Anzi più lui fa dichiarazioni (con la voce roca) e più convince il mondo che è un grande ipocrita senza vergogna.

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 11/02/2014 - 12:37

Come al solito, tremanti...SVEGLIA, FI, SVEGLIAAAA !!!!!!!!!!!!!!

bernaisi

Mar, 11/02/2014 - 12:41

Io ero un vostro elettore ma lo farò mai più, da come vi siete comportati questa mattina e con quello che si è saputo ieri vi siete dimostrati dei pagliacci. !!!!!

Agostinob

Mar, 11/02/2014 - 12:47

Vedo che anche oggi nessuno ha capito cos'è la politica e come funziona. ED è per questo che i politici fanno ciò che vogliono. Sino a quando la gente si scanna per parlare del sesso degli angeli, loro hanno buon gioco.

Ritratto di EdyLampadina

EdyLampadina

Mar, 11/02/2014 - 12:48

Si altrimenti vado dalla mamma e gli dico tutto! Uheuheuhe! Uheuheuhe! Uheuheuhe!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/02/2014 - 12:58

FERGUSSON si sa, a volte la natura fa cose strane. ma con lei ha fatto uno scherzo pesante :-)

Ritratto di Giuseppe da Basilea

Giuseppe da Basilea

Mar, 11/02/2014 - 12:59

Il Governo, e`stato tolto a Berlusconi, quindi adesso che sono uscite queste mafagne ad opera del nostro Compagno Presidente,il Governo dovrebbe essere restituito a Berlusconi.

edo1969

Mar, 11/02/2014 - 13:09

"le inchieste di Corriere e Financial Times sono state una novità per tutti" ma vaatttinn va tuta bianca! Ma se Il Giornale di famiglia si vanta di aver parlato di Colpo di Stato già nel 2011! Ma smettetela di prendere per il c... E perchè non ammetti che il Governo cadde a prescindere? Tremonti faceva parte del complotto. Ma basta signori, andate a quel paese stavolta. È insopportabile. Perchè state facendo tanto casino sul nulla? Vi mancano gli argomenti politici seri? Abbiate coraggio di fare voi per primi chiarezza, su quanto siete in malafede con questa storia ridicola. P.S. Bello il sorriso da ebete.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 11/02/2014 - 13:18

Questo Toti con la faccia da mafioso che si ritrova sarebbe la nuova faccia di Forza Italia?

hectorre

Mar, 11/02/2014 - 13:28

carissimo toti,quali chiarimenti vorresti dal re?....che vada in parlamento e dica.."si,mi sta sui cogl... Il cav. e in combutta con merkel,de benedetti,passera e monti l'ho cacciato...alla faccia degli italiani che lo hanno votato!!"....ed invece dovremo sorbirci(se si degnerà di chiarie in parlamento e non sul corriere)un discorso patriottico ed europeista da nausea,con il plauso dei sinistri e dei giornali amici......toti,cambia mestiere..io nel frattempo medito di cambiare partito.

hectorre

Mar, 11/02/2014 - 13:29

e a proposito di boccino...il pd ha anche il tavolo,tutte le bocce e voi siete i birilli.....sveglia!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 11/02/2014 - 13:36

Agrippina tradotto nel linguaggio del popolo ,non faremo nulla perché siamo dei pavidi ma nonostante tutto il fatto è di una gravità assoluta, e la persona scoperta colle mani nella marmellata se avesse un minimo di dignità si toglierebbe di torno e andrebbe ai giardinetti ,il suo posto ideale.

Giorgio1952

Mar, 11/02/2014 - 13:50

Toti è il suo leader che deve fare chiarezza con i vostri elettori, visto che ha sostenuto il governo Monti, salvo farlo cadere poi lo ha invitato a fare il capo del rassemblement Cdx, "Mi candido, ma mi ritiro se Monti si mette alla guida dei moderati. Vedrei come un bene per il Paese che Monti possa essere il prossimo premier sostenuto da un rassemblement di moderati che lo sottrarrebbe all'influenza negativa di Bersani e Vendola." Un anno fa chiese a Napolitano di restare, poi volle "fortemente" il governo delle larghe intese, ora il "consigliere politico del partito di Berlusconi rassicura chi temeva per il futuro del patto tra Renzi e il Cavaliere sulle riforme (sosterremo con il sangue i patti sottoscritti da Berlusconi), ma ribadisce che il boccino è nelle mani del Pd. La priorità resta però la legge elettorale, abolire il Senato prima di varare l'Italicum è rischioso, perché l'importante è mettere l'Italia in condizioni di poter votare." Staremo a vedere perché come sempre è tutto ed il contrario di tutto!!!

roberto zanella

Mar, 11/02/2014 - 13:50

Bravi fessi...hanno infoibato Berlusconi e noi lo assolviamo siamo proprio dei ciula...e aspettianmoci ancora che ce lo metteranno nel di dietro e noi staremo zitti...Silvio svegliati non ti addormentare su Dudù....

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 11/02/2014 - 14:05

@ TOMMIX, h.12:04. Guardi che l'odierna richiesta di impeachment per Napolitano è quella depositata dai grillini per motivi di varia natura, che FI ha ritenuto "molto deboli"... e non per il golpe del 2011.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 11/02/2014 - 14:08

Le risposte scomposte, irose e volgari dei compagni sono al conferma che qualche cosa di losco è successo, non hanno argomentazioni e quindi passano scompostamente all'attacco, il loro compagno presidente si è comportato da quel che è un vetero comunista e niente più, non mi sono mai sentito rappresentato da lui ora poi più che mai.

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Mar, 11/02/2014 - 14:10

Ragazzi io dico solo una cosa..ricordiamocele queste cose, non facciamo che fra 2 mesi ci siamo scordati tuto come al solito. FI che è stata cacciata dalla BCE e da Napo, non ha avuto il coraggio di schierarsi contro il PD...perche??? perche alla fine sono pappa & ciccia

tzilighelta

Mar, 11/02/2014 - 14:40

Bananas, anche questa volta avete fatto una bella figura di melma! Il complotto altro non è che la cacciata di B. dal governo per manifesta incapacità, il peggior presidente del consiglio degli ultimi 150 anni stava per affondare il nostro paese, ma per fortuna è intervenuto Napo e ha risolto la questione! Adesso attaccatevi a Toti, dalla faccia mi sembra un po' addormentato, peggio di Alphano!

APG

Mar, 11/02/2014 - 14:43

@ mario pittori - ESATTO !!

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mar, 11/02/2014 - 15:17

scusate ma toti sta un passo indietro...pare esista già accordo napo renzi alfano per governo fino genn 2018

agronauta

Mar, 11/02/2014 - 15:35

Immutabile. Ora è uomo di Bruxelles come a lungo è stato uomo di Mosca. Purtroppo è anche il presidente degli italiani.

Matteo Giacalone

Mar, 11/02/2014 - 15:46

Egregio Signor Presidente della Repubblica o se preferisce S. M. Re Giorgio, mi permetto di daLe un consiglio per le prossime elezioni europee. Al fine di fare risparmiare soldi e tempo al popolo italiano, perché non nomina direttamente i parlamentari europei sempre in nome del bene dell'Italia. E dato che dirige i lavori per il nuovo assetto Costituzionale, sempre per il nostro BENE, dato che ha già il titolo di nominare i senatori, perché non nomina anche i futuri onorevoli, si intende con il dovuto avallo di coloro che lo guidano e lo consigliano. Grazie per la cortesia e buon lavoro!!!!! Cordialmente.... Matteo

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Mar, 11/02/2014 - 16:11

La verità è sotto gli occhi di tutti. Il primo ministro di quell'estate era un incapace, non aveva nessuna credibilità a livello internazionale ed era tormentato dagli scandali che lo consumavano. Eravamo nell'occhio del ciclone e la nostra è pur sempre una repubblica parlamentare. Mi sembra ovvio che come stabilito dalla costituzione, il PdR cercasse di capire e sapere se esisteva un'altra maggioranza parlamentare.

fiducioso

Mar, 11/02/2014 - 16:21

Leggere i commenti dei sinistrati nel cervello é da vomito. Difendere napolitano che avrebbe tolto Berlusconi e messo Monti perché l'Italia stava affondando, salvando così la situazione, vien da chiedersi dove vivono questi signori. A sentir loro il Monti prima e il Letta poi, hanno risolto l'economia italiana. Se non sono ingenui o in malafede questi........

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 11/02/2014 - 23:34

FerguSSon Mar, 11/02/2014 - 10:53: meglio il golpista napolitano che quello con l'attuale assetto parlamentare pd+sel+grillini voterebbero: prodi il distruttore di Sme+Iri+Cirio+ politica bancaria anni 1996-1998 (ha recepito le leggi clinton sulla liberalizzazione bancaria)+entrata euro senza una banca veramente europea+Trattato di Lisbona firmato da lui. prodi sarebbe ancora peggiore di monti, e con gli attuali numeri alle Camere verrebbe eletto lui.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 11/02/2014 - 23:38

x bernaisi Mar, 11/02/2014 - 12:41: ho risposto sopra : sostituire il golpista napolitano con prodi sarebbe come cadere dalla padella alla brace! purtroppo non ci sono i numeri per il centro-destra, altrimenti potrebbe essere eletto Antonio Martino.

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Mar, 11/02/2014 - 23:42

Fatti sentire Toti, perchè oggi non fanno parlare (in ogni televisione compreso quelli di Mediaset)che quei golpisti, complottisti e fancazzisti del pd!

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Mer, 12/02/2014 - 01:01

Ribadisco che uno come napolitano e sopratutto un traditore al soldo della Merkel devono essere giudicati come traditori della Nazione e della Costituzione italiana!

m.nanni

Mer, 12/02/2014 - 08:03

no a rovesciare tavoli alla rinfusa; no all'impeachment, pure rischioso sopprimere il senato prima di "varare l'Italicum"? datevi una mossa amici di FI, che l'esercito è sul punto di disertare! e intanto Napo non si scompone(ora sostenuto anche da Ferrara)e lascia che il Pd, a suo privato piacimento, si prenda il governo e tutto ciò che rimane da prendere, anche con comodo. anche un pezzo alla volta. con Renzi o senza.