Il tranello dei tecnici:"I sindaci deciderannose applicare l'Imu..."

Ecco l'ideona dei tecnici per zittire i sindaci: dal 2013 l'esezione dall'Imu in mano ai Comuni. Ma è solo un bluff: vi spieghiamo perché

Chiamatelo un po' come volete: una farsa, un bluff, una presa in giro o, anche, un modo veloce per aggirare il problema. Sta di fatto che i tecnici del governo tecnico stanno lavorando al modo migliore per scaricare la patata bollente. Secondo una indiscrezione riportata dal Corriere della Sera, il ministero dell’Economia starebbe infatti valutando la possibilità di dare ai sindaci di scegliere se applicare o meno l’Imu sulla prima casa. Dove sta l'inghippo? Al tempo stesso, il governo taglierebbe i trasferimenti dallo Stato ai Comuni per un ammontare equivalente alla quota di mancata tassazione. Insomma, una furbata che metterebbe alle strette i sindaci stessi: o tassi anche la prima casa o resti senza soldi.

Per il momento non c'è nulla di certo. Il provvedimento sarebbe solo una delle tante ipotesi confluite sul tavolo degli esperti del dicastero di via XX Settembre che, proprio ieri, ha avviato il lavoro per verificarne la fattibilità della proposta che, in ogni caso, sarebbe attuata a partire dall'anno prossimo. Secondo il Corriere della Sera, nel caso di esenzione sarebbe prevedibile un mancato incasso di 3,4 miliardi di euro sulle prime case degli italiani. Una cifra non indifferente su cui il premier Mario Monti conta per appianare i conti pubblici. Tuttavia, l'Imu rischia di fargli venire a mancare la maggioranza in parlamento. Da settimane, infatti, il leader del Pdl Angelino Alfano va chiedendo che l'Imu sia solo un'una tantum per il 2012. Da qui l'ideona del dicastero dell'Economia: girare tutto l’incasso dell’Imu ai Comuni, compresa la parte che oggi finisce allo Stato e, allo stesso tempo, tagliare i trasferimenti dallo Stato ai Comuni per un ammontare equivalente alla quota di mancata tassazione.

L'ideona dei tecnici di Monti è semplice, insomma. Scaricare le responsabilità su quei Comuni che, nei giorni scorsi, hanno levato le barricate contro il governo stesso. In questo modo, fa notare il quotidiano di via Solferino, "per i conti dello stato non cambierebbe nulla, mentre i sindaci avrebbero qualche motivo in più per mantenere la tassa sulla prima casa, in modo da non restare con le casse vuote". Per il momento, però, l’ipotesi è ancora allo studio. Nelle prossime settimane verrà, infatti, approfondita sentendo anche il parere dei diretti interessati: i sindaci.

Commenti

erminiamusolesi...

Sab, 05/05/2012 - 15:06

il peggio non ha mai fine!!!!ma che accidenti aspettano a mandare a casa questi BUFFONI,PAGLIACCI INCOMPETENTI?Così fanno(si fa x dire)una mezza,bella figura e poi

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 05/05/2012 - 15:09

Mi sembra proprio un progetto da "furbetto" dei salotti bene. Ormai cominciamo a capire come pensa il cervelletto (non è di certo un "cervellone", anche se pensa di esserlo), fatto di tante furbizie di ha fatto una vita da furbo.

Battaglia

Sab, 05/05/2012 - 15:15

questi sembrano vecchi bacucchi, ma hanno le cervella quadrate e studiano la notte per il giorno su come scaricare il barile, incamerare più soldi e di come far finta di niente del disagio del popolo ancora stranamente silente e quieto....

erminiamusolesi...

Sab, 05/05/2012 - 15:21

E pensare che questi buffoni vengono anche superpagati x mettere i pesi e le responsabilità sulle spalle dehli altri!!!!!!!e re giorgio?Silenzio di tomba!!!!!!!!forse è meglio,che si sia reso conto che non siamo in una Repubblica presidenziale?NO!il suo ego,come quello degli altri BUFFONI,da lui voluti!,è molto alto,pertanto ribadisco il no,comodo fare leggi,leggine,tirarsi poi indietro,poi fare(secondo loro)bella figura,l'imu solo ora,poi decideranno i sindaci,così nei paesi,in particolare,i sindaci rischianoe VOI?!!!!!!!attenti però che nonostante voi pensiate che siamo pecoroni dementi,potreste accorgervi che non è così!una persona novantenne mi ha detto"Gli uomini non capisconouna s..a,fate quello che hanno fatto le donne inizio secolo scorso,tirateli fuori voi i maroni,prendete le scope ed aspettateli uno x uno "il resto lo censuro,lo lascio immaginare.che ne dite bocconiani e &?voi continuate,gli scopifici diventeranno delle grandi aziende grazie a voi!le uniche,peròèun inizio!!

erminiamusolesi...

Sab, 05/05/2012 - 15:29

il peggio non ha mai fine!!!!ma che accidenti aspettano a mandare a casa questi BUFFONI,PAGLIACCI INCOMPETENTI?Così fanno(si fa x dire)una mezza,bella figura e poi

Robertin

Sab, 05/05/2012 - 15:39

Ottima idea. Cosi' non ci saranno più sindaci di sinistra ....

rege renato

Sab, 05/05/2012 - 15:40

Lo Stato Centrale Vuole Il Bottino....i Sindaci Vogliono Il Bottino... E Io Mi Sono Rotto Di Pagare Tutte Queste Tasse.....e Uno Schifo.

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Sab, 05/05/2012 - 15:44

Il nostro governo "tecnico" deve smetterla di fare il ...furbastro : cosa aspettiamo a mandarlo via cara Lega e PDL ? Ci hanno preso abbastanza in giro con la promessa dell'equità: chiunque era capace a tassare tutti gli inermi cittadini, ma i poteri forti, i burocrati, i sindacati, gli enti inutili NO ?? Stanno affossando la nostra economia, altro che crescita ed uscita dall'emergenza: continuando così ci faranno fallire e basta !

silvio frappa

Sab, 05/05/2012 - 15:49

Tranello ? Io la chiamerei VIGLIACCHERIA e DISONESTA' concettuale. Il sindaco che NON applica l'IMU sulla prima casa recepisce un criterio di BISOGNO PRIMARIO, di regola base per l'esistenza della società. Regole base senza le quali NON ci si associa, senza le quali IO me ne stò da solo senza compagnie INUTILI. E il sincaco che le recepisce queste regole base lo può fare GRAZIE ALLA GESTIONE CAPACE DEL SUO COMUNE. Ora, lasciare che un principio così basilare per la tenuta della società possa essere affidato a CHI MOLTO SPESSO E' SOLO UN MISERABILE senza arte nè parte, ad un candidato di partito che non ha quasi mai nè esperienze nè professionalità specifiche, mi sembra davvero l'ennesimo atto di sfascio di questo paese ormai allo stremo !!

alessandro bettoni

Sab, 05/05/2012 - 16:05

Andiamo a votare per le politiche in fretta. Questo esecutivo, messo lì in maniera fascista dall'ungherese, non riesce a capire dove trovare i fondi. Basta tagliare la pubblica amministrazione. A cominciare dal parlamento e dai ministeri che sono diventati un serbatoio di voti da sinistra a destra. Una pletora di ministeriali messi lì dalla democrazia cristiana di forlani, andreotti e compagnia. Il PCI non stava a guardare, metteva lì i suoi. E così oggi bisogna tagliare almeno al 50%. Dove vanno? A fare gli assicuratori o i venditoti di bibite. O fanno i portaborse dei loro amichetti.

alessandro bettoni

Sab, 05/05/2012 - 16:04

Ma quando pensano queste cose ritengo che siano sotto effetto di oppiacei o hanno bevuto troppo lambrusco e amarone.

alessandro bettoni

Sab, 05/05/2012 - 16:05

Bisogna togliere i narghilè dagli uffici di questo esecutivo anti-democratico.

AAL

Sab, 05/05/2012 - 16:12

Ci chiediamo se questi tecnici,ma di cosa?,credono che siamo deficenti o ancora deficenti.L'ultima invenzione di un manipolo di poveretti e' quello di scaricare sui sindaci l'imu da loro imventata e da una nazione contestata con una semplice manovra,riducendo i conferimenti ai comuni ed e' fatta.ma perche' monti,visto che di pensione ne ha gia' troppa non rinuncia allo stipendio di senatore a vita,concessogli dal presidente della republica che ha dato grande prova di responsabilita' aumentando i parlamentari del senato con un ulteriore costo alla faccia nostra e senza toccare i 240 miliardi di euro che costa il colle? Il colle da'solo costa un 12 esimo dell'Imu,alla faccia del risparmio

apterix

Sab, 05/05/2012 - 16:16

A me sinceramente non sembra una cattiva idea, considerato che gli incassi come dice l'articolo resterebbero integralmente ai comuni, costringerebbe i sindaci a sprecare meno in consulenze e spese inutili concentrandosi sui servizi ai cittadini. Mi sembra tutto sommato un primo paso verso il federalismo fiscale

Nicolaf2008

Sab, 05/05/2012 - 16:15

Se mi dovessi fare un intervento operatorio non sceglierei mai di farmi operare da un professore ma sceglierei sempre qualcuno al di sotto di lui,un collaboratore o un semplice dottore dell'equipe.Nel caso nostro RE GIORGIO ha scelto il professore che doveva operare l'Italia,ma il PROFESSORE(MONTI)ha operato l'Italia con una lunga operazione ma (appunto perché è un professore )invece di salvarla la sta' ammazzando facendola anche soffrire perché non si è contornato neanche di buoni anestesisti.Il cattedratico è tutta teoria,gli manca ogni senso pratico,peraltro guarda l'umanità che lo circonda dall'alto in basso a dir poco disprezzandola,e poi non essendo un politico non ha neanche questa caratteristica che potrebbe sicuramente aiutarlo.Ed adesso non essendo migliorate le cose,anzi peggiorare(vedi anche lo spread)perchè non lo spazziamo via,e purtroppo lo mandiamo a godersi i trentamila euro al mese che ci ha regalato RE GIORGIO?Concludo:leggendo gli articoli di Monti ha sempre riso!

Ruy Diaz

Sab, 05/05/2012 - 16:24

Chissà perché, quando parla delle tasse eque, mi fa sempre venire a mente il felicino radiante di Haring, che balla il cha cha cha.

gangster

Sab, 05/05/2012 - 16:29

c'e' solo un termine per definire questa accozzaglia ......LASCIO ALLA VOSTRA FANTASIA PENSARE AL TERMINE PIU' APPROPIATO...INIZIA CON B e finisce con I. chiedete eventulamente un piccololo aiutino a qualche professore...possibilmente un tecnico

gentlemen

Sab, 05/05/2012 - 16:34

Perché i sindaci nostri legittimi rappresentanti non si uniscono TUTTI e vanno da Monti per informarlo del fatto ,che al contrario del Governo ,i cui membri vivono blindati, loro vivono in mezzo alla gente e vedono le difficoltà della vita quotidiana? Che sarà mai pagare 500 euro di imu? Per chi guadagna 20.000 euro al mese niente, magari per un pensionato come mio padre ,con 690€ al mese ,diventa un problema grosso ! Certo!Diranno i sinistri,ha una casa grande! Ma davvero è diventato un reato da punire secondo i metri quadrati?

gustavo franzoni

Sab, 05/05/2012 - 16:41

Questa proposta potrebbe essere possibile caro Monti ! Possibile se accompagnata da una reale e cospiqua falcidiata ai costi della politica, a cominciare dal Quirinale, alle Camere, alla Consulta, alla corte dei conti ( conti di che? ), al numero dei parlamentari. Si lo so che alcune di queste cose dici "non sono di mia competenza" MA PROPORLE AL CONSIGLIO DEI MINISTRI COME DISEGNO DI LEGGE, TI SALVEREBBE LA FACCIA ( che ora stai miseramente perdendo di fronte agli italiani ). E SE LE PROPOSTE NON PASSASSERO, TORNATENE DA DOVE SEI VENUTO E LASCIA I POLITICANTI NEL LORO INDETERMINABILE SQUALLORE. QUESTO SAREBBE IL COMPORTAMENTO DI VERO CAPO DI GOVERNO ! Ma credo che anche Monti e i suoi, siano già stati fagocitati dal sistema marcio italiano e non farà sicuramente nulla di ciò. Ancora una volta ricordo la forza e la potenza selettiva della rivoluzione francese nei confronti dei regnanti di allora. Allora FU IL POPOLO A FARE GIUSTIZIA, PERCHE' NESSUNO LI ASCOLTAVA!!

mario losi

Sab, 05/05/2012 - 16:44

Buonasera, sbaglio o anche a Napoli fanno il gioco delle tre carte. Ormai il livello è rasoterra

cast49

Sab, 05/05/2012 - 17:06

#15 Nicolaf2008 , hai ragione, ma bastava dire che il monti se ne ***** altamente visto che i suoi milioni non vengono toccati, che anzi sono e saranno di più, visto quanto gli ha dato il pres. non super partes per tutta la vita: era necessario farlo senatore a vita? napolitano era fuori di testa sicuramente e si è permesso di pagare il monti coi nostri soldi vita natural durante...

AnnoUno

Sab, 05/05/2012 - 17:10

Ah, il genio italico! Attenzione che qui ci scappa il Nobel per l'economia...

cotoletta

Sab, 05/05/2012 - 17:26

quando finirà il peggiore presidente della repubblica italiana di prendere per il **** i cittadini? ha la faccia tosta di farmi chiedere dove reputo siano gli sprechi ben sapendo che il quirinale spende , da solo più soldi di francia, germania e inghilterra messe insieme. se non è completamente rincitrullito, proverà ogni tanto un poco di vergogna?

LosAngeles

Sab, 05/05/2012 - 17:36

Questi teorici cattedradici si sono rivelati una massa di buffoni che sono passati COME EROI PERCHE' """DICONO"" CHE HANNO SALVATO L'Italia dal B A R A T R O " in realta' sono solo dei ""PARECOTTAI"" affamatori di popolo con licenza di indurre poveri disgraziati al suicidio. L'Unione europea acclama questa combriccola di perecottai camuffati da esperti tecnici, ma chi se ne frega del popolo "italiota" ridotto alla fame . Loro vanno avanti in cerca di fama e gloria seminando, con le loro utopiche teorie, distruzione e vcarneficine in nome di una nostra salvezza,....ma quale salvezza ??? Stiamo morendo tutti nel corpo e nello spirito....ma questi buffoni (tali si sono rivelati ai piu' attenti) continueranno a "DICTARE " in Italia??? Perche' la stampa e i mas-media hanno voluto annientare una guida onesta e disinteressata, con tutti i mezzi come quelli politici- scandalistici- giudiziari- finanziari.... demonizzando l’unico individuo capace di sollevare VERAMENTE l”Italia se lo avessero aiutato lavorando tutti assieme senza pensare al solo POTERE politico da conquistare?? ......Ora stimo bene????? Buffoni

matrix2008

Sab, 05/05/2012 - 17:38

Ma carissimi lettori, avete ancora voglia di votare questi idioti di politici che sostengono il governo golpista e massone italiano? Dico a Voi non vi siete stancati dei soliti nomi che da 35 anni girano e rigirano predendoci per i fondelli ed arricchendosi con le nostre tasse loro con i parenti e compari? Riprendiamoci la digntà di cittadini liberi. Diamo un futuro migliore ai nostri figli.

gerrycat

Sab, 05/05/2012 - 17:59

Finche' c e il professore e la mummia ( napolitano) andiamo bene!

Adelio

Sab, 05/05/2012 - 18:36

Monti crede di esere ancora a scuola, se fai questo la prossima volta ti dò un bel voto, psua.

masbalde

Sab, 05/05/2012 - 18:39

Maledetto furbastro di un Monti: se fossi presidente dell'ANCI ti risponderei che l'Imu e tutte le tasse comunali, essendo di fatto delle tasse sui servizi che i Comuni erogano a cittadini ed imprese, DOVREBBERO ESSERE TOTALMENTE DEDICIBILI DALL'IMPONIBILE IRPEF ED IRPEG, in quanto di fatto sono dei costi alla produzione del reddito di impresa arte o professione ed al mantenimento degli immobili. Poi lo Stato può anche smettere di ripartire soldi ai Comuni, saremmo ben contenti di sostere ognuno il proprio comune; per quanto riguarda il sostegno fiscale da dare allo Stato ne riparliamo dopo che avrà chiuso EQUITALIA ASSASSINA ed avrà messo gli interessi massimi sui pagamenti ritardati delle tasse pari a quelli legali (2.5%), togliendo tutte le altre penali e sopratasse indegne di uno Stato che paga i suoi fornitori a 9 mesi e senza interessi. Monti mi fai sempre più schifo e rabbia. Io mi limito a sedermi sulla sponda del fiume ad aspettare che passi il tuo cadavere.

LosAngeles

Sab, 05/05/2012 - 18:44

Questi teorici cattedradici si sono rivelati una massa di buffoni che sono passati COME EROI PERCHE' """DICONO"" CHE HANNO SALVATO L'Italia dal B A R A T R O " in realta' sono solo dei ""PARECOTTAI"" affamatori di popolo con licenza di indurre poveri disgraziati al suicidio. L'Unione europea acclama questa combriccola di perecottai camuffati da esperti tecnici, ma chi se ne frega del popolo "italiota" ridotto alla fame . Loro vanno avanti in cerca di fama e gloria seminando, con le loro utopiche teorie, distruzione e vcarneficine in nome di una nostra salvezza,....ma quale salvezza ??? Stiamo morendo tutti nel corpo e nello spirito....ma questi buffoni (tali si sono rivelati ai piu' attenti) continueranno a "DICTARE " in Italia??? Perche' la stampa e i mas-media hanno voluto annientare una guida onesta e disinteressata, con tutti i mezzi come quelli politici- scandalistici- giudiziari- finanziari.... demonizzando l’unico individuo capace di sollevare VERAMENTE l”Italia se lo avessero aiutato lavorando tutti assieme senza pensare al solo POTERE politico da conquistare?? ......Ora stimo bene????? Buffoni

tartavit

Sab, 05/05/2012 - 18:47

Non può essere vero che i tecnici stiano rinunciando a tre o quattro miliardi di euro dando ai sindaci la possibilità di rinunciare all'IMU sulle prime case. Intanto non è credibile che i Sindaci, da navigati politici, quali sono, si farebbero sfuggire la possibilità di fare cassa con questa tassa (c'è anche la rima). Ma una tal mossa potrebbe anche significare che tutta questa pressione del debito pubblico e della mancanza di liquidità sia solo una esagerazione dei tecnici per rendere più digeribile il pagamento del balzello. Sarebbe devastante, perché da tutto ciò, si potrebbe evincere anche l'impressione che i tecnici abbiano imparato, in così poco tempo, l'arte malsana della politica fatta di schifezze. Accidenti! Speriamo di no! E chi ci può più salvare più?tartavit

enzo1944

Sab, 05/05/2012 - 19:40

Monti la devi smettere di "pigliare per i fondelli"gli Italiani tutti,Sindaci compresi!....Invece di continuare a TASSARE E TARTASSARE i soliti noti,cioè i redditi fisssi,deciditi una volta per tutte a tassare i veri ricchi che ha l'Italia: i POLITICI,I SINDACATI ED I PARTITI e le tue amiche BANCHE e ASSICURAZIONI!! Ormai tutti sanno che i Patrimoni Immobiliari più grandi sono dei Sindacati,dei Partiti......e guarda caso costoro non pagano ICI,IMU,e le Fondazioni Bancarie(società non a scopo di lucro-così le chiamate),non pagano tasse alcune!Nella rivalutazione catastale ai cittadini MAGGIORAZIONE 60%,alle banche 10%!!......Insomma figli e figliastri e,caro Monti,i figliastri siamo sempre noi che abbiamo SEMPRE PAGATO TUTTO!!.....e le tue amiche Banche,continuano a NON PAGARE!...alla faccia del tuo RIGORE,della tua EQUITA' e della tua SOBRIETA'!!........PAROLE SEMPRE PIU' VUOTE E BUGIARDE!!!

topogigio100

Sab, 05/05/2012 - 19:54

corriere della sera , repubbliechella 2000 e la stampa sono dei giornali davvero ridicoli appoggiano montia piu non posso chissa quante banche li sponsorizzano

velenosoveleno

Sab, 05/05/2012 - 20:04

mortimer fa il magliaro ed il gioco delle tre carte . Imbroglione mafioso cameriere dei banchieri . Vaffa l'euro , questa europa e questi tecnici del piffero.

idleproc

Sab, 05/05/2012 - 21:13

Una sola domanda. Chi ha fatto l'accordo politico centrale che ha permesso a livello decentrato a tutto l'apparato amministrativo pubblico di finanziarsi a mezzo banche e coi derivati creando una voragine finanziaria? Chi ci ha guadagnato e ci guadagna?

Ritratto di rebecca

rebecca

Sab, 05/05/2012 - 21:25

E chi vogliono prendere in giro??????????''

roberto.gra73

Sab, 05/05/2012 - 22:06

Questo signor Monti deve andare a casa, come pure tutti i partiti ABC che lo sostengono. Cari amici lettori due sono le possibilità: la prima non andare più a votare; la seconda dare una valanga di voti a uno dei partiti dell'opposizione, valutando bene prima quali saranno i loro singoli programmi alle prossime elezioni. Siamo stanchi di essere presi in giro. Ha ragione Bonanni, anche suo zio sarebbe capace di fare una manovra di tasse, come fà questo governo dei cosiddetti tecnici.....! Mi viene da ridere, ma quale tecnici....! Questi sono volgari boscaioli...!

Ritratto di aquila

aquila

Sab, 05/05/2012 - 23:23

La Moglie di Super Mario l'aveva detto in una delle sue prime interviste dopo l'investitura del marito. " Mio marito finalmente mette in pratica quello che ha studiato tutta la vita" ed il risultato è evidente , teorie senza attinenza con la realtà. Per distruggere un Paese bastava un Casini o Fini qualunque. Sono 30 anni che demoliscono le basi economiche fondamentali del Paese e senza aver studiato alla Bocconi. Forse sarebbe il caso di rivedere effettivamente il grado di affidabilità ed il livello qualitativo dei laureati ricchi di famiglia sfornati di quell'università.

Ritratto di aquila

aquila

Sab, 05/05/2012 - 23:35

Il capolavoro di Napolitano! aver cancellato un Governo democraticamente eletto- pur con i suoi evidenti limiti - sostituendolo con un Governo di Professori blasonati e burocrati da salotto senza la minima idea del vivere comune. ma sicuramente asserviti al suo progetto per restituire quel che resta del Paese alle fauci insaziabili dei suoi amici di partito il PD a Guida Rosi Bindi e sostenitori dei poteri forti . A chi fa la morale quando esterna le sue accorate preoccupazioni per il futuro del Paese? Il pesce puzza dalla testa!!!!

Ritratto di aquila

aquila

Sab, 05/05/2012 - 23:50

Infami Normalmente Non Si Nasce Ma Si Diventa.........e Questo Governo Ne E' La Prova Lampante . Assoluta Incapacita' Di Interpretare La Vita Reale Del Paese Vivono Inebriati Degli Apprezzamenti Pelosi Internazionali Di Chi Lavora Da Anni A Demolire L'immagine Dell'italia Sul Panorama Europeo ( Francia , Garmania &c). Certo E' Deprimente Che Il Sistema Politico Nazionale Sia Cosi' Scarso Da Dover Essere Sostituito D'autorita' Da Un Governicchio Tecnico Che Poi Resuscita Il "dottor Sottile" Giuliano Amato (tecnico???)per Risolvere Problemi Che Erano Stati Demandati Proprio A I Tecnici.

disalvod

Dom, 06/05/2012 - 00:35

Io Credo Che Con Il Troppo Studio Ti Si E' Fuso Il Cervello.con La Tua Superbia Ed Arroganza Stai Dando Il Colpo Di Grazia Alla Rovina Di Questo Popolo Italiano.se Non Sei Capace Di Governare Equamente Questo Paese E' Meglio Che Ti Dimetti Prima Di Superare Il Record Della Grecia Per Suicidi Che In Realta' Sono Omicidi.la Politica Ormai E' Finita Il Governo Tecnico E' Stato Ed E' Una Brutta Esperiena Ed Illusione E Quindi Rimane Una Sola Alternativa A Questa Falsa E Repressiva Democrazia.ma E' Mai Possibile Che Nessuno E' In Grado Di Governare Questo Paese?la Situazione E' Peggio Del Previsto Per Il Solito Popolo Ma Non Per Tutti.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/05/2012 - 01:59

Questi tecnici si stanno rivelando dei perfetti margniffoni. Siamo caduti nelle mani di una banda di incompetenti irresponsabili che ci stanno distruggendo.

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 06/05/2012 - 08:02

Buffonata su buffonata: poco fa leggevo il titolo di testa di Libero: cosa aspettate a mandarli tutti a casa??? lasciate Casini da solo con le sue pretese assurde ed irresponsabili: a lui in realta non interessa assolutamente nulla se uno due , mille si suicidano: ciò che conta secondo lui é che si parli di lui : lasciatelo quindi parlare perche non si fara altro che parlarne male: é evidente che con il suo ventro per oltre metà spostato a sinistra, che qualora si alleasse conb il PDL al primo soffio di vento , si sposterebbe non a sinistra ma ancorfa piu in la per allearsi anche con Vendola e di Pietro: non merita quindi nessuna fiducia ma va abbandonato a se stesso: meglio restare alla opposizione che rimanere al suo fianco: meglio ignorarlo pittosto che far finta di ascolralo: in Italia c' è gente che si suicida per colpa di sbagliate posizioni assunte dal professore: ma lui se ne frega e l' appoggio a questo governo deve essere dato inconizionato (secondo lui)

Perrucci Antonio

Dom, 06/05/2012 - 08:04

Per salvare l'euro hanno affamato i greci, ora tocca agli italiani.Monti valletto di Merkel e della Goldman Sachs sarebbe da cacciare in fretta.