AL TRIBUNALE DI MONZADivorzio da Veronica: ieri l'ultima udienza Sentenza in primavera

Udienza conclusiva ieri al tribunale di Monza per il divorzio tra Silvio Berlusconi e Veronica Lario. Secondo quanto è trapelato, entro 80 giorni dovrebbe arrivare la sentenza. In primavera quindi l'ex premier potrebbe tornare «libero di stato» e risposarsi, se lo desidera. Il Cavaliere la scorsa estate aveva presentato domanda di divorzio e ottenuto dal giudice il «taglio» provvisorio del maxi assegno mensile, la cui cifra era stata stabilita durante la separazione, all'ex moglie: da 3 milioni è stato portato a un milione e 400mila euro. La sentenza dei giudici monzesi dovrebbe essere parziale, perché riguarderebbe solo lo scioglimento del matrimonio e non il contenzioso economico. Infatti sull'appannaggio mensile che il leader di Fi dovrà pagare alla ex moglie ci sono altri due procedimenti aperti.