Troppe tasse, la Cityha già scaricato Monti

Il corrispondente del "Financial Times" Dinmore: "Ci si aspettava una rivoluzione. Il premier ha deluso gli investitori"

Roma Sulla prima pagina del Fi­nancial Times , specchio della fi­nanza londinese, la «scalata al po­tere » del comico Beppe Grillo (in questo caso «not funny», anzi da prendere sul serio) ha preso il po­sto di «The Full Monti»,gioco di pa­role simpatizzante con cui il quoti­diano economico salutò l’arrivo del Professore al posto di Silvio Berlusconi. In un semestre le cose sono cambiate, molto (anche i po­teri forti di Londra hanno girato le spalle a Monti?).Il Ft è passato dal­l’entusiasmo per quel «rivoluzio­nario a tempo » (« parenthetic revo­lutionary ») che- scriveva a genna­io Peter Spiegel da Bruxelles - «ca­valca l’onda del consenso popola­re e in Europa è ammesso nel­l’esclusivo direttorio una volta aperto solo a Merkel e Sarkozy», ai timori per i primi inciampi del suo governo, fino alla delusione, che è l’attuale stato degli articoli su Ma­rio Monti. «La prossima settimana dovrebbe scrivere qualcosa su Monti il nostro direttore» ci antici­pa il corrispondente a Roma del Fi­nancial Times , Guy Dinmore, che nell’ultimo pezzo descrive il pre­mier italiano come un « technocrat prime minister », con la testa più a Bruxelles (le richieste dei partner Ue) che a Roma (i problemi degli italiani),immobilizzato tra«un ga­binetto litigioso» e una «burocra­zia inestirpabile».

«Parlo con molti economisti del­la City­e lì ci sono valutazioni diffe­renti su Monti, ma il senso genera­le è di delusione. Se c’è una linea del mio giornale sul governo italia­no­è che l’Europa ha bisogno di cre­scita, e aumentare le tasse non è un buon metodo per stimolarla. C’erano delle aspettative su di lui, ma finora le ha disattese. Monti non ha fatto niente sulle privatizza­zioni, né sulla vendita degli immobili dello Stato. Sulla rifor­ma della giustizia è praticamente fermo, eppure gli investitori non vengono in Italia anche per­ché la giustizia civile ha tempi infiniti, tre an­ni in media per un processo.

E infatti nell’ultimo report della Banca mondiale, Doing Business , l’Italia è al­l’ 87esimo posto su 183 (e nel ranking sull’efficacia del­la giustizia è al 158esimo, ndr). Il livello delle tasse italiane è un altro elemento che allon­tana gli investitori, e Monti le ha alzate, certamen­te anche perché deve contrastare un debito pubblico altissimo».

Il Monti raccontato dal Ft somi­glia ad un superburocrate euro­peo «concentrato sull’arena inter­nazionale » più che sul fronte domestico, che per Monti sarebbe se­condario- sostiene Dinmore citan­do una fonte di governo - rispetto al suo «crescente ruolo di coordi­natore, all’interno della Ue e del G7, delle politiche di contrasto al­la crisi del debito». Altro problema del Professore, la sua squadra: «Tra i ministri ci sono alcuni che hanno delle ambizioni politiche, e questo non aiuta Monti» (il nome a cui pensa è soprattutto quello di Passera).

Quel che ancora si riconosce al professore è un livello di credibili­tà internazionale più alto dei suoi « competitor politici». «In questo momento, sebbene la sua leader­ship sia deludente, non si vedono alternative dentro i partiti, e que­sto governo è ancora giudicato mi­gliore dei precedenti» dice il gior­nalista del Ft . «I mercati sanno be­ne che non spetta solo a Monti ri­solvere una crisi che è internazio­nale. L’Italia è in recessione, ma il primo trimestre ha segnato il ritor­no nella recessione anche per la Gran Bretagna, e persino la Ger­mania è ferma. Monti deve essere più ambizioso, soprattutto nel ta­glio della spesa. La spending re­view di Bondi e le privatizzazioni sono due operazioni molto impor­tanti, che darebbero fiducia agli in­vestitori internazionali». Senza cambio di marcia su crescita e ta­gli, gli editoriali del Ft su Monti non torneranno più al registro ini­ziale. E, una volta perse le speran­ze, si concentreranno sull’«italian Jiminy Cricket», il Grillo parlante: «Beppe Grillo ha capito che il siste­ma politico in Italia si è rotto, e dice quello che gli italiani pensano» (Grillo era sulla prima pagine del Ft , il 5 giugno). Essere spodestato da un comico, sulla bibbia dei ban­chieri europei, sarebbe davvero il colmo per Mario Monti.

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Dom, 10/06/2012 - 08:46

Q!uesto governo non puo essere giudicato migliore di quelli che lo hanno preceduto per la semplice ragione che a lui erano affidati compiti che l' opposizione gli avrebbe permesso di portare a termine: ma non è stato cosi perche se a Monti, l' opposizione avrebbe permesso cose proibite al Berlusconi che la stessa sinistra avrebbe osteggiato in tutte le maniere solo perche si trattava di Berlusconi, il Governo monti, alla fine non ha fatto assolutamente nulla di quanto ci si aspettava da lui: non ha cominciato cercando tra le pieghe degli sprechiu dove avrebbe potuto recuperare quasi un centinaio di migliardi, ma è andfato a tassare i meno abbienti dimenticandosi delle banche e di quanti da anni favoriscono l' evasione ed il mercato valutario nero: i partiti e la politica in generale. Monti in realta ha fallito e civorrebbero pagine e pagine per spiegare dove e come ha fallito ed a favore di chi: si congratuli pure con la spagna e con la germania

laura

Dom, 10/06/2012 - 08:57

Il Financial Times scrive quello che fa comodo alla City. Non mi accodavo "all'autorevole" quotidiano, ne' all'Economist, in passato, ne' mi accodo ora. Purtroppo Monti sembra essere fra i pochi a non sapere che troppe tasse uccidono l'economia di un paese e non fanno aumentare le entrate, al contrario. Vorrebbe anche dar da bere agli Italiani che combattendo l'evasione i nostri guai sarebbero finiti. Ha ha ha. Appena mettono le grinfie su qualche soldo, lo bruciano alla velocità' della luce. L'Italia sarebbe piena di debiti, comunque. Le sacche di sprechi e spese inutili non vengono mai toccate e il pozzo di San Patrizio non si puo' riempire, caro Monti. Ricordando la pubblicità' di un gelato, viene da dire: "Tre Monti e' meglio che one"

pl.braschi@tisc...

Dom, 10/06/2012 - 09:49

Sono Arrivati I Professori! Sono Peggio Delli Turchi! Aiuto Italia!!

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/06/2012 - 09:54

Monti ha deluso soprattutto gli Italiani che ora, dopo aver sperato in lui, lo vedono come il fumo agli occhi. Monti per ora ha in mano una sola carta: nell’immaginario collettivo certamente è meglio lui che Bersani.

leones956

Dom, 10/06/2012 - 09:57

Povero Monti, deve essere terribile pensare di essere un numero 1 e scoprire che invece nella classifica degli economisti veri di lui non cè traccia...Buona domenica presidente, noi grazie al suo operato non abbiamo più nemmeno quella !!!

idleproc

Dom, 10/06/2012 - 09:57

Monti non è stato scarcato per via delle "troppe tasse" ma perché non è ancora riuscito a pelare del redditto e dei capitali pubblici e privati gli Italiani che stanno facendo, per ora, resistenza Gandiana. Lor signori della finanza euro-anglosassone voglono farsi salvare la cassa dai debiti di gioco sul credito e i derivati dalle comunità nazionali a mezzo inflazione ed espropri. I poveri salvano i ricchi. L'economia reale nazionale viene distrutta per salvare gli usurai. Hanno i loro uomini piazzati in tutti i punti di potere reale. Hanno distrutto il mercato impedendo la regolare formazione dei prezzi in buona compagnia delle multinazionali e delle corporation oligopoliste da esproprio. Questo da decenni. Vanno lasciati in mutande loro e i loro sevitori olitici globalisti e il mondo continuerà meglio di prima, producendo, commerciando e senza usare bombe per il neocolonialismo. Le banche centrali ed il sistema finanziario vanno nazionalizzati riprendendo il controllo dei mercati.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 10/06/2012 - 10:10

La spesa pubblica in Italia,negli ultimi 65 anni si è gonfiata a dimisura,per foraggiare interessi personali dei politicanti,sindacati, foraggiare un sistema di clientele,di "sussidi" locali,agevolando il lavoro "nero",in una sequela infinita di scandali e sprechi,pagati "dagli altri",in un sistema fiscale che negli anni è diventato sempre più iniquo,farraginoso e vessatorio,di tipo medievale. Occorrerebbe una vera rivoluzione fiscale,e funzionale del sistema per ridurre il costo di questo enorme calderone,pagato sempre dai soliti,che non ce la fanno più e che non sono più disposti a mantenere. Il sistema c'è,funzionerebbe,ma nessun politicante(grillini inclusi),lo vuole affrontare,per paura di perdere consensi. Quindi,sempre chiacchere vuote,dibattiti,senza affrontare alla radice il problema:RIDURRE LA SPESA PUBBLICA,e contemporaneamente,RIVEDERE DI SANA PIANTA,L'IMPIANTO IMPOSITIVO,per renderlo più equo,secondo l'uso che uno fa del SERVIZIO,ripartendolo secondo classi di reddito.

cast49

Dom, 10/06/2012 - 10:28

che grande errore ha fatto napolitano, per dar retta a casini e a bersani, ci ha rovinato la vita; stiamo spendendo migliaia di euro per matenere questo governo, si poteva continuare con l'altro governo, sempre che l'opposizione non avesse continuato a mettere i bastoni fra le ruote...quelli che si dicono riformisti non hanno gradito le riforme di B., ora si accorgono che con monti è molto peggio, B. ha aiutato i lavoratori e le aziende, monti ha una quaratina di morti sulla coscienza, non so come possa dormire sonni tranquilli, vabbè lui è ricco e chi se ne frega...

vince50_19

Dom, 10/06/2012 - 10:37

Se avesse tassato, il noto "preside", e contemporaneamente avesse promosso e messo in atto un reale sistema per la crescita, probabilmente non avrebbe deluso oltre ogni limite, tuttaltro. Invece ha fatto le solite cose che anche ragionieri (verso cui nutro il massimo rispetto, sia chiaro) con qualche anno di esperienza conoscono bene.. Se avesse un minimo di pudore e di dignità il bocconiano per eccellenza se ne dovrebbe andare e lasciare la palla in mano ai politici, a quei vigliacchi che si sono nascosti dietro di lui, compresi quei partiti che gli danno contro non certo per idee innovative e risolutive, quanto per le loro miserevoli convenienze, di potere.

cast49

Dom, 10/06/2012 - 10:41

ma li leggono i nostri commenti? dovrebbero farlo, solo così se la darebbero a gambe...

ntn59

Dom, 10/06/2012 - 10:48

Non solo la city ha scaricato Monti: lo hanno scaricato i cittadini italiani, quelli che lavorano e che producono. Non lo ha scaricato il PDL-PD-UDC per chissà quali interessi, non lo scaricano le banche che non pagano neppure l'IMU, non lo scaricano i deputati e i senatori che continuano ad avere tutti i privilegi scandalosi. Questa classe politica è vergognosa, distante anni luce dai cittadini. Voglio vedere con quale faccia di bronzo andranno a chiedere il voto alle prossime elezioni.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 10/06/2012 - 10:51

Monti ha le carte in regola per fare di più e meglio dei governi precedenti ma non ce la fa; adesso è nel pantano come il centro destra negli anni precedenti. Con mille difficoltà, perdita di consensi e spirito di responsabilità il centro destra appoggia l'attuale governo, il centro sinistra invece lo ostcola costantemente sul cammino delle riforme, con suoi continui NIET e con l'appoggio incondizionato e di parte del nostro Presidente comunista (da ieri non più, non è più comunista, è democratico, però con licenza di fare i colpi di stato - mente corta, naso lungo). Ormai è chiaro e lampante che il fallimento dell'Italia è dovuto all'irresponsabilità della sinistra italiana che tradisce se stessa, smentisce le proprie lotte, inganna gli italiani.

vince50_19

Dom, 10/06/2012 - 10:37

Se avesse tassato, il noto "preside", e contemporaneamente avesse promosso e messo in atto un reale sistema per la crescita, probabilmente non avrebbe deluso oltre ogni limite, tuttaltro. Invece ha fatto le solite cose che anche ragionieri (verso cui nutro il massimo rispetto, sia chiaro) con qualche anno di esperienza conoscono bene.. Se avesse un minimo di pudore e di dignità il bocconiano per eccellenza se ne dovrebbe andare e lasciare la palla in mano ai politici, a quei vigliacchi che si sono nascosti dietro di lui, compresi quei partiti che gli danno contro non certo per idee innovative e risolutive, quanto per le loro miserevoli convenienze, di potere.

cast49

Dom, 10/06/2012 - 10:41

ma li leggono i nostri commenti? dovrebbero farlo, solo così se la darebbero a gambe...

Giulio42

Dom, 10/06/2012 - 11:03

Una cosa è avere esperienze finanziarie un altra è fare il Presidente del Consiglio. Paghiamo la leggerezza con cui è stato scelto.

ntn59

Dom, 10/06/2012 - 10:48

Non solo la city ha scaricato Monti: lo hanno scaricato i cittadini italiani, quelli che lavorano e che producono. Non lo ha scaricato il PDL-PD-UDC per chissà quali interessi, non lo scaricano le banche che non pagano neppure l'IMU, non lo scaricano i deputati e i senatori che continuano ad avere tutti i privilegi scandalosi. Questa classe politica è vergognosa, distante anni luce dai cittadini. Voglio vedere con quale faccia di bronzo andranno a chiedere il voto alle prossime elezioni.

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 10/06/2012 - 10:51

Monti ha le carte in regola per fare di più e meglio dei governi precedenti ma non ce la fa; adesso è nel pantano come il centro destra negli anni precedenti. Con mille difficoltà, perdita di consensi e spirito di responsabilità il centro destra appoggia l'attuale governo, il centro sinistra invece lo ostcola costantemente sul cammino delle riforme, con suoi continui NIET e con l'appoggio incondizionato e di parte del nostro Presidente comunista (da ieri non più, non è più comunista, è democratico, però con licenza di fare i colpi di stato - mente corta, naso lungo). Ormai è chiaro e lampante che il fallimento dell'Italia è dovuto all'irresponsabilità della sinistra italiana che tradisce se stessa, smentisce le proprie lotte, inganna gli italiani.

Giulio42

Dom, 10/06/2012 - 11:03

Una cosa è avere esperienze finanziarie un altra è fare il Presidente del Consiglio. Paghiamo la leggerezza con cui è stato scelto.

Bruno Burinato

Dom, 10/06/2012 - 11:15

Ma non era quel giornale a scrivere che Berlusconi era "unfit" per governare l'Italia e ne scrisse anche di peggio, ora che hanno l'uomo gradito tornano a lamentarsi, egli sta distruggendo lItalia, la sua economia, il suo tessuto sociale, però per compiacere a Obama e all'ONU mantiene costose missioni militari all'estero, ma non manda una fregata a proteggere i pescatori dei soprusi libici o tunisini, se questo era l'uomo giusto che altro volete?

Bruno Burinato

Dom, 10/06/2012 - 11:15

Ma non era quel giornale a scrivere che Berlusconi era "unfit" per governare l'Italia e ne scrisse anche di peggio, ora che hanno l'uomo gradito tornano a lamentarsi, egli sta distruggendo lItalia, la sua economia, il suo tessuto sociale, però per compiacere a Obama e all'ONU mantiene costose missioni militari all'estero, ma non manda una fregata a proteggere i pescatori dei soprusi libici o tunisini, se questo era l'uomo giusto che altro volete?

cameo44

Dom, 10/06/2012 - 11:15

Sono bastati poco più di sei mesi per far capire ai più che il Pro. Monti non è quel grande economista che ci avevano presentato ne tantomeno l'uomo dei miracoli del suo Governo ci rimangono solo le tasse e balzelli vari oltre alle tante parole alle quale come sempre non sono seguiti i fatti ma quello che stupisce è il comportamento dei due maggiori par titi PD e PDL che in pubblico condannano i provvedimenti del Governo ma nelle stanze dei bottoni approvano questi provvedimenti si vede che è di moda di essere contemporanea mente partito di governo e partito di lotta si vede che questi signori non hanno capito nul la dall'esito delle ultime elezioni Bersani e Alfano con il loro seguito ci dicano cosa voglio no fare a Casini è inutile chiederlo perchè è sempre stato l'uomo dai due forni stile vecchia DC da cui proviene e ne conserva il DNA

cameo44

Dom, 10/06/2012 - 11:15

Sono bastati poco più di sei mesi per far capire ai più che il Pro. Monti non è quel grande economista che ci avevano presentato ne tantomeno l'uomo dei miracoli del suo Governo ci rimangono solo le tasse e balzelli vari oltre alle tante parole alle quale come sempre non sono seguiti i fatti ma quello che stupisce è il comportamento dei due maggiori par titi PD e PDL che in pubblico condannano i provvedimenti del Governo ma nelle stanze dei bottoni approvano questi provvedimenti si vede che è di moda di essere contemporanea mente partito di governo e partito di lotta si vede che questi signori non hanno capito nul la dall'esito delle ultime elezioni Bersani e Alfano con il loro seguito ci dicano cosa voglio no fare a Casini è inutile chiederlo perchè è sempre stato l'uomo dai due forni stile vecchia DC da cui proviene e ne conserva il DNA

zio Fester

Dom, 10/06/2012 - 11:25

L'Italia ha troppi disoccupati, ma per ridurne il numero è necessario licenziare 2.000.000 fra statali, burocrati, politici, faccendieri e professori pieni di boria. Attenzione, Grillo lo ha capito, ma non offre la soluzione con i suoi dilettanti allo sbaraglio (vedi Pizzarotti a Parma).

arkangel72

Dom, 10/06/2012 - 11:20

Bene, meglio tardi che mai! Anche la City, come tutti gli italiani da almeno 7 mesi, si è accorta che la manovra finanziaria del governo l'avrebbe potuta fare qualsiasi scalmanato, miope e incapace. Chi ci governa è una giunta golpista, voluta dall'inquilino abusivo del Quirinale per eliminare Berlusconi e basta!

zio Fester

Dom, 10/06/2012 - 11:25

L'Italia ha troppi disoccupati, ma per ridurne il numero è necessario licenziare 2.000.000 fra statali, burocrati, politici, faccendieri e professori pieni di boria. Attenzione, Grillo lo ha capito, ma non offre la soluzione con i suoi dilettanti allo sbaraglio (vedi Pizzarotti a Parma).

arkangel72

Dom, 10/06/2012 - 11:20

Bene, meglio tardi che mai! Anche la City, come tutti gli italiani da almeno 7 mesi, si è accorta che la manovra finanziaria del governo l'avrebbe potuta fare qualsiasi scalmanato, miope e incapace. Chi ci governa è una giunta golpista, voluta dall'inquilino abusivo del Quirinale per eliminare Berlusconi e basta!

sorans99

Dom, 10/06/2012 - 11:29

Questo burattino nelle mani del comunista DOC al Quirinale, già all'epoca da commissario UE, dimostrava palesemente la sua totale carenza di qualità per saper svolgere l'incarico. Purtroppo per noi, e per l'Europa, Monti ci sta creando dei guai gravissimi. Sono da brividi i suoi interventi che non hanno fatto altro che peggiorare il peggio. Povera Italia, povera Europa!

sorans99

Dom, 10/06/2012 - 11:29

Questo burattino nelle mani del comunista DOC al Quirinale, già all'epoca da commissario UE, dimostrava palesemente la sua totale carenza di qualità per saper svolgere l'incarico. Purtroppo per noi, e per l'Europa, Monti ci sta creando dei guai gravissimi. Sono da brividi i suoi interventi che non hanno fatto altro che peggiorare il peggio. Povera Italia, povera Europa!

cicero08

Dom, 10/06/2012 - 11:41

Eppure chiuso nella sua torre eburnea, con la sua perenne aria da primo della classe, il professore continua a parlare dei successi del suo buon governo (sic!!!). Però, continuando su questa china, alla fine non potremo contare nemmeno su aiuti internazionali i cui fondi, intanto, saranno stati prosciugati da Grecia e Spagna. Ad maiora!

cicero08

Dom, 10/06/2012 - 11:41

Eppure chiuso nella sua torre eburnea, con la sua perenne aria da primo della classe, il professore continua a parlare dei successi del suo buon governo (sic!!!). Però, continuando su questa china, alla fine non potremo contare nemmeno su aiuti internazionali i cui fondi, intanto, saranno stati prosciugati da Grecia e Spagna. Ad maiora!

sigmathema

Dom, 10/06/2012 - 11:48

Diverse volte ho espresso il mio pensiero negativo su monti e compagnia briscola. Una sola parola : DILETTANTI. Con 3 o 4 farmacie/taxi/notai non si può pensare di dare la scossa senza contare quella schifezza della riforma del lavoro. Senza quei fannullonio degli statali non ha senso. Quando si deve risanare una situazione come la ns si deve solamente ridurre le spese inutili e da noi sono la maggior parte , quindi lo stato deve farsi carico con nuovi investimenti perché il privato in queste situazioni sparisce. Così insegna l'economia. Si vede che i professori non conoscono questi principi basilari o se ne fregano tanto..............Tassando i poveri e la classe media si ottine solamente una forte riduzioni dei consumi senza alcun miglioraamento.

dxdeluso

Dom, 10/06/2012 - 11:44

Gli italiano, lo avevano già scaricato da molto tempo! Dobbiamo ringraziare il nostro Zar che dal Quirinale ci sta portando alla rovina e tutta la classe politica che invece di pensare al bene dell'Italia, sono in "tutt'altre faccende affaccendate".... per prepararsi alle prossime elezioni.... Povera Italia! Tutti a casa.... dovrebbero sloggiare tutti dal Parlamento... tutti i Partiti, nessuno escluso.... !

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Dom, 10/06/2012 - 11:51

Gli unici che non l'hanno ancora scaricato sono i cittadini italiani,unitamente al suo sponsor,il savoiardo del Colle!!

aliberti

Dom, 10/06/2012 - 11:46

mario-netta monti, l'ultimo grande regalo del cav, un vero leader invece degli inciuci dopo il tradimento di fini avrebbe mandato il popolo al voto, ma forse c'erano troppi interessi più o meno reconditi sotto

eloi

Dom, 10/06/2012 - 11:46

Trascrivo integralmente un breve passo di un romanzo scritto da Guido Milanesi nel 1920/21 e pobblicato da Mondadori nel 1938. ..........-non cene sono. C'è lo scopero - gli dice un facchino, togliendosi per un istante la pipa di bocca per farle disegnare a mezz'aria un specie di punto interrogativo. Una circostanza insignificante, ai nostri giorni, le braccia incrociate di tutta una classe! Quando il proletario è ricco è natura che perda loa sua ricchezzain sciuperi, i quali in ultimja analisi rappresentano una forma particolare di lusso, tanto vero che trovato il loro razionale complemento nell'isteria. E poi l'organizzare scioperi è professioneche si adatta meravigliosamente al carattere socialista . si urla, si è applauditi fragorosamente, si assume la veste di difensori del popolo e poi s'intasca la buona percentuale su gli aumenti, in attesa del seggio in Parlamento. Tutto attuale ben novanta anni dopo.

sigmathema

Dom, 10/06/2012 - 11:48

Diverse volte ho espresso il mio pensiero negativo su monti e compagnia briscola. Una sola parola : DILETTANTI. Con 3 o 4 farmacie/taxi/notai non si può pensare di dare la scossa senza contare quella schifezza della riforma del lavoro. Senza quei fannullonio degli statali non ha senso. Quando si deve risanare una situazione come la ns si deve solamente ridurre le spese inutili e da noi sono la maggior parte , quindi lo stato deve farsi carico con nuovi investimenti perché il privato in queste situazioni sparisce. Così insegna l'economia. Si vede che i professori non conoscono questi principi basilari o se ne fregano tanto..............Tassando i poveri e la classe media si ottine solamente una forte riduzioni dei consumi senza alcun miglioraamento.

dxdeluso

Dom, 10/06/2012 - 11:44

Gli italiano, lo avevano già scaricato da molto tempo! Dobbiamo ringraziare il nostro Zar che dal Quirinale ci sta portando alla rovina e tutta la classe politica che invece di pensare al bene dell'Italia, sono in "tutt'altre faccende affaccendate".... per prepararsi alle prossime elezioni.... Povera Italia! Tutti a casa.... dovrebbero sloggiare tutti dal Parlamento... tutti i Partiti, nessuno escluso.... !

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Dom, 10/06/2012 - 11:51

Gli unici che non l'hanno ancora scaricato sono i cittadini italiani,unitamente al suo sponsor,il savoiardo del Colle!!

aliberti

Dom, 10/06/2012 - 11:46

mario-netta monti, l'ultimo grande regalo del cav, un vero leader invece degli inciuci dopo il tradimento di fini avrebbe mandato il popolo al voto, ma forse c'erano troppi interessi più o meno reconditi sotto

eloi

Dom, 10/06/2012 - 11:46

Trascrivo integralmente un breve passo di un romanzo scritto da Guido Milanesi nel 1920/21 e pobblicato da Mondadori nel 1938. ..........-non cene sono. C'è lo scopero - gli dice un facchino, togliendosi per un istante la pipa di bocca per farle disegnare a mezz'aria un specie di punto interrogativo. Una circostanza insignificante, ai nostri giorni, le braccia incrociate di tutta una classe! Quando il proletario è ricco è natura che perda loa sua ricchezzain sciuperi, i quali in ultimja analisi rappresentano una forma particolare di lusso, tanto vero che trovato il loro razionale complemento nell'isteria. E poi l'organizzare scioperi è professioneche si adatta meravigliosamente al carattere socialista . si urla, si è applauditi fragorosamente, si assume la veste di difensori del popolo e poi s'intasca la buona percentuale su gli aumenti, in attesa del seggio in Parlamento. Tutto attuale ben novanta anni dopo.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/06/2012 - 11:50

Monti ha deluso soprattutto gli Italiani che ora, dopo aver sperato in lui, lo vedono come il fumo agli occhi. Al momento Monti ha in mano una sola carta: il fatto che nell’immaginario collettivo lui è certamente visto meglio di Bersani.

gentlemen

Dom, 10/06/2012 - 11:51

Avete mai pensato ad una manovra che serve deliberatamente per distruggere l'Italia? In fondo siamo sempre una nazione con risorse temibili.I politicucci sono così presi dalla difesa del loro orticello che neppure se ne accorgono!

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/06/2012 - 11:50

Monti ha deluso soprattutto gli Italiani che ora, dopo aver sperato in lui, lo vedono come il fumo agli occhi. Al momento Monti ha in mano una sola carta: il fatto che nell’immaginario collettivo lui è certamente visto meglio di Bersani.

gentlemen

Dom, 10/06/2012 - 11:51

Avete mai pensato ad una manovra che serve deliberatamente per distruggere l'Italia? In fondo siamo sempre una nazione con risorse temibili.I politicucci sono così presi dalla difesa del loro orticello che neppure se ne accorgono!

enzo1944

Dom, 10/06/2012 - 11:56

Monti deve occuparsi di più dell'Italia e degli Italiani!...invece di andare SEMPRE a riferire ad Obama,a Bruxelles ed alle sue Amiche Banche ,di cosa sta facendo per RASTRELLARE E RIPULIRE i Conti Correnti degli Italiani,E TROVARE SOLDONI DA INVIARE ALLE BANCHE USA ed EUROPEE!!....è un poveretto che in 8 mesi,ha messa a punto(fa ridere)i taxi,le farmacie e una Vergognosa riforma delle Pensioni!....anzichè TAGLIARE I COSTI DELLO STATO e delle CASTE ROMANE,POLITICHE E SINDACALI,RIFORMARE GIUSTIZIA E COSTITUZIONE,che ha fatto????.....HA TAGLIATO I REDDITI FISSI,che già pagano le tasse DA SEMPRE,e non è stato capace di farle pagare alle SUE AMICHE BANCHE,AI SINDACATI ED AI PARTITI,che posseggono il PATRIMONIO IMMOBILIARE PIU' GRANDE E RICCO D'ITALIA!...con il suo sponsor napoletano,è ormai la VERGOGNA dell'Italia,anche agli occhi del Mondo,per servire scioccamente i POTERI FORTI,LA MASSONERIA,TRILATERALE e BILDERBERG che GOVERNANO IL MONDO,di cui MONTI E' PARTE ATTIVA!!

pgio.kana

Dom, 10/06/2012 - 11:56

Con quanta semplicità si regala soldi ai governi e bancke. Monti sveglia. Abbiamo un debito pubblico di 2000miliardi, cosa aspetti a chiederli all'Europa tanto mamma che allatta Grecia e Spagna. Chiedi anche tu i 2000miliardi per cancellare il debito. Abbassi le tasse e tutti ti saremmo grati, qualcuno ti farà una statua, altri una strada (magari che porta verso una discarica). Dai alza i tuoi occhi al cielo e formula la richiesta. MONTI sei tutti noi(meglio tenerlo buono per non far aumentare le tasse).

enzo1944

Dom, 10/06/2012 - 11:56

Monti deve occuparsi di più dell'Italia e degli Italiani!...invece di andare SEMPRE a riferire ad Obama,a Bruxelles ed alle sue Amiche Banche ,di cosa sta facendo per RASTRELLARE E RIPULIRE i Conti Correnti degli Italiani,E TROVARE SOLDONI DA INVIARE ALLE BANCHE USA ed EUROPEE!!....è un poveretto che in 8 mesi,ha messa a punto(fa ridere)i taxi,le farmacie e una Vergognosa riforma delle Pensioni!....anzichè TAGLIARE I COSTI DELLO STATO e delle CASTE ROMANE,POLITICHE E SINDACALI,RIFORMARE GIUSTIZIA E COSTITUZIONE,che ha fatto????.....HA TAGLIATO I REDDITI FISSI,che già pagano le tasse DA SEMPRE,e non è stato capace di farle pagare alle SUE AMICHE BANCHE,AI SINDACATI ED AI PARTITI,che posseggono il PATRIMONIO IMMOBILIARE PIU' GRANDE E RICCO D'ITALIA!...con il suo sponsor napoletano,è ormai la VERGOGNA dell'Italia,anche agli occhi del Mondo,per servire scioccamente i POTERI FORTI,LA MASSONERIA,TRILATERALE e BILDERBERG che GOVERNANO IL MONDO,di cui MONTI E' PARTE ATTIVA!!

pgio.kana

Dom, 10/06/2012 - 11:56

Con quanta semplicità si regala soldi ai governi e bancke. Monti sveglia. Abbiamo un debito pubblico di 2000miliardi, cosa aspetti a chiederli all'Europa tanto mamma che allatta Grecia e Spagna. Chiedi anche tu i 2000miliardi per cancellare il debito. Abbassi le tasse e tutti ti saremmo grati, qualcuno ti farà una statua, altri una strada (magari che porta verso una discarica). Dai alza i tuoi occhi al cielo e formula la richiesta. MONTI sei tutti noi(meglio tenerlo buono per non far aumentare le tasse).

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 10/06/2012 - 12:05

Ma come??? Monti non era - forse - considerato il "deus ex machina" anche a livello europeo??? Questi "finanzieri" ed "economisti" (rampanti postsessantottini, non mai sdegnosi verso qualche "canna") sono così ingenui da sopravvalutare sempre chi non merita e sottovalutare la gravità delle conseguenze per le loro scellerate scelte e previsioni??? Sono competenti oppure operano come operano le praticone e le fattucchiere in campo sanitario???

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 10/06/2012 - 12:05

Ma come??? Monti non era - forse - considerato il "deus ex machina" anche a livello europeo??? Questi "finanzieri" ed "economisti" (rampanti postsessantottini, non mai sdegnosi verso qualche "canna") sono così ingenui da sopravvalutare sempre chi non merita e sottovalutare la gravità delle conseguenze per le loro scellerate scelte e previsioni??? Sono competenti oppure operano come operano le praticone e le fattucchiere in campo sanitario???

enzo1944

Dom, 10/06/2012 - 12:14

Così come ha fatto da sempre,la Sinistra Italiana è la principale responsabile e colpevole dell'invecchiamento dell'Italia e,PER AVERE CONSENSI LELETTORALI,ha continuato a sperperare le tasse degli Italiani!con Statali che vivacchiano e tirano a campare gratis,Sindacati e Partiti Politici(con ricchissimo patrimonio Immobiliare)che non pagano un euro di tasse,(il PD possiede il Patrimoniopiù ricco e diffusod'Italia)e si arricchiscono(non pagando tasse)sulle spalle degli Italiani!E'in piccolo,il vecchiosistema URSS,con l'approvazione silenziosa e furba del PCI-PDS-PD!napolitano è stato l'artefice e l'interprete,con i suoi leccapiedi e la magistratura,dell'inserimento di queste metastasi nel sistema democratico italiano!E'esattamente la lezione di Lenin-Stalin-Togliatti,cioè INFILARSI nei Gangli Vitali delloStato,per condizionarlo,mantenerlo fermo ed immobile,e gestirlo SENZA ANDARE AL POTERE!Ecco perchè l'Italia e la Costituzione,sono fermi a 60 anni fa ed il PD non intende modificarlo!

nigher

Dom, 10/06/2012 - 12:15

soprattutto quelli che pensavano che con le dimissioni di berlusconi avesse sistemato l'italia....benvenuti nella realta...ora monti a casa che gli economisti siamo tutti in grado di farlo per come lo stai facendo tu....

claudiocodecasa

Dom, 10/06/2012 - 12:15

ha eseguito gli ordini superiori e la fornero in italia comanda la CGIL

piertrim

Dom, 10/06/2012 - 12:17

Monti, con tutte le sue tasse, ha solo garantito che non mancassero i fondi per pagare gli stipendi e le pensioni d'oro dei magna-magna. Altro che palle!

CALISESI MAURO

Dom, 10/06/2012 - 12:23

Mi viene da ridere! Perche' i "padroni" del sobrio non conoscevano le sue perforrmance e capacita'? Quale e' la sorpresa se non un gioco delle tre carte per far fallire anche l'Italia e papparsi le ultime aziende vedi Eni / Enel e il nostro oro che purtroppo sta in Texax e non in Italia ( che strano no ? :)) Questo uomo se veramente voleva, doveva tagliare invece ha mandato a ramengo una economia gia' in fallimento... a mio avviso qualcuno ci guadagna..... non siamo noi pero'. che ne dite? Tuttavia e concludo, l'uomo al suo insediamento aveva ( teorico ) il 60 /70 % di gradimento se e' vero, scusate ma 'italica intelligenza e capacita' dove e' andata a finire?

Arruffato

Dom, 10/06/2012 - 12:25

"Grillo chi? Di boom ricordo quello degli anni Sessanta, altri non ne vedo. (risatina)" Lo dice il nostro presidente super partes, per cui tranquilli, per cosa ci si agita?

enzo1944

Dom, 10/06/2012 - 12:14

Così come ha fatto da sempre,la Sinistra Italiana è la principale responsabile e colpevole dell'invecchiamento dell'Italia e,PER AVERE CONSENSI LELETTORALI,ha continuato a sperperare le tasse degli Italiani!con Statali che vivacchiano e tirano a campare gratis,Sindacati e Partiti Politici(con ricchissimo patrimonio Immobiliare)che non pagano un euro di tasse,(il PD possiede il Patrimoniopiù ricco e diffusod'Italia)e si arricchiscono(non pagando tasse)sulle spalle degli Italiani!E'in piccolo,il vecchiosistema URSS,con l'approvazione silenziosa e furba del PCI-PDS-PD!napolitano è stato l'artefice e l'interprete,con i suoi leccapiedi e la magistratura,dell'inserimento di queste metastasi nel sistema democratico italiano!E'esattamente la lezione di Lenin-Stalin-Togliatti,cioè INFILARSI nei Gangli Vitali delloStato,per condizionarlo,mantenerlo fermo ed immobile,e gestirlo SENZA ANDARE AL POTERE!Ecco perchè l'Italia e la Costituzione,sono fermi a 60 anni fa ed il PD non intende modificarlo!

nigher

Dom, 10/06/2012 - 12:15

soprattutto quelli che pensavano che con le dimissioni di berlusconi avesse sistemato l'italia....benvenuti nella realta...ora monti a casa che gli economisti siamo tutti in grado di farlo per come lo stai facendo tu....

claudiocodecasa

Dom, 10/06/2012 - 12:15

ha eseguito gli ordini superiori e la fornero in italia comanda la CGIL

piertrim

Dom, 10/06/2012 - 12:17

Monti, con tutte le sue tasse, ha solo garantito che non mancassero i fondi per pagare gli stipendi e le pensioni d'oro dei magna-magna. Altro che palle!

CALISESI MAURO

Dom, 10/06/2012 - 12:23

Mi viene da ridere! Perche' i "padroni" del sobrio non conoscevano le sue perforrmance e capacita'? Quale e' la sorpresa se non un gioco delle tre carte per far fallire anche l'Italia e papparsi le ultime aziende vedi Eni / Enel e il nostro oro che purtroppo sta in Texax e non in Italia ( che strano no ? :)) Questo uomo se veramente voleva, doveva tagliare invece ha mandato a ramengo una economia gia' in fallimento... a mio avviso qualcuno ci guadagna..... non siamo noi pero'. che ne dite? Tuttavia e concludo, l'uomo al suo insediamento aveva ( teorico ) il 60 /70 % di gradimento se e' vero, scusate ma 'italica intelligenza e capacita' dove e' andata a finire?

Arruffato

Dom, 10/06/2012 - 12:25

"Grillo chi? Di boom ricordo quello degli anni Sessanta, altri non ne vedo. (risatina)" Lo dice il nostro presidente super partes, per cui tranquilli, per cosa ci si agita?

STRAZZACAPPA

Dom, 10/06/2012 - 12:31

Altro che City, l'Italia tutta grida vendetta contro Monti,killer prezzolato,ma sopratutto contro i mandanti,ossia la piovra che ha ordito tutto questo macello,al solo scopo di cacciare Berlusconi.Una piovra a 2 tentacoli:Fini e Napolitano.Solo e soltanto di questi due è la colpa di aver rovinato la nostra povera Italia! Hanno pure il coraggio di assistere alle parate. Peccato che i militari sparano a salve!...

aldogam

Dom, 10/06/2012 - 12:36

Chi conosce il "vangelo" ispiratore della Trilaterale, della quale Monti è presidente del gruppo europeo, non si meraviglia della politica che sta esprimendo. Altrettanto, conoscendo detto vangelo, non ci si meravigli che un comunista doc come Napolitano l'abbia voluto. Il vangelo suddetto auspica la formazione di un magagoverno mondiale gestito dalle maggiori banche e finanziarie, che possiedano e controllino tutto, cose e persone. In sintesi una oligarchia perfetta, non dissimile da un regime comunista altrettanto perfetto. Monti sta operando con questo obiettivo, la sua politica non deve quindi meravigliare, piuttosto lascia perplessi l'attacco che gli proviene dal FT. Ha sbagliato qualche compito a casa? quale? Ci sta mettendo troppo tempo a distruggere l'economia reale italiana? O è solo fumo negli occhi...

Giancarlob

Dom, 10/06/2012 - 12:47

Povero Monti, anziché buttarsi a capofitto sulle tasse, doveva fare una legge speciale per mandare tutti a casa e poi pensare al da farsi ....Qualsiasi cosa pensasse ha sempre avuto qualcuno che gli dava una strizzatina per ricordargli chi comandava

sorans99

Dom, 10/06/2012 - 12:43

Questo burattino nelle mani del comunista DOC al Quirinale, già all'epoca da commissario UE, dimostrava palesemente la sua totale carenza di qualità per saper svolgere l'incarico. Purtroppo per noi, e per l'Europa, Monti ci sta creando dei guai gravissimi. Sono da brividi i suoi interventi che non hanno fatto altro che peggiorare il peggio. Povera Italia, povera Europa!

Lugar

Dom, 10/06/2012 - 12:45

Della delusione se ne può fare sempre una ragone, ma i danni arrecati al tessuto industriale e artigianale italiano sono irreparabili. Esempio: ditte fallite o migrate, giovani con esperienza fuggiti all'estero. In Italia sono rimasti solo i raccomandati, i vecchi e gli extracomunitari che non hanno capito dove si trovano.

Ritratto di etasrl

etasrl

Dom, 10/06/2012 - 12:57

malgrado ci siano 5000 farmacie in più?mai contenti!

Ritratto di unLuca

unLuca

Dom, 10/06/2012 - 13:09

Gli italiani non hanno bisogno del Financial Times, che Monti sia incapace l'avevano capito da soli.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 10/06/2012 - 13:31

Il Financial Times ha di gran lunga sottovalutato il danno arrecato da questo governo di accademici e banchieri. Infatti il Prof. non ha semplicemente deluso gli investitori li ha letteralmente scioccati costringendoli alla fuga dal Paese. Monti annientando il potenziale dei consumatori che rappresentano il carburante per motore del veicolo Italia, attraverso un fisco insostenibile ha ridotto in fase di stallo irreversibile l´economia del Paese. Ha fatto come quel meccanico che per correggere un alto consumo di un motore ha ristretto al massimo i tubi di alimentazione di carburante, riducendone l´efficienza fino a renderlo obsoleto.

Il giusto

Dom, 10/06/2012 - 13:26

Agli amici del fallito...dopo il decennio disastroso di silvio lo statista,ci aspettano anni duri,molto duri!Se l'incapace avesse fatto qualcosa in questi anni ora non avremmo bisogno di rientrare con i soldi entro il 2013!Vi ricordo che nell'ultimo decennio il debito è raddoppiato!P.S Nel triennio 2009-10-11 ci sono stati piu' di mille suicidi dovuti alla crisi!Quella che non esisteva per il vostro eroe...1 invio 13.25

mv1297

Dom, 10/06/2012 - 13:31

Basta Italia. Auguri a tutti e si salvi chi può! Comunque quando i popoli italiani (non popolo, perché non siamo UN popolo) avranno ripreso la propria libertà ed indipendenza dai poteri vatican-romano-mafioso, dopo cercheremo in ogni angolo della Terra i responsabili (politici, corrotti, mafiosi, etc) di quel magna magna generale e pagheranno salatamente (mi acconteterei degli interessi applicati da Equitalia) tutto. Per incanto, il debito che abbiamo lo porteremo a zero. Ma dopo, ogni cittadino dovrà essere responsabile in modo diretto dell'uso della cosa pubblica. O così o si muore.

Marzia Italiana

Dom, 10/06/2012 - 13:49

...e intanto, sapete chi regna indisturbato, abbarbicato al trono e caduto nel dimenticatoio? Il Bruto traditore, si proprio lui, Fini,l'unico che il governo tecnico non ha spodestato. Come mai?

aliberti

Dom, 10/06/2012 - 14:03

con questo genio dell'economia al governo appoggiato da tutti questi "responsabili" il prossimo decreto si chiamerà "SCAPPA ITALIA" (per chi può)

Wolf

Dom, 10/06/2012 - 14:12

La sconfitta del provincialismo italiota che vedeva Berlusconi non degno di sedere a fianco ai potenti...mentre monti, che parla l'inglese fluente, poteva. Poveri idioti...ma veramente pensavate che inglesi, tedeschi e francesi l'avessero con Berlusconi per ragioni di sostanza? Avevano paura di lui, di uno che faceva loro le corna e se ne infischiava dei diktat di inglesi e compagnia bella. Tenioamoci monti, burocrate affamatore.

Rosario46

Dom, 10/06/2012 - 14:22

E quando mister "incasso un sacco di soldi al mese" ci metterà altre tasse (in autunno), il FT cosa scriverà? Quest'uomo, ha lasciato le caste immacolate, mentre ha rastrellato soldi nel ceto medio piccolo. Quest'uomo, tutto loden e sobrietà, non ha fatto altro che la sanguisuga. Quest'uomo (insieme al suo kompagno & socio) verrà ricordato come il capo del governo delle tasse e dei suicidi. Saluti

fossog

Dom, 10/06/2012 - 14:31

E diciamola tutta, no ? troppe tasse che, per i due terzi del gettito, servono solo a finanziare, a foraggiare, lo spreco dello stato becereo e della mangiatoie delle bestie della politica !!! Monti non fà nulla in questo senso perchè glielo impediscono i partiti che gli danno i voti nel cesso parlamentare.... mi rifiuto di credere che sia così cretino ed incapace, Monti, in qualcosa che anche una casalinga saapèrebbe in grado di risolvere. Basta prendere uno dei tanti libri di Stella e Giordano e Rizzo e simili altri e cominciare a tagliare pagina dopo pagina. TAGLIARE SPRECHI, NON SERVIZI AI CITTADINI, e questo lo si può fare perchè gli sprechi ormai sono documentati, sono elencati, sono quantizzati e ci depredano ogni anno di centinaia di miliardi. Ma alle prox elezioni bruceremo, come un rogo di immondizie, la maledetta vecchia politica.

druso

Dom, 10/06/2012 - 14:25

Ho letto l'articolo ed ho letto gli ultimi commenti dei lettori che mi sembra siano all'unisono. Capisco che siate persone bempensanti con il senso comune delle cose. Pero' il vostro senso comune delle cose, come il mio, e' stato manipolato in modo tale che non sia piu' tale. Vi basti pensare che un grassone non puo' essere definito tale ma qualcos'altro di politicamente e/o str@@@@@ente corretto. Siamo a livelli di ipocrisia e vilta' inculcati per decenni nelle menti dei giovani scolari e penso sara' molto, molto difficile cambiare un modo di pensare che si e' voluto IMPORRE per fini politici. Buon pomeriggio.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 10/06/2012 - 14:35

Se, la Germania con 82 Milioni di abitanti ha un bisogno di meno del 3% Dell,Italia per le spese dello Stato, allora si puo capire perche Monti é destinato a fallire in Italia, in Italia abbiamo un esercito di 300,000 persone che non fanno un caxxio dalla mattina alla sera e che costano un sacco di Miliardi per lo stato, Per,esempio in Germania i Tedeschi pagano tasse per 800 Miliardi di Euro su una popolazione che é di 22 milioni di persone in piu Dell,Italia, mentre in italia gli Italiani pagano ogni anno 796 Miliardi di Euro di tasse su una popolazione di 60 Milioni di abitanti, qui si vede la dicrepanza che ci passa fra L,Italia e la Germania, come vogliamo migliorare il debito statale se noi abbiamo piu spese per lo stato Italiano, della Germania che é il paese piu popoloso della UE?!.

fossog

Dom, 10/06/2012 - 14:46

Tasse che per i due terzi del gettito servono solo a finanziare lo spreco corrente di uno stato distrutto dalla polica, e per foraggiare le mangiatoie delle bestie della politica. Tasse RUBATE per scopi indegni di un paese civile, tasse che sono solo BOTTINO di ladri e non gettito fiscale. Ovvio che in simile scenario non ci sia il minimo spazio e possibilità di investimenti pubblici, di rilanci e di efficenza, e che QUINDI i paesi più civili del nord Europa ci vedono per quel che siamo : UN POPOLO IGNORANTE GESTITO DA LADRI.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 10/06/2012 - 14:46

Anche il popolo ha scaricato monti ma è ancora lì

Ritratto di antoni55

antoni55

Dom, 10/06/2012 - 14:50

Buon giorno a voi.Sig.monti,Sig.napolitano,state ancora una volta violando la Costituzione Italiana,in riferimento all'art.53 da voi completamente dimenticato,cosa dice il testo tanto per ricordarvelo:TUTTI sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in relazione della loro CAPACITA CONTRIBUTIVA.Ora in riferimento all'IMU la parola TUTTI per voi sembra scritta i arabo, vi entra più in c..o chè in testa,per quanto riguarda invece la CAPCITA' CONTRIBUTIVA delle persone ridotte da voi alla fame,fate i finti tonti !!!!!!!!!! Le banche chè non pagano l'IMU? siete da galera senza neanche bisogno di processarvi, VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI.

Il giusto

Dom, 10/06/2012 - 15:00

Agli ultimi rimasti...vi ricordo che dal 2004 hanno chiuso il 43 % delle imprese!Io stesso non ho piu' un lavoro fisso dal 2009,anni in cui la crisi non esisteva!!!1 invio 14.52

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 10/06/2012 - 15:05

#48 Wolf.....Completamente e perfettamente d'accordo con Lei. Cordialità,E.A.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Dom, 10/06/2012 - 15:29

Certo, ci poteva pensare Berlusconi ad abbassare il debito pubblico e a razionalizzare lo stato anzichè bivaccare per anni per poi scaricare il mammatrone a Monti. Sono bravi tutti a fare danni e poi a scaricare il problema a chi viene dopo. Lo stesso vale per Dinmore, espressione di quei poteri finanziari che credevano di fare grandi affari costringendo l'Italia a svendere tutto per una crisi che hanno causato loro per primi. Monti stanghi subito tutte le componenti finanziarie che agiscono sul nostro paese, stanghi in secondo luogo le banche e poi seminato il terrore tra gli squali destini i soldi all'economia reale anzichè al foraggiamento di questi nullafacenti scribacchini del FT.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 10/06/2012 - 15:39

#Wolf. EGREGIO; SIGNORE IO APPROVO DAL PROFONDO DEL CUORE OGNI PAROLA CHE LEI HA SCRITTO; IN ITALIA LA MADRE DEGLI IGNORANTI E IDIOTI É SEMPRE INCINTA; IO QUELLO CHE LEI HA SCRITTO LO RIPETUTO 1000 VOLTE DALLA GERMANIA; MA I "DIVERSAMENTE" INTELLIGENTI ITALIANI QUELLI DI SX; TANTO PER CAPIRCI MI HANNO RICOPERTO DI INSULTI ,ADESSO SONO CONTENTI DI MONTI CHE GLI STÁ FACENDO IL K.U.L.O COSI GRANDE COME LA PORTA DI BRANDEBURGO!, MA A LORO BASTA GUARDARE SOTTO LE COPERTE DI BERLUSCONI PER ESSERE SAZI!. cordialitá.

francesca.gatti

Dom, 10/06/2012 - 15:40

La costituzione costantemente violata.... il concetto di Equità irriso e disprezzato.... un governo insipiente che ci ha portato alla piena recessione e che ha allargato la forbice nel paese reale. Un governo di Napolitano e delle banche. Un simile oltraggio mai fu pepetrato... neppure da quei partiti truffaldini che si stanno liquefando. Il peggio presidente, sia l'uno sia l'altro , che io ricordi.... e ho un'età avanzata.

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 10/06/2012 - 15:48

#56 Il giusto....Invece di rimanere davanti al pc a perdere il suo già inutile tempo, vada in campagna a cercar lavoro. In Italia mancano 650.000 braccianti....O forse, da laureato, pretende il posto statale?? Rimboccarsi le maniche è duro, ma paga...E.A.

aliberti

Dom, 10/06/2012 - 16:08

#59 Pasquale Esposito - il suo ragionamento fila che è una meraviglia se non fosse per un "piccolo" dettaglio: monti sta li perchè il pdl gli ha votato,gli vota e gli voterà la fiducia Troppo comodo dare la colpa solo alla sinistra o a napolitano, ognuno si prenda la responsabilità per il proprio operato

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/06/2012 - 16:18

La City lo ha scaricato ed in fondo non ha particolari personali motivi per demolirlo. Ora tocca a noi scaricarlo, ma i nostri pusillanimi politici, preoccupati essenzialmente per le loro posizioni personali, non hanno il coraggio di farlo cadere. Quanto al suo “inventore” ormai il tempo è vicino perché molli anche lui, salvo che lassù qualcuno non ci faccia una grazia chiamandolo a se prima del tempo costituzionale.

terzino

Dom, 10/06/2012 - 17:34

FT ha capito con noteviole ritardo, le troppe tasse non pagano, scherzo sull'equivoco ma qui vien da piangere veramente.

Ritratto di limick

limick

Dom, 10/06/2012 - 17:40

Il problema e' che per noi e' troppo tardi... c'ha dato il colpo di grazia, il professore, tecnico ma con in piu' lo stipendio da senatore a vita, gia' perche' l'italia e' un paese solidale, con i ricchi soprattutto. Tanto gli allocchi ingoiano di tutto pensando che alle prossime votazioni cambiaera' tutto.

Il giusto

Dom, 10/06/2012 - 17:51

Al povero nestore...dai tuoi commenti si evince la pasta di cui sei fatto!Un omino è sempre un omino,e le tue scelte politiche lo confermano!!!Ridicolo...1 invio 17.44

Rigoletto

Dom, 10/06/2012 - 18:24

Bene,bene,bene, ed ora rimandiamolo alla Bocconi a dare nuove lezioni di bon ton.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/06/2012 - 19:00

Monti ha deluso soprattutto gli Italiani che ora, dopo aver sperato in lui, lo vedono come il fumo agli occhi. Al momento Monti ha in mano una sola carta a suo favore: il fatto che nell’immaginario collettivo lui è certamente visto meglio di Bersani

Al2011

Dom, 10/06/2012 - 19:20

@01121940: hai scritto che qualcuno dovrebbe chiamarlo a sè da lassù. E se invece ci fosse qualcuno che lo chiama a sè DA LAGGIU'?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Dom, 10/06/2012 - 19:19

l "L’Europa ha bisogno di crescita, e aumentare le tasse non è un buon metodo per stimolarla": lo dice il Financial Times, ma ci arriva qualsiasi persona di buon senso, perfino la mitica casalinga di Voghera dei tempi che furono... come mai allora il nostro premier, presentatoci come un genio dell'economia, proprio non lo capisce? Viene il dubbio, anzi la quasi certezza, che non solo non sia affatto geniale, ma neanche tanto sveglio.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 11/06/2012 - 00:01

#66 Il giusto....Un omino che ha al suo fianco 56 collaboratori, che paga le tasse e che esporta in Europa circa l'ottanta per cento del fatturato ( tecnologia avanzata). Lei quanti collaboratori conta alla bocciofila, politicante sinistro o, meglio, kompagno frustrato....La differenza e anche quà: io la tratto per quel che è: mai mio amico, perciò il Lei è obbligatorio,ma non per rispetto..Proprio per lontananza di ideali...Ricambio il ridicolo con immenso piacere...E.A.

graffias

Lun, 11/06/2012 - 01:52

Buon giorno Mister Dinmore ! ce ne è voluto perché anche il Financial Times si accorgesse che, tutto sommato, Monti è una bufala.

cyclamen

Lun, 11/06/2012 - 07:39

Posso dire in tutta tranquillità che Monti non mi ha deluso: niente mi aspettavo di buono da lui e nulla ci ha dato, anzi tutto è peggiorato. Chi crede agli esorcisti e all'esistenza del demonio, può ricordare quanto disse di Monti all'inizio del suo mandato il più celebre esorcista italiano, l'emiliano padre Gabriele Amorth: "E' uno strumento di satana". Si può non credere agli esorcisti, ma è impossibile dimostrare che non sia vero.