Tutti contro Grillo

Da Renzi alla Boldrini, da Rodotà a Violante. E anche dentro il M5S i malumori contro Grillo si fanno sentire

Tutti contro il Movimento 5 Stelle. Dopo la bagarre scatenata dai grillini in Aula e dopo l'impeachment nei confronti di Giorgio Napolitano, il movimento di Beppe Grillo è isolato più che mai. E criticato in maniera trasversale. Nonostante l''ex comico definisca il M5S "La nuova Resistenza", al momento i grillini sono messi all'angolo. "Qui siamo di fronte a un’escalation di toni ed iniziative dirette a impedire agli altri deputati di partecipare ai lavori della Camera. Quel che sta accadendo non ha precedenti, neppure andando indietro alle leggi eccezionali di Bava Beccaris nel 1898, o al 1953, alle proteste in aula per la cosiddetta legge truffa. Qui stiamo andando oltre, siamo a un clima micro-insurrezionale", ha tuonato l’ex presidente della Camera, Luciano Violante, intervistato da Avvenire.

Anche Stefano Rodotà ha mosso critiche: "Va spezzato il circolo vizioso di una classe politica che per cavalcare l’onda attacca la politica, e smettere di giocare con parole come impeachment. Populista non è solo Grillo, è un clima, una sindrome, un linguaggio. A cominciare dai ricatti sulla legge elettorale del tipo prendere o lasciare". Pure in seno al Movimento 5 Stelle ci sono malumori. Il senatore Orellana ha dichiarato: "Mi pare tutto un po' forzato. Alcuni dei sei punti del nostro documento mi sembrano decisamente infondati, per altre cose Napolitano è certamente criticabile. Ma da qui alla messa in stato d’accusa credo che ce ne passi. Dopo gli attacchi al capo dello Stato e alla presidente della Camera Laura Boldrini, temo che stiamo finendo le cartucce. Mi domando se gli oltre otto milioni di persone che hanno votato per noi condividano questo modo di fare".

A sparare contro Grillo ci si è messo anche Matteo Renzi che ha usato toni durissimi: "Una cosa senza senso, l’attacco al Presidente. Una vigliaccata. Napolitano va difeso anche per il fatto che la difesa della sua persona e del suo ruolo oggi coincide con la difesa delle istituzioni. Impedire a deputati di accedere alle commissioni per votare e lavorare è squadrismo; insultare con volgarità inaccettabili le nostre deputate è una vergogna, e c’è da ricorrere al codice penale. La verità è che gli stiamo tagliando l’erba sotto i piedi, smontando uno a uno tutti i suoi soliti e triti argomenti, dalla politica arrivano finalmente risposte, Beppe Grillo non sa come reagire e perde la testa. È per questo che cerca la rissa, la butta in caciara e arriva addirittura a proporre l’impeachment di Napolitano".

Anche il presidente della Camera Laura Boldrini è tornato a condannare duramente le proteste del Movimento 5 Stelle con le occupazioni alla Camera e il blocco delle attività delle commissioni: "Abbiamo assistito ad atti non tollerabili nel Parlamento di un Paese democratico, violenze, insulti, turpiloquio, minacce, aggressioni. I deputati del Movimento Cinque Stelle si sono scagliati contro di me. Gridavano minacciosi, allungavano le braccia, urlavano i peggio improperi. Sono stati malmenati i commessi, gente che lavora. È stato impedito fisicamente ai deputati di entrare in commissione. Al capogruppo del Pd si è tentato di impedire di parlare alla stampa. Un gran numero di deputati si è riversato da una commissione all’altra per bloccare i lavori".

Durissimo anche il presidente del Consiglio Enrico Letta: "La richiesta di impeachment è un atto grave, profondamente sbagliato, fuori da ogni regola, è una provocazione bella e buona che rappresenta un'ulteriore tappa di attacco alle istituzioni. Credo che ci sia stato un livello di tolleranza eccessivo, rispetto a modalità al di fuori di quelle consentite dalle regole democratiche."

Commenti

alfredewinston

Ven, 31/01/2014 - 12:51

vai Movimento 5 stelle siamo con te, la paura gli fa 90 e le gambe giacomo giacomo .

oizienoz

Ven, 31/01/2014 - 12:53

tanti nemici tanto onore! boia chi molla il m5s!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 31/01/2014 - 12:56

ma perché strillate cari nemici di Sinistra...ma se ne avete combinata una più del diavolo con le vostre azioni (non parole) da manuale della pornografia? Lo ricordiamo tutti quando assieme a quel bel campione Pannella -di sinistra e pure vostro alleato- portaste in Parlamento CICCIOLINA o come ora che contate tra i vostri tale Vladimir LUSSURIA (che roba è?) Ma perché, scusate questi/e quali meriti campavano per essere tanto rappresentativi della volontà popolare? ....certo Cicciolina , se non ricordo male ...lo prendeva pure dal cavallo, e ci mancò poco che non venisse eletta presidente -che capogruppo lo era di già e sul campo, anzi sul set, quando se ne faceva tre per volta!! La verità vi fa male, lo si vede da come starnazzate, proprio voi che avete fatto crociate sul libero amore e "della f**a me la gestisco IO" una bandiera, ora vi scandalizzate e date del fascista al Grillino per una battuta innoqua che pare ferirvi nel profondo di una Moralità che mai avete avuto. Ben vi sta!

fabio cova

Ven, 31/01/2014 - 12:56

Concordo col giornale: ormai è chiaro come il sole che è proprio il partito unico contro il movimento 5 stelle e contro tutti i cittadini onesti. Il partito unico ha una folle paura che il popolo diventi davvero sovrano e che li riporti alla realtà. Il partito unico invece di condividere la crisi e le difficoltà con gli italiani ce le scarica tutte addosso. Vogliono solo mantenere lo status quo: a loro 20.000 NETTI AL MESE per votare provvedimenti a favore di banche e concessionarie slot machine e a noi la pena di pagare il conto con quel poco che ci resta. E non sono opinioni ma tutti fatti scritti nero su bianco sui provvedimenti porcata che vota il partito unico. Non avete alcun alibi e la prossima volta che si vota sarà facile scegliere tra una sigla qualsiasi del partito unico o votare l’unica forza che sta davvero rappresentando il Paese reale. Un presidente della repubblica che fa distruggere intercettazioni sulla trattativa stato-mafia e che ha fatto la cresta ai soldi dei cittadini italiani, tutto può essere tranne che un presidente credibile.Movimento 5 stelle TUTTA LA VITA!

vale.1958

Ven, 31/01/2014 - 13:02

ALFREDEWISTON!!! PARLA PER TE SARAI COME LORO ANALFABETA BUZZURRO ARROGANTE IGNORANTE E ALLORA LI DIFENDI!!! LA GENTE CIVILE LE PARTITE IVA I LAUREATI DIFRONTE A QUESTE VOLGARITA' FATTE PERCHE'NON HANNO CONTENUTI SICURAMENTE NON LI VOTERA'PIU'!!! MI FAI QUASI PENA ANZI NON PENA E"'PAROLA TROPPO ALTA PER LEI MI FAI QUASI TENEREZZA DA TANTO CHE NON CAPISCI!!!!

Ritratto di theCar.

theCar.

Ven, 31/01/2014 - 13:03

lobbisti, affaristi, parassiti, ladri e corrotti, massoni e banchieri, tutta la casta politica e sindacale...abbiamo tutti contro ma VINCEREMO NOI, IL POPOLO

giovauriem

Ven, 31/01/2014 - 13:04

titolo roboante "tutti contro grillo,renzi, boldrini, violante e rodotà"i primi tre li conosco,c'è qualcuno che mi può spiegare chi è rodotà? e possibilmente il padre o la figlia

Marzia Italiana

Ven, 31/01/2014 - 13:05

lasciamo perdere Grillo! Lui e' fuori dal parlamento e' ha la liberta' di parola, fino a prova contraria. Lui puo' sbraitare e dimenarsi quanto vuole nelle piazze, sono i grillini in parlamento responsabili delle loro azioni. Se si fanno manipolare come burattini da Grillo, vuol dire che sono inetti, incompetenti, non all'altezza del loro compito. E' la solita storia, nessuna meritocrazia, sono stati catapultati in parlamento per pura casualita' e un po' di fortuna, tutto qui. Cos'altro ci si puo' aspettare da questa gente?

Ritratto di gino5730

gino5730

Ven, 31/01/2014 - 13:10

Quello che fa incaz.....da morire è che a questi sempre sull'orlo di una crisi di nervi passiamo un lauto quanto immeritato stipendio.In mesi di Parlamento,mai fatta una proposta,un suggerimento,no,capaci solo di fare cagnara e dire NO a prescindere.Me prendo con chi li ha votati.

agosvac

Ven, 31/01/2014 - 13:13

Egregio zanandrea, "innoqua" in italiano si scrive "innocua". Ma a voi grillini poca importa sia dell'Italia sia dell'italiano!

Ritratto di mario pitorri

mario pitorri

Ven, 31/01/2014 - 13:14

Tanto di cappello al M5s che ha le palle, per forza sono tutti contro di loro..due domaqnde fatevele se chi ha affamato gli imprenditori e tassato la gente si è schierata contro Grillo..Maleducato è chi scrive in lettere capitali e chi con i vari presidenti tutti di sinistra mostra i muscoli.

soldellavvenire

Ven, 31/01/2014 - 13:15

intanto silvio tace... sallustri tace... forzitaglia tace... brunetta raglia... ma verrà zittito dai suoi: napolitano sogghigna, e voi banana non ci avete capito "una cippa"

soldellavvenire

Ven, 31/01/2014 - 13:18

ovviamente mi riferisco ai silvioti di questo foro, i grilluti han capito benissimo

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 31/01/2014 - 13:19

se gli altri partititi sono contro grillo significa che rappresentiamo il bene contro la corruzione e il malaffare.

Gyro

Ven, 31/01/2014 - 13:20

Non avrei problemi almeno una volta nella mia vita a trovarmi i 5 stelle al governo, il problema è che l' alta finanza con loro al governo gli farebberò fuori grazie a Toghe, grandi burocrati e mass media di parte. E' QUESTO IL PROBLEMA, l' Italia è un oligarchia ed un oligarchia cede solo di schianto!

fabiou

Ven, 31/01/2014 - 13:23

grande grillo. 7 miliardi alle banche sono una schifezza. e ancora piu schifo fanno le televisioni che hanno detto era per l IMU

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 31/01/2014 - 13:24

oh che anime candide costoro che si scandalizzano per parole e qualche spintone da stadio. Ma ci prendono tutti per scemi? Stanno cercando di creare il "clima d'odio" contro Grillo e il M5S nella stessa maniera che fecero contro Berlusconi di qualche mese fa. Tutto per gettare fumo negli occhi e continuare a lucrare sul far niente e al più presto affossare l'ITALICUM, dopo aver tentato di duplicare la porcata e con l' intento di escludere il M5S dal futuro parlamento e governo, ma...si stanno accorgendo che gli italiani " non sono poi così contrari" al M5S come pensavano e che addirittura il grande convitato di pietra- cioè la metà del Paese che non va a votare- potrebbe cambiare idea e non nel senso che essi si aspettano, ma -come credo- dando fiducia a Grillo e Grillini. Allora sì che se ne vedrebbero delle belle, allora sì che finirebbe il "magna magna" parlamentare e politico in generale! Ma per chi credete che votino i giovani sotto i 35 anni? quelli del twitt e del Blogg facile e molti altri che ne hanno le tasche piene di Boldrini Berlusconi Letta e relative gerarchie dei partiti il cui credo da 20o 30 anni è sempre e solo intrallazzare per i fatti propri fregandosene del Paese? Ma la gente è stufa! Anche quelli come me che potrebbero campare dignitosamente di pensione e darsi alla pittura o al colezionismo- non ci pensano proprio a rivedersi per altri 5 anni questi bellimbusti fanfaroni, con tutto il carrozzone politico che su di loro campa, a cominciare dalla RAI e dai giornalisti prezzolati. Con i problemi di sempre irrisolti e che tali rimarrebbero se dipendesse da loro! Basta è tempo di cambiare veramente e non importa se non staremo più bene come prima. Che in fondo non dipende nemmeno da noi né dal governo, né da chivuoitu' ma da chi governa il mondo e monovra i destini della gente come fa con lo spread.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Ven, 31/01/2014 - 13:25

non sono grillina, per vari motivi....uno in particolare ma stavolta sono dalla loro parte.Aggressivi? Offensivi? Ma dico, vi siete gia' dimenticati tutte le offese, le volgarita', le accuse contro Berlusconi, quando era CAPO DEL GOVERNO ?dai giornali, dalle tv,da alcuni suoi ex alleati. La piu' alta istituzione, dopo il capo dello Stato.Senza una parola di difesa, da parte dei media,a parte questa testata, Libero e pochissimi altri.Solo offese e insulti. E insomma....chi la fa l'aspetti!Quindi io non mi scandalizzo per niente, davanti al comportamento dei grillini...bipartisan.

Agostinob

Ven, 31/01/2014 - 13:25

Non stimo Grillo "politico" e l'ho sempre ammesso. Circa l'operazione Napolitano va detto però che, contrariamente a quanto scritto anche da giornalisti di destra, abbia fatto una cosa che lascerà il segno e questo mi rende contento. Non accadrà nulla con l'impeachment, questo è scontato perché l'Italia è fatta così e gli Italiani pure ma rimane una soddisfazione: Napolitano che avrebbe voluto essere ricordato nei libri di storia come "colui che aveva tenuto il timone con vigore in un momento difficile" finirà invece per essere ricordato e bollato come "colui che è stato ritenuto degno d'essere cacciato, da una parte del Parlamento e da una parte di italiani". Ecco, questo mi consola. Riguardo a Grillo, al di là degli entusiasmi di pancia, esso rincarna oggi la nuova Lega rivista e revisionata. La Lega copriva solo il Nord e valeva un 10%. Oggi, la Lega di Grillo, essendo trasversale e coprendo tutta l'Italia, nord e sud, vale mediamente il doppio. Ma non c'è differenza tra quanto diceva Bossi e quanto dice Grillo; quanto faceva Bossi e quanto fa Grillo. Per questo la storia crea per Grillo la stessa curva d'interesse. Passerà forse qualche anno ma Grillo arriverà a piazzarsi, nel tempo a non più del 10% che, tutto sommato, visto il segmento che va a coprire, non è nemmeno male per lui. Poi, quando tutto sarà radicato e quando le menti si saranno abituate a pensare da politici, arriveranno gli scandali e scenderà al valore della Lega.

gioch

Ven, 31/01/2014 - 13:31

Quel "va a cagare!" indirizzato dal Grillino,durante il suo intervento alla Camera,verso un deputato avversario,mi è piaciuto.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 31/01/2014 - 13:33

chiedo venia per l' errore do ortogafia "innocua". Ma confermo tutto il resto !

CALISESI MAURO

Ven, 31/01/2014 - 13:35

Io invece no... comincio a non essere contro.... se rettificano velocemente le puttanate relative alla jus soli e si spostano piu' sul tema nazionalistico, beccano il mio voto con altri 3-4 milioni di voti provenienti dalla destra. Possono fare tutti i porcellum che vogliono ne andra a favore di chi prende piu' voti!

CALISESI MAURO

Ven, 31/01/2014 - 13:35

Io invece no... comincio a non essere contro.... se rettificano velocemente le puttanate relative alla jus soli e si spostano piu' sul tema nazionalistico, beccano il mio voto con altri 3-4 milioni di voti provenienti dalla destra. Possono fare tutti i porcellum che vogliono ne andra a favore di chi prende piu' voti!

migrante

Ven, 31/01/2014 - 13:44

egregio soldel.. ed ersola, pecchero`di presunzione, ma temo che siate proprio voi a non averci capito una cippa...voi e tutti quelli che plaudono all'azione grillina ed a quel partito danno il voto ! Evidentemente le rappresentazioni teatrali, quando hanno una buona sceneggiatura, portano dei frutti...almeno cosi` pare..L'Italia e` oramai una giungla di "incazzati"...e debbono esser tenuti a bada...ai greci hanno dato Alba Dorata, a noi e` toccato Grillo...ed intanto si continua a fare, e si fara`, quello che gli aguzzini UE hanno deciso !!!

Gyro

Ven, 31/01/2014 - 13:50

Grillo non voleva andare al 25% subito, per non bruciarsi subito per colpa della legge elettorale ad personam di Berlusconi chiamata Porcellum, ma al 10%, cosi sarebbe stato costretto gioco-forza ad andare all' opposizone per sputare letame sul PD+PDL, infatti il PD non ha buttato subito nella mischia Renzi per non bruciarlo per colpa del porcellum, un Renzi che fa il governo con Berlusconi sarebbe stato un suicidio per Renzi e tutto il PD, quindi hanno fatto vincere apposta a Bersani le precedenti primarie. Renzi vuole vincere le prossime elezioni? Bene accomodati, faccia pure! Con un Europa di sola austerità, di Fiscal Compact in arrivo e di aumento perenne delle tasse, di deficit 3%, di Spread e di tutto quanto, Grillo potrebbe scegliere: - Lasciare M5S, e creare "Un Renzi di M5S per vincere le elezioni", come anticipato da Ricci suo grande amico tempo fa «Grillo vincerà quando tornerà a fare il comico», «La vera vittoria sarà quando il movimento camminerà da solo». - Oppre restare, ma gridare più forte di prima contro Euro ed UE. Quindi le prossime elezioni le vince Renzi, ma poi nel 2020 o nel 2021 il Movimento 5 Stelle, immaginando un Italia che affondi dal punto di vista economico stile Grecia o stile Portogallo (come prevedibile, vedi il documento di Paolo Barnard nell' ultima puntata di La Gabbia). Del resto, paradossalmente Grillo sarebbe felice di perdere le prossime elezioni, ricordiamoci: Tale Roberta Lombardi dopo le comunali disse che "chi vota M5S deve farlo perchè crede nel nostro progetto, meglio uno 0,1% vero che un 25% finto", quindi... ...M5S vincerà le elezioni quando sul SO di M5S non ci saranno 30.000 votanti, ma milioni anzi decine di milioni, ma per far questo ci vorebberò anni, quindi ancora... ...più dura il governo Letta meglio è per M5S per crescere, e per radicarsi sul territorio? In pratica M5S deve diventare un partito religioso, stile Fratelli Musulmani, se voti è perchè "credo in loro, in nessun altro" li è Allah qua è Grillo o chi lo sostituirà ("se vota ancora gli altri, me ne vado"), non li voto per protesta, "ma perchè credo in loro". Chi contrasterà M5S nel 2020? Marina Berlusconi si è già autobruciata per il suo cognome, Renzi si brucierà da quando diventerà premier in poi perchè "per colpa di mamma Europa dovrà aumentare le tasse", quindi M5S proverà a crearsi un suo Renzi di turno per vincere.

max.cerri.79

Ven, 31/01/2014 - 13:54

Ma di notte dormite o avete gli incubi? Sognate i grillini che vi fanno perdere il posto da leccapiedi?

Ritratto di theCar.

theCar.

Ven, 31/01/2014 - 13:56

CALISESI MAURO - chi le ha detto che il M5S è favorevole allo jus soli? si informi prima di scrivere http://www.beppegrillo.it/2013/05/ius_soli.html

gioman

Ven, 31/01/2014 - 14:09

Tutti contro Grillo... tranne il popolo italiano, il quale apprezza l'impegno contro una casta di corrotti e delinquenti!!! La verità è che se non ci fosse stato il M5S, questa classe politica di servi del potere avrebbe fatto passare sotto silenzio tantissime porcate, dall'acquisto degli F35 all'ennesimo regalo fatto alle banche con i soldi pubblici. Con buona pace delle "sentinelle anti tasse", a quanto pare, spesso addormentate... Alle prossime elezioni prevedo Grillo oltre il 37%! Alla faccia dei sondaggi pilotati!!!

Ritratto di dbell56

dbell56

Ven, 31/01/2014 - 14:10

FORZA GRILLINI! FATE COME I ROMPIGHIACCIO IN ANTARTIDE!! ROMPETEGLI LE POSTERGA!!!!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Ven, 31/01/2014 - 14:24

IL SOTTOSCRITTO DI FORZA ITALIA - OTTIMISTA DELLA SACROSANTA TROMBATURA NELLA PROSSIMA TORNATA ELETTOTALE DI TANTI DI VOI M5S SOGGETTI DA BARACCONE - SARÀ UN GODIMENTO A UFO ALLE VOSTRE SPALLE VEDERVI CON LE VALIGIE IN MANO...

ex d.c.

Ven, 31/01/2014 - 14:25

Forconi, grillini, quante inutili e sterile proteste!

vabbeh

Ven, 31/01/2014 - 14:52

@exdc - il tuo nick dice tutto, non devi aggiungere alro. @vale.1958 - le partite iva che hanno votato m5s lo rivoteranno perche' le partite iva in questo momento non ottengono credito dalle banche e pd+fi+ncd+sc hanno appena approvato un decreto che regala 7 miliardi ad una banca. una grossa banca. lei che pontifica si informa solo con vespa, santoro e sallusti? poverino.

tommy1950

Ven, 31/01/2014 - 15:16

Vergognosa messa in scena di un movimento senza idee costruttive e con personaggi che con la violenza,pilotata dai burattinai, tentano di coprire il vuoto che li caratterizza . L'italia non si salva così benchè avessi sperato anch'io in questo movimento.

informagarbugli

Ven, 31/01/2014 - 15:58

A parte la supercazzola PD Alessia Morani offesa, in quanto "donna democratica", dalle parole del grillino di turno, a parte Alessandra Moretti sempre PD che ad otto e mezzo ripete in diretta le parole offensive ma non precisa se "con ingoio o meno", io direi che il M5S sta ampiamente dimostrando di essere una contraddizione in termini, un movimento con grandi idee teoriche, ma sciatto , inconcludente, incolto, quasi un' Armata Brancaleone, dove se ne sentono ogni giorno di cotte e di crude, uno sterminato vocìo di "lingue sporche", dove ieri qualcuno aveva da dire sul grande Capo al quale puzzerebbe alito e ascelle....Se continua così Grillo, ad eventuali elezioni nel 2014 non supererà il 15%, bella cifra comunque ma che ricondurrebbe il M5S ad una sostanziale emarginazione

peter46

Ven, 31/01/2014 - 17:37

Ma tutti quei nomi dell'articolo potevano forse approvare il comportamento dei Grillini?Ci vuol prendere in giro,egr,Ferrara?Però dobbiamo ringraziarla.Tanti sospettavano che Grillo volesse,alla prossima elezione del Pres.della Repubblica,cercare di ri-appiopparci Rodotà:con questa dichiarazione,ora siamo finalmente convinti che non succederà mai più.E se ci prometterà che anche Prodi e simili non saranno mai suoi candidati....chissà.E se continueranno a cantare "Fratelli d'Italia ad ogni provocazione con 'bella ciao'...altro che pensierino.Non erano tutti sxtri?

soronico

Ven, 31/01/2014 - 17:43

Molti nemici, molto onore. Forza Beppe!

Ritratto di curbin

curbin

Ven, 31/01/2014 - 18:09

Molti idioti, puzza di caccona. Forza spingi Italia (blog: rumore della caduta della caccona) che le barzellette ed i barzellettieri devono rimanere gratuiti.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 31/01/2014 - 18:10

più fanno cosi e più si scoprono gli altarini. andate avanti!!

Raf1956

Ven, 31/01/2014 - 18:11

alfredewinston,oizienoz, vergognatevi a sostenere gente così priva di ogni regola democratrica ma, certamente ben nutrita di tutti gli ingredienti per dimostrare la propria cafonaggine e maleducazione degna proprio del peggior Grillo. P.S. ho votato ( con profondo pentimento) il M5S e rimarrà l'unica volta.

Perlina

Ven, 31/01/2014 - 18:32

Chi di spada ferisce di spada perisce. Ne avete elargita così tanta di tolleranza ed ora che tocca ha voi dite di averla esaurita. Patetici. Sareste stati molto più credibili se "l'esaurimento" fosse avvenuto qualche annetto indietro. Ci avreste risparmiato lo scempio delle più elementari norme di educazione e del quieto vivere.

marvit

Ven, 31/01/2014 - 18:53

Passi per le varie critiche ma cosa dovevano fare?? Per caso l'applauso con congratulazioni a dei colleghi che stavano espropriando gli italiani di 7,5 miliardi di euro per regalarli alle banche??

gianfranco1966

Ven, 31/01/2014 - 19:30

io non sono grillino ma apprezzo quello che stanno facendo, cioe quello che non abbiamo fatto noi quando eravamo al governo, cioe dare o cercare di dare una pulita generale a questo sistema politico malato e mafioso devastato da una metastasi targata pd con la sua impressionante macchina da guerra capeggiata dai loro magistrati usati come braccio armato contro chi non la pensa come loro. hanno il mio pieno appoggio.

gianfranco1966

Ven, 31/01/2014 - 19:36

non sono grillino ma vedo che sono l unica opposizione a questo sistema politico corrotto e mafioso, questo bisogna ammetterlo, stanno dimostrando con i fatti che hanno veramente la volonta di cambiare le cose. se ci metteranno questa passione, questa forza, questa volonta ferrea di dimostrare di voler cambiare questa schifezza di parlamento, molti voti del centrodestra confluiranno verso grillo perche la pazienza della gente per bene è FINITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

INGVDI

Ven, 31/01/2014 - 21:14

Certo che bisogna avere coraggio per difendere i grillini. Esprimono quello che la loro stupidità gli consente: rabbia, invidia, voglia di potere. Sono capaci solo di distruggere. Siamo messi male se ancora la gente li vota.

moichiodi

Ven, 31/01/2014 - 22:40

Tutti contro? Non mi pare. Non c'è un commento di forzaitalia.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 31/01/2014 - 22:41

Se la Boldrini, Letta e Rodotà e altri sinistri e servi delle lobby sono contro i 5Stelle, comincio a pensare che Grillo debba avere ragione. Altro che messi nell'angolo...

paola massignani

Lun, 03/02/2014 - 19:03

GIOCH. leggete bene il commento. non occorrono tante parole per dare un'idea di quel che si è. Leggetelo bene e meditate.

paola massignani

Lun, 03/02/2014 - 19:03

GIOCH. leggete bene il commento. non occorrono tante parole per dare un'idea di quel che si è. Leggetelo bene e meditate.