Renzi prova a fare il furbetto con gli investimenti digitali

Padoan tranquillizza l'Ecofin: "Coi tedeschi pieno accordo sulle riforme". E incassa l'ok dell'Ue. Ma Renzi prova a usare gli investimenti digitali per sforare il Patto di stabilità

Wolfgang Schaeuble discute con Pier Carlo Padoan

Matteo Renzi scommette tutto sulle riforme. E prova ad abbindolare l'Unione europea. Mentre a Bruxelles il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan apre il semestre di presidenza italiana presentando all'Ecofin il programma di riforme, Matteo Renzi lancia dal palco del Digital Venice un appello a tutti i Paesi dell'Eurozona affinché contribuiscano a costruire un'Europa fatta di idee e non di limitazioni. "L'Europa deve essere lo spazio della libertà - spiega - se invece parliamo solo di limiti, vincoli e dossier burocratici perdiamo un’opportunità". Dietro alla dialettica, c'è un piano, ovvero svincolare gli investimenti digitali dal Patto di stabilità. Un'idea che, sebbene Padoan vanti coi tedeschi un "pieno accordo sulle riforme", non piace affatto ai fan dell'austerity che siedono a Bruxelles.

Mille giorni per fare le riforme, dunque. Si parte da quella del Senato, che per Renzi è una vera e propria "rivoluzione", per approdare alla legge elettorale. E ancora: la riforma del mercato del lavoro, la semplificazione della burocrazia e lo snellimento della giustizia civile. Un programma ambizioso, va detto, ma anche un tantino articolato perché non rischi di perdere concretezza nel corso della già di per sé travagliata legislatura. "L’Italia ha una grande occasione ed è fare l’Italia, bisogna smettere di piangersi addosso - spiega Renzi intervenendo a Venezia - piaccia o no a chi vuole frenarci, il risultato a casa lo portiamo". Se una partita si gioca a Roma, dove un parlamento in subbuglio e una maggioranza a seguire ciecamente il premier mettono a rischio l'iter delle riforme, l'altra (quella più ardua e pericolosa) si gioca a Bruxelles dove la Germania e i Paesi del Nord Europa difficilmente allenteranno le briglia del Patto di Stabilità. Renzi lo sa molto bene, ma prova a fare il furbetto. Non vuole nemmeno sentir parlare di derby tra austerity e flessibilità: "È ideologico...". E propone di escludere gli investimenti sulle nuove tecnologie dal Patto di stabilità. Un'ipotesi mai condivisa con Padoan e subito stoppata da Siim Kallas. "Nessuna spesa può essere esclusa dal calcolo del deficit - gli fa notare il commissario ad interim agli Affari economici - non ci sono spese buone e spese cattive".

In Europa, però, il risultato non è affatto scontato. Nonostante le rassicurazioni della cancelliera Angela Merkel, i notabili tedeschi difendono a oltranza il Patto di stabilità. "L’attenzione sulla crescita e sulle riforme è giusta - torna ad avvertire il ministro tedesco dell'Economia Wolfgang Schaeuble - ma le riforme non devono essere una scusa per evitare il consolidamento di bilancio". Prima di commentare il programma di riforme ("molto ambizioso") del governo italiano anche il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem vuole aspettare i risultati. Gli occhi della Ue, dunque, sono puntati sull'Italia. E su Padoan che oggi ha presentato all'Ecofin il programma per il semestre italiano. Un programma che chiama in causa gli sforzi di tutti per "rafforzare gli incentivi e realizzare" le riforme. Per farlo il ministro dell'Economia intende "utilizzare gli spazi del Patto" di stabilità, senza "cambiare le regole" ma usando "quelle che ci sono in modo migliore, con lungimiranza". Una linea osteggiata dai tedeschi ma appoggiata pienamente da Jean Claude Juncker. "La flessibilità serve perché il treno europeo non deragli - spiega all'audizione del Gruppo S&D al Parlamento Ue- non sono un feticista dei numeri, ma sono legato alla realtà". La partita, però, è soltanto all'inizio.

Commenti
Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 08/07/2014 - 14:36

Juncker e` stato messo li` perche' ricattabile, manovrabile e facilmente amovibile, grazie alle storie di alcol. Fecero lo stesso con Berlusconi per un po' (tipo fargli fare la campagna di Libia, o sostenere Monti e Letta, nonche' Napolitano). Ecco perche' un politico o e` piu` bianco del bianco oppure non puo` fare politica. Ecco perche' Berlusconi deve farsi da parte.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 08/07/2014 - 15:42

Riprovo. Chiacchiere, come ormai è la regola. Un governo di chiacchieroni.

buri

Mar, 08/07/2014 - 16:25

non c'è niente di strano, i tedeschi non vedono l'ora di fare un bel dispetto a Renzi, non è una questione di persona, è italiano non serve altra motivazione, e poi vivono troppo bene grazie a l'€ non vogliono cambiare

HAKWERSIDDELEY

Mar, 08/07/2014 - 16:42

ma Berlusconi che c'entra in tutto questo ??? ma c'avete proprio una vera ossessione ... tipo quella di Catone il Censore ( " Chartago delenda est " ) ... that's incredible !!

Robertin

Mar, 08/07/2014 - 16:46

Flessibilità = Inflazione. E non vedo perchè dobbiamo pagare tutti per gli 80 euro che Renzi ha messo in tasca ai suoi amici.

Gioa

Mar, 08/07/2014 - 17:04

COGNAC PER COLAZIONE Juncker....ECCO renzi dov'è il problema...se l'ue la salvi con le idee e non con i limiti...ALLORA IL debito pubblico italiano renzi pagalo tu...VENDI i tui beni "al sole"...ANCHE QUESTA E' UN'IDEA non un limite... FORZA ITALIA PER NON TENERE TRA I PIEDI LE POLTRONE DATE AL BEVITORE...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 08/07/2014 - 17:40

100 giorni, dopodichè:1000 giorni.L'impresa più difficile per un fotografo, ai limiti dell'impossibile: cogliere Renzi con il becco chiuso.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 08/07/2014 - 18:53

Dopo aver strimpellato il piffero magico in italiano ora prova a suonarlo anche in inglese, ma dall'Europa gli rispondono le trombe della valchiria: kein Überschwingen (niente sforamento!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 08/07/2014 - 19:02

Boni! State boni, voi del Giornale! Rischiate seriamente il posto, se osate criticare così il nostro "faro", in Italia come in europa. Dovete stare allineati e coperti, dire signorsì e applaudire, come si faceva sempre in unione sovietica, a qualsiasi iniziativa del vostro nuovo capo, perchè il vostro vecchio padrone non è ancora fuori dai pericoli: c'è il processo ruby e chissà quanti altri ancora in fase istruttoria, quindi dovete stare tranquilli, approvare e annuire convintamente. Non dimenticate mai che non siete più all'opposizione!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/07/2014 - 19:43

l'europa ha capito che tipi sono i PSICOSINISTRONZI ITALIANI! ed ovviamente non si fidano! era meglio quando c'era berlusconi, vero, PSICOSINISTRONZI? :-)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/07/2014 - 19:43

l'europa ha capito che tipi sono i PSICOSINISTRONZI ITALIANI! ed ovviamente non si fidano! era meglio quando c'era berlusconi, vero, PSICOSINISTRONZI? :-)

PEPPINO255

Mer, 09/07/2014 - 01:00

Se Renzi fosse una canzone, sarebbe "parole..parole..."; se fosse un personaggio dei fumetti, sarebbe "Superbone", un personaggio che mi capitò di trovare su Il Monello alla fine degli anni 50 (anche se viene dagli anni 30). Superbone era un ragazzone maldestro e borioso che non ne combinava una buona ed era poi vittima della "scopa" di una sua zia.... Renzi fa il superbone e Berlusconi fa la zia con la scopa... Ma con la UE deve stare al suo posto. Certo questa non è l'Europa che volevamo, ma a Bruxelles non sono stupidi fino al punto da farsi abbindolare dal primo Renzi che passa, nonostante il risultato uscito dal più grande broglio elettorale della storia d'Italia... C'è da combattere l'evasione fiscale, la corruzione, le tipologie di contratti atipici e soprattutto c'è da aggiornare i salari portando i minimi alla media dei salari europei... E' così (e solo così) che può ripartire il paese... Non con i giochetti mafiosi-piduisti per il potere al fine di ottenere l'impunità nei processi... quelle che stanno facendo sono le riforme richieste nel famoso "papello"..... Con il nuovo Senato la gente comunque non arriverà a fine mese....

Massimo Bocci

Mer, 09/07/2014 - 10:31

Investimenti digitali?? Saranno quelli da raccattare con le tasse di SCOPO REGIME sulle apparecchiature elettroniche, una specie di Robin Ud, più che le industrie riescono con mega investimenti a migliorare, prodotti e ABBASSARE I PREZZI, per rendere fruibile al POPOLINO BUE, PROGRESSO,INFORMAZIONE,CULTURA,DEMOCRAZIA VERA,e permettere cos'ì di scoprire le MAGAGNE, MISTIFICAZIONI, TRUFFE di un REGIME DEI LADRI e MAFIA dal 47-COOP, con il rischio (LIBERALE) di diventare da un POPOLO DI AUTO COOPTATI AUTO ASSERVITI DI REGIME, un popolo DEMOCRATICO CHE SI AUTO DETERMINA, PRESENTE E FUTURO,facendo fuori il REGIME AUTO COSTITUITO STALIN!!!, la famosa RIVOLUZIONE DIGITALE VERA LIBERTARIA, è questo non è ammissibile in un REGIME DI AUTODIRETTI...COOP, perciò ci sarà un escalation di balzelli di ACCISE!! DI REGIME,AITEC, fino a quando non si sarà ristabilita l'ordine COSTITUITO COOP. Non ricordate PRIMA DEL GOLPE, GIUDIZIARIO SPREAD, anche il lex (di regime!!) si lamentavano di non poter loro MISERI SERVITORI, di poter comprarsi un computer, caso mai con BMW e Porsche in garage, che volete anche i servitori hanno le loro PRIORITÀ'.