Vacanze al capolinea per i «Magnifici 4»

Sulle dune di Sabaudia li hanno battezzati i magnifici quattro: Giovanni Malagò (presidente del Coni), l'ex sindaco di Roma, Francesco Rutelli, il Dagospia Roberto D'Agostino e il Pupone, Francesco Totti, che con la politica non c'entra nulla ma fa parte della comitiva. Ora, chiuse le ville, i «magnifici», sono rientrati in città, qualcuno passando per Venezia.