Vannoni: «Da gennaio al via a Miami la sperimentazione del mio metodo»Annuncio choc

Comincerà il prossimo gennaio - tra il 10 e il 14 - la sperimentazione a Miami del metodo Stamina, «con test approfonditi sulle cellule».
In parallelo «si sta pensando ad una pubblicazione dei dati, anche se non sono stati raccolti in maniera sistematica», relativi ai pazienti in trattamento agli Spedali Civili di Brescia. Ad annunciare le due iniziative, il fondatore di Stamina Davide Vannoni, che lavorerà, spiega all'Adnkronos Salute, «con Camillo Ricordi» lo scienziato italiano che dirige il Centro trapianti cellulari e il Diabetes Research Institute a Miami.
«Con Ricordi - dice Vannoni - ci siamo sentiti ieri sera e c'è accordo sulla volontà di realizzare la sperimentazione biologica». Vannoni sarà a Miami il prossimo 10 gennaio. «Abbiamo già rimandato tutte le infusioni previste a Brescia, perchè resteremo almeno 10 giorni negli Usa», dice Vannoni impegnato a reperire risorse per finanziare i test americani.