Vaticano, parla il Papa:"Illazioni oltre la veritàFiducia in collaboratori"

Benedetto XVI esprime il suo cordoglio per le vittime del sisma e si occupa dello scandalo VatiLeaks: "Il Signore non abbandona la sua Chiesa"

"Il mio pensiero va ancora una volta alle care popolazioni dell'Emilia, colpite da ulteriori forti scosse sismiche". Papa Benedetto XVI, al termine dell'udienza generale in San Pietro, torna a parlare del terremoto che ieri ha colpito per la seconda volta l'Italia, causando 17 morti e conferma la sua vicinanza "con la preghiera e l'affetto" ai colpiti del sisma.

Il Pontefice sottolinea la necessità che tutto il Paese si muova - e in fretta - perché "possa riprendere al più presto la vita normale in quelle terre così duramente provate", "con l'aiuto di tutti e la solidarietà dell'interna Nazione". Ed esprime "il più sentito cordoglio ai familiari di quanti hanno perso la vita".

Nelle parole del Papa c'è il terremoto emiliano. Ma anche lo scandalo che ha travolto la Santa Sede, con l'identificazione del "corvo" responsabile della fuori uscita di notizie riservate dal Vaticano. Benedetto XVI, rinnova "la sua fiducia" ai suoi collaboratori più stretti, tra i quali si trova anche Paolo Gabriele, il maggiordomo personale del Papa, l'uomo responsabile della fuga di notizia, del VatiLeaks.

Benedetto XVI si occupa per la prima volta dello scandalo in pubblico. E sottolinea come le notizie degli ultimi giorni "hanno recato tristezza, ma non si è mai offuscata la ferma certezza che nonostante le prove, le difficoltà e debolezze il Signore non abbandona la sua Chiesa". Anche se, sempre a detta del Pontefice, "si sono moltiplicate illazioni del tutto gratuite, amplificate da alcuni mezzi di comunicazione, che sono andate bene oltre i fatti offrendo una immagine della Chiesa che va oltre la realtà".

Su VatiLeaks anche l'opinione del cardinale Gianfranco Ravasi, sentito a margine di un appuntamento legato al VII Incontro mondiale delle famiglie. Il porporato sottolinea che "la Chiesa non decolla dal mondo verso cieli mitici e mistici". Tutt'altro: "È una realtà che è impiantata nel terreno e qualche volta il terreno ha anche fango, impolvera le vesti". E conclude: serve "un po' di realismo col quale dobbiamo giudicare anche la Chiesa. La Chiesa è soprattutto e prima di tutto di Dio ma anche degli uomini".

Commenti

silvio frappa

Mer, 30/05/2012 - 12:56

Gente morta culturalmente i preti, inutili alla società civile, una enorme palla al piede del progresso e della cultura. Ecco quello che è sempre stato il ridicolo stato vaticano, uno stato che esiste senza nessuna ragione sociale e razionale o anche ecomomica, che vive sulle spalle di chi lavora e che paradossalmente è più ricco degli stati veri che mantengono ed organizizano milioni di cittadini. Cancelliamo questo obbrobrio, questo mostruoso parassita della società civile.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 30/05/2012 - 13:37

Non è che questo maggiordomo sia stato vittima di qualche molestia o abuso sessuale da parte della famiglia dei sodomiti e per vendicarsi abbia sottratto i documenti ??

macchiapam

Mer, 30/05/2012 - 13:39

E' davvero buono, il Papa, ad esprimere solidarietà alla gente colpita dal terremoto! E' visto che augura la rapida ripresa della vita normale "coll'aiuto di tutti", potrebbe chiarire se tra i "tutti" c'è anche la Santa Sede; magari rinunziando alla faraonica kermesse milanese per destinarne i costi alle famiglie terremotate.

TIRONILUCA

Mer, 30/05/2012 - 14:22

Smettila Di Fare Il Ridicolo Caro Silvio Frappa E Comincia A Rispettare Chi La Pensa Diversamente Da Te Il Tuo Sacro Fuoco Anticlericale Fattelo Spegnere Cercando Di Fare Almeno Una Minima Aprte Di Quello Che Fanno Gli Uomini Di Chiesa(eh Si) Religiosi E Laici A Favore Di Poveri, Drogati E Senzatetto. Sciacquati Le Dite Prima Di Scrivere Cretinate

gianni.g699

Mer, 30/05/2012 - 14:32

Stanno andando veramente oltre il ridicolo !!!

TIRONILUCA

Mer, 30/05/2012 - 14:44

Per L'amministratore: Vedo Che Fra I Vari Blog I Miei Commenti Spesso Non Vengono Pubblicati? E Si Che Non Mi Sembrano Offensivi. Attendo Cortese Risposta A Riguardo

fossog

Mer, 30/05/2012 - 15:38

La sola cosa giusta e civile da fare è dimettersi e chiudere questo stato vaticano che è un enorme parassita mondiale. Tanto tra non molto sparirà ugualmente, come tutte le cose nulla dura in eterno e 2mila anni di favole e rapina sono davvero troppi.

canova.emilio

Mer, 30/05/2012 - 15:57

Santità, preghi pure con fervore che nostro Signore non vi abbandoni, con tutti gli scheletri che avete negli armadi e dei quali non vi siete mai liberati, ritengo che il non abbandonarvi sarà una scelta difficile anche per lui. Pace & Bene

andrea24

Mer, 30/05/2012 - 16:43

Il pragmatismo e la ragione di Silvio Frappa non lo aiutano a menzionare tutti i benefici in termini di umanesimo,cultura,arte,ma anche economici(per non parlare poi di tante altre cose sia in campo culturale che sociale) che il cattolicesimo e il cristianesimo hanno apportato all'Europa,e non solo all'Europa,ed in particolare al nostro Paese. Ma vattene Silvio Frappa a fare i girotondini con Nanni Moretti,che neppure lui direbbe cose del genere,quella si che è cultura secondo Te...?! Lasciamo l'Italia ai giapponesi e a tanti altri stranieri che hanno saputo apprezzarla più di noi italiani.

les paul

Mer, 30/05/2012 - 17:29

Io non dico che chi la pensa diversamente da me scrive cretinate, come scrive TIRONILUCA e nemmeno critico o offendo chi crede nella chiesa e nei suoi ministri. Ma penso che l'attuale chiesa ed i suoi ministri dovrebbero andare via dall'Italia, trovarsi qualche altro stato che li mantenga, perchè noi non ce,lo possiamo piu' permettere. Poi ripeto, che siano degli eccellenti benefattori dell'umanità non lo metto in dubbio e non offendo nessuno di quanti la pensano diversamente. Dico solo che, a mio sommesso e rispettoso avviso, dovrebbero andarsene dall'Italia e fare la felicità di qualche altro stato. Tutto qua.

blues188

Mer, 30/05/2012 - 17:35

Chissà se gente come #7 fossog è mai stato in un ospedale. Lui o uno dei suoi. E così a scuola o nelle università. In caso affermativo si sarà pur chiesto come sono nate queste cose. Magari arrivando a capire che sono state create dalla Chiesa, quella che lui attende di veder scomparire per motivi risibili e contorti per liberare il campo a chi? A gente, magari, come Pol Pot? O uno Stalin?

les paul

Mer, 30/05/2012 - 18:15

Non credo esimio blues188 che le scuole e gli ospedali siano state messe su dalla chiesa ; magari mi sono perso qualche passaggio, ma non mi sembra affatto che gli enti da lei citati siano opera del vaticano, come scrive nel suo post. L'alternativa eventuale ad una mancanza del vaticano non dovrebbe essere necessariamente un governo stalinista o un regime alla Pol Pot ; tant'e' che gli stati uniti, tutto il resto dlel'europa, l'africa, l'asia e i poli glaciali non hanno un equivalente del nostro vaticano e non sembrano dolersene piu' di tanto. Voglio dire, tutti siamo utili, ma nessuno mi sembra assolutamente indispensabile. A parte il blues e le chitarre dei nostri rispettivi nickname. Senza polemica e con grande rispetto per il suo pensiero.

CALISESI MAURO

Mer, 30/05/2012 - 18:29

Io non so se la gente si sta accorgendo che sta implodendo tutto, anche la Chiesa ha grossi affanni e sono dovuti al fatto che purtroppo e' fatta di uomini quindi fa errori e specialmente dopo il concilio sta sprofondando. Tuttavia quando torno nella mia terra magari con qualche ospite straniero le cose belle sono quelle legate alle cose fatte dalla Chiesa. ( non certo il Pilastro di Bologna fatto dai compagni ) Senza la Chiesa non c'era nessun sviluppo economico e culturale. Scusate sono ignorante io ma ammiro S giovanni in laterano e non capisco il Berlusca nella teca ( se questa e' arte ? ) Quindi sono d'accordo che la Chiesa vada cambiata ( il vaticano azzerato ) ma le altre strade non esistono ) Qui in Russia dove vivo e lavoro lo stato aiuta la Chiesa Ortodossa ( che e' estremamente viva ) e la Chiesa aiuta lo stato. La senzazione di smarrimento, odio e fine della civilta' che sento in Italia e' incredibile... non per niente le calamita' bastonano..Occhio ragazzi!!

gerrycat

Mer, 30/05/2012 - 18:31

il papa e troppo bello dire con la bocca esprime il suo cordoglio! non ho mai sentito dire il papa dona o f adelle offerte lo dice a noi! Lui ha i maggiordomi con il suo anello aiuta la regione reggio emilia!Non solo domani paralizza la citta!

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Mer, 30/05/2012 - 18:39

@les paul Hai avuto veramente una splendida idea, anzi, un'ideona! Mandiamo via il Papa, tutti i preti e tutti i laici, poi smontiamo pezzo per pezzo il misero patrimonio culturale appartenente della Chiesa Cattolica (più o meno il settanta per cento del totale dell'Italia) e lo rimontiamo nello Zimbabwe, e così, tanto per fare un esempio, le frotte di turisti che vanno a Pisa a vedere la famosa torre troveranno al suo posto un bel cartello con scritto sopra: "il campanile è stato spostato nello Zimbabwe grazie all'ideona di les paul, però, se vi accontentate, potrete fare una bella foto della laicissima Arena Garibaldi (che, per chi non lo sa, è lo stadio con artistiche tribune in cemento armato dove gioca il Pisa S.C.). Mio caro les paul, se in Italia non ci fosse stata la Chiesa Cattolica, tu ora staresti pascolando le capre, che, a ben vedere, è pur sempre un'attività ben più nobile che postare bestialità su internet!

tzilighelta

Mer, 30/05/2012 - 18:57

#11 blues188 Polpot, Stalin? ma che sciocchezze scrivi! Voi papisti siete delle macchiette! Non avete argomenti, non siete diversi dagli adepti di una setta qualsiasi con a capo un volpone carismatico che sfrutta le debolezze e le paure dell'essere umano alla ricerca di risposte certe e risolutrici!

tzilighelta

Mer, 30/05/2012 - 18:59

#15 GMTubin Monsignor Tubini sei uno spasso! sei la parte bigotta del mitico Pasquale Esposito il nostro super inviato speciale in Cermania! Tubini caro hai ripassato la storia del risorgimento? Che ne pensi di tutti quei ragazzi e ragazze giovani, morti a venti anni per conquistare la libertà e donarla gratis ad un soggetto grigio e oscuro come te!

Ritratto di GMTubini

GMTubini

Mer, 30/05/2012 - 19:14

@les paul Il fatto che tu "non creda" che gli ospedali, le scuole per i poveri, le università e molto altro ancora siano state ideate e realizzate dalla Chiesa cattolica, non vuol dire affatto che ciò non sia vero, specialmente se si considera la monumentale ignoranza che dimostri quotidianamente su queste pagine. Ma perché diavolo non ti erudisci almeno un pochino?

andrea24

Mer, 30/05/2012 - 19:53

Gente come tzilighelta o les paul,di cui ho avuto modo di ammirare i loro commenti a dir poco bestiali,che neppure nel paese dei balocchi troverebbero spazio,fanno perdere la pazienza anche alle persone più pacate.Ma dico,è più facile che tzilighelta e les paul facciano le valigie o che le facciano i cattolici,che,tra l'altro,non sono solo in Italia,ma cittadini del mondo e che hanno Roma come sede,la sede del cattolicesimo universale,culla della cristianità? E sto parlando secondo Tradizione,senza riferirmi all'odierno contesto,purtroppo, dei predicatori della contro-Tradizione,della cosiddetta contro-Chiesa a cui è stato dato troppo spazio in una Chiesa indebolita,senza gli anticorpi.