Vattimo e l'apologia NoTav: "La violenza è dello Stato"

Il filosofo e eurodeputato Idv difende i violenti: "Appoggio anche le reazioni non legali". Le intimidazioni agli operai? "Balle dei giornalisti"

Filosofo di lotta e di governo, Gianni Vattimo non perde occasione per difendere le posizioni dei No Tav. "La vera violenza è quella dello Stato che militarizza il territorio per realizzare un’opera inutile", il parlamentare europeo dell'Idv taglia con l'accetta e individua facilmente il colpevole. Che, come da tradizione sessantottina, non può che essere lo Stato. "I cattivi maestri degli anni Settanta teorizzavano la lotta armata - precisa a Repubblica -. Io mi limito a difendere i blocchi stradali". Un piccolo passo avanti. Poi continua con un'altra (necessaria) precisazione: "Io non sono un violento ma appoggio le reazioni anche non legali contro le scelte di un Parlamento non legittimo, se non formalmente". Le intimidazioni agli operai che lavorano nel cantiere? "Spesso sono leggende che vi inventate voi giornalisti o che si inventano quelli che le denunciano". Tutto finto, tutte balle. Il filosofo ha una certezza: i buoni sono quelli con il volto coperto che lanciano sassic ontro operai e forze dell'ordine. 

Commenti

Mario-64

Sab, 17/08/2013 - 13:07

Farneticazioni in liberta' di un ex comunista ,poveraccio. Se non accetta le regole dello Stato ,caro filosofo ,non si azzardi a presentarsi in un ospedale pubblico ,dovesse prenderle un infarto...

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 17/08/2013 - 13:14

...Uno come tanti! Da vero "eroe" lancia il sasso e nasconde la mano tanto, a rischiare fisicamente, sono altri poveri disgraziati.

ambrogione

Sab, 17/08/2013 - 13:27

I gay non si smentiscono mai !! Ragionano con il colon.

FRANCO1

Sab, 17/08/2013 - 13:33

Sessantottino eh!! Avevano l'eschimo e la borsa dei sassi a tracolla....ora non hanno l'eschimo ma la borsa ..dei quattrini.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 17/08/2013 - 13:36

Ma come, loro sono tutto stato, legge, giustizia, democrazia, rispetto delle leggi e delle regole. Che ti succede compagno?

benedetto lupi

Sab, 17/08/2013 - 13:50

Sarà filisofo, ma un poco anche co....ne

angelomaria

Sab, 17/08/2013 - 14:10

filsofo!idv?i968 livorresti davanti ha casa tua?!!!

Lino1234

Sab, 17/08/2013 - 14:11

Non conoscevo questo pseudo filosofo perché ho sempre evitato di conoscerlo da quando era sessantottino. Fiuto? Ora scopro che altro non è che uno dei tanti trinariciuti che confondono i propri desideri con la realtà. La verità vera è solo quella che desidera lui : il filosofo (???) Vattimo che,tra l'altro si ritiene in grado di giudicare l'utilità della Tav senza avere un minimo di conoscenza tecnico - scientifica,caratteristica esclusiva dei trinariciuti comunisti. Saluti. Lino W Silvio.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 17/08/2013 - 14:11

Con più invecchia con più imputridisce nei suoi miasmi e certe interviste vergognose le possono pubblicare specie di giornali quali repubblica dei pazzi.La cosa che lascia disgustati è che vi siano ancora persone ad ascoltarlo.La sinistra è piena di questi"filosofi"della violenza,la sola cosa che sa fare.Che pena.

angelovf

Sab, 17/08/2013 - 15:59

Ma a questo mandatelo in galera è sobbillatore alla di Pietro che tutto gli è permesso dire.

plaunad

Sab, 17/08/2013 - 16:08

Questo é uno che non ha mai lavorato in vita sua. mandateci lui a lavorare al cantiere TAV, a scavare con pala e piccone naturalmente.

Vfor

Sab, 17/08/2013 - 16:18

TAV: Tangenti Alta Velocità

Ritratto di sergio.stagnaro

sergio.stagnaro

Sab, 17/08/2013 - 17:17

I filosofi mi sono patetici, come i bambini che si alzano in punta di piedi per aprire porte aperte! Si interrogano su tutto meno che su se stessi, cioè su come migliorare la vita dei loro sistemi biologici. Mi spiego meglio: vorrebbero salvare il mondo, ma nulla fanno per salvare se stessi, per esempio, informandosi come valutare con un fonendoscopio le loro Costituzioni ed eventuali dipendenti Reali Rischi Congeniti, e come eliminarli se prontamente riconosciuti. Gianni Vattimo conosce la Strage degli Innocenti?

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Sab, 17/08/2013 - 17:42

Trinariciuti Acefali violenti.

tonipier

Sab, 17/08/2013 - 17:52

"La rovina dell'ITALIA i ciarlatani con grave forme di squinternati, una situazione patologica da sottoporre a terapia intensiva.

giusto1910

Sab, 17/08/2013 - 18:24

Finiscono tutti così questi maîtres à penser della gauche-caviar: farneticanti e mollemente adagiati sulle loro poltrone dorate, fonti di lauti stipendi e future immorali pensioni. Finiscono nel dimenticatoio culturale, al capolinea di un mondo che hanno nutrito di aria fritta e contribuito a rendere melmoso e ammorbante. Circondati da valletti più o meno accondiscendenti passano il loro tempo a cercare l'ultimo spunto possibile per emergere dal vuoto.......Ecco sì, la TAV é un'occasione d'oro. Schierarsi con gli eversivi un segno di ritrovata giovinezza! Che pena! Che brutto invecchiare male!!!

Maura S.

Sab, 17/08/2013 - 19:17

Scusate. se IDV e un partito che non esiste, perche e' un parlamentare europeo. Piuttosto gli consiglierei di radersi ha l'aria di un mafioso.

External

Sab, 17/08/2013 - 19:37

Frocio col culo degli altri.

Azzurro Azzurro

Sab, 17/08/2013 - 19:54

perche' non viene arrestato per apologia di reato?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 17/08/2013 - 20:08

I soliti cattivi maestri che tanto dolore hanno sparso con le loro farneticazioni in passato e che ancora spargono o vorrebbero spargere, se non fosse per l'opera meritoria della Polizia che li frena al prezzo della propria vita. E quando aprono bocca per dire e non dire, ci ricordano tanto un periodo che preferiremmo non aver mai vissuto.

libertyfighter2

Sab, 17/08/2013 - 20:19

Nel suo sproloquio dice comunque una amara verità: La violenza vera è quella dello Stato. Che infatti ne ha il monopolio e la usa per espropriarci del frutto dei nostri sforzi, chiederci il pizzo per le attività, per la casa, proibirci questo, quello e quell'altro, multarci, condannarci, inventarsi regole e regolette e sperimentarne i risultati sugli umani e quant'altro. La vera violenza è sempre quella dello stato.

mastra.20

Dom, 18/08/2013 - 00:11

Buffone di un Stalin ,quattro gatti non possono penalizzare uno stato democratico

mastra.20

Dom, 18/08/2013 - 00:12

Di inutile c'è solo il suo ....

max.cerri.79

Dom, 18/08/2013 - 04:18

Sarà comunista, sarà 68ino, sarà pseudofilosofo ma se ha ragione ha ragione

claudio faleri

Dom, 18/08/2013 - 09:09

bravo franco1 questa gentaglie è tutta ben sistemata, un paio li conoscevo anch'io, ora fanno i borghesi intellettuali, catto-comunisti-ruffiani

Ritratto di bergat

bergat

Dom, 18/08/2013 - 09:32

Perché date spazio a persone di tal genere? si diventa parlamentari, quando viene date popolarità alle persone. Evitate di parlarne.

girola

Dom, 01/09/2013 - 16:17

e a questo non lo arresta nessuno?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Dom, 01/09/2013 - 18:38

Quanto poco mi ispira, questo! Le rare volte che per ventura l'ho dovuto ascoltare, mi è parso uno schizzato fanatico. Ma chi lo mantiene? Sekhmet.