Vendola: "Io gay a Roma ho paura di uscire"

Il leader Sel accusa il sindaco: "Ha sdoganato i gruppi dediti all'igiene del mondo". La replica: "Offende Roma"

"Non posso uscire di casa". La denuncia di Nichi Vendola è politica ma anche personale. E ha un obiettivo preciso: Gianni Alemanno, reo di aver sdoganato i gruppi dediti all'igiene del mondo.

Insomma, essere gay a Roma espone a rischi e pericoli. "Questo clima mi impone di limitare gli spazi della mia vita privata. Sono costretto a gestire ogni mossa con molta prudenza. Se a Roma di sera mi viene voglia di fare due passi da solo, rinuncio", denuncia il governatore della Puglia in una intervista al Fatto quotidiano.

Le cronache cittadine hanno spesso raccontato di aggressioni o di insulti nei confronti degli omosessuali. E questo è un timore che assilla anche Vendola. Che ha ricevuto di recente un insulto pubblicato su Facebook da un militante di Casapound.

"Negli Stati Uniti come in America Latina, in Inghilterra come in Francia e in Israele il dibattito è sull'allargamento dei diritti civili", mentre in Italia "la sinistra ha sempre chiesto pochissimo: per paura degli anatemi delle gerarchie religiose si è accontentata di qualche modesto acronimo, i Pacs, i Dico, e alla fine non si è fatto nulla", ha aggiunto Vendola.

La replica del primo cittadino romano non si è fatta attendere: "Vendola offende Roma. Dall’Europride del 2011 a ogni Gaypride la nostra città ha sempre garantito accoglienza e rispetto per tutti", ha dichiarato Gianni Alemanno.

Commenti
Ritratto di Papapeppe

Papapeppe

Mar, 05/02/2013 - 09:54

Perché ? Fa schifo anche l'idea di toccarlo.

Acquila della notte

Mar, 05/02/2013 - 10:03

cosa non si direbbe per prendere due voti in più!

Ritratto di mistereaster

mistereaster

Mar, 05/02/2013 - 10:05

fai bene a stare a casa...

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 05/02/2013 - 10:09

con 200.000 euro annue di stipendio potrebbe cambiare sesso ed essere una donna felice, oppure ricoverarsi presso una struttura psichiatrica specializzata per farsi curare la sua disfunzione mentale e comportamentale dissociata. Un raro caso di malattia per la quale la società non provvede ma anzi fa di tutto per diffonderla come un'epidemia.

chiara 22

Mar, 05/02/2013 - 10:09

Benvenuto nel mondo della paura: io, invece, come donna, ho paura di uscire a portare fuori il cane dopo le 19 grazie ai tuoi AMICI ROM E MUSULMANI

carlo196

Mar, 05/02/2013 - 10:11

A parte tutto, ma essendo Governatore della Puglia non dovrebbe starsene a Bari?

alvaro il romanista

Mar, 05/02/2013 - 10:17

Per paura degli anatemi delle gerarchie religiose, ma non ti sei professato sempre un cattolico doc? Il problema non e' il tuo essere gay, e' l'uso che fai della tua condizione sessuale a fini politici e personali. Vergognati. Alvaro.

Ritratto di pedralb

pedralb

Mar, 05/02/2013 - 10:20

Ecco trasferisciti a Teheran che il tuo amico Ahmadinejad ti sistema IPSO FACTO.

emilio canuto

Mar, 05/02/2013 - 10:21

Perchè ha paura ? esca con la sua bella auto blu, con la sua scorta, (tutto pagato da noi) e poi per andare dove? chieda a Marrazzo (altro sinistrato) gli indirizzi a lui confacenti. Viados, culattoni, trans, e puttaneria varia. Ma il suo marito le permatte di uscire da sola Niccolina?

Liberalevera

Mar, 05/02/2013 - 10:24

Vendola è il politico più lontano dalle mie idee,ma che Roma sia diventata protagonista di scorribande fasciste,come di delinquenza italiana e straniera è una verità assoluta ed il Sindaco nAlemanno che aveva puntato tutto su questo argomento mi pare abbia clamorosamente fallito.Se poi volessimo discutere di argomenti evitando di offendere le persone come già nei primi post leggo,potrebbe venir fuori una buona discussione,diversamente si tratterebbe di un tiro al bersaglio con insulti annessi,mi domando sempre perchè?

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 05/02/2013 - 10:27

Povero Vendola, cosa gli tocca fare per recuperare un po' di elettori che gli ha fregato Ingroia.

cast49

Mar, 05/02/2013 - 10:27

forse è meglio che faccia il poeta ma a casa sua.

rossono

Mar, 05/02/2013 - 10:28

Ormai il vero problema Italiano sono i matrimoni Gay!! Il lavoro famiglia sanita scuola possono aspettare, e solo scoop elettorale..per i sinistri la priorita'sono i matrimoni Gay e fare adottare figli a 2 gay...Buon lavoro Vendolino e Bersanov..

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 05/02/2013 - 10:31

Più che aver paura, dovrebbe vergognarsi!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 05/02/2013 - 10:35

chiara 22, hai colpito nel segno. Vendola oltre ad essere malato, immedesimandosi nella tipica veste di sinistro, vorrebbe riempire l'Italia con gli esseri più delinquenti che esistono.

paolodb

Mar, 05/02/2013 - 10:36

Brava Chiara22, commento perfetto!

vince50

Mar, 05/02/2013 - 10:39

Paura di uscire a Roma?,direi che dovrebbe avere vergogna non paura,per come si pone per quello che dice e peggio ancora per quello che pensa.Pur avendo il massimo rispetto per gli omosessuali,persone rispettabili perchè "SANNO" farsi rispettare l'opposto dei gay esibizionisti e di pretese sbagliate.

antonio11964

Mar, 05/02/2013 - 10:39

e meno male...stattene a casa. mi farebbe schifo anche sfiorarti.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/02/2013 - 10:41

Stai a casa nessuno ti obbliga ad uscire.Avete rotto le scatole col vostro pride.

eovero

Mar, 05/02/2013 - 10:44

ma smettila di rompere i ma...i con questo piangistei dei gay,era molto meglio una volta che facevano i propri comodi senza far sapere niente a nessuno...ah i tempi scorsi sono sempre i migliori..ma in futuro che fine faremo??

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mar, 05/02/2013 - 10:53

Diamo tempo a questi personaggi,sono alla frutta o meglio solo in compagnia di altri casi disperati senza alcuna dignita'.Ora fa pure il patetico e la femminuccia spaventata.Per loro la normalita' è q

kayak65

Mar, 05/02/2013 - 10:54

i veri gay non si atteggiano a tali.pertanto frequentano posti a loro dedicati, senza pretendere ed offendere le persone etero che gli stanno vicino.a differenza delle mammolette come vendola che in nome dei loro diritti di cittadino quale la legge gli riconosce, sono sempre a lamentarsi e a piangersi addosso,calpestando i diritti e il rispetto della maggioranza degli italiani.questa la peggiore integrazione che personaggi simili vogliono sostenere, per continuare ad urlare non considerando che esistono anche i diritti altrui e non solo i propri.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mar, 05/02/2013 - 10:55

Per lui la normalita' è quella di non essersi mai indignato se violentavano madri ragazze donne , ma è quella di voler avere la scorta se qualcuno gli dice gay.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mar, 05/02/2013 - 10:55

FATTI ACCOMPAGNARE DALLA MAMMA

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mar, 05/02/2013 - 10:59

Una cosa è certa, non lo violeterebbe nessuno ,persino se avesse tacchi alti 12 centimetri, e la minigonna

BlackMen

Mar, 05/02/2013 - 11:02

diciamo che come vittima non ce lo vedo molto (ma non ha la scorta???)...resta un dato di fatto incontestabile (parlano i numeri) che negli ultimi 2/3 anni le aggressioni ai danni di omosessuali a Roma siano aumentate in maniera esponenziale.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 11:05

@vince50. Mi spiega come fa a dire che Lei rispetta gli omosessuali, quando difende tutte le discriminazioni e limitazioni di libertà nei loro confronti? A mio avviso, rispetto significa che tuttel le persone devono essere considerate uguali, a prescindere da ogni caratteristica, anche di orientamento sessuale. Il resto sono discriminazioni odiose.

bfesta

Mar, 05/02/2013 - 11:10

ha paura di uscire solo per Roma,povera verginella ,ma che razza di uomo è,guarda un po' da chi dobbiamo essere amministrati,poveri noi !

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 05/02/2013 - 11:15

Se pensa di doversi esibire nelle effusioni da cui si astengono,in luogo pubblico, le coppie eterosessuali, è sicuramente a rischio. Come lo sarebbero le coppie eterosessuali, a parità di comportamento. Tutto il resto è fuffa.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 11:16

@kayak65. Ma che diavolo vuol dire? Che essere apertamente gay offende i diritti degli etero? Sarebbe come dire che essere apertamente etero offende i diritti dei gay. In Italia, per fortuna, non esistono i diritti delle maggioranze o delle minoranze, ma i diritti delle persone, come singoli, che sono tutti uguali, a prescindere dagli orientamenti sessuali. Gli omosessuali devono vivere la loro identià alla pari degli etero, negli stessi spazi degli etero.

bfesta

Mar, 05/02/2013 - 11:17

brava chiara 22,con poche parole hai detto tutto .

mimicaro2005@li...

Mar, 05/02/2013 - 11:20

Non credo proprio che a Bari il "vostro amato eroe" si possa sentire + tranquillo se va in giro, da solo, di sera, alla stessa ora in cui sostiene di aver paura se esce a Roma, ed in totale anonimato. Che ipocrita patentato! Ma stattene pure a casa, gay del cavolo non fare la vittima, tanto non ti c...nessuno e nessuno crede a queste stronzate esclusivamente di natura elettorale.

Giorgio Rubiu

Mar, 05/02/2013 - 11:24

Vendola dovrebbe avere paura ad uscire (a Roma e altrove) nella sua veste di Governatore della Puglia. Il suo essere gay può essere rispettato o, quanto meno, tollerato. Quando si decideranno i pugliesi a liberarsi di questo squallido individuo che li "governa" con dei bei discorsi ma è immanicato con gli scandali sulla sanità che fanno capo a Trentini e a Tedeschi?

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 05/02/2013 - 11:25

auspico che l'allegro gay faccia ogni tanto visita ai suoi "beneamati" islamici, vada in qualche sua "beneamata" moschea che grazie ai "suoi" sindaci favorisce nel costruire, vada a propagandare il "verbo" del gay in via Jenner o nella moschea di Roma..tanto per assaggiare dal vivo la sua concezzione di società "aperta" "tollerante" "civile" "progressista"..aaa cialtrone!

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 11:31

che politico patetico..basterebbe un briciolo di buonsenso per capire che all'italia non servono simili individui...e non parlo di come vive la sua sessualità ma per come ragiona...p.s. chiara22,hai riassunto le politiche della sinistra in due parole,complimenti!!!

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 11:33

@ Memphis35. Ma Lei crede davvero in ciò che dice o è un ipocrita? Legga i commenti degli altri lettori di questo giornale a quest'articolo, è si renderà conto che non vi è alcun rispetto del diverso orientamento sessuale delle persone. Se, poi, Lei mi dice che ritiene giusto che gli omosessuali siano trattati al pari degli etero, allora ritiro tutto quello che ho scritto.

Maura S.

Mar, 05/02/2013 - 11:35

Tanto per essere in linea, a Roma sono aumentati anche gli stupri contro le donne. Non sono loro che insistono nell'accettare ogni sorta di extracomunitari? Allora che se ne stia zitto. Che sia = gay = oppure =miserable= a noi ce ne frega un baffo. Poi basta con questa nuova legge.....se proprio insiste nel sposarsi con la sua dolce meta' ci sono paesi dove potrebbe recarsi con la nostra benedizione.

Ritratto di foresto

foresto

Mar, 05/02/2013 - 11:40

C'e' chi esce di casa e viene aggredito con cavalletti o statue in faccia e gli viene consigliato di evitare le piazze... e non e' nemmeno gay.

michele lascaro

Mar, 05/02/2013 - 11:43

Questo "signore" ha sempre detto di essere bisessuale. Quando starà a Roma, ora non è ancora possibile, nel caso abbia voglia di uscire, faccia una dichiarazione, coram populo, di essere Vir, così non avrebbe più timore di essere violentato. Se poi non riesce a manifestarsi come vir, ricorra a mammà. Sarà consolato.

emilio canuto

Mar, 05/02/2013 - 11:46

X chiara 22. Hai Ragione. Però nei mussulmani qualcasa di buono c'è (molto poco al confronto del molto male che hanno)Ed è esattamente il come trattano i pederasti come il Vendola. Leggi ispirate e/o scritte dal Corano. Attenzione !! Le edizioni del corano in lingua italiana/francese/inglese NON sono traduzioni completamente rispondenti al testo originale !!! le parti che sono una vera istigazione al delitto o non co sono o sono adattate per ingannare i NON mussulmani.

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Mar, 05/02/2013 - 11:48

chiara 22 Mar, 05/02/2013 - 10:09 Benvenuto nel mondo della paura: io, invece, come donna, ho paura di uscire a portare fuori il cane dopo le 19 grazie ai tuoi AMICI ROM E MUSULMANI ** BRAVA CHIARA 22 !!! se ha paura a Roma questo verme se ne vada a Bari !!!!!

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 11:55

PAURA ABBIAMO NOI !!!! PAURA A CAUSA DEI 'VEADOS' DEL BRASILE CHE INFESTANO ROMA ! D´ESSERE UN VERO BERSAGLIO SULL MARCIAPIEDI NELLI MANI DEI ZINGARI CHE TI DANNO FASTIDIO PER LA STRADA ! DI GENTE CHE URINA IN PIENA VIA DUNA ROMA AFOLATA DEI TURISTI ! O DELLE SCARRATE DEI MUSULMANI CHE CI CERCANO CON LO SCOPO DA LITIGARE CON TE PERCHE LA VERITA É UNA SOLA, SIAM BIANCHI E CRISTIANI (PERSEGUITATI A CASA NOSTRA) !! E QUE COSA DIRE DEI AFRICANI CHE VENDONO DELLE MERCIE CINESE E POVERO POLIZZIOTO O CARABINEIRI CHE OSANO DARGLI CACCIA...DI SÚBITO LO EXERCITO DI 'NIKITINI' POLITICAMENTE CORRETTI, SUBITO, SUBITO, VANNO A GRIDARE IL SOLITO "RAZZISTA", ETC, ETC, ETC !!! E COSÍ STÁ UNA ROMA LOTANISSIMA DEL SUO IDEALE D´ESSERE SANA E...ROMANA ! E CHE COSA NE PARLA IL SIGNOR NIKITOVSKY ? "DOBBIAMO ABRACIARGLI !" MA SÁ CHI SONO OGGI VERAMENTE QUELI ESCLUSI SOCIALI DALLA SOCIETA ITALIANA , NIKITOVIESKY ? L´ITALIANI ! LEI , SIGNOR NIKITOPOV, CURIOSAMENTE, AMA LA UMANITA MA NON AMA L´ITALIA !!!!

lifeherbal2009@...

Mar, 05/02/2013 - 11:56

ma che diavolo racconta sempre scortato anche al cesso!!!!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mar, 05/02/2013 - 11:56

Bersanoski e la Politica CULT LAVORO! PENSIERINO: ma perchè si fermano cantieri da (Centri Sociali e Sinistrorsi )Tav, Mose, Ponte e bretella MI-BO? Bersani e Niki parla di scuola e soprattutto e lavoro Ma è credibile che milioni della Sinistra sono gli imboscati nei meandri delle istituzioni per questo tanto burocratismo e disservizi perchè non esiste meritocrazia e i 165000 cantieri di Niki come? E quello della S.S. 100 che da 15 anni imbuto e pericolosa con semafori dalla Ilva (S.S.7) senza contare che dalla S.S.106-Palagiano-Massafra per immettersi nella A14 Bologna-Taranto, che, sic ha termine a Taranto, danneggiando i Popoli Rossi Lucani e Calabresi da sempre Governate da Sinistra) Pensaci Giacomino.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 11:56

Ma vi rendete conto che siete peggiori dei comunisti che dite di combattere? Anche loro sostengono che le vittime si siano meritate le aggressioni perché difendono idee che loro reputano sbagliate. Allo stesso modo, voi giustificate le aggressioni omofobe perché non vi gusta l'omosessualità.

EmanueleS

Mar, 05/02/2013 - 11:56

E perché mai dovrebbe aver paura? Ha paura di prenderlo nel deretano da qualche viados? Beh... dovrebbe piacergli, c'è abituato.

Hyppocrates

Mar, 05/02/2013 - 11:58

Siamo in molti ad aver paura di uscire e non solo di notte. Abbiamo paura che qualche autista ubriaco o drogato ci investa , comprese mamme e lattanti in carrozzella, abbiamo paura di essere aggrediti, rapinati, malmenati, abbiamo paura che ci entrino in casa , ci leghino, ci riempiano di botte e ci rapinino e le donne hanno paura di essere stuprate.Ma le nostre paure non sono le stesse di Vendola a cui i nostri timori, é notorio, non interessano un bel niente

Ritratto di paola29yes

paola29yes

Mar, 05/02/2013 - 11:59

Roba da matti!!! Fa la vittima perchè vuole sposare il suo amore!!!! Stia in Puglia, chi lo obbliga ad andare a Roma.

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 12:00

cornacchia46 mi intrometto...alcuni commenti sono antipatici ma usare il proprio orientamento sessuale per racimolare due voti è disgustoso,a milano governa sel e non credo che la situazione sia migliore.....è un politico,ha l'auto blu e la scorta...che dovrebbero dire le donne??? forse gli risulta difficile parlare delle violenze che subiscono da parte di extracomunitari e rom...o per loro tiriamo fuori dal cilindro la xenofobia e l'odio razziale....bastaaaaaaa.....dai politici mi aspetto un minimo di dignità,purtroppo merce ormai rara...cordiali saluti

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 12:06

CHIARA22...BRAVAAAAAAAAAAAAAA !!!

maurizio50

Mar, 05/02/2013 - 12:07

Vendola utilizza la sua diversità al solo fine di far propaganda a se stesso e va condannato, non perchè gay, ma perchè utilizza il suo stato per realizzare vantaggi,anche politici.Si dovrebbe vergognare .

Ritratto di CIAO SONO IO

CIAO SONO IO

Mar, 05/02/2013 - 12:13

Vendola è gay e ha paura a girare per Roma. Io sono etero e ho molta più paura a girare in Puglia!!!!!!! Come la mettiamo?

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Mar, 05/02/2013 - 12:17

Signor Vendola, permette che le citi un grande scrittore cubano? Si chiamava Reinaldo Arenas... "Inizialmente favorevole alla rivoluzione comunista a Cuba, giovanissimo si arruolò nelle truppe rivoluzionarie, ma si allontanò da Castro negli anni sessanta, ravvisando aspetti di violenza del regime e ne pagò il prezzo venendo censurato e molestato.Nel 1973 venne incarcerato a causa della sua omosessualità apertamente dichiarata, e più tardi venne obbligato a rinunciare al suo lavoro. " Ecc.ecc.ecc.

GianniGianni

Mar, 05/02/2013 - 12:20

Molti commentatori criticano vendola per il suo essere gay, indipendentemente da quello che fa o dice. Perchè allora non criticate anche i gay presenti nelle liste al senato del PDL? Quelli vi vanno bene solo perchè sono del partito che preferite?

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 12:23

@hectorre. Io non sto difendendo Vendola, né politicamente, né per certe Sue affermazioni pubbliche. Ma rilevo come la violenza in generale (nei confronti delle donne, dei disabili o dei semplici cittadini) sia determinata dalla pura cattivera o deliquenza. Nei confronti degli omosessuali, invece, certi soprusi vengono certamente favoriti da discorsi incivili quali quelli che si leggono su questa testata (che vorrebbero relegare gli omosessuali ad una condizioni di inferiorità diversa rispetto a quella di tutti gli altri cittadini).

BlackMen

Mar, 05/02/2013 - 12:24

Chiara: ad ognuno la sua paura. Ma la sua non è migliore o più degna di altre!

APG

Mar, 05/02/2013 - 12:24

maurizio50 -Concordo pienamente! E' un essere talmente schifoso che non dovrebbe avere paura di nulla o teme che i suoi amici ROM e musulmani gli facciano la festa?

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Mar, 05/02/2013 - 12:24

PER CHIARA 22 "Lo scopo supremo dello Stato nazionale è quello di conservare quei primordiali elementi di razza che, quali donatori di civiltà, creano la bellezza e la dignità d'un'umanità superiore" Adolf Hitler, La mia battaglia, 1925/26 CHIARA IL MONDO E' PIU GRANDE DEL PARCO DOVE PISCI IL CANE...

Ritratto di stegalas

stegalas

Mar, 05/02/2013 - 12:28

Dopo aver letto le idee riguardo alla sessualità dei bambini "tra loro e con gli adulti" di Mario Mieli, ideologo del gayismo italiano, viene voglia di rallegrarsi che ci siano "gruppi dediti all'igiene del mondo"...

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 05/02/2013 - 12:33

stattene a casa che meno ti si vede in giro meglio è.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mar, 05/02/2013 - 12:34

Non serve essere gay per avere paura di uscire di casa. Io non sono gay ma visto che sulla passeggiata a mare sotto casa mia vivono allegri e contenti da circa due anni una comitiva di Zingari che nessuna forza dell'ordine,nonostante raccomandate e segnalazioni di tutti i tipi controlla, ho veramente paura ad uscire di casa da sola ma non ne faccio una tragedia visto che non ho bisgno di voti alle elezioni. Basterebbe togliere le inutili scorte ai vari governanti e rimettere sulla strada tutti i Poliziotti ed i Carabinieri per controllare e difendere i cittadini. Così anche il Signor Vendola, come me, non avrebbe più paura di uscire di casa.

kayak65

Mar, 05/02/2013 - 12:37

per cornacchia con il rispetto della maggioranza degli italiani intendo dire che dato che alcuni gay si atteggiano sempre a vittime indifese e discriminate,quando molto spesso sono loro ad offendere la sensibilita'altrui(maggioranza) anche in presenza di minori,per non dire del gay pride che e' la buffonata per eccelenza,voglio sottolineare che questo demarca sempre piu' chi impone il proprio pensiero sapendo di essere in minoranza a chi non lo condivide.e' un dato di fatto che le aggressioni che assolutamente non giustifico sono spesso provocate da atteggiamenti di sfida da gay prepotenti nei confronti di altre persone che come mi e' capitato,non si curano di minori nelle vicinanze(parchi) e che ritengono lecito e legittimo comportarsi da depravati in ogni situazione.e se qualcuno lo denucia passa per razzista o intollerante!se poi aggiungiamo il fatto che molti gay pretendono di adottare bambini per il loro puro egoismo dimenticandosi del diritto di un minore gia' sfortunato in partenza, ad avere un papa' e una mamma come tutti i bambini del mondo,beh allora sono fiero di essere maggioranza etero e n me ne vanto!

Liberalevera

Mar, 05/02/2013 - 12:42

un plotone di razzizsti,incapaci di discutere sull'argomento posto.Magari nella vostra famiglia ci sono omosessuali che si vergognano e non ve lo dicono,magari li avete accanto e nemmeno ve ne accorgete,magari li votate e nemmeno lo sapete,magari educano i vostri figli e anche bene,ma voi nulla.Io Vendola non lo voterò mai,perchè non sono d'accordo con lui su nulla,ma la gente che scrive così è peggio di un comunista.Scusatemi se vi ho rubato un pò del vostro tempo,adesso riprendete pure con l'insulto ed il dileggio.

Roberto Casnati

Mar, 05/02/2013 - 12:45

Vendola guarda che i tuoi amici komunisti mandano ai lavori forzati in Siberia quelli come te.

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 12:49

cornacchia46...in italia il vittimismo è lo sport nazionale,quando poi ad usare questa tecnica subdola è un politico mi prende la nausea...crede sia più semplice uscire di notte a milano??? a napoli o a bari???...che il problema esista non lo metto in dubbio,che esista a roma per colpa di alemanno è ridicolo...ripeto,la dignità è merce rara...p.s. le donne non rientrano nella sfera della "violenza in generale"...sono vittime della scarsa considerazione che certi pseudouomini di etnie ben precise hanno nei loro confronti,praticamente al pari della carne da macello....quindi meglio non generalizzare e affrontare l'argomento con più serietà(appello rivolto ai politici e ad uno in particolare..)...

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 12:55

@kayak65. Non sono favorevole all'adozione da parte delle coppie omosessuali, né alla sessualità esibita davanti ai bambini. Ma questo vale per tutti (sia tra gli etero che fra i gay, ci sono persone favorevoli all'adozione per i gay e dediti ad atti sessuali in pubblico). Il problema è l'idea secondo cui l'identità della maggioranza dovrebbe prevaricare quella della minoranza, quasi che non fossimo tutti uguali. Mi risponda in relazione a tale questione.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 13:04

@ hectorre. Nessuna giustificazione per il vittimismo. Quanto alla violenza sulle donne, massima condanna, ma non creda che la discriminazione nei loro confronti provenga soltanto da certe etnie, ma anche da fanatici religiosi nostrani che vogliono limitare le libertà sessuali. Tornando a Vendola, è d'accordo o no che ogni condotta che, sotto il profilo della libertà personale, tenda a discriminare gli omosessuali, sia da stigmatizzare?

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 05/02/2013 - 13:09

Cosa pretenderebbe , un affeminato come lui.A Roma I FROCI COME NOI ROMANI LI CHIAMIAMO sono liberi di fare tutte le porcate che vogliono.Certo se questo pretende la luna , solo perche e canditato allora rimanesse nella sua beri.

Nadia Vouch

Mar, 05/02/2013 - 13:12

Quindi, secondo Vendola, chi è omosessuale ha una specie di scritta in fronte che lo o la rendono riconoscibile? Ma per cortesia! Se Vendola mi dicesse che teme, in generale, in quanto personaggio pubblico, poiché di esaltati ce ne possono essere a voler colpire chi è conosciuto e famoso, potrei capire. Ma se Vendola mi viene a dire che ha paura ad uscir da casa perché ha determinata sessualità rispetto ad altra, mi dispiace, ma non gli credo. Anzi, mi pare strumentalizzazione di una condizione umana degna di ogni rispetto, quale è quella di chi ama chi è del suo pari sesso. Io, da eterosessuale rispetto questa cosa. E faccio presente che, temo io ad uscire, come donna, dopo una certa ora e talvolta anche in pieno giorno, poiché ho avuto diverse negative esperienze di aggressione dalle quali mi sono, finora, riuscita a mettere in salvo. La violenza verso la persona nulla c'entra con il sesso: se è violenza è violenza e stop.

Martino70

Mar, 05/02/2013 - 13:17

STAI A CASA .....

aredo

Mar, 05/02/2013 - 13:19

Vendola tu sei un gay ladro! Se la gente avesse cervello ti avrebbero fatto lo scalpo in Puglia per le porcate che hai combinato!

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mar, 05/02/2013 - 13:20

Un consiglio, hai guadagnato abbastanza alle ns spalle, con la pensione che hai accumulato c.s., con la buona uscita che ti daranno c.s., vai fuori dall'Italia e vivi la tua vita di moglie felice Chiaro?

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 13:23

SE LA SOCIETÁ ITALIANA CONTINUA A PERMETERE A NIKITOIEVSKY LA LIBERTA PER DIFFONDERE QUESTE COSE, ROMOLO E REMO ANCORA FINIRANNO PER FARE SESSO TRA DI LORO E A DOPO CON LA POVERA LUPA !

Gianca59

Mar, 05/02/2013 - 13:23

Mi sembra una sparata fuori luogo.......

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 05/02/2013 - 13:25

xcornacchia46-Non e che non ci gusta l omosessualita , parlo per titolo personale ma credo di potermi esprimere anche per altri. A noi da fastidio , la provocazione, e l uso che si fa in pubblico di questa definiamola normalita .Nessun pervertito etero si mostra in pubblico toccandosi baciandosi o addirittura fott.dosi. Questa e' la realta.Due uomini possono vivere benissimo insieme , e per unirsi non basta sposarsi , vadino da un nortaio e regolino la loro relazione. Ma parlare di matrimonio e adottamento figli, be mi sa che sara dura, la natura vi ha negato tutto cio ,ma in compenso vi ha lasciato il vostro orgoglio omosessuale.

Valerio64

Mar, 05/02/2013 - 13:25

Anche uno proBerlusca meglio se ne stia in casa. Per non parlare dei Cristiani,ridotti alle catacombe moderne tra un po'..

Valerio64

Mar, 05/02/2013 - 13:27

genova sempre...certi,tanti genovesi mai! Avete ridicolizzato la città...

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 05/02/2013 - 13:28

Vendola non raccontasse balle: lui, come tutti gli altri politici, non può muoversi senza scorta.

agosvac

Mar, 05/02/2013 - 13:29

Credo che vendola debba avere paura ad uscire di casa non perchè è gay ma per le castronerie politiche che dice! In fondo che sia o no omosessuale importa a pochi ma le sue posizioni politiche retrograde importano a molti!!!!! Tra l'altro penso che a nessuno importi che riesca a coronare il suo sogno di potersi sposare, ma le sue intenzioni di mettere ulteriori tasse, questa è un'altra cosa.

FermareIlDeclino

Mar, 05/02/2013 - 13:31

Popolo liberale e berlusconiano, uniamoci: se non vogliamo che la sinistra prenda il potere facciamo una riflessione ponderata. È Giannino l'unico VERO liberale, l'unico in grado di contrastare lo Stato ladro e di cambiare la drammatica crisi in cui siamo precipitati. Non facciamoci ingannare un'altra volta: il voto utile è quello per il vero cambiamento liberale! La svolta che nessuno negli ultimi vent'anni nel centrodestra ha saputo dare! http://m.youtube.com/?reload=9&rdm=mhgf7w5c9#/watch?feature=player_embedded&v=JrgjipwMvv0&desktop_uri=%2Fwatch%3Ffeature%3Dplayer_embedded%26v%3DJrgjipwMvv0&gl=IT

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 05/02/2013 - 13:35

Ed io, cittadino Italiano, avrei paura a farmi curare in un ospadale qualsiasi della Regione da lui governata...

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mar, 05/02/2013 - 13:41

Prima fanno diventare questa italia un gabinetto a cielo aperto,poi si lamentano dell' ambiente.lORO ALMENO QUESTI "SIGNORI ", HANNO SCORTE PERSINO COME LA FINOCCHIARO CHE GLI CONSIGLIANO QUALI TIPI DI PADELLE SONO ADATTE A CUCINARE,mentre la popolazione vive vessata e violentata tutti i giorni dalla fauna con cui ci hanno costretto a coabitare.Cosa vuole il signorino, una campana di vetro?

janry 45

Mar, 05/02/2013 - 13:42

Poverino ha paura.Guardate che tipi di politici che ci tocca sorbire,poi il coraggio lo pretendono da noi.

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 13:43

I VERI ESCLUSI SOCIALE OGGI IN ITALIA CHE GENTE COME NIKITAIEVSKY, BERINSANI E TUTTA LA SINITRA PERSEGUE IN NOME DELLO POLITICAMENTE CORRETO) SONO QUELLI TIPI BIANCHI, CRISTIANI, PAGANTI DELLE TONELATE DI TASSE E PER ÚLTIMO...ITALIANI.

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 05/02/2013 - 13:52

Vendola, nemmeno gli ANIMALI si accoppiano con maschi o femmine, ma cercano l'opposto, come natura ha creato. Tu sei uno scarto della natura, perciò cerchi il tuo simile, non per proliferare ma per distruggere.

MEFEL68

Mar, 05/02/2013 - 13:53

Affermazione pretestuosa e priva di fondamento che mi lascia anNICHIlito. Perchè la sua condizione di gay gli impedisce di girare per Roma e solo a Roma? Perchè c'è un Sindaco di centrodestra o altro? Nelle altre città con Sindaci di altro colore,le sue uscite sono più sicure? Spero che il Nichi sia in grado di rispondere.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 05/02/2013 - 13:55

aspé. ci sono posti a roma dove un eterosessuale entra e viene circondato da bavosi, mica tutti gli uomini gaii fan così però, se per caso passa di lì un ragazzetto e ci casca minimo torna col fratellone...badiamo a non far sembrare tutte pecorelle branchi pieni di montoni.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mar, 05/02/2013 - 13:58

svendola fai solo vomitare.

frateindovino

Mar, 05/02/2013 - 14:07

ma i gay sono un'emergenza nazionale o piuttosto l'emergenza è che una coppia normale non possa sposarsi e avere figli perchè tutti e due disoccupati? caro faccia da vendola non avrai mai il mio voto per questo e neppure il tuo compare bersani, spero sarete perdenti alle urne, gli italiani hanno bisogno e sopratutto gli italiani meritano altro che non sentirsi dire che l'emergenza sono i finocchi........così almeno si chiamano a firenze....scusa eh.........

egi

Mar, 05/02/2013 - 14:15

Per me Lei puo andare in giro tranquillo e sicuro, Lei è indifferente

giottin

Mar, 05/02/2013 - 14:15

Ma povero, ha paura di uscire lui, ecco bravo non uscire nasconditi e non farti più vedere nemmeno di giorno buffone!!!

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mar, 05/02/2013 - 14:19

Io credo che la vera colpa è di vendola,se è fatto segno di tutte queste attenzioni è perche è troppo provocante

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mar, 05/02/2013 - 14:21

beh! Certe battute te le sei proprio "chiamate"...... Grande chiara22 !!!

Ritratto di emarco54

emarco54

Mar, 05/02/2013 - 14:26

E si caro Vendola, a Roma piace a tanti il tuo culetto. Al tuo paese, invece, non ti fila nessuno, questa e' la tua vera preoccupazione.

Nadia Vouch

Mar, 05/02/2013 - 14:26

Per #frateindovino. A parte il linguaggio che non condivido e che trovo offensivo verso il sentire affettivo di molte persone, su una cosa Lei ha perfettamente ragione. L'emergenza è il fatto che in Italia ci sono moltissime famiglie, con figli piccoli, che non si sa più cosa fare per poter allevare in modo ragionevole. Lei ha ragione ed è una vergogna che chi ha dei figli debba chiedersi ogni giorno cosa deve fare. A ciò, si aggiunge ora, in periodo elettorale, la proposta di una certa destra di "premiare" chi metterà al mondo il terzo figlio. Ossia: dal secondo figlio in poi ci sarà convenienza a mettere al mondo altri figli (proposta detta dall'on. Meloni). Per avere delle agevolazioni e delle detrazioni. Personalmente, sono perplessa, se non abbattuta. Cordiali saluti.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 05/02/2013 - 14:34

Marforio,Boccato,Alejob,occhio che magari qualche omosessuale ce lo avete in casa ma non ve lo dice perchè si vergogna delle vostre idee,magari come dice Liberalevera,lo votate e nemmeno lo sapete.Vi fa sentire uomini forti insultare gli altri vero?vi fa sentire superiori e migliori,ed invece siete semplicemente da compatire,che pena la vostra grettezza la vostra filosofia da main-kampf.Ovviamente dalle vostre opinioni si evince che di liberale voi non avete nemmeno i bottoni della giacca o i lacci delle scarpe,ecco voi siete la vera vergogna per noi donne e uomini liberali,che dei gusti sessuali non ne facciamo una questione ideologica nè morale,ma al massimo una questione di legalità quando purtroppo di mezzo ci sono i minori o le violenze che purtroppo spesso arrivano da quella gente che grida dagli al frocio...che pena che fate,anche perchè purtroppo Vendola sulla questione ha ragione,peccato che anche nella sua città,non si viva molto meglio,ma questo voi mica siete capaci di contestarglelo,a voi basta gridargli a'frocio!

zagor

Mar, 05/02/2013 - 14:35

Se per tutti gli altri candidati una delle prime cose che vincendo farebbero è mettere in moto l'economia ognuno con i propri metodi invece il sig Vendola la prima cosa da fare sarebbe quello di coronare il suo sogno d'amore sposarsi con il suo compagno......complimenti!!!!

gibuizza

Mar, 05/02/2013 - 14:35

Anche io, anche se non sono gay, ho paura ad uscire la sera a Roma. Ci sono extracomunitari, rom, omofobi ed eterofobi che bazzicano e delinquono in tutti i posti. facciamo una bella campagna contro tutti questi!

steacanessa

Mar, 05/02/2013 - 14:45

che ignobile individuo.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Mar, 05/02/2013 - 14:45

@chiara 22 Complimenti sono totalmente d'accordo con te.Altro che libertà di movimento,quando si esce bisogna raccomandarsi ad un santo che ci tuteli.Grazie Vendola.

Ritratto di stegalas

stegalas

Mar, 05/02/2013 - 14:46

Attenzione al piano del gayismo transnazionale, minaccia mortale per la società e la famiglia naturale! Visto che il sesso gayo non esiste in Natura e ciò pesa come un macigno sulle loro teorie egualitarie, l'idea è quella della Soluzione Finale: eliminare il SESSO biologico dal novero dei caratteri distintivi dell'individuo sostituendolo con quello di GENERE! Leggetevi i deliri di Mario Mieli, santone indiscusso del gayismo italiano. I "matrimoni gay" servono solo come manovra preliminare per eliminare le parole "uomo" e "donna" e togliere loro ogni significato sociale ancor prima che giuridico. Entro una ventina d'anni, la prima domanda che farete alla vostra amica che vi ha annunciato che si sposa sarà: "Con un uomo o con una donna?". Quando vi sarete abituati a vedere in giro mammi e babbe, sarete pronti per il passaggio successivo: la desessificazione della società. I bambini, quindi, non saranno più considerati maschi o femmine e questa caratteristica sarà IGNORATA nella loro educazione. Saranno tutti NEUTRI, senza più azzurro o rosa ma solo ARANCIO o magari ARCOBALENO. Durante la formazione, sarà favorita la sessualità tra di loro ed (udite udite) con gli ADULTI (concetto ripreso anche da Mr. Lisca in una celebre puntata del MCS). Solo allora potranno scegliere il genere che più si confà ai loro gusti: eterosessuale, bisessuale... oh, pardon, che sbadato... eterogender, bigender, omogender, transgender etc...etc... I bambini che a 6 o 7 anni manifestino attitudini dell'altro sesso non saranno curati o corretti ma avviati al programma di cambio di genere: questo sta già accadendo nel mondo anglosassone...

silverio.cerroni

Mar, 05/02/2013 - 14:47

@- Vorrei avere una rendita pari ad un euro per ogni gay che ogni giorno passeggia per Roma tranquillamente. Al governatore Vendola dico che potrà passeggiare civilmente per la città, senza alcun timore, così come il suo ex collega e godersi le bellezze che offre.

g-perri

Mar, 05/02/2013 - 14:47

Ma se questa "verginella" ha paura di andare in giro per Roma, perchè non se ne resta a Terlizzi?

fedele50

Mar, 05/02/2013 - 14:48

Toro seduto , attento dove poggi le chiappe.non ti apostrofo da ipocrita che sei , perchè è qualcosa che non ti meriti,............ma di piu',si.

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 05/02/2013 - 14:49

@Liberalevera : qualcuno dimentica che tutta questa marmaglia c'era già però una volta che li beccavano li mettevano dentro e buttavano la chiave per un po' di tempo. Invece adesso per poter stare in prigione devi almeno sgozzare qualcuno. Non è colpa della polizia che si fa in quattro ma di chi li mette subito fuori.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Mar, 05/02/2013 - 14:51

emarco54 14,26 Hai dato la risposta giusta anche se mi sembra strano che sia cosi pudico

antoniopochesci

Mar, 05/02/2013 - 14:51

Che se deve fà pe fasse notà! Per rispetto ai forumisti di qualsiasi provenienza politica e culturale, non scendo mai nel volgare, ma quanno ce vò ce vò. Stavolta però il Parolaio der Tavoliere,l'Incontinente Verbale che avrebbe bisogno der pannolone per tapparrsi lo tsunami e la profluvie di chiacchiere che fuoriesce dalla sua boccuccia a mandolino, mi ha fornito l'assist. Quindi faccio un'eccezione, anche perchè semel in anno licet insanire, soprattutto se stiamo a Carnevale: "Niki,ma chi sei, che c'entra Roma,chi te se fila, chi te se inc...?

epc

Mar, 05/02/2013 - 14:51

Paura di uscire a Roma da solo? Perchè, a Bari Vecchia, invece no?

silvio adopera

Mar, 05/02/2013 - 14:54

@Liberalevera & Agrippina - Mie care, accettate un consiglio da uno come me, che probabilmente ha idee politiche e una visione delle cose molto diversa dalla vostra. Stasera, quando rientrerete a casa, andate dai vostri genitori (mi auguro li abbiate ancora), abbracciateli forte forte e ringraziateli dell'educazione che sono riusciti a darvi; io farò altrettanto con i miei. Non mollate, nonostante l'abbrutimento che ci circonda. Un abbraccio.

radeno

Mar, 05/02/2013 - 14:55

Ai miei tempi del servizio militare,ti avrebbero mandato all'Ospedale Celio di Roma,con la diagnosi "Turbe del comportamento"per farti riformare. Certo che nelle allegre camerate,nottetempo,avresti trovato pane per i tuoi gusti (c...i). Certo con la scorta che tieni,di cosa dovresti lamentarti,pensa ai tuoi amici rom e musulmani alle loro scorribande ed alle donne insicure.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 05/02/2013 - 14:56

Caro Vendola, e se cambiassi tu? Voglio dire ci hai mai provato con una donna? Prenditi magari una Seracchiani e prova a procreare. Non è niente male... (Sempre che quella non ti prenda a obrellate).

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 05/02/2013 - 14:57

xAgrippina-Mi scusi ma lei chi l'ha cercata?Cosi va il mondo prima provocate poi piangete quando ci sta qualche reazione.Sono al mondo da molto tempo, per sapere come era la situazione degli omosessuali.Un volta non venivano nemmeno visti anche camminando per strada. Ricordo da bambino a via Antonelli in roma, c'era un fioraio diverso .Lo chiamavamo fischietto per via che quando parlava a volte uscivano dalla sua bocca fischi. Era un uomo divertente e non ostentava la sua omosessualita.. Mai ho visto e sentito qualcuno che lo offendeva , addirittura ci si schezava. Ma tuttora cambiando i tempi cambiano le pretese. Se lei vede nei miei scritti qualcosa di omofobico , puo anche essere perche come ricordavo prima sono loro stessi che stanno rovinando tutto cio che hanno fino ad adesso conquistato. Se lei e a favore solo per i suoi ideali liberali ad unioni omo, con aggiunta di adozioni da parte di loro, bene io sono contrario e mi puo nominare o definire come le fa piacere perche come liberale lei non ha neanche i lacci delle scarpe.Da quando in qua minoranze devono dirci come dobbiamo vivere .In quanto ai presunti froci in famiglia , le posso assicurare , non risparmierei neanche loro . Non sono partigiano , quando c'e da dire il mio pensiero non guardo in faccia e non risparmio nessuno. Mi stia bene, e quando andra' al prossimo gaypride consigli a quei pagliacci di lasciare tonache e tiare a casa.

lisanna

Mar, 05/02/2013 - 15:09

può stare a casa a giocare a bridge con la suocera ( sembra essere il loro passatempo preferito domenicale)

Ivano66

Mar, 05/02/2013 - 15:12

Quanti omosessuali repressi nei commenti a questo giornale....

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 15:20

PER STEGALAS, AMICO, TI INVITO AD ANDARE SULL SITO DELLO FILOSOFO OLAVO DI CARVALHO E RICERCARE I VARIE SERVIZI ACIRCA DELLO "GAYZISMO", O SIA, LO ATTIVISMO GAY NELL MONDO E IL MODO COME VOGLIONO CAMBIARE VALORI IN SOCIETA COSI COME IL LORO FORTISSIMO 'LOBBYE' ANCHE NELLE REDAZINE DEI COTIDIANI ! VI SALUTO . WWW.OLAVODECARVALHO.ORG

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 15:33

PER AGRIPPINA : A-) NO SONO NAZISTA. I BARBARICHE PER ME , COMPRESO QUELLI GERMANI, PER ME, POSSONO/DEVONO ANDARE ALLO INFERNO !VOGLIO SÍ LA CIVILTA CLASSICA ROMANA !!HAI CAPITO ?QUELLA CHE UM GIORNO É PORTATO L´ITALIA A SUO POSTO GIUSTO !! B-) SÍ !SO PROFILO CLASSICO-MUSSOLINIANO E ME NE VANTO ! C-) "VEADOS" A FAMIGLIA MIA, GRAZIE A DIO E AI MIEI GENITORI (EDUCAZIONE RELIGIOSA E MORALE) NON CI SONO ! D-) NO INSULTO. E-) DICO LA VERITA E SE QUALCUNO SI MOLESTA SULL QUESTO TEMA , PURTROPO É A CAUSA DALLA PROPRIA MALTAI MORALE PEROSNALE...HAI CAPITO ? F-)LIBERALE PER ME SON QUELLI CHE IN NO ESSENDO DERSONE DI PERSONALITA CONCRETA , HANO DEI PENSIERI FANGOSI, NON CONCRETI ! G-) MAI MI HO FIATO A GENTE COSI IN SPECIALE, AI MIEI NEGOZI NELL MONDO ! I-)VIADO É FROCIO E PUNTO FINALE PERCHE PER RISPONDERE A LEI E ALLE TUTTE SOCHEZZE , CASZZATE E TUTTI QUANTI CHE SPARA, NON C´E 'A-B-C' SULL TERRA CHE POSSA RISPONDERE ! UOMO PER LE DONNE, LE DONNE PER GLI UOMINI. COPPIA ?UOMO -DONNE . SESSO ? SOLO QUELLO CHE DIO É PIANIFICATO PER NOI ...UOMO-UOMO ? NON É NORMALE, ANZI, IMMORALE E SPORCHO !

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 15:36

E IO GRIDO : TRADIZIONE ,FAMIGLIA E PROPRIETÀ !

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 15:38

STÁ NELL IDIOMA PORTUGHESE PERO SI CAPISCE BENISSIMO ! http://conservadoresateus.blogspot.com.br/2012/07/as-raizes-do-gayzismo.html (LE RADICE DELLO GAYSISMO) PIU ? "L´ODIO ANTICRISTIANO DEI GAY !" http://www.youtube.com/watch?v=vqGqp3QyU9E E PER FINIRE : "COME COMBATTERE IL COSIDETO GAYSISMO" http://www.youtube.com/watch?v=i836hWB0CvE A CHI É SANO, ITALICO, BIANCHO E CRISTIANO, 'ENJOY' !!

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 05/02/2013 - 15:43

Provi ad andare dallo psicologo e a curarsi e vedrà che tornerà normale.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 15:43

@ marforio. Legga il commento di Alejob delle 13.52 e capirà a cosa mi riferisco quando parlo di sollecitazione alla violenza. I Suoi riferimenti comunque non significano nulla. Una persona è libera di essere omosessuale e di esprimere la propria relazione a prescidendere da quale sia il matrimonio in Italia.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 05/02/2013 - 15:44

Va bene, Nik Vendola, auguri, nozze, confetti e figli maschi: Metteremo una parola buona, contaci, presso il nostro "pastore tedesco" per un Sì, pure la sacra rotula quando divorzierai, basta che non ci rompi più i cglni con l'aborto, quando verrà il momento.

angelo.p

Mar, 05/02/2013 - 15:44

Se hai paura di uscire stai a casa, così starai meglio tu e meglio di te i romani. Robe da gay!!!

Ritratto di V@ffa Days

V@ffa Days

Mar, 05/02/2013 - 15:49

egoista, pensa piuttosto alla paura della gente che incontri per strada

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 05/02/2013 - 15:51

Infatti non devi uscire a Roma, devi USCIRE DA Roma!!!

Ritratto di fulgenzio

fulgenzio

Mar, 05/02/2013 - 15:52

Bene! Stai pure in casa!

Silvano Tognacci

Mar, 05/02/2013 - 15:58

devono aver paura i ragazzini con quell'orecchino "sospeso sul nulla" in giro per Roma di notte ...

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 05/02/2013 - 15:59

Forse c'è troppa gente allupata.

Frid54

Mar, 05/02/2013 - 16:05

@ carlo196 che "A parte tutto, ma essendo Governatore della Puglia non dovrebbe starsene a Bari?": come non condividere? Oltretutto la sua amata Puglia è un fulgido esempio di tolleranza, correttezza, totale assenza di fatti violenti e altissima nobiltà d'animo, ... o no?!

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Mar, 05/02/2013 - 16:06

Penso che qualsiasi italiano (salvo quelli dotati di scorta o di beata incoscienza) abbia paura ad uscire solo alla sera non solo nelle grandi, ma pure nelle piccole città. E le eventuali preferenze sessuali non c'entrano nulla con questa paura. Francamente le dichiarazioni del signor Vendola mi sembrano solo un modo per far parlare di se stesso. Gli imbecilli che insultano gli omosessuali sono sempre esistiti e sempre esisteranno, purtroppo. E le aggressioni hanno come obiettivo chiunque.

achina

Mar, 05/02/2013 - 16:06

Questo invertito, quando sarà vice premier ed emanerà la legge sui GAY potrà sposarsi e camminare tranquillamente "SU" Roma

giovanni PERINCIOLO

Mar, 05/02/2013 - 16:06

Ottima ragione per restare un po' più a lungo nella sua regione e occuparsi a tempo pieno dei compiti per cui é pagato coi soldi degli italiani!

kayak65

Mar, 05/02/2013 - 16:07

per cornacchia la democrazia dice che la maggioranza ha ragione sulla minoranza anche quando si tratta di temi etici.pochi non devono imporre a molti il loro pensiero.lo e' stato sul divorzio,per cui un governo non puo' imporre le nozze gay!lo si puo' chiedere tramite un referendum e sono convinto che la maggioranza degli italiani boccerebbero tale cosa,ma poi ci si deve rassegnerare che la maggioranza la pensa cosi' e tale va rispettata. l'omosessualita' e' contro natura perche' con essa finirebbe il genere umano ed odio il vittimismo strisciante di certe persone politiche che non sono in grado di vivere la loro condizione con la dignita' che invece molti altri fanno senza sbandierarla ai quattro giornali.oggi anche ruotolo si dichiara gay:comincio a pensare che qualcuno consideri essere gay un vantaggio elettorale e sfrutti la situazione per qualche voto in piu'. veramente schifoso anche perche' di questo passo scopriremo che pur di accattivarsi gli elettori molti fingerebbero danneggiando chi di questa situazione vive e magari soffre.

Cev Franco

Mar, 05/02/2013 - 16:08

Cara Vendolina. Ti consiglio di venire a Milano e a passeggiare di sera, specie in P.zza del Duomo, dove in occasione delle elezioni Amministrative ai invitato tutti gli amici Rom e Clandestini extracomunitari a raggiungerti qui (non a casa Tua).Questi Ti proteggieranno Ti ringrazieranno, assieme a tutti i Milanesi arancione. Pagliaccio.

venessia

Mar, 05/02/2013 - 16:09

a Roma io scrivo come dice la mia amica Alessandra "mejo fascisti che gay"

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 16:10

@ radeno, grisostomo e altri. Ma cosa ve ne importa se l'omosessualità è una malattia oppure no? Se anche lo fosse, sarebbe un motivo in più per non discriminarla. Anche la zoppia può essere una malattia, ma nessuno impedisce alle persone di camminare per strada zoppicando. Se, nel caso dell'orientamento sessuale, volete una regola opposta, allora significa che non rispettate il benessere della persona.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 05/02/2013 - 16:12

Boccato comprendo che lei vive all'estero e probabilmente non scrive correttamente,capisco la sua visione delle cose,o almeno credo di aver capito quanto da lei scritto,per carità ognuno rimane della sua idea,lei si tenga le sue,chissà magari un giorno ci ripenserà,o magari ci ripenserò io.E'abbastana chiaro che un fan di Mussolini non può esser d'accordo con chi ha idee diverse e libere,per cui buona fortuna,a mai più.

Frid54

Mar, 05/02/2013 - 16:12

... e a proposito della calma e piacevole Puglia, oggi su questo giornale:"Abusi su minore, in arresto a Bari primario del reparto Neurologia"; ecco gaisssssimo Nichi, fai il bravo e tornatene a casa a mettere ... un pò d'ordine, eh?!

canaletto

Mar, 05/02/2013 - 16:14

CARO ALEMANNO,PER FORTUNA CHE NON SONO A ROMA, CON TUTTI I CULATONI CI SI METTE ANCHE VENDOLA E QUELLO E' INFETTIVO

Teddysamp

Mar, 05/02/2013 - 16:15

Non ho capito italidioti ha paura Silvio non puo' avere paura anche Vendola

marvit

Mar, 05/02/2013 - 16:16

Agrippina:torna a fare la calza,và!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 05/02/2013 - 16:18

Stay home Vendy.

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 16:20

cornacchia46...ha ragione,c'è la discriminazione nei confronti dei gay...e ce ne sono mille altre...è vergognoso che un politico utilizzi certi argomenti per racimolare due voti..e stranamente colpevolizzando una città governata dal pdl....potrebbe completare il patetico siparietto elogiando milano per l'integrazione degli omosessuali...capisco che in campagna elettorale tutto fa brodo,ma c'è un limite che sarebbe bene non oltrepassare...ci sarà tempo e modo per risolvere la questione,ora sinceramente c'è ben altro a cui pensare...

igiulp

Mar, 05/02/2013 - 16:26

Consiglio a Vendola di farsi un bel giro di notte in un campo dei suoi amici rom. Lì certamente si sentirà al sicuro.

BlackMen

Mar, 05/02/2013 - 16:27

Grisostomo: sono certo che lei potrà consiglirgli uno degli innumerevoli che hanno rinunciato al suo caso

angelal82

Mar, 05/02/2013 - 16:27

Alemanno, ma che risponde a fare? Dovunque un gay che si mette in mostra rischierebbe se passa uno con la testa calda, ma sopra le spalle.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 16:31

@kayak65. L'introduzione del matrimonio omosessuale può essere decisa dalla maggioranza, l'uguaglianza fra tutti i cittadini, anche a prescindere dall'orientamento sessuale, NO: è un principio fissato dalla Costituzione e deve essere rispettato da tutti, a prescidendere dalla volontà politica dominante. Quindi, gli omosessuali devono godere delle stesse libertà e del medesimo rispetto degli eterosessuali. Se, poi, proprio si vuole formulare una valutazione sull'omosessualità, si può considerarla contro-natura se fosse in contrasto con l'essenza della PERSONA, senza che la perpetuazione della specie umana rilevi alcunché, nel senso che la società deve aiutare le persone a vivere la propria sessualità per la realizzazione del proprio benessere, non certo per essere utili al gruppo.

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 16:40

@kayak65. Allora. La prego di comprendere il senso delle mie parole. L'omosessualità deve essere considerata una libertà piena (al pari dell'eterosessualità), in quanto riguarda un bene esclusivamente individuale, su cui la società non deve accampare pretese. Pena l'offesa alla dignità NATURALE delle persone. E ciò a prescindere che sia naturale, innaturale o contronatura. Allo stesso modo in cui uno zoppo ha diritto di camminare anche se le sue gambe non sono naturalmente conformate. Poi, se di natura proprio si vuol parlare, allora si deve fare riferimento all'essenza della persona (che, se espressa, permette la realizzazione della felicità individuale), non alla continuazione della specie (Che avviene mediante forze non rispettose della dignità della persona).

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 05/02/2013 - 16:40

Che Aledanno, dopo 2 Rutelli e 1 Veltroni, sia la quarta apocalisse, una iattura per Roma, non si discute. Ma che lui sia causa della delinquenza che prospera a Roma è puerile sostenerlo, significa essere fuori del mondo, non avere i piedi nella realtà. L'omofobia, poi, non è certamente nella cultura "romana" ed a Roma non è più grave che nelle altre parti del paese. Se Vendola si sente minacciato se ne stia nella sua Bari e passeggi tranquillo per il quartiere San Paolo, dove certamente si sentirà più protetto.

Altaj

Mar, 05/02/2013 - 16:41

Ma dai, il suo sogno segreto è quello che qualche nerboruto boscaiolo o camionista gli salti addosso e gli strappi le mutande, facendolo suo. Certo che a Roma boscaioli e camionisti sono rari come rari sono quelli che hanno queste pulsioni, e quindi ha "paura" di non incontrarli.

Ritratto di stegalas

stegalas

Mar, 05/02/2013 - 16:43

Comunicazione di servizio per i signori "Agrippina", "Veradestra" e "Liberalevera". Recarsi alla Casa del Popolo " Giuseppe Stalin" per riscuotere la paga di gennaio.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 05/02/2013 - 16:44

Vendolina toglici una curiosità, perché usi una parola straniera per definirti??? forse che nella lingua italiana i sostantivi mancano? Tu poi come poeta dovresti conoscerli tutti oppure la parola gay é meno volgare e fa più chic???

elalca

Mar, 05/02/2013 - 16:45

Se hai paura a camminare per Roma stai a Bari e non rompere le palle al globo con il tuo essere frocio - che tra tutti i difetti che hai è il minore - e poi stai in casa o nel palazzo della regione e continua a rubare.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mar, 05/02/2013 - 16:51

non temere orecchino, Roma non è vietata ai gay puoi uscire tranquillamente. Però fai attenzione Roma comincia ad essere stanca degli imbroglioni e facce di mer..... quindi cambia faccia e passeggerai e troverai altri gay cone te tranquillamente, sempre che il tuo compagno non lo scopra.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 05/02/2013 - 16:51

E chi se ne frega. Meglio, se capito a Roma non corro il rischio di trovarmelo di fronte. Perche' non esce a Milano zona triboniano presidiata dai suoi amici, anzi fratelli rom, nella ridente e sicura citta' governata dal compagno pisapippa, dove non succede niente mai a nessuno?

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mar, 05/02/2013 - 17:14

....come faccia a preoccuparsi è un'assurdita.....brutto e viscido com'è nessuno oserebbe avvicinarlo

kayak65

Mar, 05/02/2013 - 17:38

per cornacchia i diritti delle persone non sono assolutamente in discussione,di qulsiasi sesso o tendenza essi abbiano.ma il continuo lamentarsi,piangersi addosso e manifestare volgarmente la propria omessualita' come fosse un pregio e una diversita' da esibire e' da condannare moralmente e anche legalmente secondo la legge che punisce gli atti osceni in luogo pubblico.(o almeno dovrebbe).inoltre la societa' cresce proprio perche' la natura o dio se e' credente ha creato uomo e donna affinche' con la loro unione fatta di complicita' e di amore, possano procreare a loro volta.se questo non avviene naturalmente ma avviene mediante l'unione forzosa di parti umane biologiche,creando persone di "nessuno" la ns societa' e' destinata a diventare creatrice di automi che non scindono tramite l'inteletto la loro condizione umana da quella animale.del resto gli animali non si accoppiano per amore lo fanno per istinto.e lo fanno comunque sempre per sessi diversi.concludo che e'la maggioranza degliitaliani che deve essere interpellata a decidere se accettare o meno il matrimonio gay.e nello stesso modo i gay che poi si dovessero separare devono accettare le conseguenze legali tipiche dei coniugi etero e non rifugiarsi in modi espliciti e sbrigativi come la semplice comunicazione al comune della avvenuta separazione,cosa richiesta dai gay italiani.

eglanthyne

Mar, 05/02/2013 - 17:39

Oh Nikkolina stai a casa ,perchè se qualcuno per disgrazia ti dovesse incontrare tra il LUSCO e il BRUSCO per la paura gli viene un infarto.

pinocchioudine

Mar, 05/02/2013 - 17:44

a bari gli omosessuali sono protetti?

Ritratto di etasrl

etasrl

Mar, 05/02/2013 - 17:45

e allora? tutte le signore romane hanno paura ad uscire sole la sera,non solo a Roma.

ilbarzo

Mar, 05/02/2013 - 17:47

E' molto semplice,se hai paura di uscire per Roma,startene a casa,mica nessuno ti abbliga a farlo?Cosi eviti pure di schifare chi incontri.

ilbarzo

Mar, 05/02/2013 - 17:52

xliberalevera,non domandarti il perche'?Non arriveresti ad alcuna solozione.Non credo che Vendola ,sia lontano dalle tue idee,come affermi.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 05/02/2013 - 18:11

Io penso che essere Gay perché nella vita non si è sperimentato mai il vero Amore per una Persona dell'altro sesso, debba essere una vera tortura. Prova ne è il fatto che qqueste pERSONE DEBBANO SEMPRE RICALCARE LA MANO, PER COSì DIRE, SULLA LORO CONDIZIONE UMANA COSì DIVERSA DAL NATURALE ESSERE iNDIVIDUI. In quanto a quello che queste Persone praticano, non mi sembra cosa nuova già che anche San Paolo ne parlava in una delle sue Lettere dicendo ai Cristiani di abbandonare quelle che erano state le loro vecchie abitudini. Tutti possono cambiare e non bisogna porre limiti alla Provvidenza; anche perché non potendo fare figli loro pretenderebbero di prendere fIGLI DI aLTRI. DA COSA NASCE COSA E COSANDO COSI' CI SI COSA!

Liberalevera

Mar, 05/02/2013 - 18:31

@ilbarzo,veramente Lei non ha letto allora,che io per ho contestato nel merito la questione posta da Vendola criticando il fatto che anche nella sua città,vi sono stati diversi episodi di intolleranza e violenza,ma Lei forse non legge con attenzione,pazienza.Lei può dubitare sulle mie idee,come viceversa,ma così è difficile fare un ragionamento che era poi ciò che provavo a fare,ma a quanto leggo si preferisce insultare Vendola perchè gay,mi scusi se non sono d'accordo e se trovo orribile questo tipo di tiro a bersaglio.Intanto in merito alla questione della sicurezza a Roma dopo cinque anni di Alemanno mi pare di capire che si sta a zero con i fatti,anzi è peggiorata,ma tutto sommato vuol mettere la soddisfazione di gridare "a frocio!!!!".Ah ovviamente se una persona assolutamente non di sinistra dice queste cose,è subito squalificata ed etichettata come comunista,peccato che è lo stesso metodo staliniano che mi fa orrore.

robertav

Mar, 05/02/2013 - 18:31

MA QUANTO E' BRUTTO E ANTIPATICO???!!!! NON LO SI PUò né VEDERE Né SENTIRE. P.S. PER IL GIORNALE evitate per favore, il suo primo piano nelle foto, perchè sono debole di cuore. BRAVA CHIARA 22

killkoms

Mar, 05/02/2013 - 18:33

il macho del tavoliere provi a girare,vestito da gay e senza scorta,a bari vecchia,e poi ne riparleremo!

Garpaul

Mar, 05/02/2013 - 18:36

Roma già è stata abbondantemente offesa dall'attuale sindaco. Si è costruito l'elezione sull'uccisione della sig.ra Reggiani ed accusando l'ex sindaco della mancata sicurezza in città.Da quando governa lui, sono aumentati gli omicidi, la sporcizia, e i disservizi. Non sono un estimatore di Vendola, ma lo stesso è stato fin troppo buono nei confronti del sindaco!

Ritratto di sergio la terza

sergio la terza

Mar, 05/02/2013 - 18:36

il sig.Vendola invece di continuare a rompere in Italia perchè non se ne và il Francia?Ivi potrà coniugarsi e prenderlo nel sedere senza scocciare gli Italiano.-

cornacchia46

Mar, 05/02/2013 - 18:40

@kayak65. I diritti delle persone vengono messi in discussione quando - come sembra sostenere Lei - si argomenta una limitazione della libertà espressiva degli omosessuali dall'infertilità delle relative relazioni. Non capisco perché la legge che vieta gli atti osceni in luogo pubblico non debba essere interpretata in maniera uguale per tutti, considerando volgari gli stessi comportamenti, a prescindere dalla tendenza sessuale. Quanto alla natura, è Lei stesso che rileva come la stessa punti alla sopravvivenza della specie e non - necessariamente - al benessere della persona. Di conseguenza, non può essere elevata a regola valida per tutti.

Ritratto di unviandante

unviandante

Mar, 05/02/2013 - 18:50

Anche io ho paura a uscire di casa se c'è vendola in giro

Ritratto di Ennaz

Ennaz

Mar, 05/02/2013 - 18:55

..ecco,bravo...stattene con le orecchiette pugliesi!!

Ritratto di randel

randel

Mar, 05/02/2013 - 18:59

Articolo strumentale per scatenare i soliti commenti omofobi dei culturalmente retrogradi .....uno per tutti @Dragon_Lord ......se non se le può permettere glielo pago io (a lei) le cure per il suo stato mentale o per la sua evoluzione intellettuale.

Teddysamp

Mar, 05/02/2013 - 19:22

marforio e gianfranco robe bisognerebbe prendervi a bastonate come faceva il vostro amico mussolini

Teddysamp

Mar, 05/02/2013 - 19:22

marforio e gianfranco robe bisognerebbe prendervi a bastonate come faceva il vostro amico mussolini

Teddysamp

Mar, 05/02/2013 - 19:22

marforio e gianfranco robe bisognerebbe prendervi a bastonate come faceva il vostro amico mussolini

Valerio64

Mar, 05/02/2013 - 19:53

Stegalas hai centrato perfettamente lo scopo di quei criminali. perchè tali sono e speriamo non rimangano impuniti.. Salviamo i ns.figli e le future generazoioni da questa orda demoniaca...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 05/02/2013 - 20:06

Non si capisce perché le donne, che dovrebbero essere veramente rispettate, subiscano di notte angherie dai depravati e lui, Vendola, non vorrebbe subirne. Ma le leggi, che non mandano in galera a vita quei delinquenti che ammazzano le donne, non le ha approvate in Parlamento anche Vendola? E allora, perché pretende che valgano per le povere donne, figlie di nessuno, e non per lui? Diritti pari! Altrimenti poteva non fare "outing" e tenersi la sua depravazione per sé.

Boccato

Mar, 05/02/2013 - 20:17

X Teddysamp ; PIU RISPETO CO' BENITO...PER TE, SIGNOR BENITO OPPURE ONOREVOLE MUSSOLINI! PER NOI, IL NONNO ! D.M.L.

mariolino50

Mar, 05/02/2013 - 20:32

Adriano Romaldi Ha mai studiato la storia dei veri nostri antenati, che non sarebbero i cristiani, ma gli antichi romani e greci, e veda un pò come si comportavano, facevano a tutto come sul dirsi, anche il grande Giulio Cesare era ambidestro, ma è rimasto lo stesso nella storia, e certo non si faceva mettere i piedi in testa da nessuno, però all'occasione prendeva altra roba.

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 05/02/2013 - 20:35

XCORNACCHIA46-La sua risposta non e esauriente. Si rilegga lei i miei commenti o risposte ad alcuni di voi. La saluto gentilmente.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Mar, 05/02/2013 - 20:36

Condivido il commento del lettore Alvaro semplice ma preciso. Aggiungo: come tu così intelligente e cauto nelle tue dissertazioni non potevi frenare un pò la lingua ed evitare questa valanga di critiche? Ciao. Roby

mariolino50

Mar, 05/02/2013 - 20:41

kayak65 Quello che dice lei si chiama dittatura della maggioranza, non è perchè una cosa piace ai più si giusta, se la maggior parte amasse l'omicidio sarebbe giusto forse, o il furto, il matrimonio gay non piace nemmeno a me, ma non dovendolo fare nemmeno mi tocca, lo fà chi vuole, come il divorzio del resto, poi non finisce assolutamente il genere umano ai tempi antichi sodomizzavano allegramente, ma andavano anche con donne, e spesso solo per figliare, poi si divertivano trà di loro, facevano un pò per uno.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 05/02/2013 - 20:50

Londra approva le nozze gay - Cameron: "La nostra società più forte" Dopo la Francia, gli USA, anche l'Inghilterra. Solo l'Italia resta nelle mani di fascisti retrogradi che ci hanno sprofondato ai livelli dell'Iran. Vermi, miserabili e schifosi.

nino47

Mar, 05/02/2013 - 21:03

...Vendola, questo è un motivo per stare lontano da Roma! accontentati di Bari.

fedele50

Mar, 05/02/2013 - 21:05

X BOCCATO, anche con il tuo italiano stentato ti sei fatto capire molto bene , ce ne fossero di ITALIANI COME TE , AUGURI E, SEMPRE PRONTO A DIFENDERE LA NOSTRA ROMANITA'.

Ritratto di giubra63

giubra63

Mar, 05/02/2013 - 21:11

vendola si fa scudo con i gay ma la stessa cosa vale anche x le donne e gli uomini e non solo a Roma, ma anche in tutte le citta' italiane in mano ai delinquenti,stupratori,spacciatori, drogati,zingari,ultra-mussulmani, clandestini,ladri! vendola si fa scudo di essere gay, ma e' un politico che fa demagogia e a favore dei delinquenti citati sopra! vendola non c'entra nulla con gli omosessuali!

giovannibid

Mar, 05/02/2013 - 21:49

e allora tornatene in Puglia dove "forse" la delinquenza non c'è e con gli agganci che hai e i soldi che ti prendi all'anno, alla faccia degli onesti cittadino, nessuno ti tocca

beppazzo

Mar, 05/02/2013 - 21:58

Vai al Quirinale troverai oltre al vecchio compagno tanti corazzieri che non vedono l'ora di proteggerti

Saltovitale

Mar, 05/02/2013 - 22:17

Ha ricevuto UN messaggio negativo su facebook? E allora il Papa che dovrebbe dire, ne ha ricevuti a migliaia su twitter!

pocci52

Mar, 05/02/2013 - 22:38

x boccato un consiglio: fatti un corso di italiano "full immersion" e poi torna a commentare. Comunque, anche se con difficoltà, ho capito e condivido il tuo pensiero.

Beraldo

Mar, 05/02/2013 - 22:41

Veramente so' io che c'ho paura a incontratte.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mar, 05/02/2013 - 23:26

Di chi in particolare hai paura, fetente di un culattone? Delle persone per bene che, all'imbrunire, si chiudono in casa per non essere molestate e violentate da quella ciurmaglia di delinquenti che avete fatto entrare in Italia con ogni mezzo e con ogni scusa? Hai paura di essere violentato? Ma guarda un po' che faccia da kulo, questi komunisti kulattoni.

Frank67

Mar, 05/02/2013 - 23:39

VENDOLINA VAI AL CIRCO PAGLIACCIO EBETE

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 05/02/2013 - 23:42

invece a Bari c'è "profumo di diritti civili"....

hectorre

Mar, 05/02/2013 - 23:45

Luigipiso...non ne imbrocca una!!!! la sinistra era al governo e appena hanno toccato l'argomento si sono scannati...temi che sventolano in campagna elettorale e che rimangono nel cassetto una volta eletti......piso,ritenti sarà più firtunato.

Ritratto di enkidu

enkidu

Mar, 05/02/2013 - 23:46

anche io che vivo a Roma sono stato aggredito e derubato la notte. solo che continuo uscire come mi pare e piace...perché non ho paura.

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 05/02/2013 - 23:49

Pensa Svendola che è più sicuro girare per San Paulo in Brasile che in Puglia in Italia. Ah, in Brasile i ragazzi che guidano i ciclomotori lo mettono il casco. A proposito di terzo mondo.

giovanni berti

Mer, 06/02/2013 - 00:17

Non ho parole. Cancello immediatamente il mio account. Siete penosi.

zccprb

Mer, 06/02/2013 - 00:20

Mi chiedo , ma anche Vendola è diventato così perchè ha subito violenze da piccolo ? A Premetto che non sono Gay, ma ho lavorato nella moda, e ne ho conosciuti tanti , e di alcuni ho saputo che da adolescenti sono stati adescati da omosessuali e subito violenze e da quel momento dalla vergona non si sono più ripresi , diventandolo a loro volta

giovanni berti

Mer, 06/02/2013 - 00:20

per boccato, o meglio boccalone. Ma vattela a piglia in quel posto, te e il tuo benito.

marco46

Mer, 06/02/2013 - 00:41

E' abbastanza che ti metta la cintura di castità, tutto il resto è mancia ammesso che qualcuno ti importuni o forse vuoi essere importunato?

marco46

Mer, 06/02/2013 - 00:47

Se te ne vai nella tua isola felice cioè Cuba li sicuramente potrai scorrazzare in lungo e in largo che nessuno ti fila,però non dire che sei un komunista italiano allora sarebbero cavoli tuoi.

taranto

Mer, 06/02/2013 - 00:51

se si vuol avere un quadro immediato dell'italia frustrata basta collegarsi al giornale e leggere in che modo scaricate qui i vostri fallimenti...avete una rabbia verso il mondo ed il progresso che è spaventosa..ma cosa vi tormenta così tanto? Perche non vi fate aiutare da dei medici?

marco46

Mer, 06/02/2013 - 00:58

In una moschea lo vedrei bene specialmente nell'ora della preghiera e con un elefante dalla lunga proboscide dietro.

Gaby

Mer, 06/02/2013 - 00:59

Al massimo gli rompono il c.....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 06/02/2013 - 01:32

In campagna elettorale ognuno usa le armi di cui dispone. Monti usa la sua cinica arroganza. Bersani gli insulti a Berlusconi e Vendola usa ipocritamente .... la sua omosessualità. E' LA POLITICA CHE SCENDE IN BASSO.

vittoriomazzucato

Mer, 06/02/2013 - 07:42

Sono Luca. Deve farsi coraggio. GRAZIE.

beppazzo

Mer, 06/02/2013 - 13:31

Si metta le mutande di latta