Veneto, la Usl di Mirano spende 30mila euro per una traduzione

La traduzione riguarda la legge di revisione del sistema sanitario americano. Il caso è stato segnalato dal consigliere regionale veneto di maggioranza, Moreno Teso (Pdl)

Trentamila euro per una traduzione. In periodo di spending review, la spesa della piccola Usl di Mirano, in Veneto, fa storcere il naso. Perché nonostante il testo tradotto sia significato, visto che parliamo della legge di revisione del sistema sanitario americano, il costo resta comunque elevato. Il caso è stato segnalato dal consigliere regionale veneto di maggioranza, Moreno Teso (Pdl), che considera l’iniziativa "quanto meno inopportuna, tanto più in una situazione di ristrettezza finanziaria che costringe le aziende a risparmiare anche sulla erogazione di servizi essenziali".

 

Commenti

vince50

Gio, 18/07/2013 - 21:01

Troppo semplice e troppo comodo spendere con il portafogli degli altri.Non è certamente una novità,le porcate di chi detiene il potere sono e saranno a carico del popolo impotente.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 19/07/2013 - 01:12

Magari il traduttore ha usato il sistema di traduzione di Google mettendoci di suo piccoli aggiustamenti. VUOI VEDERE CHE.......

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Ven, 19/07/2013 - 07:40

Forse è stato richiesto di rendere il testo dall'inglese al sanscrito. Chissà?

Gianca59

Ven, 19/07/2013 - 08:56

Bisognerebbe capire perchè lo ha fatto tradurre....Magari ne salta fuori qualcosa di buono....

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Ven, 19/07/2013 - 09:19

Si dovrebbe considerare che una traduzione medica non è la stessa di una versioncina che facevamo a scuola. Anke se 30.000 mi sembrano sempre assai

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 19/07/2013 - 09:56

Quante pagine saranno?