Veronica Lario in appello contro Silvio Berlusconi

L'ex moglie del Cavaliere ha depositato una memoria per l'udienza sull'assegno da 36 milioni di euro l'anno

Con il deposito di una memoria, con tanto di allegati, Veronica Lario si è costituita nella causa di separazione da Silvio Berlusconi in vista dell'udienza davanti ai giudici d'appello di Milano.

In tale udienza si discuterà l'istanza presentata dall'ex marito per sospendere d'urgenza l'assegno di mantenimento da 36 milioni l'anno. La cifra era stata stabilita lo scorso dicembre con una sentenza della nona sezione del Tribunale e qualche tempo fa era stata impugnata dal leader del Pdl.

Commenti
Ritratto di stegalas

stegalas

Mer, 10/04/2013 - 20:03

Ha ragione: che ci fai oggidì con tre miserrimi milioni di euro al mese?

makeng

Mer, 10/04/2013 - 20:26

sinistra snob: prima mantenuta, poi insaziabile. Bell'esempio di donna virtuosa. Altro che "emancipazione femminile"!

WSINGSING

Mer, 10/04/2013 - 20:29

Credo che molti lettori gradirebbero conoscere le motivazioni della Sig.ra Lario in merito alla "congruità" dell'assegno. E' possibile quindi avere qualche notizia in più? grazie.

Ilgenerale

Mer, 10/04/2013 - 20:42

Alla voce ingratitudine dovrebbero metterci la foto di questa donna. E pensare (pochi lo sanno) che la "signora" tradiva Silvio da anni con il suo bodyguard e Silvio nonostante lo sapesse se la tenne ugualmente a casa!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 10/04/2013 - 20:44

Si accontenti di 5 mila euro al mese ed il resto lo dia in beneficienza farebbe non solo bella figura, ma risolverebbe tanti proplemi alla comunità!

joc3ki83

Mer, 10/04/2013 - 20:44

Altro che Gargamella and Company. Avete visto chi lo smacchia il Giaguaro ? Si faccia forza Cavaliere, Lei si stà guadagnando il Paradiso. Cordialità da Aldo

Ritratto di mambo

mambo

Mer, 10/04/2013 - 20:48

così tocca il fondo.

Perlina

Mer, 10/04/2013 - 20:50

sig.ra lario può dire a comuni mortali come me che cosa si può fare con migliaia di euri al giorno, come lei senza muovere un dito si trova in mano? Io con tutta la fantasia che ho, non sono riuscita a spenderli.

odifrep

Mer, 10/04/2013 - 20:57

@ Ilgenerale 20:42 - Anche al sottoscritto, persone degne di fede, avevano riferito quanto (pochi lo sanno) e, siccome non ho avuto modo di constatare, personalmente, la veridicità dei fatti, non ho osato mettere il dito tra marito e moglie (come suol dire). Cordialità.

Der Kampf

Mer, 10/04/2013 - 21:07

Mancano i giudizi delle signore di sinistra . Sicuramente diranno che 36 milioni sono pochi!

makeng

Mer, 10/04/2013 - 21:11

ed è una classica "radical shic de sinistra"! Che pena per le donne...altro che femminismo!

5000 stelle

Mer, 10/04/2013 - 21:42

Per ilgenerale. Allora è un vizio di famiglia.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 10/04/2013 - 21:47

Essa è la conferma definitiva che gli uomini sono generalmente ingenui o "pulcini al piovere". Con certe donne poi.... Saluti

Silviovimangiatutti

Mer, 10/04/2013 - 22:03

Peccato che Silvio non abbia nello scegliersi le donne la stessa abilità che ha nello scegliersi i collaboratori.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 10/04/2013 - 22:09

#Ilgenerale# Egregio Signore, pensi che il giorno 29 - 3 - 13, su un articolo di M.Veneziani, scrivevo quanto segue. - “Se Berlusconi dovesse chiedere un risarcimento per tutte le volgarità, le infamie, le accuse basate sul nulla che gli sono state fatte a partire da una certa Veronica Lario che, con una lettera pubblica trasudante vittimismo e opportunismo, ha lavato i panni sporchi del marito in piazza, l’ospedale credo pediatrico, che sta costruendo a sue spese nel Malindi, non solo lo potrebbe rivestire d’oro, ma ne potrebbe costruire tanti altri e fare tanto bene. Ovviamente lo potrebbe fare solo all’estero, altrimenti qui verrebbe subito inquisito. La suddetta Signora, mentre scriveva quella straziante lettera, si é dimenticata di avere una guardia del corpo molto, ma molto speciale. E siccome, checché ne dicano i soliti sinistri, Berlusconi, malgrado le sue debolezze, é un galantuomo, ha messo tutto a tacere per non coinvolgere i figli avuti da lei. Ma gliene faranno una colpa anche di questo”. - Mi permetto di invitare lei e tutti quelli che la pensano come noi, di non perdere occasione di ribadire e denunciare queste miserabili miserie, quando ci capita l’articolo adeguato. La saluto con cordialità. Rosella

ammazzalupi

Mer, 10/04/2013 - 22:12

Non so se quanto riportato da "ilgenerale" sia vero. So per certo, però, che molte donne siano delle ignobili approfittatrici. E' sacrosanta, la parità dei "diritti". Ma dovrebbe esserla anche per quanto riguarda i "doveri". Ed è qui il problema...

Boccato

Mer, 10/04/2013 - 22:35

COME EX-AVVOCATO OGGI IN PENSIONE DICO A TUTTI "EX-MOGILE É UN INCUBO !SEMPRE !!SIA QUELLA DELLO MILHARDARIO O STESSAMENTE DELLO POVERO IDRAULICO..."!!

Roberto Casnati

Mer, 10/04/2013 - 23:01

Un vecchio saggio diceva: "quella cosa là non è mai gratis e quella che costa meno è quella che paghi anticipato"!

guidode.zolt

Mer, 10/04/2013 - 23:19

Ce l'ha solo lei e un'altra in Congo...!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 11/04/2013 - 01:39

Se c'è da chiedersi cos'è l'immoralità allora è esattamente ciò che definisce la richiesta di 36.000.000 di euro l'anno di questa signora. Fanno 3.000.000 di euro al mese. TRADOTTO IN LIRE FANNO QUASI 6 MILIARDI AL MESE. E' una vigliaccheria bella e buona suggerita da qualche amichetta rossa e livorosa.

Baloo

Gio, 11/04/2013 - 05:41

Datele un assegno pari alla pensione sociale.Toglietele la villa.Le risorse recuperate siano investite nelle attività produttive del Cavaliere.

rancarani.giacinto

Gio, 11/04/2013 - 07:17

Povero il B. dicono che le donne siano la fortuna di un uomo...o il contrario...Cordialità

disalvod

Gio, 11/04/2013 - 07:47

MI DISPIACE MA IO NON GLI DAREI NEMMENO UN CENTESIMO ANCHE SE PRESENTASSE INFINITE MEMORIE CONTROBATTEREI CON INFINITI RICORSI.INOLTRE LEGGI SBAGLIATISSIME HANNO FATTO DELL'UOMO UN ESSERE CORNUTO E MAZZIATO.

peroperi

Gio, 11/04/2013 - 08:25

Raffaella Bartolini, ha ragione. tutte le donne separate , solo per il fatto di essere donne dovrebbero avere diritto a 36 milioni di euro all'anno vita natural durante, oltre ad una quota dell'eredità del marito, alla possibilità di avere altri uomini e poter utilizzare tutti i beni dell'ex coniuge. Altrimenti perche' si sarebbero sposate? Il matrimonio è una cosa seria! :-)

precisino54

Gio, 11/04/2013 - 08:30

X -Ilgenerale- quanto dici non lo trovo strano, considera pure che di questa grande “attrice” non mi pare si possano segnalare grandi performance teatrali. E’ comunque nota anche la liason con il sindaco Cacciari. E’ proprio vero, dietro un grande uomo c’è una grande donna, ecco perché di Silvio pochi diranno che sia stato un grande, non per la sua non altezza fisica, ma perché mancava del presupposto della grande compagna! Chissà perché la vicenda della coppia Lario-Berlusconi mi ricorda tanto la favola del “viandante e della serpe in seno”, qualcuno mi sa dire il perché? Ps. visto il tuo su “vicoletto”, devo pensare che hai delle ottime conoscenze!

Ritratto di IVO

IVO

Gio, 11/04/2013 - 08:53

non merita commenti , il suo viso dice tutto senza parole . Poverina questa non si vergogna e non pensa a chi vive con cinquecento euro al mese ed è contenta . vergogna , questa ha aiutato a diffamare una persona che poteva aiutare l'Italia a risanarsi !!! c. iv.