Il vice-Merkel ordina: "Via Forza Italia dal Ppe"

"Gli azzurri sono anti euro". L'invasione di campo ha un doppio fine: fermare Juncker

Il vice cancelliere e ministro delle Finanze Sigmar Gabriel (dell'Spd)

Berlino - Arrivare secondi in politica non piace a nessuno. Tuttavia chiedere alla squadra vincente di scendere dal podio sembra poco praticabile. È quello che ha fatto il vicecancelliere tedesco, il socialdemocratico Sigmar Gabriel, rivolgendosi alla leadership del Partito popolare europeo.

Forza Italia e l'ungherese Fidesz, ha spiegato Gabriel, sono partiti populisti e anti-europeisti, di conseguenza non devono partecipare ai «giochi» per la scelta del nuovo presidente della Commissione europea. Traduzione: «È stato divertente giocare alla democrazia nel periodo elettorale, ora però il governo dell'Ue lo scelgo io». È vero che la Commissione non è un esecutivo vero e proprio, il che rende meno stringente il bisogno di una copertura politica dell'elettorato. Ed è anche vero che la Corte costituzionale tedesca ha recentemente abolito la soglia di sbarramento del 5% per le europee, argomentando che non c'è alcuna governabilità da tutelare ma solo un Parlamento da eleggere. Fino a ieri, però, le due grandi famiglie politiche d'Europa si sono rivolte ai cittadini proponendo due candidature dirette per la guida della Commissione: il lussemburghese Jean-Claude Juncker per i popolari e il socialdemocratico Martin Schulz per i socialisti.

La circostanza che Juncker sia sgradito a Sigmar Gabriel non dovrebbe permettere a quest'ultimo di ergersi al di sopra del voto espresso dal 16,8% degli italiani e dal 51,5% degli ungheresi. Il vicecancelliere sa bene che Fidesz non ha alcuna intenzione di dare la fiducia a Juncker, e che i Tories britannici vedono nell'ex presidente dell'Eurogruppo l'incarnazione di un modello di Europa vecchia, fissata sull'unione monetaria e perciò da superare. Il leader socialdemocratico spera nell'ostracizzazione di italiani e ungheresi solo per accorciare le distanze con il Ppe, per impallare Juncker (sgradito anche a Merkel per ragioni personali) e dare un'altra chance al suo candidato Schulz. In questo senso, l'atteggiamento anti-Fidesz e anti Forza Italia fa pensare a un riflesso pavloviano della leadership tedesca: l'Ue è casa nostra e la gestiamo come vogliamo noi. E se la cancelliera è stata a lungo accusata di fare il bello e il cattivo tempo a Bruxelles, il suo vice si è messo a fare altrettanto.

Oltre a un certo snobismo di convenienza, al numero due del governo tedesco si può imputare anche una curiosa dimenticanza: nel mucchio dei cattivi non ha messo la Csu, il partito-cristiano sociale bavarese che in Germania cammina mano nella mano con la Cdu di Frau Merkel. Eppure da inizio anno la Csu è diventata durissima con l'Ue. Tanto da aver perso molti voti a favore di Alternative für Deutschland, il nuovo partito tedesco anti-euro. Dimenticanza voluta: l'indebolimento della Csu si riflette anche sulla cancelliera, rendendo i socialdemocratici più forti a Berlino e a Bruxelles.

Ringalluzzito dal 27,3% ottenuto domenica (+ 6,8% sul peggior risultato della storia recente dell'Spd), il vicecancelliere da un lato si lamenta dell'affermazione degli euroscettici, secondo i quali l'Ue è antidemocratica, dall'altro mostra di infischiarsene dell'opinioni degli elettori. Gabriel spera che, impantanato Juncker, il cerino passi a Schulz dimenticando che i popolari hanno 213 eurodeputati e i socialisti 189. Juncker o non Juncker, se si vuole evitare che alle prossime elezioni Marine Le Pen prenda l'80% dei voti, il prossimo presidente della Commissione deve essere espressione del Ppe.

Commenti

Antares46

Mer, 28/05/2014 - 08:54

Se forza Italia viene sbattuta fuori dal PPE bisogna allearsi subito con la Lega ed i vari movimenti nazionali anti-euro.

glasnost

Mer, 28/05/2014 - 08:56

PSE o PPE sono due facce della stessa medaglia. Entrambi sono a sostegno delle plutoburocrazie che governano l'Europa per schiavizzare i popoli ed arricchire i banchieri loro padroni. La vera lotta di liberazione deve essere fatta dai popoli contro i ricchi burosauri della massoneria giudaica

angelomaria

Mer, 28/05/2014 - 09:01

sti mangiacrauti che vegogna!!!!

Pia 59

Mer, 28/05/2014 - 09:51

Mi pare ovvio quello che dice Sigmar Gabriel, ha perfettamente ragione ,inoltre non dovrebbero essere ammessi nessun partiti antieuropeisti, é praticamente un paradosso. Fuori tutti quelli che non vogliono un Europa unita..

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 28/05/2014 - 09:55

Perché a guidare la Commissione Europea non proponete Berlusconi? Per quell'incarico mica è necessario essere stati votati. Ricordate Prodi?

vince50_19

Mer, 28/05/2014 - 10:12

glasnost - Esatto. Una Ue che abbia una carta che unisca tutti i popoli, non un brontosauro governato da banche, massoni e quanto di peggio si possa pensare. Si, certo, manderanno fuori F.I. (a meno che S.B. non si "inchini" dinanzi a certi scenari futuri molto simili a quelli del periodo settembre-ottobre 2011) e poi faranno il tanto desiderato matrimonio (nottetempo) per continuare a fare le porcate che hanno messo in atto finora. Ma alla prossima tornata elettorale, se metteranno in atto certi propositi scellerati, si faranno male, molto male, perché la gente non è poi così sprovveduta come costoro pensano. Ogni cosa suo tempo..

Pia 59

Mer, 28/05/2014 - 10:12

Ha perfettamente ragione Sigmar Gabriel.. il FI é un partito non compatibile con l'Ppe e tantomeno con l'Ue ,come dovrebbero essere espulsi tutti i partiti antieuropeisti.... fuori da in mezzo ai piedi.

rickard

Mer, 28/05/2014 - 10:18

L'Europa è il tiranno, i popoli europei gli schiavi. Nessuno schiavo si è liberato dalle catene mettendosi d'accordo con il tiranno. Spartaco ha combattuto, non ha protestato.

berserker2

Mer, 28/05/2014 - 10:31

Somar el Markettar.....ma perchè ne capisci di Europa tu? Di politica, di civiltà? Di progresso? Di democrazia....va là, va là, lascia stare 'stè cose a noi europei civilizzati. Anche se una volta eri italiano adesso ti sei volontariamente rimosso da sto paese e quindi occupati di banane e bonghi che alla politica nostra ci pensiamo noi. Stammi rilassato e vai a spostare il cammello che hai lasciato in doppia fila.....non tanto per l'ingombro ma per le vagonate di sterco che rilascia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 28/05/2014 - 10:36

questo dimostra che pure i tedeschi temono FI ! altrimenti non si spiega perché si vogliono accanire sul partito con mezzi subdoli e sleali, invece che con il voto! patetici! sinistronzi italiani sono il cancro dell'italia, ora stanno diventando il cancro europeo!

Atlantico

Mer, 28/05/2014 - 10:37

I nodi vengono al pettine. Altro che 'campo dei moderati'.

Carlo Ferrari

Mer, 28/05/2014 - 10:44

Ma chi è costui che si permette siffatte richieste? è questa la democrazia tedesca? se così fosse povera Europa.

Rossana Rossi

Mer, 28/05/2014 - 10:49

Pia 59 ma tu sai cosa vuol dire 'democrazia'? Evidentemente no...........

maubol@libero.it

Mer, 28/05/2014 - 10:50

Altro genio, altra sparata... bevi meno birra!

Klotz1960

Mer, 28/05/2014 - 10:58

A) Se mai FI e Fidesz usciranno, come auspico, dal Gruppo Popolare, sara' perche' cosi' avranno liberamente deciso e non perche' lo dica questo signorotto. B)Le chances del Kapo' di diventare Presidente dell'UE ora sono pari a ZERO. Ma bisogna anche impedire che sia eletto Juncker, personaggio che rappresenta il peggio della vecchia UE e che si e' permesso toni contro l'Italia inaccettabili.

Ritratto di Chichi

Chichi

Mer, 28/05/2014 - 11:00

Qualcuno gli dica che il terzo reich è finito, male, da un bel lasso di anni.

killkoms

Mer, 28/05/2014 - 11:13

@pia59,è con gli sprovveduti come te che campa la culona!difatti la chiappona preferirebbe un socialista (tedsco) come schultz piuttosto che un popolare di altra nazionalità!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 28/05/2014 - 11:39

I tedeschi pretendono di vincere a tavolino la terza guerra mondiale da loro , dalla DB e dalla grande sorella dichiarata al mondo intero: meglio quindi fuori dall' euro zona piuttosto che aderire alle ingiunzioni neo naziste dalla signora Merkel che presto ci indurrà a sacrifici ben peggiori di quelli che già ci ha imposto con Monti e co Napolitano: è evidente che a questo punto il > o dentro o fuori > riguarda noi tutti o la germania.

killkoms

Mer, 28/05/2014 - 11:39

ottima l'idea di somar!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 28/05/2014 - 11:43

la germania della signora Merkel ha dichiarato guerra al mondo e lo ha fatto già da alcuni anni: non credo che questo atteggiamento piaccia agli americani, agli inglesi , ai cinesi ed ai russi che di questa piccola Hitler, ne hanno gia oggi le p..alle piene: solo gli olandesi, i finlandesi e pochi altri si identificano in lei ma questa storia è destinata a portarci alla rovina!

enricosavorani

Mer, 28/05/2014 - 12:01

ai lettori del giornale è forse sfuggito quanto dichiarato dal ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schäuble riferendosi al fronte nazionale. se forza italia vuole condividere un programma elettorale con la lega, entusiasta della le pen, nulla deve spartire con i popolari.

Cinghiale

Mer, 28/05/2014 - 12:07

Direi che i tedeschi sono usciti allo scoperto e non poco.

gian paolo cardelli

Mer, 28/05/2014 - 12:09

Uno del PSE che "ordina" a quelli del PPE cosa devono fare? e c'è pure gente che gli da ragione: da non credersi!

Ritratto di Arbogaste

Arbogaste

Mer, 28/05/2014 - 12:11

un socialista chiede a un altro partito di buttare fuori dei membri, tra l'altro uno dei due reduce da un travolgente successo ELETTORALE? ma queste cose capitavano in Germania (Est)! Bisogna fermare subito l'ondata europeista! e antipopolare!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 28/05/2014 - 12:17

...La politica tedesca è sempre la stessa, eliminare con qualunque mezzo, gli avversari così come avrebbe fatto con il Governo italiano. La democrazia, per loro, va bene fino a quando ne vengono avvantaggiati. Schulz! Si faccia spedire da Grillo una scatola di maalox, non si sa mai.

Mr Blonde

Mer, 28/05/2014 - 12:37

mortimermouse i tedeschi che temono FI?? ma la smetta per favore, e comunque fuori dal PPE vi dimezzate

gianni marchetti

Mer, 28/05/2014 - 12:56

finalmente lo hanno capito

Iacobellig

Mer, 28/05/2014 - 13:01

se l'Italia non si isola dalla germania/merkel saranno seri problemi per gli Italiani.

Vero_liberista

Mer, 28/05/2014 - 13:04

Credo che con dichiarazioni come queste e dopo quanto è stato appurato sui fatti del 2011 un Italia che avesse un minimo di schiena dritta, senso della dignità e della sovranità nazionale voterebbe chiunque posse funzionale ad opporsi alla politica della Merkel (ossia della Germania, ossia della EU-BCE, ossia delle banche e della finanza speculativa) in tutti i modi. Ma dubito che un'Italia che per il 41% vota PD, ossia il maggior partito zerbino della Merkel (e questo dopo l'esperienza Monti) e che si forma le proprie opinioni leggendo gli euroentusiastici editoriali dei giornali servi delle grandi banche, brandi indutrie e lobbies europee (spesse guardacaso azioniste degli stessi) quali Corriere della Sera, Repubblica, ilsole24ore ecc. Quindi il dominio che l' italia subirà ancora per anni o lusti se lo sarà voluto e meritato, e sarà così finchè l'Italia non imèparerà a votare guardando all'interesse delle nazione e della sua gente anzichè a quello dei partiti sdraiati sui grandi poteri nazionali ed Europei (quindi i partiti di centrosinistra) e quello delle varie lobbies che li governano.

enrico09

Mer, 28/05/2014 - 13:20

Omar El Mukhtar, la differenza tra le precedenti elezioni e quelle appena concluse sta proprio li', per fortuna stavolta la commissione sarà eletta in base ai voti della popolazione europea mentre prima era un'ammucchiata di non eletti

giottin

Mer, 28/05/2014 - 13:40

Sentire simili idiozie mi rende particolarmente più contento di non aver partecipato all'elezione di un parlamento inutile come quello europeo.

agosvac

Mer, 28/05/2014 - 13:43

A volere essere realisti, oggi, dopo le elezioni, la richiesta giusta dovrebbe essere: via la merkel dall'Europa!!! FI non è nè antieuro nè anti UE, è piuttosto contro l'euro tedesco e l'UE tedesca, è contro il rigorismo economico tedesco che ha portato e continua a portare l'Europa fuori dalla competizione mondiale! E' solo la Germania che vuole un euro supervalutato rispetto al dollaro, il resto dell'UE, a partire da Draghi, preferirebbe un euro che vada alla parità di cambio rispetto al dollaro favorendo così le esportazioni dell'area UE. Questo deficiente che è la voce della merkel non fa che confermare la deficienza della stessa merkel. Infatti non è che la Germania con il suo rigorismo navighi in una crescita economica dell'ordine degli Usa o di altri paesi, sta ben al di sotto dell'1% contro il 3% degli Usa. Solo un deficiente può non rendersi conto di questa situazione:se va male l'UE in generale, anche la Germania va male.

m.nanni

Mer, 28/05/2014 - 13:55

OCCORRE dire con chiarezza che Berlusconi ha perso almeno il due per cento dei consensi quando ha affermato che i voti e gli eletti di FI sarebbero andati a confluire al Ppe della Merkel. il solo fatto di aver pensato di votare FI per finire con la Merkel(detta da Berlusconi) ha fatto raggelare gli animi. il Ppe detesta Berlusconi perchè istigato dagli omologhi italiani. questo fatto dimostra che i nostri eletti al parlamento europeo di politica non capiscono un czz perchè avrebbero dovuto difendere Berlusconi a livello di eurodeputati. si vede proprio che di Berlusconi, contrariamente a noi che ci stiamo dannando l'anima per difenderlo se ne sono strafottuti allegramente. tempo persino il giudizio della corte di strasburgo che a livello mediatico e politico europeo non hanno sentito voci convinte a difesa di Berlusconi e del suo diritto a non essere perseguitato e giudicato bolscevicamente.

m.nanni

Mer, 28/05/2014 - 13:57

i deputati europei di FI che fanno, stanno zitti di fronte alle dichiarazioni del vice della Merkel? non chiedono le sue dimissioni?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 28/05/2014 - 13:58

Che, i Leader Nazionali non contano piu un caxxo questo lo ha dichiarato Paolo bernard in una sua trasmissione su LA7, dove lui ha fatto vedere chi sono davvero quelli che governano non solo l,Europa ma tutto il Mondo,é sia la Merkel, che i vari schulz, Gabriel, Berlusconi,renzi, juncker, Obama, cameron, hollande etc... etc.... non contano piu un caxxo, perche chi governa il Mondo é il Club Bilderberger che tiene saldamente le redini di questo Pianeta nelle sue mani, é che con una potenza finanziaria di 620, mila Miliardi di Dollari!, questo gruppo se né frega dei governi di tutto il Mondo,é queste 100 persone sono quelle che decidono chi deve governare in Germania, Inghilterra, USA, Canada, Australia, Giappone, Russia, Cina,Italia, Brasile,India etc... etc....,é se queste persone non Hanno né polizia e neppure eserciti che li proteggono ma con il loro potere finanziario di 620 mila Miliardi di Dollari! possono far cadere qualsiasi Governo che intralcia la loro sete di potere,é gia nel 1968 in Italia nel pieno delle Proteste in Piazza, il partito komunista italiano ha dialogato con il Gruppo Bildeberger per far entrare questa gente nei mercati Italiani é prendere il potere nel nostro Paese, é nel 1999 il Governo Italiano capitanato da il "caro" d,Alema fu fu ha avuto il record delle privatizazzioni in Europa di aziende pubbliche vendendo aziende italiane per poco prezzo a debenedetti e company, questo dimostra che da una parte i cosidetti "komunisti" italiani appoggiavano per far vedere il loro sostegno ai lavoratori nelle Proteste di Piazza, é dall,altra il PCI si vendeva al Gruppo Bilderberger! É INFATTI IL PCI É STATO L;UNICO PARTITO CHE NON É STATO COLPITO DA MANI PULITE! É PERCHE QUESTO PARTITO É STATO SCELTO DAL GRUPPO BIDERBERGER?! SEMPLICE PERCHE QUESTO PARTITO E L;UNICO IN ITALIA AD AVERE UNA STRUTTURA AZIENDALE CAPACE DI SODDISFARE LE ESIGENZE DI POTERE DI QUESTA GENTE! É QUESTO SIGNIFICA CHE I KOMUNISTRONZI ITALIANI; PER QUESTO PARTITO SONO SOLO DEGLI UTILI IDIOTI E STRONZI!.

killkoms

Mer, 28/05/2014 - 14:09

@enricosavorari il ministro tedesco tutelas interessi solo tedeschi!a loro fà più comodo un socialista tedesco (schultz) che un popolare lussemburghese (juncker),il che dimostra che agiscono per spirito tutt'altro che europeo!i tedeschi hanno usato la ue a loro porco comodo,agendo da prepotenti ed arroganti!

buri

Mer, 28/05/2014 - 14:10

i soliti krukki, arroganti e con la mania di comandare, vogliono essere i padroni del mondo, perché non vanno loro fuori dai piedi? farebbero felici tutti

Ritratto di Italiano__a_Monaco

Italiano__a_Monaco

Mer, 28/05/2014 - 14:18

Concordo con il Sig.Esposito è aggiungo che il gruppo Bilderberg, ha anche una sua concorrenza, che potrebbe sfociare nella prossima guera, per il controllo definitivo del pianeta.

Ritratto di bassfox

bassfox

Mer, 28/05/2014 - 14:23

@pasquale.esposito: meno male! eravamo preoccupati non si fosse ripreso da domenica!!! ha visto che avete vinto anche queste elezioni?!? siete una squadra fortissimi!! continuate così!!

liberitutti

Mer, 28/05/2014 - 14:27

mortimermouse: su, dai, non è difficile.. vi han tirato dentro schifandovi perchè avevate tanti voti e ora vi cacciano via perchè non ne avete più.. ce la puoi fare anche tu

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 28/05/2014 - 14:31

Mandiamoli a quel paese una volta per tutte

Luigi Farinelli

Mer, 28/05/2014 - 14:34

FI via dal Ppe? Magari fosse! Ma dicendo chiaramente a voce chiara e forte che i farabutti che infestano il governo autoeletto dell'Europa sono i veri responsabili del disastro economico creato ad arte per gli sporchi interessi di chi li tiene al guinzaglio; sono altresì i responsabili della distruzione di imprese, del suicidio di imprenditori asfissiati da crisi create a tavolino, i responsabili della diffusione delle ideologie più demenziali associate al relativismo, al malthusianesimo, al nichilismo di una classe di guru laicisti e banchieri massoni che ha ormai quasi distrutto il concetto di civiltà cristiana e occidentale edificata nel corso di millenni. Juncker, Van Rampuy, Shultz, Soros sono l'immagine della degenerazione del concetto di Europa dei popoli e di società basata su valori naturali. Dovrebbero essere processati a Norimberga anziché continuare a sparare diktat e ordini senza avere alcun mandato per poterlo fare.

Cinghiale

Mer, 28/05/2014 - 14:34

@rickard Mer, 28/05/2014 - 10:18 - Guardi che Spartaco è stato crocifisso.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Mer, 28/05/2014 - 14:36

Con la campagna elettorale appena conclusa ritengo che, di fatto, FI si è collocata da sola fuori dal PPE. Con quale faccia si va gridando ai sette venti che l'esperienza europea ha portato solo danni al nostro paese e poi ci si vuole accomodare alla sua mensa. Solo uno che ha la faccia come le natiche può portare avanti un tale comportamento schizzofrenico.

Luigi Farinelli

Mer, 28/05/2014 - 14:47

Pia 59: ma perché non si toglie lei dai piedi, visto che sostiene dei farabutti che stanno distruggendo economia e principi naturali senza avere alcun mandato per farlo? Fuori dai piedi tutti i lestofanti politicizzati che si sono autoeletti a rappresentare senza alcun mandato l'Europa delle truffe economiche, dei diktat laicisti e delle trame dei banchieri massoni. E che venga presentato il conto dei danni all'economia, alla società e ai principi etici naturali europei da questa immonda genìa di ultracapitalisti senza regole e relativisti neomalthusiani nichilisti luciferini.

pc1966

Mer, 28/05/2014 - 15:00

pia59 non hai capito una mazza!!!

Il giusto

Mer, 28/05/2014 - 15:15

Se f.i.si appoggia alla lega per sopravvivere,è automatico che esca dal ppe!Coerenza vorrebbe che il pregiudicato,visto la battaglia intrapresa contro Europa ed euro,fosse già uscito,ma pretendere coerenza da un pregiudicato che da quarant'anni deruba gli italiani mi sembra un po' troppo!

beale

Mer, 28/05/2014 - 15:15

un bel vaffa ci sta. subito alleanza con la Le Pen e la Lega.si possono tenere Frattini.

Il giusto

Mer, 28/05/2014 - 15:26

Se f.i.si appoggia alla lega per sopravvivere,è automatico che esca dal ppe!Coerenza vorrebbe che il pregiudicato,visto la battaglia intrapresa contro Europa ed euro,fosse già uscito,ma pretendere coerenza da un pregiudicato che da quarant'anni deruba gli italiani mi sembra un po' troppo!

gracem

Mer, 28/05/2014 - 15:29

allearsi subito con la lega

ilbarzo

Mer, 28/05/2014 - 16:03

Berlusconi,comincia a fatti sentire da questi pagliacci di tedeschi,e se occorre mandali pure a fare in culo senza alcun ritegno,specialmente questo pagliaccio di ministro delle finanze,visto che loro non perdano occasione per attaccarti e non solo,si sono anche permessi di farti dimettere da premier quando eri a Palazzo Chigi e nessuno ha ancora pagato.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mer, 28/05/2014 - 16:03

#bassfox.Se, il 50% degli elettori non vá a votare, é logico che il pdpci con gente fanatica Vince, ma se lei si vedrebbe "la gabbia" con Paolo bernard SU la7 forse lei potrebbe capire che i governi europei oramai non contano piu niente, perche il Club bilderberger con 620, mila miliardi di dollari puo far eleggere oppure dimettere qualsiasi governo oppure premier (Berlusconi docet), é se lei pensa che gia dal lontano 1968 il pci mentre noi scendevamo a protestare nelle piazze contro il capitalismo si vendeva al Club bildeberger, con i napolitano, Bertinotti etc... etc.... allora forse lei potrá capire che voi per il pdpci siete solo degli utili idioti, lei vada su YouTube a vedere i documentari di Paolo Bernard per capire che il PDPCI é stato l,unico partito politico uscito illeso da "mani pulite" perche si é venduto al Club Bilderberger!, essendo il pdpci l,unico Partito Politico Italiano che ha una struttura aziendale ramificato in ogni ramo della societa é seguito da dei fanatici come lei!, MA IO DUBITO CONOSCENDO L;IGNORANZA DEI KOMUNISTRONZI ITALIANI; CHE LEI POTRA CAPIRE QUELLO CHE I KOMUNISTI HANNO FATTO É FANNO ANCORA AL NOSTRO PAESE!.

ilbarzo

Mer, 28/05/2014 - 16:10

Ma chi sei sbruffone,per avere tanto potere ed tanta arroganza?non dirmi che sei la reincarnazione di Adolf Hitler!

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Mer, 28/05/2014 - 16:31

Un altro tedesco-coglione che parla !!!

HAKWERSIDDELEY

Mer, 28/05/2014 - 16:46

@killkoms : hai perfettamente ragione ! la Merkel è così maniaca del controllo da preferire un socialista ( ma tedesco ) ad un democratico/conservatore ( come lei ) ma straniero : come diceva la Sora Lella < aho annamo proprio bbene ! > ; comunque da adesso sarò + difficile per lei comandare in Europa visti i risultati Franco/Inglesi, cioè in altre parole Marine e Nigel sono la nostra ultima speranza ( ma visto come sono andate a finire le due guerre mondiali sono moderatamente ottimista ).

Ritratto di bassfox

bassfox

Mer, 28/05/2014 - 16:55

@pasquale.esposito: ohh finalmente! 14 righe di nulla! comunque Barnard lo conosco da diverso tempo e non mi stupisce che sia apprezzato e seguito da uno come lei! fortuna che siete minoranza!!

killkoms

Mer, 28/05/2014 - 16:55

@ilgiusto,alias il raglio d'asino che non arriva in cielo!

cicero08

Mer, 28/05/2014 - 16:57

Siamo alle solite: invece di abbandonare con dignità spontaneamente, preferisce farsi cacciare magna cum infamia...

millycarlino

Mer, 28/05/2014 - 17:04

Eccolo di nuovo il tedesco presuntuoso che vuole tutti la pensino come lui. Scusa, siccome io sono per Fora Italia, cosa farai ci chiuderai in un campo di concentramento? Certo Europeo ecché! Però rimettiti i baffetti sei più in carattere. Milly Carlino

gian paolo cardelli

Mer, 28/05/2014 - 17:20

Leopardi50, quindi secondo lei chiunque critichi l'assetto attuale europeo è sicuramente un antieuropeo, giusto? e dal basso di quale presuntuosa arroganza ritiene che quello attuale sia l'unico degno di essere portato avanti? sentiamo un po'...

gian paolo cardelli

Mer, 28/05/2014 - 17:27

Leopardi50, quindi secondo lei chiunque critichi l'assetto attuale europeo è sicuramente un antieuropeo, giusto? e dal basso di quale presuntuosa arroganza ritiene che quello attuale sia l'unico degno di essere portato avanti? sentiamo un po'...

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 28/05/2014 - 17:28

Ottima occasione, fuori dal ppe, alleati agli antieuro e si cominci l'opera di demolizione da dentro.

mk1

Mer, 28/05/2014 - 17:30

Ma quando FI entrò nel PPE per che motivo ci era entrata ? ideologico o di convenienza ?

Guido_

Mer, 28/05/2014 - 17:38

Forza Italia verrà cacciata dal PPE per le frasi che ha detto Berlusconi sui nazisti, questo è il vero motivo. Le sue scuse (la prima volta in vita sua che chiede scusa pubblicamente) infatti sembrano non essere servite. Il fair play obbligava aspettare il dopo elezioni e sempre lo stesso fair play indicherà anche altri motivi (per non alimentare inutilmente la polemica).

beale

Mer, 28/05/2014 - 18:33

gli ex comunisti, quelli che sognavano la rivoluzione del proletariato, sono ormai rimasti in pochi. qualcuno ricorda i cavalieri di vittorio veneto? il tempo li ha portati via!Panta rei!non si sono resi conto che la vittoria alle europee è il loro pacemaker. si stanno emozionando molto, mettendo a rischio la...realtà.l'europa sta "cambiando verso" e non sarà più questione di ppe o pse per cercare di salvare agevolazioni fiscali che falsano il mercato del lavoro e monopoli dove di pubblico c'è solo il capitale.

Ritratto di SCACIOSO

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 29/05/2014 - 00:18

Oramai dobbiamo constatare una spaventosa involuzione in tutte le sinistre. Come il sinistrume del nostro paese, che ha vergognosamente tolto i diritti civili all'opposiziobe di centrodestra, anche la sinistra europea CALPESTA VERGOGNOSAMENTE LA DEMOCRAZIA.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 29/05/2014 - 06:15

brutta cosa la invidia.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 29/05/2014 - 06:37

DOV' E' CHE SI FIRMA? Se il pasciutello vice cancelliere e ministro delle Finanze Sigmar Gabriel dell'Spd, questo ennesimo esemplare della genìa nazista che si classifica secondo, dopo cotanta Merkel, anche nella gara della stupidità velleitaria si permette di chiedere (a chi poi?) l' espulsione di Forza Italia dal PPE, perché, a suo dire, gli elettori azzurri (li ha contati, intervistati e classificati uno per uno) sarebbero antieuropeisti, vuol dire che davvero in questo aborto di UE c' è qualcosa di molto grave che non va e che esistono davvero motivi per uscirsene al più presto. L' intero Paese, intendo, e non a scelta di herr questosì-questono, specie dopo le stronzate deliranti di quell' altra bella personcina di herr Martin Shultz che ha fatto la recente campagna elettorale chiedendo apertis verbis il voto ai suoi connazionali “se vogliono che la loro Germania continui a comandare l'Europa”. E che fece la parte dell' offeso quando ben presto fu ben inquadrato da Berlusconi che pubblicamente lo kiamò kapò. Ke non vuol dire esattamente 'kape di kazze' kome dikono da noi, ma intende oltre. Basterà questo ennesimo sputtanamento totale ad aprire gli occhietti dei kaposta che si ostinano a voler salvare il bambino nato prematuro e storpissimo quando invece sarebbe meglio farne un altro? Non credo. Ma spero almeno che tra le alte istituzioni italiane ci sia qualcuno che a questa gente glielo dica papale papale. Che è l' ora che vadano afanculo. Una specie, rivista e corretta, dell' “ora segnata dal destino”. Dov' è che si firma?

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 29/05/2014 - 08:37

DOV' E' CHE SI FIRMA? Se il pasciutello vice cancelliere e ministro delle Finanze Sigmar Gabriel dell'Spd, questo ennesimo esemplare della genìa nazista che si classifica secondo, dopo cotanta Merkel, anche nella gara della stupidità velleitaria si permette di chiedere (a chi poi?) l' espulsione di Forza Italia dal PPE, perché, a suo dire, gli elettori azzurri (li ha contati, intervistati e classificati uno per uno) sarebbero antieuropeisti, vuol dire che davvero in questo aborto di UE c' è qualcosa di molto grave che non va e che esistono davvero motivi per uscirsene al più presto. L' intero Paese, intendo, e non a scelta di herr questosì-questono, specie dopo le stronzate deliranti di quell' altra bella personcina di herr Martin Shultz che ha fatto la recente campagna elettorale chiedendo apertis verbis il voto ai suoi connazionali “se vogliono che la loro Germania continui a comandare l'Europa”. E che fece la parte dell' offeso quando ben presto fu ben inquadrato da Berlusconi che pubblicamente lo kiamò kapò. Ke non vuol dire esattamente 'kape di kazze' kome dikono da noi, ma intende oltre. Basterà questo ennesimo sputtanamento totale ad aprire gli occhietti dei kaposta che si ostinano a voler salvare il bambino nato prematuro e storpissimo quando invece sarebbe meglio farne un altro? Non credo. Ma spero almeno che tra le alte istituzioni italiane ci sia qualcuno che a questa gente glielo dica papale papale. Che è l' ora che vadano afanculo. Una specie, rivista e corretta, dell' “ora segnata dal destino”. Dov' è che si firma?

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 29/05/2014 - 12:57

#bassfox. che, io abbia scritto 14 righe di nullitá questo lo dice solo lei, ma lo Zero assoluto di quello che dice lei é provato dal fatto che lei non contradice i miei dati e fatti scritti,é questo dopo che io ho appreso che il suo partito ideologico il PCI gia dal 1968! si é venduto al Club Bilderberg quando i komunisti italiani prendevano per il culo, studenti, lavoratori, scolari, intellettuali, é cretini come lei che andavano a protestare contro il capitalismo é che ancora credono a questi flautisti di hameln, é voi siete quelli che corrono dietro a questi quaraquaqua venduti a gente come i rotschild e rockefeller, é lei a me mi fá una grande pietá perche nella sua ignoranza é cecitá non vede a che punto il komunismo ha ridotto il nostro paese, ma da come io conosco i komunistronzi come lei, lei da komunistronzo sfegatato sará sempre una pecora pronta a dare il suo voto a chi ha una sola ambizione, mettere una banana in quel posto a lei é a tutti quelli come lei!.

Ritratto di Italiano__a_Monaco

Italiano__a_Monaco

Gio, 29/05/2014 - 14:20

un altro che pensa di dire la sua, fortuna nostra che anche lui verrá messo in un angolo

Anonimo (non verificato)

Menono Incariola

Dom, 08/06/2014 - 22:19

E comunque, dovrebbe essere la stessa FI a realizzare che e` ora e tempo di scompigliare le carte

giancap

Lun, 01/02/2016 - 20:25

Come potete pensare che la Germania ci aiuti ? Qual'è il cacciatore che libera la preda dalla sua trappola ? L'ha messa apposta ! Non è stato il prode Prodi a farci entrare nell'Euro: è stata l'Associazione Industriali tedesca che ha spinto i loro politici a farci entrare, così non avremmo più potuto svalutare e non avremmo più dato fastidio alle industrie tedesche nella competizione internazionale. Così è stato. Dobbiamo riuscire a trovare la forza DA SOLI di uscire da questa gabbia!