Il videomessaggio di Berlusconi

Il Cavaliere attacca la magistratura politicizzata e rilancia Forza Italia. GUARDA IL VIDEO

L'atteso videomessaggio di Silvio Berlusconi è arrivato."Siamo diventati un Paese in cui non vi è più certezza del diritto, siamo una democrazia dimezzata", tuona il Cavaliere. "Si illudono di essere riusciti a estromettermi dalla vita politica con una sentenza politica, mostruosa che potrebbe non essere definitiva perché mi batterò per ottenere la revisione in Italia ed Europa". "Insistono nel volermi togliere di mezzo con un’aggressione scientifica, premeditata, violenta, del loro braccio giudiziario visto che non sono stati in grado di farlo con gli strumenti del consenso. Sto pagando un prezzo altissimo - aggiunge - ma ho l’orgoglio di aver impedito la conquista definitiva del potere a questa sinistra, che non ha mai rinnegato la sua ideologia. Sono orgoglioso, molto orgoglioso di questo risultato".

La magistratura "da ordine dello Stato" si è trasformata "in un contropotere in grado di condizionare il potere legislativo e il potere esecutivo e si è dato come missione la via giudiziaria al socialismo". La magistratura "ha frugato nel mio privato, messo a rischio le mie aziende, aggredito il mio patrimonio con una sentenza completamente infondata", dice il Cavaliere, "con dei pretesti hanno attaccato me e la mia famiglia". E insiste puntando il dito contro una parte delle toghe: "Siamo alla mercè di una magistratura polticizzata che gode di una totale irresponsabilità e immunità".

"È una sentenza (dice riferendosi a quella sui diritti tv Mediaset, ndr) che può non essere definitiva come sostiene la sinistra perché nei tempi e nei modi giusti mi difenderò per ottenerne la revisione in Italia e in Europa. Io non ho commesso alcun reato - ha scandito - non sono colpevole di alcunché, sono innocente, assolutamente innocente".

Il Cavaliere non ha alcuna intenzione di mollare e si rivolge ai propri sostenitori: "Sarò sempre con voi, decaduto o no. Si può fare politica anche al di fuori del Parlamento", dice il Cavaliere. "Dobbiamo prendere una decisione importante", dobbiamo "cercare insieme la strada migliore", "siamo in una crisi senza precedenti, il peso delle tasse è eccessivo, occorre imboccare la strada maestra del liberalismo". E insiste: "Occorre fermare il bombardamento fiscale che sta mettendo in ginocchio le nostre imprese".

"Forza Italia è l’ultima chiamata prima della catastrofe". Con queste parole Berlusconi sancisce il ritorno alle origini del principale partito di centrodestra. "Sono qui - dice rivolgendosi ai telespettatori - per chiedere a voi di aprire gli occhi, di reagire, scendere in campo contro questa sinistra e l’uso della giustizia ai fini della lotta politica". E proprio all’oppressione giudiziaria (uno dei più significativi ostacoli insieme all’oppressione fiscale e a quella burocratica) passando in rassegna i principali processi che lo coinvolgono, Berlusconi dedica la maggior parte del suo discorso. "Proprio per la giustizia - osserva - siamo diventati un Paese in cui non vi è più la certezza del diritto, una democrazia dimezzata alla mercè di una magistratura politicizzata, unica tra le magistrature dei Paesi civili". Nel videomessaggio Berlusconi non fa alcun riferimento al governo o all’idea di elezioni anticipate.

Polemiche sulla diretta

"La televisione pubblica resti tale e non cada nel gravissimo errore di inviare il video messaggio di Berlusconi in versione integrale e senza contraddittorio, come se si trattasse di una dichiarazione ufficiale di un alto rappresentante delle istituzioni". Lo dichiarano in una nota congiunta Alessandra Moretti e Francesco Laforgia, deputati del Pd. "Silvio Berlusconi è sì il capo del Pdl, ma è stato pur sempre condannato in via definitiva per frode fiscale, uno dei reati più infamanti di cui può macchiarsi un politico. Vigileremo, quindi, affinché anche in questa circostanza - concludono i due esponenti del Pd - la Rai sia espressione di un Paese civile e democratico".

Contrario alla diretta anche il Movimento 5 Stelle. "La Rai - scrive su Facebook il presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico - è tenuta a rispettare nelle sue trasmissioni il pluralismo dell'informazione e una necessaria lucidità nel trattare le notizie. Lo dovrà fare anche nel caso in cui intenda diffondere il videomessaggio di Silvio Berlusconi". Fico cita il recente intervento del direttore generale della Rai Luigi Gubitosi: "La Rai trasmette in versione integrale solo i messaggi del Presidente della Repubblica. Sono d'accordo con lui".

Stasera il voto della Giunta per le immunità

Il videomessaggio arriva in un giorno molto particolare per il Cavaliere. Stasera, infatti, la Giunta per le immunità del Senato vota sulla decadenza di Berlusconi da parlamentare. Decadenza che, come previsto dalla legge, eventualmente dovrà essere ratificata dall'Aula di Palazzo Madama. Intanto il presidente del Senato, Pietro Grasso, precisa che il "voto di questa sera alla Giunta del Senato "è solamente interlocutorio e non è certamente decisivo", aggiungendo poi che "siamo soltanto agli inizi" della procedura.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 18/09/2013 - 17:49

Tutti lo possono processare, in TV, sui giornali, nelle aule di "giustizia", ma lui non deve neppure difendersi? Per conto mio Berlusconi si dovrebbe dimettere prima del voto, che del resto è largamente scontato, ma comunque è giusto che la RAI, che incassa il canone dagli Italiani per rendere un servizio pubblico, faccia il suo lavoro. Possibilmente con obiettività e distacco, cosa che non mi sembra faccia sempre con lo stesso rigore. Vedremo.

nudo

Mer, 18/09/2013 - 17:56

Taci che il nemico ti ascolta!

giovannibid

Mer, 18/09/2013 - 17:56

di cosa hanno paura i nipotini di berta? Forse che il Presidente Berlusconi dia agli italiani una verità che che metterebbe in dubbio le loro affermazioni dei giorni scorsi? Oppure hanno ancora paura che gli italiani siano servi della televisione come hanno sempre sostenuto visto che gli ignoranti di sinistra e grillini non sanno usare il telecomando. E poi basta guardare le dirette di telekabul (rai tre) per stabilire che la tv di stato che TUTTI paghiamo serve solo come megafono della sinistra ma nessuno del pdl ha fatto rimostranze sulle trasmissioni dei vari giornalisti Komunisti. Perciò che paura hanno? VERGOGNA ITALIA CENSURATA VIVA LA LIBERTA'

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 18/09/2013 - 18:10

*** (letterina ai sinistrati infamanti che odiano soprattutto sé stessi oltre la Nostra Patria e, non di loro). Un individuo può essere bastardo, figlio di puttana, stronzo, maledetto, profittatore, testa di cazzo, deficiente, lurido, pettegolo, mistificatore, komunista, fascista, bigotto, pederasta, chiavator, e quanto altro. Ma, essere UN VIGLIACCO significa essere la più putrida merda umana! A buon intenditor...!*

hotmilk73

Mer, 18/09/2013 - 18:10

ahahah...NON VI RESTA CHE L ESERCITO DI SILVIOOO..AHAHAHAHA...OLGETTINE,ALL ATTACCOOOOOOO

handy13

Mer, 18/09/2013 - 18:12

...noi più che crederti e votarti NON potevamo fare....ma tu dovevi abbassare le tasse e riformare la magistratura,..!!!!..NON lo hai fatto...!!!!

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 18/09/2013 - 18:12

***Del Grande Trilussa, la dedico ai vermi! >>> Una Mosca diceva: - Quanno l'omo vô fa' capì ch'er tale è un galantomo lo chiama mosca bianca: e questo prova ch'er galantomo vero nun esiste perché la mosca bianca nun se trova. Io, però, che ciò avuto la fortuna de nasce mosca nera, che me manca per esse onesta? Che diventi bianca come un razzo de luna...- E co' 'st'idea fissata ne la mente stette tutta la notte framezzo a le ricotte, fece un bagno de latte e diventò d'una bianchezza propio rilucente. Uscì, volò, ma subbito fu vista da un Re, collezzionista de farfalle, che la mise ar museo co' lo spillone ficcato ner groppone. La Mosca disse: - È questa la maniera de premià l'onestà de le persone? Quant'era mejo se restavo nera!*

jovac

Mer, 18/09/2013 - 18:13

Siamo tornati a Forza Italia....compraci GULLIT adesso!

canaletto

Mer, 18/09/2013 - 18:13

DI PIU CHE DIMEZZATA MA NOI CONTIAMO SU BERLUSCONI PER UNA RIPRESA, ANCHE SE AI DOMICILIARI, SAPRA SEMPRE DARE UNA GUIDA IN QUESTO PAESE DI DELINQUENTI MATRICOLATI ROSSI

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 18/09/2013 - 18:14

Siamo al regime comunista, ma stanno tutti zitti. Berlusconi dimettiti, vediamo cosa sono capaci di fare sti comunisti maledetti.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 18/09/2013 - 18:15

Sono quasi dimissioni. Che stia rinsavendo? Sappiamo tutti che quello che ha detto non è per nulla vero e quindi accetta la decadenza da senatore. Bene, speriamo che ora si torni a risolvere i problemi veri. Mai più un leader.

Ritratto di kanamara

kanamara

Mer, 18/09/2013 - 18:17

Ho visto il video... Quando si dice "Strappalacrime" o "Profeta in patria"... comunque, sembra/i sincero, come ogni volta che è apparso in video (io, però non lo assolverò mai per il mancato controllo dei prezzi, a favore dei commercianti, ingordi, che hanno rovinato l'economia dopo l'Euro)...

hotmilk73

Mer, 18/09/2013 - 18:18

ahahahah...ho sentito il PREGIUDICATO in tv...AHAHAHAH...uno spasso.....il passaggio sui valori della famiglia poi,ahahah...2 divorzi e favoreggiamento alla prostituzione MINORILE...ahahahahahahahahahahah...uno spasso...condoglianze

liberitutti

Mer, 18/09/2013 - 18:19

"Dobbiamo liberarci dall'oppressione giudiziaria, fiscale e burocratica. Per questo vi dico scendete in campo anche voi, scendi in campo anche tu con Forza Italia" E Lui dove è stato finora??? Su marte?? Ora è colpa dei giudici comunisti se c'è un fisco pesante e la burocrazia?? Sei più falso dei tuoi capelli

deluso

Mer, 18/09/2013 - 18:21

Da elettore di centrodestra sono indignato. Sono indignato dal fatto che si parli di Berlusconi e non dei miei problemi. E' un vecchio, si ritiri e si faccia largo ai giovani.

scipione

Mer, 18/09/2013 - 18:21

Ho ascoltato con commozione il MESSAGGIO del Presidente Berlusconi agli italiani : Stia certo Presidente,sono stato ,sono e saro' sempre al suo fianco,MISSIONARIO DELLA LIBERTA',come milioni di italiani onesti,liberi e democratici.

BeppeZak

Mer, 18/09/2013 - 18:22

Bene. Il braccio armato ha compiuti la sua sporca missione ed ora sono in attesa delle prossime elezioni per essere inseriti nel pd per dovere di riconoscenza come e' stato concesso ai loro predecessori. Amen

PL

Mer, 18/09/2013 - 18:23

Caro Silvio l'Europa ti ha fatto fuori potevi cambiare il corso della storia ma ti sei fatto mettere in mezzo per qualche festicciola i poteri forti che hanno sottomesso l'Italia e che per anni ti hanno combattuto hanno saputo cogliere la tua debolezza e prima col Ragioniere contabile della BCE e poi con il nipotino del tuo uomo di fiducia ti hanno fatto le scarpe. Addio

Anonimo (non verificato)

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 18/09/2013 - 18:27

Caro Raffaello, come disse un saggio, le parole sono come pietre, meglio non eccedere, onde evitare pesanti ripercussioni...

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 18/09/2013 - 18:27

***Povera Italia ridotta a far da sponda agli ubriakoni della "Bettola Ber-sani", ai pederasti che si vantano di esserlo, ai manettari bifolki analfabeti coltivatori di "karciofi & di finokki", ai comici miliardari skoppiati con il cervello lesso da "biancaneve" (100 euro al gr.)e i sette nani, dai Mari o Monti che rastrellano nelle tasche dei poveracci che sudano il salario in fabbrica per mantenere le loro perversioni fino all'ultimo centesimo e non hanno più nemmeno i soldi per comprare le scarpe e le merendine ai loro figli se non di origine cinese, dai butteri gioppini mezzi/toscani nulli ed insignificanti, dai KOMPAGNI ladri di MERENDINE" da...dadaddà! Aridatece l'Italia Nostra, quella grande Patria che tutti ci invidiano e che per accontentare gli idioti ignoranti ci diffamano per avere la meglio a casa loro. Estirpiamo questo cancro sociale, facciamoci sentire, tutti giù dalle brande o sarà la fine.*

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 18/09/2013 - 18:28

***Povera Italia ridotta a far da sponda agli ubriakoni della "Bettola Ber-sani", ai pederasti che si vantano di esserlo, ai manettari bifolki analfabeti coltivatori di "karciofi & di finokki", ai comici miliardari skoppiati con il cervello lesso da "biancaneve" (100 euro al gr.)e i sette nani, dai Mari o Monti che rastrellano nelle tasche dei poveracci che sudano il salario in fabbrica per mantenere le loro perversioni fino all'ultimo centesimo e non hanno più nemmeno i soldi per comprare le scarpe e le merendine ai loro figli se non di origine cinese, dai butteri gioppini mezzi/toscani nulli ed insignificanti, dai KOMPAGNI ladri di MERENDINE" da...dadaddà! Aridatece l'Italia Nostra, quella grande Patria che tutti ci invidiano e che per accontentare gli idioti ignoranti ci diffamano per avere la meglio a casa loro. Estirpiamo questo cancro sociale, facciamoci sentire, tutti giù dalle brande o sarà la fine.*

eso71

Mer, 18/09/2013 - 18:28

Sconta la pena invece di mandare videomessaggi!

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 18/09/2013 - 18:29

comunisti comunisti e comunistacci ormai tutto il mondo è comunista sic.

Atlantico

Mer, 18/09/2013 - 18:30

Ma quali armi, Binelli, ma falla finita !|

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Mer, 18/09/2013 - 18:31

Gradirei sapere questi due sinistroidi Alessandria Moretti, e Francesco Lataforgia come si permettono di chiedere alla rAI che non trasmetti il videomessaggio diBerlusconi. Questi sinistroidi si ricoedino che la rAI E DEGLI ITALIANI CHE PAGANO IL CANONE, E NON DEI COMUNISTI

Asfalto

Mer, 18/09/2013 - 18:31

Mortimermouse, IMBECILLE, non hai niente da dire sul messaggio del tuo idolo delinquente frodatore corruttore? Rispondi, idiota!

scipione

Mer, 18/09/2013 - 18:31

Il discorso del piu' grande statista italiano,a cui i comunisti avrebbero voluto togliere anche il DIRITTO DI PARLARE AL POPOLO dopo la persecuzione giudiziaria,le condanne infami,le spoliazioni patrimoniali.

thoreau

Mer, 18/09/2013 - 18:31

L'ho scritto ieri e lo ribadisco: chiunque abbia a cuore la libertà e la democrazia ha il dovere di ribellarsi e alzare la voce. Disobbedienza civile. Subito..!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 18/09/2013 - 18:31

E quindi? Cos'ha detto di nuovo ed originale rispetto al solito mantra? Proprio un videoannuncio coi fiocchi !!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 18/09/2013 - 18:32

E quindi? Cos'ha detto di nuovo ed originale rispetto al solito mantra? Proprio un videoannuncio coi fiocchi !!!

Romolo48

Mer, 18/09/2013 - 18:33

luigipiso ... come sempre hai la verità in tasca. Buffone!

El Chapo Isidro

Mer, 18/09/2013 - 18:34

Chiamata alle armi? Chiamata alle armi? Ma cosa volete la guerra civile pur di salvare un pregiudicato conclamato, un delinquente nato? L'ho già detto ieri, siete ai limiti dell'eversione assoluta...

Ritratto di dante57

dante57

Mer, 18/09/2013 - 18:34

Alla Rai passa solo la sinistra Brunetta lo ha reso evidente e se lo trasmettono non fanno nessun torto anzi ,non basta neanche riequilibrare quella televisione

Giorgio5819

Mer, 18/09/2013 - 18:35

L'unica cosa veramente indegna e' la passività degli italiani davanti ai disastri che sta compiendo la sinistra. Tutti a seguire la questione Berlusconi ( vitale per come si e' svolta) ma che serve solo a distogliere l'attenzione della gente dai misfatti e dalla incapacità totale dei signorotti sinistri. Assistere allo sfascio in colpevole silenzio e' una professione di auto schiavitù senza senso. Ci stanno espropriando dei nostri soldi, del nostro territorio, dei nostri posti di lavoro, della nostra sicurezza, della nostra dignità solo e soltanto per l'interesse di gente invasata da ideologie fallite in tutto il mondo.

scipione

Mer, 18/09/2013 - 18:35

luigipiso,come al solito non hai capito un c....o.Purtroppo per te e i comunisti come te,vi fara' ancora per molto tempo, il c....o quanto il colosseo.

Giangi2

Mer, 18/09/2013 - 18:36

Uno dei motivi per cui l'Italia e' ingovernabile e' la consulta, il parlamento legifera e la consulta boccia. Ce l'abbiamo solo noi è la Germania, come dono degli alleati dopo la fine della seconda guerra mondiale, per impedire derive nazifasciste future. Da allora l'Italia non è' più una repubblica parlamentare, il parlamento ha un mero ruolo propositivo ma non attuativo. ABOLIRE LA CONSULTA sarebbe più che mai consigliato per rendere governabile questo cesso di paese in mano a zecche comuniste succhiasangue dei lavoratori, e in mano a una consulta che boccia le leggi a lei sgradite, e pilotata dA magistrati che indagano solo chi è' scomodo per loro. In bocca al lupo Italia.

MateDe

Mer, 18/09/2013 - 18:36

non si direbbe nemmeno che quest'uomo ha governato l'italia con la piu grande maggioranza mai ottenuta...ma la gente non si è ancora rotta i presidente della lombardia?

LAMBRO

Mer, 18/09/2013 - 18:37

IL PAESE E' SUL CIGLIO DI UN BURRONE CHE SI CHIAMA DITTATURA DELLE TOGHE ROSSE IN SIMBIOSI CON LA BOLSCEVIZZAZIONE COMUNISTA!!! OCCORRE UNO SCOSSONE FORTE E SPERO CHE GLI AMICI DELL'ESERCITO PER SILVIO ORGANIZZINO IL MOVIMENTO IN CHIAVE OPERATIVA!!! O ADESSO O MAI PIU'!!

hotmilk73

Mer, 18/09/2013 - 18:38

cicciobaciccio....ok...ora da bravo,cambia catetere, fatti una tisana e vai a nanna,c hè tardi.....AHAHAHAH..condoglianze

Ritratto di giovanni pellicane

giovanni pellicane

Mer, 18/09/2013 - 18:38

viva Forza Italia viva Berlusconi hai ragione tu sarai sempre con noi é noi saremo sempre con te , per combattere questa ignobile magistratura comunista, e combattere il PD Che in fatto di rappresentanza sono piu criminali di qualunque altro. Vedi mps bersani finocchiaro penati dalema bindi prodi lo scandalo Forteto ecct. ecct.giustizia uguale per tutti ma non solo scritto sui muri dei tribunali dietro hai giudici, che non guardano mai, ma una giustizia equa per tutti che siano di destra o di sinistra.

Charles buk

Mer, 18/09/2013 - 18:38

Si, parla dei problemi del'italia come se lui fosse stato sulla luna. Invece di girovagare per talami avrebbe fatto meglio ad occuparsi di cose tangibili. Per il resto il video messaggio è una stupidaggine ad uso e consumo di chi ha abdicato l'uso del raziocinio. Rivedetevi la strapazzata alla carfagna di ieri sera. Questi soggetti si è scelto intorno.... Si ritiri e ci lasci in pace

Giangi2

Mer, 18/09/2013 - 18:40

Ah Se la maggioranza poteva sembrare poco sicura, napoletano ha pensato bene di fornire altri 4 voti di senatori a vita ( o a voto) per la sinistra, che ovviamente voterà la decadenza di Berlusconi. Per voi zecche tutto questo e' normale, e' normale pure mettere alla consulta un'altro esponente amico. Tutto normale, tutto democratico, anche gli espropri della ilva, e la fiom se la prende coi padroni e non col giudice che ha firmato l'esproprio.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 18/09/2013 - 18:41

è quello che andiamo dicendo anche noi! anzi, inviterò ogni sostenitore della causa di Berlusconi a protestare con chi vota la sinistra, invito a mantenere le distanze dagli amici, parenti, fratelli e sorelle di quelli che votano a sinistra. se mio fratello chiedesse 1000 euro di prestito, glielo negherei perché vota sinistra. e votare sinistra vuol dire mantenere l'attuale sistema giudiziario e politico tenendo l'italia in una morsa d'acciaio, con il quale convivere diventa insopportabile!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 18/09/2013 - 18:41

Silvio, scendiamo in campo al tuo fianco per combattere e vincere l'ultima battaglia per riconquistare la nostra libertà, l'equità per tutti i cittadini, per una vera giustizia, oggi purtroppo inesistente, per rimuovere una volta per tutte quei cosiddetti giudici politicizzati che formano e controllano una dittatura giudiziaria, la madre di tutte le dittature, per disarmarli e mettere una fine ad ogni ingiustizia alla quale per anni sono stati sottoposti milioni di cittadini e che continuano ad esserlo ancora oggi. Rispondiamo con coraggio e determinazione alla tua chiamata. Vinceremo con Forza Italia. Si tratta ormai di vincere o perire. VINCEREMO!

Ritratto di sgt.slaughter

sgt.slaughter

Mer, 18/09/2013 - 18:45

La storia si ripete. Stalin, attraverso processi farsa messi in piedi da un sistema giudiziario ovviamente a senso unico, mandava gli oppositori nei gulag o li faceva giustiziare attraverso le più assurde accuse. Una parte della magistratura che proviene dai collettivi studenteschi applica alla perfezione questo schema. Lo conosce molto bene lo ha studiato ed adorato. Dall'altra parte gli scandali della sinistra, spesso con tanto di morto, vengono coperti ad arte ed i processi farsa rallentati all'inverosimile (vero Penati?) e fatti cadere nell'oblio contando anche sul colpevole silenzio dei giornali di partito. Intanto i quasi cinque miliardi di IMU del 2012 sono finiti nelle casse dell'MPS che ha finaziato in nero (ovviamente) il PD. Ma di questo ai nostri "illustri" sinistrati che infestano il sito del Giornale non interessa nulla. Senza poi parlare della tessera nr. 1 del PD De Benedetti che ha frodato il fisco in misura pazzesca e che tramite i suoi amichetti in toga ha ottenuto il classico "esproprio proletario" da Mediaset. Gioite deficienti questa in fondo è la via del sociaismo reale....distruggere con tutti i mezzi gli oppositori.

dukestir

Mer, 18/09/2013 - 18:45

Foera di ball!!!

Joe

Mer, 18/09/2013 - 18:47

Prendiamo in mano il nostro destino , non lasciamolo in mano a persone disoneste che 'parlano sempre di moralità ma i loro comportamenti dimostrano il contrario. L'arroganza , la certezza di non essere perseguiti fa loro credere di essere dei padreterni. Dice papa Francesco: tutti devono rispondere alla propria coscienza! Anche per quelli che pensano (dico io) di non averla !!!

dukestir

Mer, 18/09/2013 - 18:47

Dopo 20 anni siamo ancora qua... il primo da cui siamo nauseati sei tu Silvio!

Ritratto di copyleft

copyleft

Mer, 18/09/2013 - 18:48

"si è dato come missione la via giudiziaria al socialismo" STANDING OVATIONS nemmeno il testo dei beatles più ispirati può tanto!!! Lacrime agli occhi!!!

LAMBRO

Mer, 18/09/2013 - 18:48

ORGANIZZIAMOCI E COMINCIAMO A FARE L'ELENCO DELLE TOGHE ROSSE.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 18/09/2013 - 18:48

si REAGITE MANDIAMOLO A RAMENGO ! Non se ne può più di Berlusconi, ed il popolo "bue"... ma siete collusi con lui ????

aredo

Mer, 18/09/2013 - 18:48

@deluso: tu sei un comunista adoratore dei super-vecchi come Napolitano. Non incanti nessuno! Penoso

tudai53

Mer, 18/09/2013 - 18:48

Veramente patetico! Ha detto che Dio ha creato l'uomo libero, esatto caro Berlusconi, Dio non ha fatto l'uomo libero di rubare, frodare, corruttore, istigare la prostituzione etc etc.

CF

Mer, 18/09/2013 - 18:49

Mi sfugge come mai nessuno si lamenta per le continue esternazioni del pluripregiudicato Grillo (omicidio colposo e diffamazione), mentre se parla il "pregiudicato" Berlusconi suscita queste reazioni...

aredo

Mer, 18/09/2013 - 18:49

Ma per quale cavolo di motivo vengono approvati sugli articoli tutti i messaggi dei comunisti che insultano Berlusconi e gli elettori di centro-destra ? Ma che siamo su Repubblica ?

mariett

Mer, 18/09/2013 - 18:49

Patetico e disperato. Deve solo ringraziare gli ultimi Comunisti Napolitano e Violante, che hanno cercato in tutti i modi di salvargli le terga.

Ritratto di Manieri

Manieri

Mer, 18/09/2013 - 18:50

Senza venire alle mani non se ne esce. I comunisti sono stati abili e pazienti, hanno fatto leva sull'ignoranza e sull'odio di classe per conquistare il potere. Ora il potere è nelle loro mani e non lo cederanno in nessun modo democratico. L'Italia per non soccombere al piano da loro programmato, per non conoscere la schiavitù e la miseria cronica, dovrà subire una rivoluzione violenta. Io non lo auspico, ma è così.

scipione

Mer, 18/09/2013 - 18:51

deluso, tu sei elettore del centrodestra come io sono COMUNISTA.Ma vai a ca...re.

bruna.amorosi

Mer, 18/09/2013 - 18:52

scemi kompagni se vi illudete che BERLUSCONI andrà ai giardinetti vi illudete . vedrete che alla fine darà più fastidio da fuori che dentro al parlamento di questo potete scommetterci .

gian paolo cardelli

Mer, 18/09/2013 - 18:53

Tutto vero, ma le persone raziocinanti in Italia sono una minoranza: gli altri credono che "solo dei politici preparati e competenti possono e devono fare politica", dimostrando così la loro indole da suddito pecorone.

Gianraimondo Congia

Mer, 18/09/2013 - 18:54

Silvio Berlusconi, dammi retta: Non dimetterti; Non chiedere nessuna grazia; Continua a (cercare di) difenderti; Rassegnati a fare politica 'dal di fuori': soggiacerai a meno compromessi; Ti condanneranno e continueranno a perseguitarti; ma tu potrai sempre contare sui voti e sulla solidarietà d'una consistente parte di Non-Mantenuti e Non-Manutengoli. Sappiamo bene che per quanti errori tu possa aver commesso, non sei il peggiore: sei atato soltanto il più bersagliato. E non stupirti se avrai tanti nemici. E' normale. Error communis facit ius. Voterò Forza Italia. Dovessero lasciarci ...in mutande a contrastare i Prepotenti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 18/09/2013 - 18:55

PRESIDENTE così come la chiamavo io il 7 Agosto del 94 quando fui da Lei ricevuto a casa Sua. Lei faccia cadere al più presto questo Sgoverno, poi reinizieremo daccapo insieme. Facendo attenzione di NON circondarsi più di INCAPACI tipo FINI e CASINI e avanti con una NUOVA DEVOLUTION che faccia effettivamente dimezzare il numero dei parlamentari e con esso i costi della politica. Saludos

Ritratto di woman

woman

Mer, 18/09/2013 - 18:56

Quando ci sono le manifestazioni sindacali di sinistra, la RAI, dominio dei sinistri, le trasmette per tutta la loro durata - con la scusa poi che si tratta di cominci, lascia che Berlusconi venga insultato q

Ritratto di woman

woman

Mer, 18/09/2013 - 18:56

Un tempo si chiamava mordacchia.

Rembrandt

Mer, 18/09/2013 - 18:57

Sarà furbo,approfittatore,scaltro( altrimenti ricco non lo diventi )esibizionista,pregiudicato e quant'altro,ma il voto agli altri non riesco proprio a darlo...meglio complice di un italiano tipico come lui che di un falso pretone come Letta o Renzi...oppure non voto più...comunque i ritorni non giovano mai,meglio chiudere il capitolo e voltare pagina...w l'Italia

Atlantico

Mer, 18/09/2013 - 18:57

ovviamente non dice nulla contro il governo Letta. Come scrivo da due mesi NON puo' farlo cadere. Al contrario di come dicono famosi gonzi come mortimer qualcosa, l'italiano espatriato, libertà di delinquere, rossana rossi, l'amica sua e compagnia blaterante. Adesso confessate di essere stati presi in giro ! :-)

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Mer, 18/09/2013 - 18:58

*** "C'è diritto d'aver sospetto su tutto, oggi giorno"? >>> Il grillo stridulante, aprì la portiera della sua auto scaraventandosi fuori per salvare le sue cuoia facendola così precipitare in uno strapiombo con a bordo una famiglia abbandonandola al proprio destino, ossia la morte di tre innocenti. Chissà se sotto sotto non vi era qualcosa di molto più spregiudicato? Dio solo lo sa! Certo se si trattava di Berlusconi era tutto risolto. Triplice Omicidio per disfarsi di un socio che le aveva elargito 5 miliardi da investire nel tronketto. Prov'era!*

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 18/09/2013 - 18:59

E TUTTI NOI SAREMO SEMPRE CON LEI NOBILE PRESIDENTE SU QUESTO CI PUO CONTARE...

jovac

Mer, 18/09/2013 - 18:59

@ aredo, da vero liberale quale si professa, è per la censura: chi la pensa diversamente via! Pensi che io rispetto persino gli stupidi, e anche quelli che difendono i delinquenti!

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mer, 18/09/2013 - 19:01

FORZA BERLUSCONI CON FORZA ITALIA

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Mer, 18/09/2013 - 19:05

Che coraggio a prendersela con la magistratura il giorno dopo che gli fanno pagare i danni per aver corrotto un giudice per comprarsi la mondadori. Si la guerra dei 20 anni: sono vent'anni che sta in parlamento cercando di scamparla...

ciannosecco

Mer, 18/09/2013 - 19:11

Segnalo un fatto curioso.Mentre tutti erano distratti dal video messaggio,il CSM ha salvato il Procuratore Capo di Palermo, Messineo.Impuniti.

Ritratto di ashton68

ashton68

Mer, 18/09/2013 - 19:14

Per sempre con te, Presidente. Contro i ladri di democrazia, contro il parassitismo di Stato, la burocrazia e l'abuso di tassazione nei confronti di chi lavora, dalla parte delle imprese e della libertà.

tonipier

Mer, 18/09/2013 - 19:15

" CHI CI GIUDICA?" E' assurdo che la libertà. le sorti, il decoro, l'onore dei cittadini possano essere rimessi al libito di cervelli tarati, di psicopatici od anomali del carattere, di smaniosi di agi, di vellicati da bramosia di arricchimento. Il sistema di reclutamente della casta consente la partecipazione di tutte le risme.

angelovf

Mer, 18/09/2013 - 19:15

questo PD ci sta rovinando la vita, un covo do serpenti, si nascondono dietro la magistratura, ma ormai si è capito che sono la stessa pasta mettere nei guai una persona che non ha bisogno di rubare come fanno molti di loro. Stanno facendo diventare l'Italia come una dittatura ex sovietica anche se non è del tutto scomparsa, e Berlusconi è diventato simile al dissidente sovietico Solzhenitsyn, questo pool del mascherati da democratici ci sta rovinando la vita, proprio adesso che si stava vedendo uno spiraglio di luce. credo che tutti, anche chi è distratto capisce la grande persecuzione a SILVIO BERLUSCONI, mi auguro che gli Italiani segua molto da vicino Silvio Berlusconi.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 18/09/2013 - 19:15

che sonno...come previsto nulla di nuovo,tutta vecchia solfa,ormai non ci crede più nemmeno lui.

Daniele Sanson

Mer, 18/09/2013 - 19:15

I tagli alla politica hanno messo in crisi il PD e relativi dipendenti,ecco allora l'escamotage: invece che il partito a farsi carico degli esuberi saranno tutti gli italiani. Al pari degli operai di una fabbrica in crisi, al pari dei lavori di un'azienda che non riesce a far fronte ai debiti anche i dipendenti dei partiti potranno beneficiare degli ammortizzatori sociali, con una copertura di 15 milioni di euro l'anno a partire dal 2014.Emendamento firmato da Rosi Bindi,Gianni Cuperlo, Roberta Agostini del PD

Emigrante75

Mer, 18/09/2013 - 19:16

Il Berlusca perde il pelo ma non il vizio: si veste da vittima per cercare dei voti. Un solo problema: i voti, in passato, li ha già avuti e anche tanti: con quale risultato? L'Italia non è migliorata di una virgola, anzi.... Per quanto riguarda il comunismo, è inutile che se ne faccia un vanto perchè, a ben guardare, in Italia di comunisti ce ne sono proprio pochini....

tiptap

Mer, 18/09/2013 - 19:19

Tutti sanno che Berlusconi ha ragione da vendere, ma molti, troppi, fanno come le tre scimmiette: "io non vedo, io non sento, io non parlo"! Il comunismo, che crede che l'uomo sia l'evoluzione della scimmia, vuole invertire il processo e riportare l'uomo ad essere scimmia...! Italiani, alzate la testa, siate uomini e donne che sanno riconoscere la verità e vedere il baratro prima di caderci dentro. Dopo, sarà troppo tardi. Ultima chiamata.

Agev

Mer, 18/09/2013 - 19:22

PL .. Sintesi essenziale e meravigliosa ... Sappia però che tutto può essere trasformato nel suo opposto in un attimo . Cordiali saluto Gaetano

benny.manocchia

Mer, 18/09/2013 - 19:23

Caro Direttore Sallusti,ora basta con i messaggi dei comunisti.Davvero hanno rotto...Li elimini un po' alla volta se non vuolke perdere i veri lettori. benny manocchia

michetta

Mer, 18/09/2013 - 19:24

Gli isterismi generati dalla video conferenza del Presidente Berlusconi Silvio, dimostrano quanto fondate siano sempre state le riserve avanzate, sui politici di sinistra! E la paura, pure! Hanno paura! Hanno paura di ritornare al famoso 1994. Autentici cacasotto. Anche perche', stavolta, non ci sara' Berlusconi Presidente del Consiglio da arpionare, ne' tantomeno quel giuda di Fini, che facciatostamente aveva fatto imboccare il Presidente alle sue idee fasulle e dense di tradimento. Forza Italia, e' un movimento serio, generato dalle prepotenze continue perpetrate ai danni di cittadini, negli ultimi venti anni, siano essi, Berlusconi Silvio, che i lavoratori questuanti o i rappresentanti delle forze armate ricorrenti, su tanti diritti calpestati e mai ascoltati, tant'e' che dal 1995, non si vedono soluzioni, a cause iniziate allora. La giustizia in Italia, lo abbiamo sempre detto, anche per le vicissitudini incorse al nostro amato Presidente, non e' all'altezza di alcuna situazione. Sono degli impiegati statali incapaci. E Dio solo sa' quanti ce ne siano nell'ambito di tale amministrazione, in Italia ed all'estero (si, perche' anche nelle Ambasciate, ve li raccomando)! Gli stipendi dei magistrati, equiparati ai generali ed ai colonnelli, come le loro carriere, li fanno stare bene e dormire su otto guanciali. Ma la coscienza, quella che Dio vede e Giudica, non potra' mai essere serena. Il rimorso, dovra' loro portare, preoccupazioni, malattie fisiche e morali. Essi sono plagiati dall'inizio delle loro carriere e non possono certo cambiare, ne' cambieranno atteggiamento, che non sia quello di soddisfare tutti i voleri del partito. Prima comunista, ora Pd. Se quelli del M5S, non lo comprendono, forse essendo loro per la maggior parte dei fanciulli teneri, fanno male, perche' prima o dopo, ci passeranno anche loro sotto queste forche caudine giudiziarie. Avete osservato quel Di Pietro li, che dopo essere passato come un ciclone nella magistratura, si e' andato ad arricchire nella politica, per allontanarsene un attimino, nel momento degli attacchi al suo Idv. Ora, passata la buriana, che nessun magistrato amico suo ha voluto condannare, ha deciso di ritornare, al solo scopo di soddisfare altre bocche da sfamare....in famiglia! Sono come le slot-machines, non si fermano mai, se non dopo averci spolpato tutto fino al midollo. Ha ragione il Presidente Berlusconi, occorre gente con le palle che si ribelli. Eccome! Bisogna cambiare la Costituzione! Occorre la Riforma sulla Giustizia! Giovani, meno giovani ed anziani, facciamogli sentire il fiato addosso, ogni giorno, ogni notte, sempre! Vedrete, alla fine dovranno rispondere di tutto ed a tutti, per ogni cattiveria perpetrata dal 1946 ad oggi, da loro e dai loro amici comunisti!

hector51

Mer, 18/09/2013 - 19:26

Berlusconi si dimetta dal Senato, tanto non ha speranze, e non dia la soddisfazione ai suoi avversari di farlo. Non tolga la spina al governo Letta che deve, a mio avviso, fare soprattutto una nuova legge elettorale capace di dare, comunque vada, al Paese una maggioranza in grado di governare. Vedi legge dei sindaci con coalizioni prima e non dopo il voto.

thoreau

Mer, 18/09/2013 - 19:27

Mi diverto a leggere i messaggi di è “contro”. Che abbiano torto è evidente. Da cosa scrivono e da come scrivono traspare solo la rabbia repressa per anni, livore, ignoranza totale su ciò che significa democrazia e incapacità di confrontarsi civilmente. Ed è evidente altresì dalla loro massiccia presenza qui: a me non verrebbe mai in mente di perdere tempo a offendere e sputare sentenze sul sito dei loro quotidiani di riferimento. Disobbedienza civile. Subito.

diego_piego

Mer, 18/09/2013 - 19:28

se gli italiani sapessero reagire, del 1816 ci saremmo già liberati da un pezzo

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 18/09/2013 - 19:32

"La via giudiziaria al socialismo", l'ultima spiaggia degli sfigati comunistoidi italioti i più falliti nella Storia Occidentale. E ancora è niente, ridotti il "proletariato" e la classe media ad accattoni, si salveranno solo i burocrati e i magnaccia di partito e grideranno spudorati, "hasta la victoria": Pagliacci , affamatori del popolo bue. - Delinquenti e farabutti, peggiori di chi perseguono.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 18/09/2013 - 19:35

Reagite pure voi che non avete nulla da fare. Io ho da lavorare e non ho tempo da perdere per giocare.

tiptap

Mer, 18/09/2013 - 19:37

Per instaurare la sua legge di ferro e fuoco, la massoneria comunista internazionale, che vuole instaurare il "nuovo potere mondiale", tirannico e liberticida, anche in Italia, è convinta di dover eliminare dalla società tutti gli individui pensanti ed onesti. Il genere di persone che costituisce una minaccia per qualsiasi regime tirannico e liberticida. Cosí ha fatto il marxismo-leninismo in Russia. Si comincia coi tribunali e si finisce coi Gulag. Purtroppo contro certe ideologie aberranti non bastano gli sforzi umani, per quanto illuminati e decisi: bisogna tornare a Dio. Come contro i turchi: + "in hoc signo vinces".

comase

Mer, 18/09/2013 - 19:37

Bisogna prendere i bastoni e colpire senza pieta' le canaglie rosse

sorciverdi

Mer, 18/09/2013 - 19:40

Reagire? D'accordo. In tanti vorremmo reagire contro la cessione della sovranità Italiana, contro un governo di passacarte della UE, contro gli abusi di una "giustizia" da decenni ormai totalmente asservita alla sinistra ed a molte altre cose ancora. Ma come possiamo fare? Il primo che deve reagire è il PDL che DEVE far cadere questa specie di governo e portare avanti, ASSIEME AL RESTO DELLA DESTRA, un progetto di salvezza per l'Italia. L'impalcatura dell'intero Paese è marcia e il più grande marciume non sono certo le tangentopoli vecchie e nuove, ma la sua totale inadeguatezza ad affrontare questi tempi burrascosi che richiedono il coraggio di mettere la prora al vento e non di appecoronarsi davanti alla fetida finanza statunitense, europea ed italiana oltre che alla UE con la sua verminosa valuta fasulla! Dai, Silvio, uno scatto di reni e comunque vadano le cose fai tutto quello che puoi per far cadere questo indecente teatro dei burattini che è diventata l'Italia costruita dal duopolio DC-PCI cui ha fatto seguito la distruzione della DC ad opera del PCI e la trasformazione di quest'ultimo in paladino del peggiore capitalismo d'oltreoceano. Liberati dei troppi idioti che sguazzano nel PDL sia a livello nazionale che locale e STACCA LA SPINA A QUESTO GOVERNO FARLOCCO! Solo così potrai fare il bene dell'Italia e, probabilmente, salvare te stesso e le tue aziende che tanto fanno gola alla sinistra, Demaledetti in testa!

MateDe

Mer, 18/09/2013 - 19:40

A me grillo sta tremendamente sui cosideeti ma chi non capisce la differenza tra omicidio colposo o diffamazione e frode fiscale non dovrebbe nemmeno avere il diritto di commentare ...vero CF

tiptap

Mer, 18/09/2013 - 19:41

Si comincia coi tribunali e si finisce coi Gulag. Questo è il comunismo. In nessun regime comunista c'è mai stato qualcosa che assomigliasse alla certezza del diritto o alla libertà di stampa. Pensateci...

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 18/09/2013 - 19:43

Siete proprio come quelli di certe notizie di cronaca nera, che attaccano la polizia quando questa fa una retata per catturare il Boss di quartiere. Fiancheggiatori e complici. Andreste incriminati per apologia di reato.

Giangi2

Mer, 18/09/2013 - 19:44

Accettererei le dimissioni di berlusconi se al contempo si potesse pensare ai problemi seri del paese, uno di questi sarebbe la possibilità che dovrebbe aparla il parlamento, eletto dal popolo di legiferare senza che la consulta( organo politico) bocci tutte le leggi e di fatto rende ingovernabile l'italia

voiturderi

Mer, 18/09/2013 - 19:53

cicciobaciccio ma di che patria parli, se tu sei apolide!!! e poi ricordati come diceva Faber dal letame nascono i fiori, dai campi irroati di letame (si spera) quello che mangiamo, dai diamanti un c...o

meloni.bruno@ya...

Mer, 18/09/2013 - 19:53

Oltre Esposito,chissa quanti avevano il traduttore della lingua italiana vicino ascoltando il messaggio di Berlusconi,visto che l'ignoranza della stessa, nelle istituzioni è mastodontica.

Ritratto di pravda99

pravda99

Mer, 18/09/2013 - 19:57

Se chiede a qualcuno di "fare qualcosa" per dovere, questi non sono certo gli "Italiani onesti e di buon senso". Puo' chiederlo invece per esempio ai disonesti, ai suoi elettori, miracolati dalla tolleranza all'evasione fiscale, che lui ha garantito quando ha governato. Puo' chiederlo alla ciurma di mediocri anche loro miracolati, che sono stati assunti nel suo paradiso come lacche' prezzolati in un modo o nell'altro, giornalisti senza deontologia professionale, pregiudicati in cerca di salvacondotto parlamentare per farla franca, Olgettine e mignotte varie, e tutta la marmaglia di pseudopolitici che hanno avuto incarichi piu' grandi della loro nullita'. Ecco, questi si' che hanno il DOVERE di reagire contro chi sta togliendo loro il tappeto da sotto i piedi.

aredo

Mer, 18/09/2013 - 19:58

@mortimermouse: è necessario che immediatamente tutti gli elettori di centro-destra vengano motivati a non fare mai più acquisti alla Coop. Tutte le attività commerciali di sinistra vanno boicottate! Che la gente di centro-destra dia soldi e finanzi i propri assassini che eliminano la democrazia e rovinano la vita delle persone oneste e laboriose è una cosa assurda! E chi è di centro-destra ed ha una qualsiasi posizione di comando, licenzi quelli di sinistra sotto di lui, non assuma gente di sinistra, non faccia nulla che possa aiutarli! E' ora di farla finita!

Marcolino74

Mer, 18/09/2013 - 20:03

In Italia con questa giustizia politicizzata che non punisce i reati ma gli avversari politici se ti chiami Berlusconi vieni accusato e certamente condannato, se sei un cittadino normale evasore rischi molto poco, se ti chiami De Benedetti invece sei sicuro di farla franca. Se sei il portavoce dei giudici, e ti chiami Travaglio, e hai insultato il Presidente della Repubblica Napolitano commettendo reato di vilipendio, sei sicuro di non venire nemmeno indagato!

kommand

Mer, 18/09/2013 - 20:03

Per capire quello che sta accadendo dagli anni '90 ad oggi basta applicare una semplice regola: conosci il tuo nemico! In questo lasso di tempo sta avvenendo ciò che Gramsci aveva teorizzato "la presa del potere attraverso la via non rivoluzionaria occupando sistematicamente i gangli dello Stato!" Per questo l'unica via è esautorare ogni potere già in mano loro! Quale decadenza, Presidente entri in aula scortato da migliaia di uomini e donne liberi!

ex d.c.

Mer, 18/09/2013 - 20:06

SIAMO TUTTI PRONTI, MA SERVE IL COORDINAMENTO,PAGHIAMO NOI LA MULTA DI BERLUSCONI E LANCIAMO UN MESSAGGIO SERIO. SIAMO PRONTI ANCHE AD UNO SCIOPERO FISCALE. BASTA L'OK DEL PARTITO

Ritratto di gpb

gpb

Mer, 18/09/2013 - 20:16

Epifani uno sciacallo.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 18/09/2013 - 20:17

Bravissimo BRUNO VESPA nel TG1 delle venti e dieci. La Sua definizione rilasciata sul videomessaggio di Berlusconi è stata la più obiettiva e la più nobile tra quante altre scellerate si son sentite.

rotto

Mer, 18/09/2013 - 20:19

Usa i ragionamenti che usa grillo. Copione!

endrius79

Mer, 18/09/2013 - 20:23

Spero che decada, per 2 motivi chiari e semplici: -non esiste proprio che in Italia si crei il precedente di un condannato in via definitiva che possa mantenere una poltrona in parlamento o l'agibilità politica. Concetto assolutamente fondamentale e da applicare dal politico più fanatico di destra a quello più comunista dei comunisti. -spero sia l'ultimo caso di un politico che trasmette su una RETE PUBBLICA un videomessaggio-monologo che di istituzionale e pubblico non ha nulla. Cosa vergognosa, per quello al massimo ci sono i talk show di confronto. Questo ovviamente da interpretarsi in senso super partes, indipendentemente dallo schieramento politico di appartenenza.

electric

Mer, 18/09/2013 - 20:33

Berlusconi e' stato ed e' tuttora un fuoriclasse, una persona che ha la capacita' di vedere molto piu' avanti di qualsiasi politico che l'Italia abbia mai avuto. Leggo commenti di persone che lo accusano di non aver saputo fare niente per riformare la magistratura. Ma queste persone dove erano quando Berlusconi si e' prodigato per attuare una vera riforma della giustizia? Hanno assistito all'assalto mediatico e selvaggio di chi si 'metteva di traverso', per dirla nei termini di un magistrato osannato dai giornali di sinistra? Perche' gli italiani onesti non lo hanno appoggiato in modo forte e deciso per le riforme che proponeva?

wotan58

Mer, 18/09/2013 - 20:36

Ohhh che noia. Mentre si perde tempo a parlare del nulla, SOLO OGGI, 18 settembre 2013, TRE aziende del mio settore, di amici, hanno chiuso le operazioni in Italia e se ne sono andate in paesi UE civili. Svariate centinaia di addetti a casa. Continuate a farvi prendere per il sedere... godete così.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 18/09/2013 - 20:36

silvio ti ho ascoltato con interesse e commozione alla fine ho tratto le mie conclusioni che con estrema gentilezza ora ti espongo: ma va fan gule.

giampik

Mer, 18/09/2013 - 20:38

Caro Silvio, un abbraccio con forza; anch'io saro' sempre con te, sempre "Presente"!

fedele50

Mer, 18/09/2013 - 20:40

TANTI NEMICI TANTO ONORE, PRESIDENTE SIAMO CON TE, BRACCIA MENTE CORPO, PRONTI A TUTTO .

Giuseppe Borroni

Mer, 18/09/2013 - 20:50

gli anni passano, caro Silvio, e nel tuo caso cominciano ad essere troppo pesanti. Invecchiando bisogna rendersi la vita piu' facile, bisogna sgravarsi dai problemi; bisogna capire che se si ha bisogno degli altri e' meglio smettere. Medita Silvietto, anche la vecchiaia puo' essere "stagion lieta"

Ritratto di caribou

caribou

Mer, 18/09/2013 - 20:54

Silviuzzo, se continui con questa telenovelas di videomessaggi va a finire che il popolo reagisce sul serio, ma non come credi tu!! Pensaci!!

tiptap

Mer, 18/09/2013 - 20:58

Tutti sanno che Berlusconi ha ragione da vendere, ma molti, troppi, fanno come le tre scimmiette: "io non vedo, io non sento, io non parlo"! Il comunismo, che crede che l'uomo sia l'evoluzione della scimmia, vuole invertire il processo e riportare l'uomo ad essere scimmia...! Italiani, alzate la testa, siate uomini e donne che sanno riconoscere la verità e vedere il baratro prima di caderci dentro. Dopo, sarà troppo tardi. Ultima chiamata.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Mer, 18/09/2013 - 20:58

Italiani,reagite,Mettete i delinquenti in galera,è ora,Svegliatevi!

tiptap

Mer, 18/09/2013 - 21:02

... su Libero è stato pubblicato un testo del videomessaggio ampiamente tagliato, ma definito "testo integrale"...!!! Attenzione!

vince50

Mer, 18/09/2013 - 21:07

I cittadini sono e resteranno impotenti,almeno sino a quando non ne saranno costretti dalla fame,del resto è storia.Senza contare che le dittature rosse sono ramificate sull'intero territorio,e totalmente inattaccabili.Ci vorrebbe un colpo di stato,ma nell'Italietta bizarra non è pensabile e meno che mai fattibile,ci hanno provato per due volte ma è finita a taralucci e vino.

Vfor

Mer, 18/09/2013 - 21:09

Armiamoci e partite...

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 18/09/2013 - 21:26

Continuo a pensare che un albero si giudica dai frutti che fà Nel caso di Silvio è un imprenditore che ha creato migliaia di posti di lavoro e fatto di tutto per migliorare la nostra Italia, la differenza con un imprenditore di sinistra la trovo sostanziale. Prendiamo l'esempio del fù senatore Agnelli per non parlare dell' Ingegnere svizzero che ha fatto piangere migliaia di lavoratori e che si professa di sinistra. Ebbene il senatore Agnelli quando c' erano gli utili li faceva, quando non c' erano esisteva la cassa integrazione pagata dai cittadini, praticamente guadagnava sempre e poteva vivere tranquillo. Ai sinistrosi che ammorbano il forum aprissero il loro piccolo cervello comincerebbero a distinguere gli omuncoli dai grandi uomini che lottano ogni giorno anche per gli stupidi.

peppino62

Mer, 18/09/2013 - 21:32

Berlusconi ha le sue colpe , forse tante , una su tutte quella di non aver fatto le riforme quando aveva l'assoluta maggioranza alle camere , ma ora dovrebbe , secondo me , procedere in modo diverso . Organizzare una "Marcia su Roma" , ovviamente non militare ma sicuramente qualcosa che possa determinare una "rivoluzione" al sistema . Nessuno , purtroppo , in Italia è capace di fare qualcosa del genere ( Grillo è solo un piccolo "comico" ..per non dire peggio!!!) , solo Berlusconi può muovere una massa consistente da poter scardinare un sistema che ci sta portando alla rovina . Ultimo tentativo prima del"non ritorno" . PS un governo che non riesce a trovare 1MLD su una spesa pubblica di 2000MLD per evitare l'aumento dell'IVA dovrebbe solo vergognarsi e andare a casa .

alberto coglitore

Mer, 18/09/2013 - 21:47

ah ha ha ha MISSIONARI della libertà???? voi di missionario conoscete solo la posizione...

pl.braschi@tisc...

Mer, 18/09/2013 - 21:47

FORZA SILVIO SIAMO TUTTI CON TE CONTRO QUESTI NEO TIRANNI DEL PARTITO DELLE TOGHE E DELLA SINISTRA, FALLITA COME HA SANCITO LA STORIA!

Ritratto di salvogiornale

salvogiornale

Mer, 18/09/2013 - 21:48

Italiani reagite? E ce lo vieni a dire ora che i carnefici hanno preso il coltello per il manico? In 20 lunghi anni, pur avendolo potuto fare, non siete stati capaci di distruggere i carnefici, di rimettere in piedi una Giustizia giusta, di ridare agli italiani la giustizia che da 20 anni stavano aspettando. Una delusione infinita. Un Paese distrutto e che passerà nelle mani dei carnefici. Delusioni per aver sprecato voti. Delusione per non riuscire ad avvalersi d’un leader che sé lasciato andare al volere dei vari fede, lele mora &Co. Chi è causa del suo male ora pianga se stesso.

tormalinaner

Mer, 18/09/2013 - 21:54

Caro Silvio, io e la mia famiglia siamo con te per la libertà contro la magistratura politicizzata nemica del popolo. Ti seguiremo sempre con fedeltà e onore, sempre vicini.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 18/09/2013 - 21:54

OTTIMO DISCORSO, caro Silvio. Parole più azzeccate e veritiere che rispecchia la nostra povera Italia non le potevi trovare. Bravo! Speriamo che facciano breccia nell'intelligenza degli Italiani e che reagiscano come tu meriti. Dobbiamo sconfiggere la piaga della cultura stalinista ancora viva nel popolo comunista. Della meschinità dei comunisti, del loro odio che Gramsci ha inculcato fin nel più profondo dei loro animi lo dobbiamo dire e urlare forte, sempre, ovunque e a tutti. Questi non conoscono la fratellanza e l'amor di patria perchè ritengono che siano debolezze fasciste! Conoscono solamente l'onnipotenza statutale, la discriminazione, le deportazioni, gli stermini e i crimini del comunismo. Ed è ciò che i poteri nelle loro mani si prefiggono per l'Italia e per il popolo Italiano.

forbot

Mer, 18/09/2013 - 22:33

Adesso capisco perchè nascono le guerre e arrivano anche a scuoiarsi come maiali. Leggere gli argomenti trattati in questi commenti, sembra abbiano tutti ragione. Ma come si sà, la ragione stà sempre dalla parte di chi sà usare insieme logica e sapienza! Secondo Voi, condannare Berlusconi, come stà facendo la sinistra da oltre vent'anni, questa sinistra, in questo particolare momento, è cosa logica e saggia? Nel momento in cui l'Italia ha maggiormente bisogno della forza di tutti i suoi figli migliori, nel campo dell'imprenditoria, del commercio, di buoni rapporti internazionali, che sappiano muoversi nei meandri della finanza, spece quella speculativa. In totale, quelli che appoggiano i metodi di questa sinistra, appoggiano un sistema persecutorio, e non solo verso Berlusconi ma anche verso i Riva e tanti altri industriali che hanno già lasciato l'Italia con le loro industrie. Direi, per il bene di tutti, rispettiamo le leggi, condanniamo i reati di qualunque genere, puniamo gli evasori; ma non dimentichiamo che evirarsi, per far dispetto alla moglie, non è il massimo dei dispetti.

edoardo55

Mer, 18/09/2013 - 22:37

Fuori dall'euro e ritorno alla sovranità monetaria. Al diavolo questa Europa dei banchieri. Svalutiamo quanto serve e ridimensioniamo la pubblica amministrazione, le pensioni d'oro e tutti i privilegi economici di una casta di papponi. Alle elezioni con poche idee chiare e decise. Un 14 luglio all'italiana.

rokko

Mer, 18/09/2013 - 22:40

"La via giudiziaria al socialismo" è bellissima... è una frase da incorniciare come la supercazzola del secolo!

fedsam

Mer, 18/09/2013 - 22:46

Berluscaaa!! il mio dovere l'ho già fatto, dandoti il voto alle ultime elezioni. E tu cosa stai facendo? Fai gli inciuci con l'opposizione sperando di salvare te ed il tuo patrimonio dai processi. Appoggi un governo che promuove l'immigrazione africana, le coppie omosessuali, lo ius soli, l'accesso per gli stranieri alla PA, le tasse, il liberismo senza priorità nazionali, le guerre di interesse americane...facci il favore di andartene in ospizio!!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 18/09/2013 - 22:56

Italiani reagite? La reazione di questo Italiano è di schifo totale, il PD o parte di esso che va a braccetto con un pregiudicato per poter continuare a governare insieme. In un Paese serio il Pregiudicato Berlusconi sarebbe già stato costretto alle dimissioni o sarebbe fuggito all'estero. Schifo totale.

Totonno58

Mer, 18/09/2013 - 23:11

Dato che ancora una volta ho ignorato le frottole che questo signore vorrebbe propinarci, non posso partecipare alla discussione e mi limito ad un saluto a tutti:)

elpaso21

Mer, 18/09/2013 - 23:31

Il significato del videomessaggio sarebbe in sostanza che: dopo venti anni che è in politica siamo all'anno zero !!

m.nanni

Mer, 18/09/2013 - 23:41

in un Paese civile e democratico(Zozzoni!) la Rai dovrebbe pubblicare il video di Di Benedetti che esulta per gli accordi raggiunti sulla Mondadori e fa pure molti auguri a Berlusconi. Un Paese triste, sfortunato, con una sinistra indemoniata e odiosa, cerca di impedire che gli italiani ascoltino la parola di un leader politico perseguitato dalla giustizia e le sue ragioni della comunicazione. Intimoriscono la Rai che non pubblichi il video di messaggio di Berlusconi. Vogliono pure tappargli la bocca. Zozzoni.

nickthebest94

Mer, 18/09/2013 - 23:48

Siamo l'unico paese democratico europeo in cui un politico condannato definitivamente quindi colpevole non solo non accetta di dimettersi e farsi da parte, ma minaccia la guerra civile e definisce non si capisce bene cosa un tentativo di riforma socialista; tra l'altro dimostra anche la sua ipocrisia e falsità dal momento che aveva affermato pubblicamente che un evasore condannato deve dimettersi (da santoro). Quest'uomo altro che a montecitorio o palazzo madama, in casa di riposo devono metterlo che ormai il suo tempo l'ha fatto.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 18/09/2013 - 23:49

E' il momento di prendere sul serio i malfattori che si permettono di stravolgere la democrazia del nostro paese. FUORI DALLA MAGISTRATURA LE TOGHE ROSSE. FACCIAMO UNA CLASS ACTION CONTRO MD.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mer, 18/09/2013 - 23:54

CARISSIMO SILVIO SU CON IL MORALE, NEL VIDEO ABBIAMO RECEPITO LA TUA VOLONTA' ASSOLUTA DI COMBATTERE PER IL MALE CHE HAI RICEVUTO INGIUSTAMENTE SIA SUL PIANO MORALE, FINANZIARIO E DELLA PRIVAZIONE. NON PREOCCUPARTI NOI DI DESTRA - non è che sappiamo anche sopportare - ma sappiamo contenere la mente lucida. Loro tinti di rosso sangue e del loro marchio di fabbrica dal 44 e segg. sono solo capaci ad essere semplicemente "vigliacchi". La Russia lascio abbattere i confini di divisione in Germania aprendosi verso l'Europa Democratica, mentre in Italia questi comunisti si ostinano ancora ad essere tali pur non trovando strade confinati a cui rivolgere il loro pensiero deviato. Nemmeno la Cina li vorrebbe sul loro suolo. Sono rimasti feriti dall'ultima elezione Politica ove hanno constatato che pur avendo una maggioranza risicata relativa non potevano e non hanno potuto Governare. E' Stato anche molto strano il Tempo che la Presidenza concedette al Compagno Bersani per comporre un Governo che non poteva comporre. ALLORA COSA DOBBIAMO PENSARE !!! SIAMO IN SINTONIA CON IL COLLE ???!!! NON CREDO PROPRIO !!! TUTTO TACE, PERCHE' NULLA HA DA DIRE AGLI ITALIANI OFFESI ED ESPROPRIATI DALLA PROPRIA PREFERENZA POLITICA CHE SUPERA DI GRAN LUNGA QUELLA DEL PD. - NOI SIAMO SIGNORI E PER ESSERE SIGNORI NON DOBBIAMO ESSERE OBBLIGATORIAMENTE SENATORI A VITA - AL SOTTOSCRITTO BASTA UN PEZZO DI PANE ED ACQUA, A QUEI SIGNORI MOLTO AFFATICATI NON BASTA NEMMENO MANGIARE UNA COSCIA DI MAIALE. Ecco la differenza, SIGNORI SI NASCE. Quando uno nasce Signore vuol dire che nelle vene scorre sangue blu italiano, non ha quindi l'ingordigia degli esseri infidi e arrivisti in età avanzata. DIO SALVI IL NOSTRO PRESIDENTE E CHE IL DIAVOLO RITORNI FRA LE SUE FIAMME, DA NOI GIA' TIRA BRUTTO VENTO E CHI TRANSITA CORRE IL RISCHIO DI ESSERE STRAVOLTO.

tudai53

Gio, 19/09/2013 - 00:10

@comase: ecco, tu sei il primo che se la da a gambe, sei il classico tipo che getta il sasso e poi nasconde il braccio!! normalmente le persone come te si nascondono dietro ad un computer, nella realtà sei un povero diavolo!! Un consiglio, i bastoni lasciali dove sono, ci sono 8 milioni di elettori che votano il tuo caro pregiudicato che ci ha portato alla rovina, in contro ce ne sono altri 50 milioni che sono incavolati neri, però neri!!!!

Copernico2

Gio, 19/09/2013 - 00:16

Scusate, berlusconi ha promesso che aboliva l'imu 2013 e ci avrebbe restituito quello del 2012. Quando ce lo rende? Sapete come richiederlo?

yxes69

Gio, 19/09/2013 - 00:23

Mai sentito tante frottole concentrate in 16 minuti e 44 secondi di discorso. Se i così detti elettori di destra, liberali e democratici, con i valori dell'amor patrio, della famiglia e della libertà, si informassero minimamente, senza credere ciecamente alle favole raccontate dai media di cui il nostro caro Silvio è il padrone, saprebbero che le noie giudiziarie del sig. Berlusconi sono iniziate molto prima della sua discesa in campo, anzi, già dall'inizio della sua attività imprenditoriale dava indizi di ciò che avrebbe compiuto poi: evasione fiscale, corruzione, attività lobbistica, alla faccia del libero mercato, della concorrenza e del merito. Silvio è il più comunista dei comunisti che dice di combattere. Ha concessioni governative per il cui sfruttamento paga una cifra irrisoria. Impedisce la libera concorrenza, avendo contribuito ha creare in 10 anni su 20 di governo il duopolio RAI-MEDIASET. Ha rovinato il regolare funzionamento della giustizia, riducendo i tempi di prescrizione, abolendo il reato di falso in bilancio e cc. e creando quel clima di opposizione ai magistrati, di cui ha una naturale avversione, vista, come dicono le sentenze di condanna emesse nei suoi confronti, "la naturale tendenza a delinquere". Io non so come gli elettori di destra, se tali si ritengono, riescano ancora a sopportare questo vecchio bolscevico.

Stefano Fontana

Gio, 19/09/2013 - 00:44

Italiani reagite! I criminali condannati definitivamente in galera! Altro che a fare comizietti in TV da novello rivoluzionario. Chi ancora dice di credere a sto tizio o è fesso o è in malafede.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Gio, 19/09/2013 - 01:37

Grazie presidente! Ricorda: -i nostri due marò -fermare la legge sull'omofobia -giù le mani dalle tasche degli italiani: NO IMU/NO TARES -basta moschee

mark1210

Gio, 19/09/2013 - 02:37

Colpo di stato della SINISTRA, sono Indignato, schifato. Per tutti gli ignoranti che non possono capire questa cosa dico solamente una cosa non so quando e come, ma capirete tutto insieme quanto eravate nel torto.

bluprince

Gio, 19/09/2013 - 03:16

Prima di tutto vorrei sottolineare che nel messaggio del Presidente Berlusconi c’è tanta di quella nobiltà, civiltà, educazione, compostezza e amore – certo, amore, quello per il proprio paese, nonostante tutto – da far apparire i compagni della sinistra come una banda di campagnoli avvinazzati col fiasco del Lambrusco perennemente in mano… In secondo luogo, vorrei far notare che la “via giudiziaria al socialismo” – forse l’unica inesattezza del discorso del Presidente – non è iniziata vent’anni fa con la sua discesa in campo, ma molto prima, invece. Perché, secondo me, la storia, come ce l’hanno raccontata quelli della sinistra, andrebbe riveduta e corretta, alla luce di quanto ne sappiamo oggi, cioè sui metodi staliniani dei nostri – ahinoi – connazionali. E cioè, ci hanno detto che Andreotti era un mafioso, Cossiga un eversore, Craxi un ladrone, il Presidente Leone un ladruncolo, Enzo Tortora uno spacciatore, De Mita un camorrista… ho dimenticato qualcuno?, ebbene, IO NON CREDO PIU’ UNA SOLA PAROLA di queste favole, perché quella gente è capace di sostenere che il Sole gira intorno alla Terra, se questo servisse a far fuori Berlusconi, e, quel che è peggio, a crederci pure, a questa fregnaccia… Perché l’odio di cui questa gente si nutre è una malattia che deforma la realtà, irreversibilmente, come sosteneva Pirandello – qualcuno se lo ricorda? (“Così è se vi pare”) - per cui Berlusconi è un delinquente, e non c’è altro da aggiungere. Così, come dicono i russi, per “partito preso”….

Luciano Scagnol

Gio, 19/09/2013 - 03:20

Magistrati e giudici che emettono condanne prima che incominciano i processi,0sessione nella ricerca di qualche reato lasciano seri dubbi sulla veridicità degli esiti. Si dovrebbe istituire un Tribunale speciale dove venga esaminato tutto l'operato dei magistrati e giudici e se questi hanno operato in mala fede dovrebbero essere condannati come golpisti in caso contrario sia condannato Berlusconi. Ora le sentenze sembrano essere inquinate fare chiarezza e' indispensabile

vince50_19

Gio, 19/09/2013 - 07:35

Pravda 99 - "Puo' chiederlo invece per esempio ai disonesti, ai suoi elettori, miracolati dalla tolleranza all'evasione fiscale, che lui ha garantito quando ha governato" Per caso si riferisce anche a quell'elettorato che votò il secondo governo Prodi che, agli sgoccioli, ridusse le le penali fra monopoli di Stato e concessioni da 50 euro a 5 centesimi per ogni ora di mancato collegamento delle slot machines alla rete? Se vuole gliene tiro fuori quante ne vuole di magagne di governi di csx - ivi compreso l'anatocismo bancario messo in campo dal 1° governo D'Alema, sorto con l'aiutino di una "transumanza" di 27 ex leghisti etc., per dimostrarle che i santi e i diavoli non sono mai tutti dalla stessa parte. Che poi Berlusconi voglia continuare a far politica fuori dal parlamento (lo fa Grillo che non ha certo una fedina penale lavata con "Olà") non vedo niente di anormale: chi voterà quel che lui propone "extra moenia" rientra nella libera scelta dei cittadini. Sbaglio?

vince50_19

Gio, 19/09/2013 - 07:38

Ha detto a mio avviso due cose di rilievo: non lascia la politica e metterà in atto ogni possibile azione a sua discolpa per le due condanne comminategli dopo mi pare 41 assoluzioni. Vorrò vedere cosa farà, come agirà, sia come proposta politica che per quel che riguarda sue vicende penali.

idleproc

Gio, 19/09/2013 - 08:00

Se uno vuol essere uno Statista deve saper giocare al gioco personale ove non esiste il rialzo massimo della posta, gli Italiani, anche quelli che oggi e ieri se lo spernacchiano volevano indietro la loro Nazione, oggi stanno capendo come è andata e che sono stati venduti... li avrebbe avuti tutti dietro... che significa mettere insieme i "moderati", far compromessi allucinanti quando è in gioco il presente e futuro economico, sociale e della democrazia in Italia. Come pensava e pensa di risolverle con le ricettine iperliberiste della concorrenza estera di Bruxelles mettendo alla fame il popolo italiano in compagnia di chi se lo è venduto? Non ha senso nemmeno discutere.

Fab73

Gio, 19/09/2013 - 08:22

@tiptap: "in hoc signo vinces" CONTRO I TURCHI!!??!! CONTRO I TURCHI!!??!! Mai sentito parlare di tal Massenzio!!??!! No, credo di no. Così come i termini democrazia e divisione dei poteri rimangono misteriosi. Qui non si tratta di destra e sinistra. Qui si tratta di chi sa e capisce e chi no!!!

Fab73

Gio, 19/09/2013 - 08:25

@pravda99 tutta la mia stima sincera!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 19/09/2013 - 11:59

IMMEDIATA riforma dell'ordine dei magistrati. Soppressione del consiglio superiore della magistratura. I magistrati attivi devono provenire da ruoli professionali e professorali di mirata pertinenza giuridica. La durata dei loro incarichi non deve andare oltre i dieci anni. Devono essere sostituiti da una scuderia di giovani instradati ad hoc. Le presidenze giurisdizionali devono essere assegnate ad accademici. Devono essere soppresse Associazioni varie che li rappresentino. Il loro reddito può essere anche migliorato rispetto all'attuale, in considerazione di una igienica gestione del ruolo, che deve essere costantemente relazionato.

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 19/09/2013 - 12:52

vnce50, le 41 assoluzioni ve le sognate di notte!! I processi sono più o meno 25 e qualcuno deve ancora finire. La maggiorparte sono finite con la prescrizioni o grazie al cambiamento delle leggi da parte del vostro capo, che ha eliminato i reati di cui era accusato. Magari svegliatevi ogni tanto e mettete in moto i neuroni!!

rokko

Gio, 19/09/2013 - 13:39

frank, ed aggiungo il processo sul lodo Mondadori, nel quale i giudici si sono bevuti la tesi della difesa che "Berlusconi poteva non sapere" che Previti prelevava svariati miliardi di lire dal suo conto PERSONALE OFF-SHORE. Capito ? Io ho un conto personale, off-shore, e non mi accorgo che uno preleva miliardi da lì ... tra l'altro non per usarli per fatti suoi ma per corrompere due giudici che devono emettere una sentenza sull'operato delle MIE aziende ... E poi dicono pure che i giudici accusano Berlusconi sulla base di teoremi "che non poteva non sapere". La faccia come il deretano.

vince50_19

Gio, 19/09/2013 - 14:56

frank. - I processi in tutto sono 50 fra quelli giunti a termine e quelli in corso: le assoluzioni sono 41 (se poi lei fa come Travaglio che dice quelle finite ai sensi dell'art. 157 c.p. non valgono perchè è comunque colpevole, la legge dice altro ed io e lei possiamo avere solo un'opinione che rientra nella logica democratica. Sappia che io le sentenze - TUTTE - le rispetto ma non devo necessariamente condividerle). Ma anche se fossero di meno o di più queste cause la cosa non è di particolare importanza per me: la Boccassini ha parlato, fra l'altro, di certa magistratura militante politica. Veda un pò lei.. Mi stia bene.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 19/09/2013 - 15:49

***Sinistri! Siete dei masokisti. Vi state autodistruggendo senza rendervene conto. Odiate addirittura chi vi vuol far risparmiare i quattrini. Allora, repressi sottomessi, pagate la tassa dell'IMU e l'IVA e continuate a piegare la schiena in fabbrika per mantenere i big-pig. Siete senza cervella, è palese che siete così. Saranno contenti gli ubriakoni della "Bettola Ber-sani", gli "Orek-kinati" con la sveglia al collo e l'anello al naso, i manettari koltivatori di "Finokki e di Karciofi" i comici insulsi e stridulanti, i Mari o Monti che vi svuotano le misere tasche, vostri "Kompagni di merende" dittatori dei beceri ignoranti! Bleah!!!