Al voto sotto pioggia e neve: l'affluenza è in forte calo

Si vota in pieno inverno per la prima volta nella storia repubblicana. Urne chiuse per la notte: affluenza al 55%, in netto calo rispetto al 63% del 2008. Regionali in controtendenza. Domani si voterà dalle 7 alle 15, poi lo spoglio

Operazioni di voto nel seggio della scuola di via Rasori a Milano

Italiani ai seggi sotto pioggia e neve. Si vota in pieno inverno, per la prima volta nella storia repubblicana e le previsioni per domenica e lunedì sono in linea con la stagione: maltempo ovunque. Il Viminale ha quindi mobilitato i prefetti per invitarli ad assicurare il regolare afflusso ai seggi. Proprio per evitare che gli elettori anziani incontrassero difficoltà negli spostamenti, oggi c'è stata la massima attenzione alle condizioni delle strade e a evitare l'isolamento di frazioni o singole case. Tuttavia, alla chiusura dei seggi degli oltre 47 milioni aventi diritto ha votato solo 55%. Un dato in netto calo rispetto a quello del 2008. Domani si potrà votare dalle 7 alle 15, poi avrà inizio lo spoglio.

"È talmente implicito quello che c’è scritto nella Costituzione che non c’è bisogno di appelli al voto", aveva commentato in mattinata il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano interpellato dai giornalista al seggio elettorale. Dando uno sguardo rapido ai dati sull'affluenza, però, appare subito chiaro come l'appello del capo dello Stato sia caduto completamente nel vuoto. Rispetto alle elezioni del 2008, infatti, alla chiusura dei seggi alle 22, i votanti sono calati di ben sette punti percentuali. Secondo i dati forniti dal ministero dell'Interno, alla Camera i votanti sono stati il 55%, rispetto al 62,55% registrato appunto nel 2008. In controtendenza le Regioni dove si votava anche per eleggere il governatore e il Consiglio regionale: in Lombardia l'affluenza è cresciuta dell'8,5%, nel Lazio del 9% e in Molise del 2,1%.

Per la prima volta nella storia della Repubblica le elezioni politiche si celebrano in inverno, precedute da una campagna elettorale, iniziata il 25 gennaio, che anche per la rigidità della stagione è stata poco nelle piazze e molto, moltissimo, sui social network. Facebook e Twitter hanno connotato la competizione 2013 e gli annunci dei leader, compreso quello della "salita" in politica del premier tecnico Mario Monti, sono giunti con un semplice tweet. Tecnicamente, si tratta di elezioni anticipate: le Camere, infatti, sono state sciolte lo scorso 22 dicembre, con quattro mesi di anticipo rispetto al mese di aprile, naturale conclusione della XVI Legislatura. Lo scioglimento delle Camere è avvenuto in seguito alle dimissioni del Professore, dopo l’annuncio in parlamento da parte del segretario del Pdl Angelino Alfano dell’astensione del suo partito, che ha sostenuto il governo Monti insieme a Pd e Udc, sul decreto crescita.

Per la terza volta gli italiani votano con la legge elettorale detta "porcellum" dal suo stesso ideatore, l’ex ministro leghista Roberto Calderoli, dopo che per mesi, nonostante i numerosi richiami di Napolitano, i partiti non sono riusciti a modificarla. La legge elettorale fu approvata il 31 dicembre 2005 andando a sostituire il cosiddetto "mattarellum" del 1993, nato da un referendum dopo la stagione di Tangentopoli.

Commenti
Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 24/02/2013 - 13:16

berlusconi contestato da tre donne a seno nudo

reliforp

Dom, 24/02/2013 - 13:59

ma....terra a casa vecchietti ed indecisi!!! ...quanto mi dispiace.....(però ...è una buona scusa per martedì. Lavorateci sopra)

michetta

Dom, 24/02/2013 - 14:07

Sintomatico l'avvertimento di chi sara' il vincitore alle elezioni regionali!!!!! Per quanto riguarda le elezioni nazionali, dobbiamo rivederci, almeno, a stasera, anche se gia' siamo in grado di "vedere" qualcosina..... arrisentirci.

gigi0000

Dom, 24/02/2013 - 14:19

La neve potrebbe essere impedimento grave, o totale, di partecipazione al voto per molti anziani e persone con problemi di salute o mobilità. la scelta della data invernale si è dimostrata una bestialità immonda, voluta da Napolitano ed accoliti per approfittare del presunto vantaggio del PD sugli altri partiti. La Corte dei Diritti dell'Uomo di Strasburgo potrebbe probabilmente considerare il ricorso di un cittadino impossibilitato ad esprimere il suo voto per detti motivi. Forse anche un TAR italiano e la procura della repubblica potrebbero decidere in merito.

Atlantico

Dom, 24/02/2013 - 14:36

L'esplosivo cardinale di Genova ha superato l'agiato cardinale di Monza e Brianza. Per martedì serviranno molte idee per giustificare la disfatta ed altrettante ne serviranno al giovane cardinale di Varese.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 24/02/2013 - 14:40

Quello che dico lo faccio per amore della verità e perché si sappia con

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 24/02/2013 - 14:43

Buona affluenza, benissimo in Lombardia, regioni rosse in profonda crisi: non potrebbe andare meglio. Qui finisce che il risultato supererà ogni previsione. Forse stavolta ha sbagliato pure la imbattibile Ghisleri, che prevedeva una vittoria di misura. Vedere Napolitano ridare l'incarico a Berlusconi sarà imperdibile e farà dimenticare la più brutta campagna elettorale della storia patria causata dalla sistematica ed arrogante violazione delle regole democratiche da parte della sinistra. Ma urlare menzogne piene di odio e rancore (l'ultima volta ieri, in pieno silenzio elettorale) fa perdere le elezioni perché gli italiani sono un popolo saggio ed intelligente, che sa distinguere tra il più grande statista mai apparso in Italia ed i politicanti che non hanno mai lavorato e sono sempre vissuti di politica alle nostre spalle. Qui va davvero a finire che Napolitano chiede asilo politico in Germania, e magari si porta dall'Italia un loden per difendersi dal gelo della sconfitta.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 24/02/2013 - 14:44

Mi sono recato a votare alla Sezione 9 del comune di falconara Marittima e fuori del Seggio c'erano tutti i manifesti dei vari Partiti e Candidati alle Elezioni; un solo fatto il manifesto che riguardava il Centro Destra era sbrindellato e strappato. Ho fatto notare la cosa al Vigile Urbano presente ed all'interno del Seggio che mi hanno rimandato al Servizio Elettorato. Ho telefonato ed aspetto che rimettano a posto il manifesto. Questo per dire in quale senso di 2sfregio" sia tenuta questa tornata elettorale; ma si dovranno tutti ricredere!

Atlantico

Dom, 24/02/2013 - 14:47

@gigi Ma tu ci fai o ci sei ? Le elezioni sono state anticipate perché si è fatto cadere in anticipo il governo Monti

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Dom, 24/02/2013 - 14:50

X gigi0000......... Forse il ricorso verrebbe accolto, forse no, giuridicamente la cosa è controversa ed i TAR potrebbero pronunciarsi non in modo omogeneo. Ma penso non ci sarà bisogno di fare ricorsi, il vento soffia forte, e vero, ma soffia nelle nostre vele.

mar75

Dom, 24/02/2013 - 15:02

Avete la scusa pronta per darle le colpe della sconfitta lunedì sera. Silvio potrebbe dire: "La neve comunista ci ha impedito di governare!"

mar75

Dom, 24/02/2013 - 15:04

@perSilvio46: se lei non è un sinistro sinistrato in incognito, le consiglio di acquistare una confezione di tranquillanti e di iniziare a prenderli lunedì prima delle 15:00.

Ritratto di franco@Trier

franco@Trier

Dom, 24/02/2013 - 15:20

ITALIANI, invece di lamentarvi andate a votare, vi lamentate dei rossi poi disertate e il vostro voto lo prenderanno loro.mar75 e avrebbe ragione se non andate a votare per causa neve quel voto lo beccheranno i rossi.

antoniociotto

Dom, 24/02/2013 - 15:22

l'affluenza è bassa oggi ma domani sarà molto più alta, la notte porta consiglio, qualcuno sarà molto impegnato stanotte.

Ritratto di Il Trinariciuto

Il Trinariciuto

Dom, 24/02/2013 - 15:22

@gigi0000: io di zeri nel nick ne metterei almeno il doppio, ad indicare il Q.I. Oppure si tratta di profonda, profondissima malafede (ma del resto, vista l'appartenenza politica, mi stupirei del contrario...). Le ricordo che la crisi di governo si è generata dal PDL che ha tolto la fiducia a Monti. Napolitano, dopo aver accolto le dimissioni di Monti non ha potuto fare altro che sciogliere le Camere. Cosa doveva fare, per la sua bella faccia, aspettare primavera? @perSilvio46: aspetti, aspetti la vittoria del suo idolo. Ci rileggiamo su queste pagine domani sera. Prima di collegarsi, si vada a comprare un chilo di Maalox. Sa, il brucior di stomaco e i travasi di bile possono essere molto fastidiosi.

gigi0000

Dom, 24/02/2013 - 15:25

ATLANTICO come tutti i SINISTRI BUFFONI, ed i grillini sono ANCOR PIU'SINISTRI ed ANCOR PIU' BUFFONI, affermi delle stupidaggini, come nei tuoi sondaggi farlocchi. Talvolta mi piace provocare - castigat ridendo mores - ed anche stavolta non mi sono trattenuto. Però, in genere, mi documento prima di sparare fesserie. Tu forse dimentichi le parole di Napolitano, alla caduta del governo Monti e le diverse ipotesi formulate sulla data del voto: dall'aprile, scadenza naturale propugnata dal CDX al 17 e 18 febbraio desiderata invece dal CSX, ovvero il 10 ed 11 marzo che sembrava la più ragionevole, fino al compromesso del 24 e 25 febbraio. Così come il governo Monti è servito a far capire come si possa sempre scovare il peggio, così un'ascesa dei grillini incapaci potrebbe dimostrare la vacuità della protesta fine a sé stessa e senza alcun reale contenuto costruttivo. Vogliamo provare anche questi? Ebbene si faccia, poi comprenderemo tutti, da che parte stare.

Ritratto di antoni55

antoni55

Dom, 24/02/2013 - 15:26

Scusate ma Angelino dove è andato non lo sento da tempo,ma non dovrà essere il nostro lider del pdl?????? Angelino!!Parla dì qualcosa non posso soltanto stringerti la mano in mezzo alle barche della fiera di roma senza dialogo, devi anche parlarmi con molta chiarezza su quello che si deve fare,non puoi farti fregare dal renzi di turno...........

viscalo

Dom, 24/02/2013 - 15:32

Leggo tutti commenti brutalmente maschilisti in difesa di berlusconi. vergognatrevi.

Cristina Ulcigrai

Dom, 24/02/2013 - 15:37

Nel mio comune,in una via dove c'erano i placati del PDL,forse per il maltempo o chissà come,ora accanto agli altri placati c'è uno spazio libero(sono forse quel mucchio di carta a terra).Spiace non vedere il placato del PDL,durante le votazioni.Ciao Cristina.

janry 45

Dom, 24/02/2013 - 15:50

ATTENZIONE AI BROGLI

mar75

Dom, 24/02/2013 - 15:58

@Cristina Ulcigrai: si è dimenticata di augurare il buon giorno e il buon lavoro a Silvio. Si è rassegnata anche lei alla sconfitta?

Atlantico

Dom, 24/02/2013 - 16:04

@gigi sottozero ( come QI ), si vede che Napolitano aveva informazioni riservatissime dal Meteo Comunista secondo le quali in questo fine settimana ci sarebbe stato cattivo tempo con tanto di abbondanti nevicate. Come sempre, dopo aver detto una scemenza, la toppa è peggio del buco, visto che secondo il tuo illuminato parere si poteva votare ad aprile ( ossia a quattro mesi dallo scioglimento del parlamento .... ) e invece i cattivoni comunisti hanno anticipato di ben oltre due mesi. Sul resto poco da dire: il governo di destra ( otto anni sugli ultimi dieci ) l'abbiamo saggiato tutti: una disgrazia senza fine sino all'incredibile serie ( tre in un mese ) di manovre finanziarie catastrofiche nell'agosto 2011.

Atlantico

Dom, 24/02/2013 - 16:13

Da martedì un solo grido ed un solo 'smascheramento': il centrosinistra ha commesso brogli in tutta Italia. Anzi, pare che anche al Conclave sarà eletto un papa 'comunista'.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 24/02/2013 - 16:22

@luigipisu forse volevano farsi dare una toccatina mentre per contestare i kompagni avrebbero messo a nudo il popò

gigi0000

Dom, 24/02/2013 - 16:28

SINISTRI BUFFONI e GRILLINI BUFFONISSIMI, leggetevi le prerogative del capo dello stato e verificherete immediatamente il vostro quoziente intellettivo ed i conseguenti commenti a vanvera. Ho detto che qualche volta amo provocare, giusto per valutare le risposte , il loro grado d'autorevolezza e, di conseguenza, il valore di chi scrive. Ho avuto, ancora una volta, il riscontro aspettato. E chiudiamola qui, avete già dato spettacolo increscioso a sufficienza.

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 24/02/2013 - 16:38

Seeeeee, come no! Il maltempo, le bufere, il Ministero dell'Interno, la Protezione Civile, lo stato d'emergenza, il coprifuoco, cicloni, tornado e tifoni, tutti scatenati, tutti in combutta in Italia, per creare un alibi agli stolti, ai parassiti e ai boccaloni. Vuoi scommettere che seminando vento, alla fine si raccoglie tempesta!? Scommettiamo? - Che battilocchi!

Ritratto di sergio la terza

sergio la terza

Dom, 24/02/2013 - 16:46

il presidente si ricorda della Costituzione tanto per aprire la bocca.il diritto al lavoro e tutto il resto che riguarda il POPOLO se lo scorda.-

ALASTOR

Dom, 24/02/2013 - 16:59

Andando a votare ho notato che l'ostacolo maggiore, non è la neve, seppur copiosa, ma le auto dei numerosi rappresentanti di lista e degli scrutatori che hanno occupato gli spazi disponibili nel raggio di 200 metri.L ' affluenza è in calo anche grazie a queste piccolezze.

Il giusto

Dom, 24/02/2013 - 17:03

Bene,sono andato a fare il mio dovere!Ma visto il tempo temo che il silvio perderà una parte di voti!Il suo elettorato è formato da mafiosi e vecchi rimbambiti e questi ultimi non usciranno da casa per votarlo!Perciò se gli ultimi sondaggi lo davano al 75-76% temo che non arriverà a piu del 65-66%....boccaloniiiii

Ritratto di libeccio

libeccio

Dom, 24/02/2013 - 17:10

Piove e nevica x tutti,oppure pensate che piove e nevica solo sulla testina degli elettori pdl?

Il giusto

Dom, 24/02/2013 - 17:14

Bene,sono andato a fare il mio dovere!Ma visto il tempo temo che il silvio perderà una parte di voti!Il suo elettorato è formato da mafiosi e vecchi rimbambiti e questi ultimi non usciranno da casa per votarlo!Perciò se gli ultimi sondaggi lo davano al 75-76% temo che non arriverà a piu del 65-66%....boccaloniiiii

robitant

Dom, 24/02/2013 - 17:19

Cercavamo una porta per uscire. Eravamo prigionieri del buio. Pensavamo di non farcela. Ci avevano detto che le finestre e le porte erano murate. Che non esisteva un’uscita. Poi abbiamo sentito un flusso di parole e di pensieri che veniva da chissà dove. Da fuori. Da dentro. Dalla Rete, dalle piazze. Erano parole di pace, ma allo stesso tempo parole guerriere. Le abbiamo usate come torce nel buio, come chiavi da girare nella serratura per andare altrove, in posti sconosciuti, verso noi stessi. E ora siamo fuori, siamo usciti nella luce e non ci siamo ancora del tutto abituati. Stringiamo gli occhi e, anche se sappiamo che stiamo percorrendo l’unica via possibile, abbiamo qualche timore, ed è normale. Quello che sta succedendo ora in Italia non è mai successo prima nella storia delle democrazie moderne. Una rivoluzione democratica, non violenta, che sradica i poteri, che rovescia le piramidi. Il cittadino che si fa Stato ed entra in Parlamento in soli tre anni. Abbiamo capito che eravamo noi quella porta chiusa, che le parole guerriere erano da tempo dentro di noi, ma non volevano venire fuori, pensavamo di essere soli e invece eravamo moltitudine. E adesso siamo sorpresi che così tante persone a noi del tutto sconosciute avessero i nostri stessi pensieri, le nostre speranze, le nostre angosce. Ci siamo finalmente riconosciuti uno nell’altro e abbiamo condiviso parole guerriere. Parole che erano state abbandonate da tempo, di cui si era perso il significato, sono diventate delle armi potenti che abbiamo usato per cambiare tutto, per ribaltare una realtà artificiale dove la finanza era economia, la menzogna era verità, la guerra era pace, la dittatura era democrazia. Parole guerriere dal suono nuovo e allo stesso tempo antichissimo, come comunità, onestà, partecipazione, solidarietà, sostenibilità si sono propagate come un’onda di tuono e sono arrivate ovunque annientando la vecchia politica. Siamo diventati consapevoli della realtà. Sappiamo che possiamo contare solo sulle nostre forze, che il Paese è in macerie e che quello che ci aspetta sarà un periodo molto difficile, ci saranno tensioni, problemi, conflitti, ma la via è tracciata. L’abbiamo trovata questa via e ci porta verso il futuro, un futuro forse più povero, ma vero, concreto, solidale e felice. C’è una nuova Italia che ci aspetta. Sarà bellissimo farne parte.

voltaire78

Dom, 24/02/2013 - 17:24

Forza che la vittoria è ad un passo. VIVA SILVIO VIVA IL PDL VIVA LA LIBERTA'

voltaire78

Dom, 24/02/2013 - 17:24

Forza che la vittoria è ad un passo. VIVA SILVIO VIVA IL PDL VIVA LA LIBERTA'

vivaitaly

Dom, 24/02/2013 - 17:26

che gente, donne nude, forse drogate di sinistra che contestano, ma perche' la polichizia non gli spaccava il muso a queste anarchiche malvagie anti Dio e anti tutto cio' che e' morale. Ci vuole la disciplina. Via dall'Italia distruggitrice della Patria.

vivaitaly

Dom, 24/02/2013 - 17:26

che gente, donne nude, forse drogate di sinistra che contestano, ma perche' la polichizia non gli spaccava il muso a queste anarchiche malvagie anti Dio e anti tutto cio' che e' morale. Ci vuole la disciplina. Via dall'Italia distruggitrice della Patria.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 24/02/2013 - 17:32

Cari destricoli i segnali ci sono tutti: con neve e pioggia su tutto il nord, a mezzogiorno affluenza solo -1,5% rispetto al 2008. E nelle regioni degli scandali pidiellicoli, affluenza in aumento. Tutti voti contro al nano. E sono molti. Preparatevi al botto, perche' sara' atomico. Presidenza delle tre regioni e seggi al senato al centrosinistra! Domani si festeggia!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 24/02/2013 - 17:37

I segnali della disfatta pidiellicola ci sono tutti. Con neve e pioggia su tutto il nord, a mezzogiorno affluenza in calo solo dell'1,5% rispetto al 2008. E nelle regioni degli scandali PdL, affluenza in aumento. Tutti voti contro il centrodestra. E sono molti. Preparatevi al botto, perche' sara' atomico. Presidenza delle tre regioni e seggi al senato al centrosinistra! Domani si festeggia!

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 24/02/2013 - 17:40

Ringraziamo sentitamente il pagliaccio di Hardcore se si vota in mezzo a neve e gelo. Ma tranquilli, domani sara' tutto finito. Sara' messo nelle condizioni di non nuocere al paese e restituire il maltolto.

Ritratto di deep purple

deep purple

Dom, 24/02/2013 - 17:44

Ragioniamo. Se vince Bersani e Monti entra il parlamento (con conseguente alleanza tra i due), ci saranno nuove tasse oltre alle tante già esistenti che andranno a finaziare i privilegi della casta. Questo porterà ancora più miseria, fino ad arrivare al crac economico. Se vince Grillo, non ci sarà più nessuna libertà, ma ci saranno genocidi e deportazioni. Silvio invece, nella sua vita ha lavorato e ha dato lavoro a tante persone (non ha mai fatto uso dei soldi della politica). In base a questo, chi secondo voi è più conveniente votare?

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 24/02/2013 - 17:44

Pioggia e neve. Meteo 5 stelle

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 24/02/2013 - 17:45

Forse il pederasta non ha visto quelle "donnine" che a petto nudo lo contestavano, perchè altrimenti si sarebbe fermato a guardarle e le avrebbe invitate ad Arcore stasera.

a_zotti52@virgi...

Dom, 24/02/2013 - 17:47

perSilvio 1948, Lei con rispetto parlando ha bisogno urgente di un tratttamento psichiatrico obbolgatorio altrimentio detto T.S.O quello che dice e´semplicemente dlirante spero si tratti solo dio una provocazione perche ´se crede davvero a quello che scrive qualcuno dovrebbe ricoverarL d´urgenza Io vivo in Austria e sono stufo di sentire bek che vada i risolini degli austriaci quando si parla di Berlusconi e lasua truppa di disperati, game over domani a quest´ora ci saremo finalmente liberati da un ´incubo!

Il giusto

Dom, 24/02/2013 - 17:50

Bene,sono andato a fare il mio dovere!Ma visto il tempo temo che il silvio perderà una parte di voti!Il suo elettorato è formato da mafiosi e vecchi rimbambiti e questi ultimi non usciranno da casa per votarlo!Perciò se gli ultimi sondaggi lo davano al 75-76% temo che non arriverà a piu del 65-66%....boccaloniiiii

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Dom, 24/02/2013 - 17:53

Forse il noto pederasta non ha visto quelle "donnine" a petto nudo fuori dal suo seggio, perchè altrimenti si sarebbe fermato a dare una sbirciatina e le avrebbe invitate stasera al postribolo di Arcore. Previa telefonata in questura, ovviamente. Chiedendone la liberazione per evitare l'incidente diplomatico, in quanto nipoti di Lukascenko e Putin. Dai pubblicate che e' bella.

Luigipiso.

Dom, 24/02/2013 - 17:55

Dalle cavolate che leggo qui deduco che in molti provano invidia verso Berlusconi. E anche terrore che li metta in un angolo un ' altra volta ! Sai che risate per questi beoti sinistrati che non riescono a farsi una donna nemmeno a piangere. ! Che pena tutti questi rincoglioniti alla luigipiso.

honhil

Dom, 24/02/2013 - 18:02

Eugeniuccio, nel suo editoriale odieno, ha diviso gl’italiani in due parti: da una parte ci stanno i mascalzoni con Grillo e Berlusconi in testa, dall’altra ci sta Bersani e Vendola, con a loro volta le proprie appendici. Rigorosamente divise in santi e diavoli. Non per libero arbitrio, ma per scelta di campo. Barbapapà forse in queste ultime settimane è stato poco attento alle cose italiche, preso certamente da altri e più pressanti interessi. Personali ovviamente. Come sempre. Perciò non sa niente dell’affaire del Monte dei Paschi di Siena, né della foto di famiglia di Vendola, che raccontavano e raccontano agli italiani tutt’altra storia. Da associazione a delinquere. “Mica micio micio bau bau”. Certamente la situazione è delicatissima. E l’astensione che si profila non sembra promettere niente di buono. C’è soltanto da augurarsi, per il bene dell’Italia, che ancora una volta il Fondatore sbagli la sua previsione. Patacca più, patacca meno, per lui non cambia niente. E per l’Italia significherebbe non cadere dalla padella alla brace.

Mareia2012

Dom, 24/02/2013 - 18:03

E queste sono le donnine di sinistra . Tenetevele !!!

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 24/02/2013 - 18:04

Al Voto con PDL e Lega Nord dimissionari per incapacità di governare, con pioggia e neve come al solito nel mese di febbraio. Tutto già visto.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Dom, 24/02/2013 - 18:05

Il voto a febbraio s'è dimostrato un'idiozia... I vecchietti per non prendersi una polmonite se ne staranno a casa, e i vecchietti solitamente votano per PD e PDL... Sarà contento Grillo.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 24/02/2013 - 18:11

Vecchia politica in calo con pioggia e neve.

rasiera

Dom, 24/02/2013 - 18:21

Devo dire che i commenti sul Giornale sono attualmente i migliori in circolazione. Per me più interessanti degli articoli, ma sono un sinistrato, o sinistronzo secondo la volgata. Auguri a tutti, ma l'alta affluenza in Lombardia potrebbe non essere un buon segno per il Maroni. Vedarèm

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 24/02/2013 - 18:24

La costituzione fasulla pacco mi viene imposta ma non la riconosco. Infatti piu' penso alla costituzione piu' mi viene voglia di non votare. Repubblica fondata sul lavoro, che non c'è, e sa l'hai te lo tolgono, e se lavori non ti pagano impuniti. Napolitano provi a pensare dove gliela ficcherei la sua costituzione piu' bella del mondo.

diego_piego

Dom, 24/02/2013 - 18:25

@mar75. No, la neve zittisce gli elettori di Forza Italia.

Albi

Dom, 24/02/2013 - 18:29

Volete la vittoria del Cavaliere? Fate come me; ho votato Monti e Vendola. E mi spiego: votare Silvio è suicida in quanto, se vincesse, vincerebbe di misura e, il giorno dopo, la coalizione stampa-magistrati-UE-mercati lo affonderebbe a colpi di spread e di sentenze. Meglio lasciare la patata bollente ad un Governo Bersani debole quanto basta per avere necessità sia di Monti che di Vendola, spianando la strada ad una catastrofica replica dell'ultimo Governo Prodi. E favorendo fra un anno la vera vittoria del Cavaliere.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 24/02/2013 - 18:32

Nulla su Alfano segretario del PDL. Pioggia e neve?

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Dom, 24/02/2013 - 18:35

Pioggia e neve, in calo anche i commenti pubblicati.

Dako

Dom, 24/02/2013 - 18:36

Uguale chi vincerà L`Italia è un paese ingovernabile e resterà ancora ingovernabile per parecchio tempo purtroppo.

Neelix

Dom, 24/02/2013 - 18:47

perSilvio46 credo che tu abbia travisato i risultati dell'affluenza alle urne in Lombardia e nelle regioni rosse. In tutte le regioni del Nord e nelle regioni rosse (Emilia Romagna/Liguria/Toscana) c'è stato un leggerissimo calo di votanti alle ore 11 in confronto alle politiche 2008 (vedi http://elezioni.interno.it/camera/votanti/20130224/Cvotanti.htm) E' vero invece che in Lombardia c'è stato un notevole incremento confrontando i dati con le ultime Regionali. Capisco che ognuno speri nella vittoria della propria parte politica però i numeri sono numeri!!!

michetta

Dom, 24/02/2013 - 18:52

Ho detto piu' volte e lo ripeto di nuovo. Si puo' essere solamente MASOCHISTI per votare PD e M5S ! Non puo' essere altrimenti. Senno' come la mettiamo? Poiche', se non si e' masochisti, si e' capitalisti. Io, ho necessita' di riavere il mio maltolto del 2012 con l'IMU e non gradisco piu' versare questa odiosa tassa IMU! E' Chiaro? Non sono un masochista! E non sono nemmeno un capitalista! E quelli che voteranno diversamente sono solamente degli autentici MASOCHISTI O CAPITALISTI, per non tacciarli d'altro. Ed allora, delle due, una. O si e' comunisti, quindi si e' poveri in canna e si lavora dalla mattina alla sera, per rabbattare il pane con la mortadella, da portare a casa, oppure si hanno i tesori evasi da decenni, sotto il materasso, tanto da rinunciare alla restituzione dell'IMU, che quì a Roma, e' la bellezza di mille euro, per un appartamento di 79 mq. in estrema periferia! Undserstand? Percio', fatela finita e fate invece un vero esame di coscienza. Comunque, come si evince dall'esplosione di presenze, ai seggi regionali, sara' una bruttissima sorpresa per voi, che credete alle favole Bersani-Grillo!!!! E questo, non e' premonimento, ma semplice matematica pura!

Ritratto di pipporm

pipporm

Dom, 24/02/2013 - 19:21

Alfano non aveva tenuto conto che il maltempo è comunista quando ha tolto la fiducia a Monti

andrea24

Dom, 24/02/2013 - 20:00

Io ho votato Forza Nuova.Questa volta non PDL,trovandomi in accordo(con FN,così come con Fiamma Tricolore)su diversi punti che riguardano ormai una coscienza nazional-popolare(con concentrazione e richiamo a diversi valori)e partendo comunque dal presupposto che bisogna tagliare la forbice al vecchio sistema.Dopo tutto il casino che si è fatto negli ultimi mesi,tra astensione e un voto di rottura,ho trasformato l'astensione in un voto di rottura e culturalmente condivisibile.Il vero voto utile non è quello della massa partitica(perché sarebbe un voto di continuità,e quindi inutile)dei parassiti del Parlamento(come li definisce giustamente pure Grillo a destra e a sinistra)e schiavi di oligarchie usuraie.Il voto utile non è quello relativo ad una matematica-partitica priva di senso.

cisbi

Dom, 24/02/2013 - 20:01

Aléééééé!!!! secondo @deep purple se vince grillo ci saranno genocidi, deportazioni, peste bubbonica, buio su tutto il globo per i prossimi 200 anni e chi più ne ha più ne metta... In base a questo, serenamente, io sarei per chiamarle immediatamente un'ambulanza, lei ha bisogno di uno bravo, subito...

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/02/2013 - 20:04

***Se basta la Costituzione, iniziasse lui per primo a tacere e non esternare solo per difendere sé stesso ed i suoi "kompagnuzzi di prebende". Intanto finirà tra un po' di ciurlare nel MANIKO SINISTROIDE e si congederà con "l'onta". Almeno per me e la mia Famiglia. Ai posteri l'ardua sentenza. P.S. Ha detto che rinuncia alla candidatura...ma vai a farti due passi. El gà 100anni e poi un dì ed ancora ...lasciamo perder che è meglio.

Mareia2012

Dom, 24/02/2013 - 20:05

Abi ma se tutti ragionano come te gli offriamo su un piatto d'argento la vittoria a quel teatrino di burattini che in pochi mesi riuscirebbero metterci con il c...o per terra tutti e per rialzarci ... hai voglia tu !! Per me hai sbagliato io ho votato Silvio e se vincesse brinderemo alla faccia dei quattro sapientoni di sinistra E giù di li al centro !!! Incrociamo le dita !!!

Mareia2012

Dom, 24/02/2013 - 20:13

E. Poi io voglio Silvio ora non fra sei mesi , ora ne abbiamo bisogno , non lasciatevi tradire da supposizioni ! Votate Silvio e basta!!

cisbi

Dom, 24/02/2013 - 20:13

No ma qui siamo al delirio totale... Dopo deep_purple che parla di scenari apocalittici se vince Grillo, abbiamo pure Albi che ci suggerisce di votare Monti e Vendola per mandare in malora il governo di Bersani e favorire la vittoria del Cavaliere da qui ad un anno... Cioè come se questa fosse una partita di calcio rossi contro neri e ci si stesse giocando il trofeo tra scapoli o ammogliati, NON IL SEDERE DEGLI ITALIANI E QUELLO DEI NOSTRI FIGLI! Rendiamoci conto il livello di certa gente e speriamo che oggi siano minoranza in questo Paese e ancor più domani. Con tutto il cuore.

Acquila della notte

Dom, 24/02/2013 - 20:16

+Atlantico ma gli rispondi pure? sarà uno di quelli che hanno bagnato le matite con la saliva o che ha fotografato il proprio voto.

Mareia2012

Dom, 24/02/2013 - 20:22

Luigipisu che kakkio hai votato ?

Mareia2012

Dom, 24/02/2013 - 20:22

Luigipisu che kakkio hai votato ?

bassoprofilo

Dom, 24/02/2013 - 20:29

Albi, io invece, giusto per non avere sgradite sorprese, ho votato per il pdl.

ismaele

Dom, 24/02/2013 - 20:31

alenovelli invece ci fosse stato Vendola, anche le avesse viste, avrebbe guardato il sedere dei carabinieri..

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Dom, 24/02/2013 - 20:45

***Se basta la Costituzione, iniziasse lui per primo a tacere e non esternare solo per difendere sé stesso ed i suoi "kompagnuzzi di prebende". Intanto finirà tra un po' di ciurlare nel MANIKO SINISTROIDE e si congederà con "l'onta". Almeno per me e la mia Famiglia. Ai posteri l'ardua sentenza. P.S. Ha detto che rinuncia alla candidatura...ma vai a farti due passi. El gà 100anni e poi un dì ed ancora ...lasciamo perder che è meglio.

Giunone

Dom, 24/02/2013 - 20:46

Questi dati sono un vero dispiacere, e non lo dico solo per gli amici votanti CDX, ma anche per le altre correnti perche in queste condizioni non si capisce la diferenza tra chi non si presenta al seggio per volontà propria, cioè astensionismo puro e duro da chi non si presenta se pur volendo per motivi di forza maggiore quale il maltempo/neve.

Mareia2012

Dom, 24/02/2013 - 21:05

Il giusto(!!?!) soffri di super ego??! Poni fine alle tue cattiverie rimbambiti e rincoglioniti sono quelli come te che sparano cattiverie senza senso!

vale_c

Dom, 24/02/2013 - 21:06

vorrei ricordare a tutti che se si vota a febbraio è perchè silvio ha staccato la spina prima della normale decorrenza del governo tecnico. quindi se nevica o piove è normale:siamo a febbraio, non a ferragosto

Nadia Vouch

Dom, 24/02/2013 - 21:53

A me è già la seconda volta che, all'atto del voto, quando presento assieme alla tessera elettorale anche il mio documento di identità, i responsabili del seggio mi dicono che esso non serve. Praticamente, io potrei essere chiunque con in mano la tessera elettorale di un'altra persona. Giusto?

rokko

Dom, 24/02/2013 - 22:33

Reinhard, lei si sbaglia di grosso, i vecchietti votano PdL e basta.

Anselmo Masala

Dom, 24/02/2013 - 22:48

chissa' perche' sento odore di bruciato!!!!!Napolitano dice che nn serve chiamare la gente alle urne (strano) ma basta la costituzione... si quella costituzione fatta dai suoi amici di merende!!!!

Anselmo Masala

Dom, 24/02/2013 - 22:49

luigipiso:tu quelle le chiame tre donne???Stai messo proprio a posto!!!!

Anselmo Masala

Dom, 24/02/2013 - 22:58

franco@Trier:per una volta(nn so' se l'unica),mi trovi daccordo con te!!! I rossastri vanno tutti alle urne dovesse venire lo tsunami... di questo devo dargli atto ai rossi,la loro fede o odio e' piu' forte di qualsiasi condizione atmosferica....mi unisco al tuo invito per tutti i cittadini di qualsiasi opinione politica, di andare alle urne per votare... queste elezioni sono di gran lunga le piu' importanti dell'ultimo ventennio... Saluti

Anselmo Masala

Dom, 24/02/2013 - 22:58

franco@Trier:per una volta(nn so' se l'unica),mi trovi daccordo con te!!! I rossastri vanno tutti alle urne dovesse venire lo tsunami... di questo devo dargli atto ai rossi,la loro fede o odio e' piu' forte di qualsiasi condizione atmosferica....mi unisco al tuo invito per tutti i cittadini di qualsiasi opinione politica, di andare alle urne per votare... queste elezioni sono di gran lunga le piu' importanti dell'ultimo ventennio... Saluti

chiara 22

Dom, 24/02/2013 - 23:28

Mareia2012...non ci faccia caso, IL GIUSTO (????!!!?) è riconosciuto universalmente come incapace d'intendere e di volere. LUIGIPISO

Ritratto di MIRKO60

MIRKO60

Dom, 24/02/2013 - 23:40

MONTI 4 EVER!

Luigipiso.

Dom, 24/02/2013 - 23:42

Albi. E' quello che succederà. Non ti preoccupare !

Tropicana

Dom, 24/02/2013 - 23:53

Sarà grazie al Generale Inverno? Non si sa. Si sa solo che comunque sia è sempre il benvenuto, come nella II guerra mondiale ha contribuito a salvare l'Europa dal fascismo, domani aiuterà a salvare l'Italia dal ... Fascismo.

Spago

Lun, 25/02/2013 - 00:19

Basta stronzate, non è colpa del maltempo, il 50% delle persone che conosco non vota più da decenni perchè è stufa delle coglionate dette dai politici da anni a questa parte e di qualsivoglia colore. Ormai l'italiano è abituato, da generazioni, a pensare prima a se stesso e poi agli altri, perchè comunque è lasciato completamente in balia di se stesso in quanto politici se ne fottono dei problemi che hanno. Quindi non stupitevi se le persone non vanno più a votare, tanto è solo una perdita di tempo che non porta a nulla in quanto i politici hanno rubato, rubano e ruberanno ancora. L' Italiano è diventato arido, menefreghista "prima i miei interessi" privo di valori sociali e la colpa è tutta dei politici che hanno fatto solo e sempre i loro interessi. Ad un giovane consiglio, entra in politica che fai i soldi!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 25/02/2013 - 00:34

Ci mancavano le imitatrici delle russe che avevano contestato Putin. Credono di fare scandalo con un paio di tette e invece fanno solo pietà. C'è un mondo di sfigati che gongola a queste esibizioni. E GUARDA UN PO' SONO PROPRIO TUTTI DI SINISTRA.

m.m.f

Lun, 25/02/2013 - 07:12

QUEI POCHI CEH VOTANO VOTANO GRILLO QUASI TUTTI. TRA 6 MESI SI TORNA ALLE URNE E DI NUOVO VOTERANNO GRILLO MA QUESTA VOLTA TUTTI. LA GENTE PREFERISCE QUALUNQUE COSA BASTA VEDERLI SPARIRE TUTTI.

marcus57

Lun, 25/02/2013 - 07:44

Con una riduzione così sensibile di votanti la sinistra vince di sicuro. Bene. Adesso vedremo come gestirà la povertà dilagante, nonché l'aumento della disoccupazione, la necessità di aumentare la spesa per la cassa integrazione, la fugga dei capitali, e soprattutto quella degli imprenditori all'estero, con la GGIL praticamente al potere. Sai che consolazione allora nel dire: "Beh però ci siamo liberati di Berlusconi", e nel contempo fare la fame, e noi tutti con loro, tranne ovviamente i loro rappresentanti politici, che almeno per un po' camperanno bene tra municipalizzate, comuni, provincie e regioni da gestire

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 25/02/2013 - 09:10

@il giusto non è dai vecchietti rimbambiti(tua espressione) che ci dobbiamo difendere ma dagli imbecilli si!!!!

Cristina Ulcigrai

Lun, 25/02/2013 - 09:13

Sono sicura,che anche con una affluenza al voto minore delle elezioni politiche passate,il PDL e Silvio Berlusconi vinceranno(ho pronta la bandiera da esporre).Ciao Cristina.

Ritratto di lamar burgess

lamar burgess

Lun, 25/02/2013 - 09:37

maledetta neve comunista che cade solo dove ci sono gli elettori del pdl

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Lun, 25/02/2013 - 09:56

preparate una buona scusa e tante buone accuse per martedi mattina, non perdete tempo dietro a questee sciocchezze. Mi raccomando. Potrete scrivere che non si è dato sufficiente spazio a Berlusconi in Tv oppure che la sinistra si è coalizzata per mettere gli Italiani contro Berlusconi, qualcosa del genere. Ah dimenticavo, non omettete la magistratura politicizzata, quella deve essere il vostro punto importante.

Pat2008

Lun, 25/02/2013 - 10:06

Saranno ricordate, a parte i pinguini, come le elezioni sexy del 2013. Il Cav viene assalito da tre donne nude (pensavano forse di dispiacergli?!), i grillini fanno il cunnilinguo alle matite. Ci manca solo Monti che si presenta al seggio con l'impermeabile per mostrarci le sue misure eccezionali. Vedi che succede a fare le elezioni sotto Carnevale? L'Italia s'è ritta.