Intervista online, oltre 200mila contatti

Oltre 200mila contatti in poche ore al sito del «Giornale» per ascoltare l’audio dell’intervista all’ingegner Giorgio Mereto, l’ennesimo testimone di una visita del presidente della Camera all’appartamento monegasco del cognato. Imprenditore genovese da 25 anni nel Principato e con un ufficio nel palazzo di boulevard Princesse Charlotte 14, Mereto aveva raccontato al nostro inviato a Montecarlo di aver visto l’onorevole Gianfranco Fini nello stabile finito nelle disponibilità di Giancarlo Tulliani. Salvo poi, una volta pubblicato l’articolo, smentire e negare la conversazione col giornalista. Ma il «Giornale» conferma parola per parola quanto attribuito tra virgolette all’ingegnere: il colloquio era stato registrato.