Intesa cartolarizza

Banca Intesa ha concluso un’operazione di cartolarizzazione sintetica finalizzata alla copertura e alla gestione dinamica del rischio della propria esposizione nel settore aereo e in quello aeronautico. L’operazione, denominata Da Vinci Synthetic, è stata lanciata per un importo nominale di 650 milioni di dollari. È la seconda operazione di questo tipo che Intesa perfeziona sul proprio portafoglio di finanziamenti al settore dopo Leonardo Synthetic scaduta lo scorso settembre.