Intesa cede Bws

Banca Intesa ha firmato con Scotiabank, Banca Canadese già presente in trenta Paesi dei Caraibi e del Centro e Sud America, il contratto di compravendita per la cessione della controllata peruviana Banco Wiese Sudameris (Bws). Il contratto prevede che Intesa ceda il controllo di Bws a Scotiabank ricevendo come corrispettivo una quota di minoranza pari al 19,95% nell’entità risultante dalla successiva integrazione delle attività di Bws e Banco Sudamericano, di cui Scotianbank è azionista con il 35 per cento.