Intesa lavora su Eurizon

da Milano

Intesa Sanpaolo prova a disinnescare le ricadute dell’Antitrust su Eurizon, proponendo all’Authority una soluzione per evitare la «sovrapposizione» con Generali. La superbanca di Giovanni Bazoli ha infatti deciso di affidare alla linea manageriale che riferisce all’ad Corrado Passera la definizione delle scelte commerciali della controllata di Mario Greco. Un punto quest’ultimo che non sarà quindi più discusso nel consiglio di sorveglianza o in quello di gestione di Intesa. Assecondando le richieste dell’Antitrust che nell’approvare la nascita della superbanca aveva chiesto che Generali non intervenisse nelle strategie commerciali di Eurizon. Intesa ha presentato la soluzione all’Antitrust ma a questo punto il presidente delle Generali Antoine Bernheim e l’ad Giovanni Perissinotto dovrebbero poter partecipare alle riunioni di vertice.