Intesa Sanpaolo Ecco le iniziative per le zone colpite dal sisma

Intesa Sanpaolo sospende le rate dei mutui per «i clienti residenti o che esercitano attività lavorativa nelle zone colpite dal sisma». Tali clienti, si legge in una nota, «potranno richiedere la sospensione fino a 12 mesi del pagamento delle rate dei finanziamenti a medio/lungo termine, che verranno allungati senza oneri finanziari e senza spese. Tale agevolazione è prevista anche alle imprese che operano sul territorio interessato dal sisma». Inoltre, spiega l’istituto, «ai clienti titolari di un conto corrente presso le filiali del gruppo ubicate nella provincia dell’Aquila saranno inoltre esentate le commissioni su tutti i prelevamenti effettuati presso qualunque sportello Bancomat o direttamente presso le filiali». Il personale di Intesa Sanpaolo sta anche lavorando affinché a tutti gli abitanti della provincia de L’Aquila venga assicurata la continuità dei servizi allo sportello: saranno attivate quattro filiali mobili posizionate nelle zone più colpite e gestite dai colleghi delle filiali non agibili, garantendo alla clientela continuità operativa e assistenza per qualunque esigenza informativa e finanziaria.