Invece ha già deciso di mettere più tasse

Prepariamoci a nuove e maggiori tasse da parte della giunta Vincenzi. È quanto traspare dall'articolo apparso sul principale quotidiano economico italiano di mercoledì 25 luglio nell'inserto «Nord Ovest». Infatti in tale articolo, sia l'assessore ai tributi, Borzani sia il direttore dei servizi tributari, sia il direttore dei servizi tributari, dottor Dina affermano che con la gestione del catasto urbano che il comune si aggiungerebbe a gestire, sarà possibile applicare a circa 450mila unità immobiliari - ai fini Ici - un aumento medio di circa 30 euro ad unità immobiliare. Fatta la moltiplicazione ne deriva un nuovo gettito di 13 milioni e 500mila euro, circa 25 miliardi di vecchie lire, che i genovesi contribuenti e pantaloni si vedrebbero assestare sul gobbone, alla faccia della tanto sbandierata diminuzione dell'Ici proclamata dal sindaco in carica. La fonte della notizia è un autorevole quotidiano e le dichiarazioni dei suddetti soggetti sono virgolettate, per cui si ritengono veritiere.
Comunque a voi il giudizio.