Inventò i discorsi al «caminetto»

Roosevelt fu il primo presidente a rivolgersi regolarmente al pubblico americano attraverso la radio. Fu lui infatti a istirtuire la tradizione dei discorsi settimanali alla radio. Il presidente le chiamò «chiacchierate attorno al caminetto». La prima fu il giorno del discorso di insediamento del 1933. La formula delle chiacchierate era vincente: con un tono presidenziale, ma colloquiale Roosevelt spiegava agli americani le sue opinioni. Questo lo rese molto popolare e molto amato dalle famiglie. Il vero successo delle chiacchierate ci fu durante la guerra, quando la sua voce servì da sostegno alle famiglie preoccupate per le sorti delle migliaia e migliaia di ragazzi che erano al fronte sia in Europa sia nel Pacifico. La consuetudine dei discorsi settimanali da allora non s'è mai interrotta ed è tuttora usata dalla Casa Bianca.