Invernali Pirelli per guidare sicuri «Sottozero»

Bruno De Prato

da Milano

Le riviste specializzate tedesche hanno sottoposto a test comparativi una varietà di pneumatici invernali, da quelli di alte prestazioni, inclusi i più recenti Run-Flat, a quelli destinati ai Suv, ai monovolume e alle berline e wagon di classe media e alta. La punta di diamante della Pirelli nel settore Winter sono i «Sottozero», una combinazione di elevate prestazioni in massima sicurezza, anche in condizioni meteo proibitive. I test sono stati condotti con vetture di prestazioni elevate a trazione sia anteriore che posteriore e integrale: Audi A3, Vw Golf V GTI e Bmw Serie 5. Ugualmente, i Pirelli Scorpion Ice&Snow sono risultati lo standard di riferimento, soprattutto su fondo innevato. Montati sul Vw Touareg, in tutti i test hanno superato la concorrenza, per tenuta di strada, qualità di trazione e ridotti spazi di frenata. Il radiale Winter Snowsport Run-Flat ha confermato la propria superiorità in queste stesse aree di prestazioni, montato su una Bmw Serie 1. Un traguardo di affidabilità raggiunto grazie all’innovativo sistema di produzione Mirs che consente una totale omogeneità e consistenza della mescola. I Run-Flat Pirelli invernali, grazie alle mescole innovative e rinforzate e a speciali fianchi autoportanti, sono in grado di percorrere circa 80 chilometri a una velocità di 80 orari con il massimo della sicurezza, mantenendo stabilità e direzionalità. Con l’introduzione di nuove misure con calettamenti maggiori anche nelle versioni Run-Flat, la gamma degli invernali Pirelli copre tutti i segmenti e tutte le applicazioni del mercato nei vari continenti. Dai Winter Sottozero e Winter Snowsport, sviluppati con mescole innovative e disponibili in codici di velocità fino a 240 orari per coprire il segmento ad alte e altissime prestazioni, ai Winter Snowcontrol per il segmento «touring», dagli Scorpion Ice&Snow con misure da 15” a 20” sviluppati per i Suv di ultima generazione, ai Winter carving e Winter icestorm, entrambi ideati per fare fronte alle condizioni climatiche più estreme, i primi chiodabili e disponibili anche per i veicoli commerciali. I Winter Sottozero equipaggiano (di serie) vetture come Mercedes S, C e Clk, Lamborghini Gallardo, Maserati Quattroporte, Ferrari 612 Scaglietti, Aston Martin Vanquish e Ferrari F430, mentre i Winter Snowsport sono stati recentemente omologati su Bmw X3 e Mercedes Classe B; vengono utilizzati anche sui modelli di Maserati, Jaguar e Porsche. Gli Scorpion Ice&Snow assicurano prestazioni e sicurezza al top dei Suv (Porsche Cayenne).