Investe un bambino ma non se ne accorge

Un bambino di due anni di San Pietro a Vico (Lucca) è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Lucca dopo essere stato investito da un’auto che secondo i testimoni, dopo essersi fermata per un attimo, si è allontanata. Il piccolo, poco prima delle 16, era per mano alla mamma davanti alla scuola elementare dove stava aspettando la sorellina più grande al margine della strada. Qui è stato urtato da una Daewoo alla cui guida, come hanno ricostruito gli agenti intervenuti, c’era una donna di 80 anni. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato il bambino in ospedale. Grazie ad alcuni testimoni, che erano riusciti a prendere il numero di targa, la donna è stata rintracciata poco dopo al supermercato Esselunga di Marlia, un paese poco lontano. Verso di lei la polizia procede per omissione di soccorso e lesioni gravissime. Ai poliziotti ha detto di non essersi resa conto dell’urto nè tanto meno di avere investito un bambino. si era soffermata perchè aveva visto un po’ di gente nella strada ma, non capendo cosa era successo, aveva proseguito tranquillamente.