«Investirono donna, Ambrogino a chi le ha fatte arrestare»

Un Ambrogino «ai due coraggiosi cittadini» che sabato scorso, con il loro intervento, hanno permesso alla polizia di arrestare due peruviane che guidavano ubriache e hanno investito una donna milanese. Il vicesindaco Riccardo De Corato proporrà l’assegnazione al sindaco Letizia Moratti, perché il coraggio dei due milanesi «ha evitato il probabile coinvolgimento di altre vittime».
Si tratta di un medico milanese e di un ex carabiniere, loro hanno inseguito un’auto che aveva appena investito un pedone. Dopo aver assistito all'incidente, i due cittadini hanno rincorso e bloccato le ubriache al volante, segnalando il fatto alla polizia municipale e rendendo possibile l'arresto delle due responsabili in flagranza di reato. «Questi cittadini - spiega De Corato - hanno mostrato coraggio ma soprattutto responsabilità e senso civico. A mio avviso, sono il perfetto esempio di come, insieme alle forze di sicurezza, i cittadini possano concretamente contribuire a realizzare quel progetto di “sicurezza partecipata” di cui si è spesso parlato».
Un episodio «encomiabile - sottolinea il vicesindaco De Corato - e direi emblematico. La nostra città, infatti, sta vivendo un momento di forte percezione di insicurezza. Ma è pur vero che dai milanesi continuano ad arrivare verso le istituzioni e le forze dell’ordine segnali di fiducia e collaborazione. E questo episodio ne è la dimostrazione».