Invita a casa il ragazzo e tenta di accoltellarlo

Una donna albanese di 31 anni è stata arrestata ieri a Ostia con l’accusa di tentato omicidio dai carabinieri del Nucleo Radiomobile. La donna avrebbe tentato di colpire, prima con una siringa, poi con un coltello da cucina, il fidanzato (un italiano di 32 anni), attirato con una scusa nella sua abitazione. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio, in Corso Duca di Genova. Tra i due c’era una relazione sentimentale sofferta e in passato la donna aveva danneggiato la vettura dell’uomo.