«Io faccio i capricci, mi spetta qualcosa?»

Caro Babbo Natale, chi ti scrive è Elisa. Ho fatto molti capricci, quindi non so se mi spetta qualche regalo. Vorrei tanti regali ma so che non puoi accontentarmi su tutto perché ci sono tanti bambini ma vedi tu cosa puoi fare. Per iniziare vorrei Ciccio Bello che fa la pipì, i cuccioli cerca amici, delle Barbie, Sbrodolina Bollicina e le pentole magiche per giocare a cucinare. Un bacione forte forte dalla tua Elisa.
LA RISPOSTA
Cara Elisa sono contento che i regali che ti ho portato l’anno scorso ti siano piaciuti! Ti mando un bacione e salutami Mirko! Babbo Natale.