«Io manager fiero dei miei 8 milioni l’anno»

Il totale del 2008 fa 7,97 milioni di euro. Sono il compenso incassato da Luca Majocchi, amministratore delegato di Seat Pagine Gialle, gruppo che ha chiuso il 2008 con 180 milioni di perdite e azioni a 1 euro (dieci mesi fa ne valevano 4). Alla caccia alle streghe che pare essersi scatenata contro i manager non ci sta: «La nostra è una società strana. Accettiamo di pagare tanto chi ci diverte (nello sport, alla tivù) ma non i manager. E tolleriamo un’evasione fiscale che si mangia dal 15 al 20% del Pil».