Ipad2 dal 2 marzo Ma è giallo su Jobs

Apple, dopo la carica dei tablet pc lanciati da tutti i maggiori produttori mondiali, si è affrettata ad anticipare il debutto della nuova versione del suo ancora imbattuto iPad. Il 2 marzo, a San Francisco, dovrebbe dunque essere presentato l’iPad 2 a circa un anno di distanza dal lancio del primo modello di cui sono già stati venduti circa 15 milioni di pezzi. Secondo indiscrezioni, l’iPad 2 avrà anch’esso uno schermo da 9,7 pollici e non da 7 con una o due telecamere (per chat e foto), un nuovo schermo antiriflesso per migliorare la visibilità all’aperto. Inoltre, dovrebbe essere un po’ più sottile e più veloce grazie a un nuovo processore. Ancora non si sa se all’evento sarà presente Steve Jobs, assente dal lavoro per malattia.