Ipermercati, stop della Regione

Niente più ipermercati in Lombardia fino al prossimo 31 marzo 2006. Nove mesi esatti di moratoria per mettere un freno all’eccessivo sviluppo della grande distribuzione e avere quindi il tempo per regolare l’intero settore del commercio in maniera più uniforme.
Il provvedimento scatterà da lunedì mattina, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della delibera di giunta che stabilisce appunto le nuove regole, talmente restrittive che difficilmente permetteranno l’apertura di altri supermercati oltre quelli già esistenti sul territorio (e già in eccesso, secondo i dati in possesso della Regione).
«Bisognava mettere un freno a queste strutture, che hanno già superato i limiti imposti dal vecchio Piano triennale, che adesso andremo a ridefinire» dichiara l’assessore al commercio Nicoli. «L’iniziativa regionale è un buon inizio - secondo il vice presidente dell’Unione del Commercio milanese, Borghi - perché è necessaria una selezione di questi operatori».