Tra Iran e Stati Uniti presto colloqui diretti

Teheran. L’Iran e gli Stati Uniti avvieranno trattative dirette sulla situazione in Irak nelle prossime settimane a Bagdad. L’annuncio, dato ieri a Teheran, è stato confermato dalla Casa Bianca. «La data e il livello di questi colloqui - ha detto Mohammad Ali Hosseini, portavoce del ministero degli Esteri iraniano - saranno decisi alla fine di questa settimana». A Washington il portavoce della Casa Bianca, Gordon Johndroe, ha precisato che «è prevedibile un incontro tra qualche settimana a Bagdad tra l’ambasciatore Usa Chester Crockder e gli iraniani».