Iran Sanzioni Usa anche a società italiana

Gli Stati Uniti hanno deciso di imporre sanzioni contro 21 imprese in Europa e in Giappone, accusate di agire in nome del governo iraniano. Ad annunciarlo è stato il Tesoro Usa. Colpite banche, assicurazioni, fondi d’investimento, società collocate non solo in Iran ma anche in Italia, Germania, Lussemburgo, Bielorussia e Giappone. La società basata in Italia è la Irasco S.r.l. con sede a Genova. La società, si legge in un comunicato Usa, «è di proprietà o controllata dalla Ascotec Holding GmbH (oggetto di queste sanzioni, diDuesseldorf n.d.r.)».