Iron Man resiste in vetta Carnera solo sesto

1) IRON MAN (1) 1.050.971
2) NOTTE BRAVA A LAS VEGAS (0) 889.589
3) SAW 4 (2) 417.917
4) SPEED RACER (0) 250.200
5) MONGOL (0) 226.177
6) CARNERA (0) 137.844
7) L’ALTRA DONNA DEL RE (7) 136.428
8) 3CIENTO (3) 123.980
9) 21 (6) 110.348
10) THE HUNTING PARTY (5) 99.734
(I dati, forniti da Cinetel, si riferiscono all’ultimo week-end; i numeri, tra parentesi, indicano la posizione precedente).

Ci si attendeva l’exploit di Speed Racer, invece Iron Man ha bissato, agevolmente, il primo posto di sette giorni fa, aggiudicandosi un box office penalizzato, oltre che dalla qualità di alcuni debutti, anche dalla bella stagione. Se si fa eccezione del discreto secondo posto del debuttante Notte brava a Las Vegas, la commedia interpretata da Cameron Diaz ed Ashton Kutcher che ha avuto anche la più alta media per sala (3.016 euro), deludenti i risultati degli altri esordi, a cominciare dal film dei fratelli Wachowski fermatosi al quarto posto (dietro anche Saw 4), con appena 632 euro di media. Completano il poker dei nuovi ingressi il biopic firmato da Bodrov Mongol-l’epopea di Gengis Khan (quinto) e l’omaggio di Renzo Martinelli al campione Carnera (sesto, ma primo degli italiani), prodotto da Giuseppe Marra, Mediaset-Rti e Martinelli.