Gli irriducibili: «Indagate su Lotito»

Prosegue la battaglia tra gli «Irriducibili» e il presidente della Lazio Claudio Lotito. Gli ultrà biancocelesti sotto inchiesta per la tentata scalata alla società sportiva capitolina denunciano «controversi rapporti» tra Lotito, alcuni magistrati romani e il prefetto Achille Serra. In procura a Perugia vogliono vederci chiaro: acquisite intercettazioni telefoniche di colloqui di Lotito con personaggi delle istituzioni, ieri è stato ascoltato il capo ultrà Paolo Arcivieri.