Un’irrinunciabile vetrina mondiale

Acronimo di Comitato organizzatore del salone del mobile italiano, Cosmit è la società che organizza il Salone internazionale del mobile di Milano, avviato nel 1961 dall’intuizione di una piccola schiera di mobilieri, espressione dell’organismo di categoria Federlegno-Arredo, per promuovere le esportazioni italiane di mobili e presto divenuto l’evento più atteso a livello internazionale per il mondo dell’arredamento. Molto in fretta il Salone si è rivelato un appropriato strumento di marketing per un settore assai polverizzato (oltre 13mila aziende con 205mila addetti; un sistema distributivo nazionale articolato su 20mila punti vendita) che non avrebbe altri strumenti per esprimere il proprio potenziale complessivo. Oltre al Salone internazionale del mobile, che si svolge a Fiera Milano, nel polo di Rho, ogni anno in aprile, Cosmit organizza le biennali Euroluce (anni dispari), Eurocucina, SaloneUfficio, il Salone internazionale del bagno (anni pari) e gli annuali Salone internazionale del complemento d’arredo e SaloneSatellite.