Islamabad, in fiamme l'hotel Marriott: 15 feriti

Due piani del
Marriott di Islamabad sono avvolti dalle fiamme. Rogo causato da un corto circuito. Cinque mesi l'attacco kamikaze in cui
morirono 55 persone: l'hotel aveva riaperto a dicembre dopo la
ristrutturazione

Islamabad - Due piani dell’Hotel Marriott di Islamabad sono avvolti dalle fiamme per un incendio. Il rogo arriva a cinque mesi da un attacco kamikaze contro l’albergo in cui morirono 55 persone. L’hotel aveva riaperto a dicembre dopo la ristrutturazione per riparare i danni causati dall’attacco terroristico.

L'incendio dell'hotel Dal secondo piano dell’hotel si è levata in cielo una colonna di fumo, mentre i pompieri stanno cercando di spegnere le fiamme. Quindici persone sono rimaste ferite. Per il direttore dell’albergo, Kamran Lashari, il rogo sarebbe stato causato da un corto circuito.