A Isola 2000 col pullman della neve

Parte il 1° dicembre la stagione sciistica degli impianti di Isola 2000 e Auron, nel cuore del Parco nazionale del Mercantour, e sarà più facile dalla provincia di Imperia raggiungere le piste della vicina Francia grazie al «Pullman delle nevi». L’iniziativa nasce da un’idea del tour operator Globotour in collaborazione con il S.e.m. Cimes du Mercantour, e permetterà a tutti gli amanti della neve dell’Imperiese di raggiungere in pullman gli impianti di Isola 2000 (43 piste per un totale di 120 chilometri) e Auron (42 piste, 135 chilometri) nel Parco del Mercantour. La proposta sciistica della stagione 2007-2008 è stata presentata nei giorni scorsi all’Hotel Nazionale di Sanremo, alla presenza di Jean-Yves Rami, sindaco d'Isola, Georges Brun, sindaco d'Auron-St Etienne de Tinée, Jean-Marc Berard, direttore del Sem Cimes du Mercantour, e Giancarlo Martini, direttore tecnico dell’agenzia Globotour.
Il «Pullman delle nevi» accompagnerà gli sciatori italiani il sabato e la domenica. Presso le 35 agenzie di viaggio della provincia di Imperia sarà possibile riservare uno o più posti sul bus sino al giovedì per la partenza del sabato, e sino al venerdì per quella domenicale. Il pullman partirà da Diano Marina alle ore 5.30, e raggiungerà le piste delle note località oltre frontiera alle 9.30 circa. Il servizio prevede fermate intermedie a San Bartolomeo al Mare, Imperia ovest, Arma di Taggia, Sanremo (San Martino, Piazza Colombo e Foce), Bordighera e Ventimiglia.
Il costo del servizio per gli impianti delle Cimes du Mercantour è di 55 euro e comprende il viaggio a/r in autopullman Gt, l’assicurazione all risk e lo skipass giornaliero. Sono previsti sconti per gli over settantenni e i bambini di età non superiore ai 5 anni (40 euro). Per quanti invece non sciano, ma desiderano trascorrere una giornata a Isola 2000 e Auron, il costo è di 37 euro. Basterà recarsi presso una qualsiasi agenzia di viaggio e prenotarsi per partecipare all’escursione di sabato o domenica.