Isoradio, show in diretta dalle 21 con i Quintorigo sul palco di via Asiago

Tutto in diretta: dagli studi di Saxa Rubra verrà garantita la consueta informazione traffico-meteo, mentre dalla Sala A prenderà corpo la serata dedicata alla nuova musica italiana

Venerdì 18 novembre, in diretta dalle 21 a mezzanotte e mezza dalla storica Sala A della sede Rai di via Asiago a Roma, si terrà una speciale serata-evento «Viva Isoradio! Il territorio e la nuova musica Italiana», dove sarà protagonista Rai Isoradio con il suo nuovo palinsesto di servizio.
Tutto in diretta: dagli studi di Saxa Rubra verrà garantita la consueta informazione traffico-meteo, mentre dalla Sala A prenderà corpo la serata dedicata alla nuova musica italiana e ai suoi territori grazie all'esibizione dal vivo di artisti e band indipendenti che la rete di pubblica utilità di Radio Rai, grazie alla preziosa collaborazione col Mei, che quest'anno celebra i suoi 15 anni e con il Ministero della Gioventù sta sostenendo con programmi mirati alla promozione della cultura del territorio e all'informazione locale. La kermesse presentata da Paolo Testa, voce storica di RadioRai e di Isoradio, anticipa di una settimana l'assegnazione a Bari del Premio Italiano per la Musica Indipendente, vinto quest'anno dalla band Quintorigo, e del Premio Italiano Videoclip Indipendente. Proprio i Quintorigo si esibiranno, Venerdì sera, da via Asiago, insieme a Roy Paci & Krikka Reggae, Omar Pedrini e all'Ensemble Sideral. Interverrà il patron del Mei, Giordano Sangiorgi, in vista della presenza di Isoradio, a fianco del Mei a Bari dal 24 al 27 novembre in occasione del Medimex, la Fiera delle Musiche del Mediterraneo.
Nel corso della serata verranno presentati i programmi del nuovo palinsesto invernale di Rai Isoradio, nato anche dalla collaborazione tra Isoradio e le Testate e Reti Rai, tra cui Gr1, Rai News, Rai Cinema, Rai Sport, Gr Parlamento e Rai Internazionale.
Roy Paci, trombettista e compositore, nato ad Augusta (Agrigento) nel 1969, è uno degli artisti più versatili e propositivi della scena musicale italiana. Innumerevoli sono stati in vent'anni di carriera i progetti a suo nome con un repertorio che ha spaziato dallo ska al soul, dal funky ai suoni mediterranei con incursioni nelle latitudini più disparate: Sud America,Caraibi, Africa, Balcani, India e naturalmente nel nostro Sud. Roy Paci ha al suo attivo sette album e innumerevoli collaborazioni. Ha scritto per il cinema (premiato con un Nastro d'Argento nel 2007) e per il teatro, partecipando in televisione a show di successo come "Zelig". Con il singolo "Toda Joia Toda Beleza", interpretato con la sua band Aretuska e Manu Chao, ha ottenuto una notorietà internazionale. Ad accompagnare Roy Paci ci sarà la Krikka Reggae, effervescente band dialettale della Basilicata che negli ultimi anni ha riscosso molti consensi aggiudicandosi numerose manifestazioni indie come l'"Arezzo Wave" .
I Quintorigo sono attivi dal 1996 e già dagli inizi hanno presentato un repertorio sperimentale dove convivevano musica jazz, classica, rock e pop. Il quintetto (voce, violino, violoncello, contrabbasso e sassofoni) si è distinto nei contesti più differenti ottenendo riconoscimenti al Festival di Sanremo (premio della critica nel 1999 per la canzone "Rospo") e nel Top Jazz, referendum della rivista specializzata Musica Jazz per il miglior album dell'annata 2008 "Quintorigo plays Mingus". Hanno collaborato con autori di spicco come Franco Battiato, Carmen Consoli, Ivano Fossati e Enrico Rava.
Questi i programmi che accompagneranno i radioascoltatori nella prossima stagione: «Articoli da Viaggio», «Area di Sosta», «Pomeriggio ore 6», «Casello-Casello», «Auto-Goal», «ZtL», «Diesel», «Inverno in Garage», «Racconto Italiano», «Contromano».