Ispezione in 4 aziende: 70 dipendenti in nero

Un’operazione contro il lavoro nero e l’evasione nei settori dei servizi e dell’edilizia effettuata in quattro imprese della Tiburtina dal comando provinciale della Guardia di finanza. Scoperti 70 lavoratori in nero (in gran parte extracomunitari) e 180 assunti irregolarmente dalle 4 imprese che hanno evaso il fisco per oltre 10 milioni euro: inevitabile la denuncia per i quattro titolari delle aziende, che avevano tra i loro committenti soprattutto enti pubblici: ministeri, asl, uffici giudiziari.