Israele libera uno dei ministri di Hamas

Il ministro palestinese per le questioni dei prigionieri, Wasfi Kabha, è stato rilasciato dalle autorità israeliane che lo arrestarono il 29 giugno scorso. Dice: «Mi hanno rilasciato perché non hanno trovato nulla contro di me». Wasfi Kabha fu catturato insieme con altri sette ministri nel corso di una vasta operazione militare seguita al rapimento di un soldato israeliano. Il governo di Gerusalemme si sarebbe poi detto pronto ad accettare lo scambio di prigionieri preteso da Hezbollah per liberare i due militari rapiti il 12 luglio. Hezbollah ha chiesto il rilascio di prigionieri arabi, Israele invece libererebbe solo due di questi, tanti quanti sono i suoi soldati rapiti.