Istituito il fondo per la «cassa»

Alitalia

Da ieri è operativo il Fondo speciale per l’integrazione dei trattamenti di ammortizzazione sociale degli addetti al settore del trasporto aereo, la cui istituzione era stata prevista dagli accordi di Palazzo Chigi dell’ottobre del 2004 e da una legge (la 291) dello stesso anno. Il fondo opera presso l’Inps senza oneri per la finanzia pubblica con la finalità di concorrere al rilancio del settore. Quanto alla vertenza in corso per il rinnovo dei contratti, ieri è stato registrato un nuovo rinvio per la soluzione. L’incontro con il governo, più volte auspicato e sollecitato dai sindacati per l’esame del piano industriale della compagnia, non ha fatto compiere al confronto nuovi passi avanti e il tavolo è stato aggiornato a metà maggio. Al ministero delle Attività produttive, dove si sono incontrate le parti, è stato però deciso che «una verifica sulla corrispondenza del piano con gli obiettivi strategici fissati dall’accordo di Palazzo Chigi del 2004» verrà avviata anche dal governo.