Istruttoria Antitrust prorogata a ottobre

L’Antitrust ha deciso di prorogare l’istruttoria contro 9 società elettriche per pratiche commerciali scorrette. Il rinvio al 14 ottobre è motivato dal fatto che il gruppo Eni Divisione Gas & Power ha presentato una proposta formale di assunzione di impegni per rimuovere i comportamenti potenzialmente scorretti. Le altre società nel mirino sono Acea Electrabel Elettricità , Enel Energia , Aem e Asm oggi fuse in A2A , Trenta, Enia Energia, Mpe Energia e Italcogim Energie.